Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

diego

Utente semplice
  • Content Count

    2,964
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2
  • Country

    Italy

diego last won the day on June 21 2016

diego had the most liked content!

Community Reputation

4 Nè carne, nè pesce

About diego

  • Rank
    Utente millenario
  • Birthday 03/20/1948

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Provenienza
    San Giacomo -Zona Stalletta

Previous Fields

  • Città:
    Trieste
  • Interessi
    Goderse la meritada Pension

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. diego

    Assurdità

    CALANO FATTURATO E PIL MA AUMENTANO I GAY Difronte a una roba come questa le reazioni xe tante: “bestemmie, parolaze a scelta, incredulità, ridade a crepapelle, indignazion”, dopo se te ga voia de fermarte un momento a pensar realmente te capisi che no solo xe normale, ma xe quasi geniale. “Calano fatturato e pil, ma aumentano i gay” xe uno de quei titoli de rivista da parrucchiera, sul tipo: “INCREDIBILE! Nissun gaveria mai sospettado che…”Insomma, xe normale che un giornal che se rivolgi a una platea de imbecilli post berlusconisti neo fascisti eternamente cretini, se presenti appetibile al suo lettor. Xe el logorante periodo preistorico che stemo vivendo. Gavemo scialacquado tutto el ben ricevudo in eredità dalla storia, dal progresso e dalla civiltà. Regredemo a testa bassa ma lancia in resta. Pense a un Eco, un Sartori, ma anche , per no esser troppo de parte, a un Ostellino che se ritrovasi oggi davanti alla sua tastiera per scriver un articolo sulla politica. “Il ministro dell’Interno, dopo aver fatto il suo primo selfie della giornata davanti a una fetta biscottata farcita con la crema alla nocciola, ha scritto “gnam gnam io pane e nutella e voi?” ai sui follower, dopo messa la divisa della polizia locale di Vergate sul Membro el xe andado sul logo del disastro, dove, dopo gaver fatto un selfie con le macerie alle spalle ga dichiarado: Go visto una trattoria lungo la strada, magnerò le tagliatelle a pranzo e voi? I negri no magnera mai le tagliatelle de nonna Pina! Le tagliatelle ai taliani. Osannado dal popolo ga rutado el cinghiale magnado la sera prima e xe andado via osanado dalla folla festante. ”Provè a pensare a “un storico ” che questi tempi doverà raccontarli. Pareva difficile proiettar nel futuro l’epopea berlusconista, fatta de patonze e cene eleganti, de nani e de ballerine, ma questa? Un cusì bravo pensa devi ancora naser. Ma me stago perdendo. Tornemo al punto: “Calano fatturato e pil, ma aumentano i gay”. Che altro i gaveria dovudo scriver? “Tagliati i fondi per i sussidi alle famiglie con disabili gravi, si arrangi chi può.” “Lino Banfi all’UNESCO: la figa pelosa di Edwige patrimonio dell’umanità”, ecco, una roba cusì gaveria avudo senso perché el lettor de questi foglietti illustradi questo vol, questo xe, e magari cosa sia l’UNESCO sicuramente no lo sa, perché la storia purtroppo la ga imparada a memoria ma no la ga capida, e quel che ga capido xe che “con la cultura no se magna”. Insomma, l’oggi vien da ieri, e oggi dovesimo iniziare a curar el domani. Ma go paura che dovemo ancora spetar ancora attendere. Xe presto
  2. Fenomeno Patentado le tue stupide e inutili batudine fasciste tienle per ti . Te posso dir che si, go anche ospitado gente che gaveva bisogno. E lo digo con orgoglio e soddisfazion. E purtroppo stago leggendo nei vari post un tipo de ragionamento che invece de condannar el gesto infame e inumano del "democratico" polidori servi più che altro a cercarghe un alibi . Alibi che no pol esister. In compenso qualcosa de "bon e utile" xe vignudo . Trieste xe sulla bocca de tutta l'Italia. Forsi non nel modo che la se meritera. Quel che lasa l'amaro in bocca xe che la maggioranza dei taliani che conosi questa città la descrivi come democratica e multiculturale . Questo signor nessuno in poche righe la ga sputtanada. E come sempre el nostro amato e simpatico Sindaco ga fatto la parte de Ponzio Pilato. Bona settimana a tutti.
  3. “Son passado in via Carducci, go visto un gropo de straze butade per terra …”el resto lo savè. Cusì, el picio idiota leghista scriveva credendo de diventar un eroe, de metterse in mostra per el suo führetto dell'ultima ora, magari con l’idea de far carriera in questo paese ormai umiliado.“Son passado in via Carducci, go visto un gropo de straze butade per terra … go spetado el ritorno del proprietario, lo go aiutado a ingrumarle e lo go accompagnado al sicuro, in un posto caldo. Ghe go dado ristoro e salvezza.” Saria bastado questo piccolo e doveroso gesto per far diventar un sconosudo vicesindaco nazista, non un eroe, ma una persona. Una persona umana.Lo so, troppo difficile da spiegar a chi no ga nissuna intenzion de capir, perfin inutile oramai. I ga insegnado a una bona parte del popolo che se te resti quel che te son , un essere umano , te diventi un buonista del ca**o o a volte pezo, un contaminado “dal morbo comunista”..Per qualsiasi obiezion, per ogni invito alla riflession xe pronta una risposta che lasa spiazzadi e vinti. Xe impossibile, lo save anche voi , combatter un cretin con le sue stesse armi. Soprattutto quando se xe disarmai. L’unico vacin possibile per debellar el razzismo xe la cultura, ma oramai no se pol nianche più parlare de vaccini, e bisogna anche cominciar a far dei distinguo su cosa xe la cultura, visti i libri de testo che gira per le scole, o i siti “d’informazione” che forma le menti dei giovani e demolisi quelle dei più veci. Ma xe storia vecia, anche questa za scritta e ridetta fin allo sfinimento. “Sono passado in via Carducci, go visto un gropo de straze butade per terra … e me se ga stretto el cuor pensando che xe dei esseri umani costretti dalla povertà, dal disagio psichico, da una vita che xe stada un calvario, dai sbagli de gioventù che se paga per una vita intera, randagi in un mondo che vivi oramai sdraiado sul nulla, pronto a difender con l’arma del cretinismo quelle picie certezze che ga paura de perder. Orgoglioso de saver che mi, in via Carducci, no gaveria mai visto strase butade per terra, ma tochi de una vita che ga diritto de viver, de migliorar, de tornar alla vita. Felice anno novo a tutti i esseri umani, e che per i altri sia nefasto tanto da portarli a viver per terra, in via Carducci.
  4. Mi go molado el colpo da tempo.. Ma xe altri, molto ma molto più fora de mi. E no me riferiso agli utenti del forum. A buon intenditor..... un meledetto assurdo governo de paraculadi.
  5. De novo gavè ragion. MA BASTAAAAA!!!!!
  6. Gavè ragion. Tignive stretta questa maggioranza (sic) che mi gavevo scommesso che ghe saria bastadi 2 anni per mandarne nella me**a. Ritiro tutto, sbagliatissimo, , sta sa succedendo. Questi fenomeni (in negativo) xe insieme per pura convenienza politica visto che in comune noi ga niente. El governo dell'orrore e dell'errore.
  7. fp17. Veramente a mi ed altri amici nissun ne ga mai imposto el terlis. Quel che invese xe successo nel periodo buio del fascismo .Rimembri o te ga sentido parlar dei i piccoli balilla e le marce obbligatorie? Ma come go dito in tempi non sospetti, l'Italia ga conosudo e provado ( con tanto dolor e rovine) el regime fascista. No me risulta che el comunismo gabi mai governado questo Paese. Anzi, l'unica volta che ga cercado de far un compromesso con la DC lo ga pagado caro in termini de voti. Storia insegna.
  8. Guiz . Per mi te lo fa solo per provocar, perchè te sa benissimo che el 90% de quei te legi non la vedi come ti Guarda che so da sempre de essere fora dal coro.La mia diversità politica e la mia pessimistica vision sul lavor de questo pseudo governicchio ( vedi def ) de impedidi xe pugni in tei oci per qualchedun. Mi no lo digo , ma lo penso : come diria qualchedun de vostra conoscenza : tanti nem....ecc.ecc.
  9. fp17 cio ma se pol saver perché ciclicamente te vien qua a far una propaganda non richiesta? No xe un perchè , el fatto che no capiso xe che te se in....i per vere verità e molto evidenti.Comunque semo ancora in democrazia dove xe libertà de pensier e de scrittura. Per adesso .
  10. Guiz ....... la verità fa mal.Ma fa anche tanti danni nel caso de Salvini.
  11. Lupo Cecoslovacco ma siamo un popolo che nei fatti ( sagaciamente manipolato) ha completamente dimenticato o forse non hai mai avuto, un senso civico e un sentimento di appartenza, si cita l'amore per la Patria quasi unicamente contro qualcuno, ma ci si dimentica che amare la propria Patria significa anche denunciare chi chiede e da tangenti, chi banalmente butta una carta a terra.... etc. Posso permetterme de dissentir sul fattor senso civico e manipolazione per quanto me riguarda. Son d' accordo sulla parte dell'appartenenza ed il seguito. Una delle cause delle grandi malattie de questo Paese , per esperienza, xe proprio dovudo al fatto che moltissimi 'italiani no vota per convinzion politica ma per convenienza personale. Es: Vedi Reddito e Fornero. Con tutte le conseguenze del caso
  12. Meditate gente....meditate. Da Repubblica di oggi. Ci sono cose su cui dovrebbeessere difficile dividersi, su cuilibertari e uomini d’ordine, garantisti e giustizialisti dovrebbero pensarla allo stesso modo: un ministro dell’Interno non può permettersi di andare sottobraccio a un condannato (appena uscito di prigione dopo aver patteggiato un anno e mezzo per traffico di droga),noto per le sue violenze e le frequentazioni con ambienti malavitosi. Nemmeno nascondendosi dietro la comune fede calcistica, quasi ad accreditare l’idea che il tifo ultrà non debba sottostare alle leggi. Dovrebbe capire che è incompatibile con la sua permanenza sulla poltrona del Viminale. E se quel ministro, responsabile dell’ordine pubblico e della sicurezza italiana, si giustifica dicendo «sono un indagato tra gli indagati» dovrebbe davvero vergognarsi.Sarebbe troppo facile ricordare cosa dice degli spacciatori nordafricani,dei violenti stranieri, (così come degli stranieri che non delinquono ma cercano una vita migliore), ma se sono italiani allora sono «dei nostri» e vanno benissimo anche se spacciano e sono violenti e pregiudicati.Dietro una condanna come quella del capo ultrà del Milan, c’è il lavorodi poliziotti e magistrati che cercano di fare le cose bene, di difendere la collettività, gente che rischia la vita e che la divisa o il giubbotto con la scritta polizia li mette tutti i giorni e non solo quando si tratta di fare un selfie o una pagliacciata di fronte alle telecamere. Ma Matteo Salvini non si tira indietro e delle cattive frequentazioni ne fa un vanto,servono a dare un’idea di forza, come fanno certi leader politici dei Balcani e dell’Est Europa. Quella forza che si evoca per passare con la ruspa sopra ai diritti e ai nuovi nemici.Peccato che alla fine le macerie siano quelle delle Istituzioni, delle regole e del buon senso.
  13. I consigli se accetta sempre....ma no de tutti
  14. Risposta che no pol gaver risposta. Dovesi far rider? 🤡
  15. Go una forte nostalgia dei tempi in cui se parlava per diverse ore della “nostra” Costituzion . Costituzione che xe stada fatta su e con el sangue de moltissima gente. Spedida in guerra per un “ideale” de onnipotenza. In realtà go anche molta nostalgia dei tempi in cui a nissun saria mai vignudo in mente che un giorno, gavesimo dovudo protegger la nostra Costituzione, ma questo xe .Go visto e seguido poco dell’adunata per el saluto al duce dell’8 Dicembre a Roma, el mio stomigo no gaveria tignudo, la mia coscienza me lo impediva; ma quel poco me ga fatto pensar che “noi” no esistemo più, Veramente .Ghe semo ancora , esistemo ancora, per carità, a volte se trovemo, se riunimo , pensemo e ragionemo, se parlemo ma semo isoladi e trinceradi nella nostra solitudine nostalgica e nella nostra disarmante certezza de saver za come anderà a finir questo film dell’orror, dove le immagini scorri ogni giorno davanti ai oci de tutti. Anche de quei che preferisi ignorarle.El problema xe che di fronte a certe immagini, grottesche e ridicole, la domanda che nasi spontanea xe: “Dove xe lo Stato?” e la risposta lasa sgomenti. Lo stato xe lori. Quei con l’elmetto cornuto, col presepio in una man el sangue de chi mori in mar nell’altra. Quei che porta orgogliosi la foto de un tale morto copado e impicado a testa in zo alla fine de un periodo nero della storia che no ga insegnado niente, che una simile barbaria no gaveria mai dovuda succeder , e invese sta succedendo de novo, in questo preciso momento mentre mi lo scrivo e qualchedun leggi. “Ma i pullman che andava a Roma xe stadi fermadi in autostrada dalla Polizia?” La go letta questa domanda e go letto anche le risposte, sarcastiche, irridenti. Senza la roba pezo che xe da sottolinear: “no, perché la Polizia xe in man al “selfista”, xe lui che la comanda, che la deridi. Ma che i xe al suo servizio, nazista del terzo millennio che sostituirà i manganei con i teaser, che per far sentir ogni italian primo e sicuro xe disposto a far un genocidio, a butar per strada migliaia de persone, negandoghe qualunque forma de futuro. Che fine ga fatto la nostra Costituzion? Xe da tempo che me lo domando, zercando una risposta che me sodisfi, ma che fin deso no go trovado. Se la gavè voi una risposta, demela, perché ne go bisogno. Go bisogno de credere che no sia davvero tutto perso. Auguri de Bone Feste a tutti quanti.
×