Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 08/01/2020 in all areas

  1. 4 points
    Va detto anche che qualche ottimista del forum tre anni fa prevedeva la promozione quando i pessimisti davano Treviso nettamente superiore, o ancora il primo anno di serie A quando c’era chi la dava ai playoff e chi la dava in lotta salvezza.... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  2. 3 points
    Forse andrebbe fatto il confronto con il Mosley dell'estate 2018 appunto che aveva giocato solo a Legnano; il Mosley di inizio campionato quando sapeva solo schiacciare anche se ci metteva l'anima. Io ricordo le critiche che gli venivano rivolte diciamo fino a Natale della sua monodimensionalità. A posteriori e conoscendo i risultati anche di quest'anno sarebbe come confrontare Doyle o Henry al Green quando arrivò dalla seconda serie spagnola, dicendo che Green che gioca nei Celtics è molto più forte.
  3. 3 points
    1. Nel reparto play perdiamo la sfida, da un lato abbiamo un Fernandez superiore al Fernandez nel suo primo anno di serie A (maggior esperienza e consapevolezza), dall’altro un Laquintana che è inferiore a Wright. 2. Sfida vinta a mani basse. Nonostante Cavaliero sia due anni più vecchio, Doyle ha un curriculum ben superiore a Sanders. 3. Secondo me qui la perdiamo, solo per la presenza di Dragic. Sincero nn riesco ad immaginarmi l’impatto di Henry, ma ha le caratteristiche per poter fare molto bene, anche se resta mezza incognita. Alviti invece meglio del Strautins visto qua. 4 Qua mi sbilancio e dico che la vinciamo, per una questione di equilibri e freschezza atletica. Il Peric del primo anno qua sinceramente nn ha mai fatto grandi cose e spesso la sua nn freschezza atletica ha pesato parecchio. Graziulis è una mezza scommessa ma il mio eurino su di lui lo metto. 5. Qua la sfida si vince a mani basse per la sola presenza di Udanoh. Anche qui spesso sminuiamo l’acquisto, ma parliamo di un giocatore che due anni fa era in lotta per esser l’mvp del campionato. Anche Upson superiore a Mosley secondo me Trovo questa squadra molto equilibrata e con talento distribuito. Per me siamo da playoff, punto. Giustamente Pinot dice come si può dire che siamo da playoff se nn li abbiamo visti ancora giocare, vero, però vale anche al contrario come discorso. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  4. 2 points
    Chissà cosa dirà Ronaldo quando vedrà il grande curriculum di giocatore di Pirlo, e cosa dirà quando cercherà il suo curriculum da allenatore.
  5. 2 points
    Andy, se dopo 180' simili contro una squadra che in Francia ha finito con 11 vinte e 10 perse trovi modo di prendertela con l'arbitro, non sei più credibile. Dai, per favore... I casi erano due: o gli ultimi due mesi di campionato erano farlocchi, e si sarebbe vista una teorica "vera" Juve che però non vediamo dai tempi di Juve-Inter, oppure sareste usciti. Farlocchi evidentemente non erano. Liberi voi di dare la colpa a Sarri, che a Napoli giocava con un 4-3-3 nel quale Mertens rientrava e Insigne e Callejon sugli esterni si facevano chilometri avanti e indietro. Questa squadra non ha equilibrio, è fatta perlopiù di solisti e per di più da almeno due mesi gioca clamorosamente sotto ritmo. Il problema non può essere il rigore del.Lione, perché la Champions è una roba seria e con sta squadra in queste condizioni non la puoi non dico vincere ma neanche andarci vicino. Ma questo lo sai anche tu, dai...
  6. 2 points
    In bocca al lupo, Citta, e grazie per quello che hai fatto qui. Forse, prima o poi, la PT deciderà che è venuto il momento di fare un saluto ufficiale. (minxxia, ma due righe costavano troppo, vero?)
  7. 2 points
    Pensiero estemporaneo leggendo l'articolo di oggi. Penso che sta "supercoppa", se vista come serie di allenamenti a porte chiuse (e non per la competizione fine a sé stessa), potrebbe rappresentare un'idea non malvagia. Incontri delle avversarie della tua serie, hai un pochino di agonismo, pur ancora in fase di preparazione, chi più indietro chi più avanti. Sai che fai almeno un 3 partite, nel ns caso (TN TV VE se non sbaglio) direi tutte di un certo livello e con squadre anche loro già complete. Insomma, pur nell'incertezza del resto, soprattutto su quando inizierà il campionato vero (tra un mese o da novembre...), mi pare che vista così possa essere una manifestazione utile, un "amichevole supercoppa". Se poi sarà anche trasmessa in chiaro allora ancora meglio per soddisfare la curiosità di vedere in azione i nuovi Player.
  8. 2 points
    Insomma te ghe la ga fatta.. Te ga trovado la partida in cui el ga fatto 0 su 7 da 3..te sfido a trovar quella in cui el ga fatto 0 su 10..😁
  9. 2 points
    Pensavo di essere solo io a ricordarli. Mi ricordo in palazzo che bastava che segnasse una volta per sentirlo osannare, ma quando aveva le serate in cui non riusciva a mettere dentro un appoggio al vetro nessuno commentava. Per quanto sia innegabile la sua bravura, qui ha fatto più di qualche partita imbarazzante. Del resto era qui per recuperare la forma. Nel confronto tra le squadre, Henry deve paragonarsi a quel Dragic, non al campione visto con altre maglie. Diventa più fattibile. Anche sul resto della squadra direi che concordo con ivoivo
  10. 1 point
    Per correttezza diciamo però anche che certe scene da parte di alcuni personaggi (più o meno noti in città) non rappresentano di certo la passione e la correttezza di tutti gli altri 6.000 tifosi che si recano al Palazzetto. Inoltre spesso accade che non sia la singola decisione arbitrale discutibile a scatenare le proteste più forti, ma il fatto che ne arrivano 2 o 3 una dietro l'altra, e questo fa girare un po' le scatole. Perchè a quel punto sono due le cose: o gli arbitri non sanno fare ben il loro lavoro o c'è un favoritismo mascherato. Penso all'atteggiamento di Mathiang l'anno scorso quando dopo aver segnato faceva le smorfie verso la nostra curva (ma non è stato mai richiamato dagli arbitri), all'espulsione di Jones contro Venezia dopo aver ricevuto un paio di gomitate in faccia da Vidmar (ma non visibili all'instant replay) oppure alla partita persa contro la Virtus con il fallo molto discutibile, per non dire inesistente, di Peric su Teodosic dopo che questi aveva perso la palla a 6 secondi dalla fine.
  11. 1 point
    A mio avviso il nostro calcio ne sta uscendo malissimo, diciamocelo papale papale: a livello di competitività generale non ci siamo più ripresi dopo Calciopoli. Già nei primi Anni Duemila eravamo in flessione però portavamo Milan e Juventus in finale di Champions League e l'Inter in semifinale. Nell'ultimo decennio a livello europeo siamo esistiti solamente per la Juve che ha centrato due finali, per il resto non siamo stati praticamente pervenuti. L'eliminazione della Juve, dominatrice assoluta delle ultime nove stagioni, per mano della settima forza del campionato francese è un fatto preoccupatissimo. Possono arrivare tutti i Ronaldo (a fine carriera) o Lukaku ma se non alziamo il nostro livello medio saremo destinati alla mediocrità più assoluta, ed è dal livello medio che si capisce la competitività di un movimento calcistico.
  12. 1 point
  13. 1 point
    Scusate l'OT ma visto che ero a 999 messaggi volevo vedere brillare le mie stelline... sono diventato millenario!
  14. 1 point
    Il 06/08/2020 è una data da tener presente perchè sportando non ne ha scritto neanche una riga!
  15. 1 point
    Giusto per rasserenare tutti, la Triestina non prendera' Vacca. Aggiungo che il 90% (stima per difetto) di ciò che esce sui siti è messo in giro dai procuratori, e ha zero corrispondenza con la realtà.
  16. 1 point
    Se riva Vacca, considerando che gavemo Formiconi e Gatto, la terza maia la faria in version animalier
  17. 1 point
  18. 1 point
    Credo che proprio grazie a quel blu c'è stata la conferenza stampa.. 😁. Ed esiste una squadra.. 😁
  19. 1 point
  20. 1 point
    Assolutamente concordo. Ma le parole di Ghiacci sono passate in sordina? da un uomo misurato e realista come lui, certe affermazioni e dichiarazioni di ambizione futura, pesano il doppio, e mi fanno pensare che, anche sotto l’aspetto societario, non si è stati fermi... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  21. 1 point
    Concordo in toto... e mi permetto di aggiungere che avrei piacere che la nostra squadra/società/città venisse rispettata di più dai signori in grigio che spesso e volentieri, sapendo che qua c'è un pubblico corretto ed educato, si sono comportati in modo non proprio rispettoso nei nostri confronti fischiando cose che ,ad esempio, a Bologna non avrebbero fischiato. Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
  22. 1 point
    Mi permetto una riflessione sulla conferenza stampa odierna http://www.pallacanestrotrieste.it/news/420216212998/trieste-c-039-egrave-domani-al-via-la-preparazione-per-la-stagione-2020-2021 Io mi riconosco in una società che non protesta e minaccia, ma costruisce in base alle regole che ha a disposizione. In una società che spende i soldi che ha e non fa scommesse su soldi che potrebbero non arrivare. In una società che resta ambiziosa e programmi, non condizionata nei risultati a scelte degli altri per poi avere un alibi in caso di fallimento. In una società che sa tenere il timone dritto e adeguarsi alle onde (e degli agenti) anche se in passato ha commesso degli errori. Io mi riconosco molto bene in Ghiacci e Dalmasson.
  23. 1 point
    Anche mi go capido così. E così non me solletica, per lo stesso motivo del rischiosetto che te nomini. Però forse podessi esser una bozza su cui ragionar e come disevo eventualmente riveder e corregger. Perchè anche ipotizzando & sperando che la società no gabi bisogno de far acrobazie, ma con 'sto mona de covid in giro, con il possibile per non dir molto probabile protrarse del mancato accesso del pubblico agli impianti, qualcosina che aiuti la società a far un po' de cassa senza chieder però troppo ai tifosi, me sa che sia quasi d'obbligo inventarselo.
  24. 1 point
    Sulle maglie confesso di essere un integralista. Per me, i colori sociali sono sacri. La Juventus che si presenta con quella roba bianca e rosa esibita quest'anno, o l'Inter con le strisce a zig-zag, per me non sono tollerabili. Capisco però che commercialmente le cose funzionano in maniera diversa, e sia pure a fatica inevitabilmente mi adeguo. Anche all'esistenza stessa della terza maglia, che al di fuori delle logiche puramente commerciali non ha una sola motivazione che la giustifichi.
  25. 1 point
    Ho detto azzardato? Ho detto non popolare. In linea con gli abbonamenti che hanno sempre fatto (loro e la Virtus le più care d'Italia) e mediamente più alti di ogni altro prezzo italiano. Poi se 250 in mezzo alla fossa (come gruppo) e 290 nella curva opposta, "in pace" ma vicino ai (teorici) ospiti è "popolare" va bene tutto, e non discuto nemmeno
  26. 1 point
    Se è parente di Federico avrà un sinistro niente male...
  27. 1 point
  28. 1 point
    quando i "Magnifici Cinque" chiesero alla gente di prendersi un abbonamento senza sapere neanche se il basket sarebbe sopravvissuto ne ho presi tre, regalandone due a degli amici, l'anno scorso volevo confermare il mio in Gold ma era sparito il posto che era diventato VIP ed ho accettato un posticino infame allo stesso prezzo… inoltre ho acquistato la maglietta commemorativa offrendo 50€ a fronte dei 20€ richiesti con sgranamento degli occhi delle signorine alla vendita… quindi sì lo rifarei senza mezzo problema al mondo… se fossi ricco entrerei in Società ma non lo sono e allora sponsorizzo così, quel che posso…
  29. 1 point
    Noi lo ciamemo John Shadow, femo una maietta e stropemo el buso
  30. 1 point
    Sono d'accordo. Peccato, magari giocando d'anticipo si poteva portare a casa Makowulu senza spendere nemmeno troppo. Non che Grazulis sia scarso, ma l'ex Orzinuovi è a mio avviso uno dei classici giocatori che rimpiangeremo di non aver preso.., solo a pensarlo in coppia con Udanoh
  31. 1 point
    se li mettiamo nei top-16 non possiamo sbagliare!!….
  32. 1 point
    Dappertutto si sente dell'arrivo di americani che nelle varie descrizioni sembrano fortissimi con pericolo di cadere nell'erbaverdismo. Pare anche che Pesaro vada sul 6+6 partendo con ambizioni diverse da quelle degli scorsi anni. Io non sono preoccupato più di tanto perché credo che tante squadre abbiano dato fondo a risorse probabili più che certe e noi forse no. Per cui potendo già contare su Coronica sesto ita, in caso di bisogno potremmo virare sul 6+6 pescando un jolly in un ruolo che si dimostrasse carente.
  33. 1 point
    Già il fatto che si faccia il paragone tra questa squadra e la "ricca" Alma arrivata bene ai PO la dice lunga sulla percezione della qualità degli acquisti. Se con quella dell'anno scorso cui nulla si è salvato degli stranieri quasi ci saremmo salvati, davvero porta ad certo entusiasmo il pannel dei commenti (esperti o meno) del ns forum. Inoltre la si guarda solo nel confronto con l'altro ns team e non anche con il livello del campionato di due anni fa: davvero quest'anno, a meno di sorprese negli acquisti dell'ultimo momento, la quantità di squadre ancora inesistenti (cr Roma) o di quelli in costruzione con player peggio o al ns livello dimostra un campionato molto più scarso anche a causa dei pochi soldi. Insomma mi pare che elevi ulteriormente l'aspettativa visto che alla fine giocheremo contro quelle squadre questo campionato e non contro...l'Alma 2018-2019.
  34. 1 point
    Ho scritto "se il roster non è più da lotta per non retrocedere" perchè se Ghiacci parla di Doyle come di "ciliegina sulla torta" di una squadra che porta sulla maglia il nome Allianz, sono portato a pensare che l'obiettivo deve per forza essere una salvezza da conquistare senza patemi, che secondo me può essere tale solo navigando costantemente nei pressi della coda della zona playoffs in quanto un po' più in giù a mio avviso c'è la bagarre. Questo stando alle dichiarazioni societarie e alla mia libera interpretazione di esse, poi per quanto riguarda la mia valutazione posso solo parlare di sensazioni per un lavoro svolto con buona tempistica, una tranquillità strutturale che mi sembra migliore che in altre piazze e un bagaglio di esperienza che lo staff tecnico ha in più anche grazie agli errori fatti lo scorso anno. Staff tecnico che ritengo molto rinforzato con l'ingresso di Ciani. Quindi diciamo che le mie aspettative sono, come ho espresso nel post precedente, quelle di un campionato da vivere in zona ottavo-decimo posto. Ma la base sono sensazioni, come del resto i tifosi di Milano possono avere la sensazione che la loro squadra vincerà lo scudetto.
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...