Jump to content

goffi

Utente semplice
  • Posts

    2,346
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

Everything posted by goffi

  1. Il primo pur non essendo certo un gran realizzatore è un centravanti dalla gran stazza , che fa salire la squadra , bravo nelle sponde , molto simile come caratteristiche al centravanti del Sudtirol . Gli altri due li lascerei perdere , Ingegneri è uno dall'infortunio facile ed avendo già Negro in rosa sarebbe un azzardo , l'altro sembrava una promessa ma a Modena ha fatto praticamente solo panca , servirebbe più un difensore con caratteristiche da leader , uno che guidi la difesa .
  2. Beh , il loro mister marcò ad uomo Coletti e Lambrughi , che erano deputati a far partire l'azione e per noi fu notte fonda , Pava si trovò senza alternative e giocammo una partita coi difensori costretti a lanciare lungo su uno stremato Granoche , tatticamente il Pisa fece una partita praticamente perfetta , anche se sul risultato pesa ancora quel rigore non concessoci allo scadere dei tempi regolamentari
  3. La mia impressione come già scritto è che gli eredi Biasin non appena potranno disporre dell'eredità torneranno in possesso della società , che poi con più calma verrà venduta ad acquirenti si spera più referenziati . P.S. Non conosco bene la storia della Samp , ma ho il sospetto che Ferrero fosse solo un prestanome , magari qualcuno più preparato sulla serie A potrà negare o confermare questa tesi .
  4. Sicuro che sul loro conto 1 milione ce l'avevano , ma essendo l'eredità bloccata quei soldi saranno serviti a pagare magari i dipendenti delle loro società , o magari per proseguire coi cantieri già aperti da Mario , francamente trovo la cosa assolutamente comprensibile .
  5. No anzi , a parere mio getteranno altro fumo negli occhi , sono sempre più convinto che siano stati contattati unicamente per un prestito temporaneo , dal quale ricaveranno un po' di pubblicità e qualche euro di interesse per il disturbo . Francamente non me li vedo al comando di una società di calcio , l' improvvisazione difficilmente paga .
  6. Hanno un 'azienda con 150 dipendenti ? Chapeau Hanno salvato l'Unione dall'ennesimo fallimento ? Chapeau Sono contento siano loro i nuovi proprietari della Triestina ? No
  7. Parlando un po' in giro , l'impressione è che ci abbiano preso in contropiede , non riesco a comprendere quali altri interessi potrebbe legarli al territorio, ma sarò sicuramente io ad avere dei limiti .
  8. A circa 24 ore dal termine per la presentazione delle domande di iscrizione al prossimo campionato di Serie C, sono ormai sempre meno le società che ancora non hanno presentato domanda di iscrizione. Tra quelle che devono ancora espletare le formalità necessarie (poco meno di dieci), come raccolto da TuttoMercatoWeb.com, sembrano esserci ACR Messina e Teramo, mentre la Triestina dovrebbe aver depositato regolare domanda, comprensiva di tutti i parametri richiesti dalle norme federali.
  9. Avevo anch'io notizie che gli eredi Biasin non si sa per quale motivo avevano messo i bastoni fra le ruote alle trattative , il che mi sembrava inverosimile , la classica bufala fatta girare da qualche imbecille e adesso scopro che è tutto vero . Semplicemente pazzesco .
  10. Il fatto è che a poco più di 24 ore dalla deadline non abbiamo nessun elemento per poter fare una qualsiasi affermazione , nell'era di internet la trovo una cosa alquanto singolare
  11. @forest Non voglio sapere i nomi degli acquirenti , ma è plausibile che il tramite di uno dei gruppi sia un noto giornista sportivo triestino ?
  12. Onestamente non nutro tutta sta grande ammirazione per il Piccolo 🤦‍♂️🤭
  13. Stando al Piccolo on line , ora ci sono 2 possibili acquirenti uno straniero ed uno italiano .
  14. Brutte notizie per la Triestina, quantomeno per quanto riguarda la corsa contro il tempo relativa all’iscrizione alla prossima Serie C. Come noto, le squadre che intendano partecipare al campionato 2022/2023 dovranno consegnare la regolare documentazione e, soprattutto, versare l’importo dovuto, entro e non oltre il 22 giugno, cioè tra meno di una settimana. Tanto che, per l’Unione, si stava facendo largo negli ultimi giorni l’ipotesi di una proroga, ovviamente in via del tutto eccezionale, per permettere alla società di presentare la propria iscrizione fuori tempo massimo e prendere parte regolarmente alla prossima stagione. Tanto che anche il Centro di Coordinamento dei Triestina Club, in una lettera firmata dal presidente Sergio Marassi, ha tentato di sensibilizzare le istituzioni sportive in merito alla questione, sottolineando l’eccezionalità e il carattere imprevisto delle circostanze. Purtroppo però, intercettato telefonicamente da City Sport, è stato direttamente il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli a escludere categoricamente questo scenario: “È impossibile. Ci sono in ballo gli interessi dei terzi: ovvero, se si facesse un intervento che esce al di fuori della attuale normativa, basterebbe un semplice ricorso di qualunque altra società e la questione finirebbe lì. Possibilità da escludere completamente? Sì. Non esiste proprio”. Ghirelli comunque aveva lasciato intendere, nella conferenza stampa di chiusura del campionato scorso (tenutasi ieri), che la situazione in casa alabardata starebbe andando verso una risoluzione. Interpellato su quali siano le informazioni in suo possesso, però, il numero uno della Serie C ha risposto di non poter fornire alcun riscontro. La speranza, ovviamente, è che il silenzio del presidente di Lega sia dovuto al riserbo per una trattativa seria e ben avviata.
  15. Il curriculum di questi anni a Trieste non depone certo a suo favore , con il budget a disposizione avrebbe potuto(dovuto) fare molto di più , nessun giocatore del settore giovanile interessante nessun giovane valorizzato , nessuna promozione ( quella dalla D alla C era sta una gentile concessione della Lega ) con questi numeri francamente la vedo dura possa trovare un ruolo di DS in qualsiasi squadra prof. , poi si sa le vie del Signore sono infinite .
  16. L' affare è che per acquisire la Triestina qualche mese fa ci volevano non meno di 2/3 milioni , in D ce l'hai praticamente gratis , per cui se uno aveva deciso di investire sull'Unione un paio di mesi fa , a ragion di logica ora sarebbe un affare .
  17. Quello che non mi è chiaro però è il motivo per cui fino ad un paio di mesi fa c'erano più persone/gruppi a voler investire sull'Unione ed oggi che te la puoi prendere aggratis in D nessuno si faccia vivo . Se è praticamente una formalità salire in C con 2 milioni , l'affare sarebbe colossale .
  18. Sono 104 anni che non abbiamo un centro sportivo e faccio fatica a credere che i prossimi proprietari costruiranno di sana pianta , campi , settore giovanile e punteranno a categorie più consone alla città , ben sapendo chi c'era e cosa c'era prima di Biasin . Forse starò diventando un vecchio brontolone ma tendo a guardare tutto con molto sospetto , figurarsi chi si avvicina all'Unione con i classici progetti pluriennali .
×
×
  • Create New...