Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Incredibile, ti immagini una coreografia della Fùrlan che si trasforma in un fuarce udin?  Penso finirebbe a pistolettate..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest nikibeach

Che cos'è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, questo è stato veramente uno scherzo geniale!

Pensa a quelli che l'hanno organizzato, che si saranno spaparanzati davanti alla tv a cappottarsi dalle risate quando hanno visto la perfetta riuscita.

Perchè è roba da sputtanare la tifoseria avversaria per decenni, e tutto senza alcun tipo di violenza.

Immagina allo stadio: quelli che alzano i cartelli ovviamente non sanno cosa compongono, sentono quelli di fronte che fischiano all'impazzata e si chiedono perchè... che genialata!!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va però detto che siamo davanti ad una situazione "Pontrelli-style". 

Gigi Becali, il presidente, non può utilizzare il nome e il simbolo storico dello Steaua e, infatti, ufficialmente la squadra si chiama con l'acronimo FCSB  (ha in piedi una causa contro il Ministero degli interni, che funge da Marassi locale in quanto unico proprietario del "marchio Steaua") e la parte più "calda" del tifo (un numero di tifosi abbastanza alto mi dicono) è molto critica nei confronti della società o addirittura non segue più la squadra. L'Associazione Indipendente dei tifosi dello Steaua (AISS) ha più volte manifestato contro Becali e ha innalzato Valentin Ceausescu (il figlio adottivo del Conducator e vero Deus ex machina del trionfo del 1986) a punto di riferimento ideologico anti-becaliano. 

Ai tempi d'oro, una cosa del genere non sarebbe mai successa. Anzi, più di qualcuno in Romania parla di un controcomplotto tacito degli "stelisti" contro Becali. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, ndocojo dice:

Va però detto che siamo davanti ad una situazione "Pontrelli-style". 

Gigi Becali, il presidente, non può utilizzare il nome e il simbolo storico dello Steaua e, infatti, ufficialmente la squadra si chiama con l'acronimo FCSB  (ha in piedi una causa contro il Ministero degli interni, che funge da Marassi locale in quanto unico proprietario del "marchio Steaua") e la parte più "calda" del tifo (un numero di tifosi abbastanza alto mi dicono) è molto critica nei confronti della società o addirittura non segue più la squadra. L'Associazione Indipendente dei tifosi dello Steaua (AISS) ha più volte manifestato contro Becali e ha innalzato Valentin Ceausescu (il figlio adottivo del Conducator e vero Deus ex machina del trionfo del 1986) a punto di riferimento ideologico anti-becaliano. 

Ai tempi d'oro, una cosa del genere non sarebbe mai successa. Anzi, più di qualcuno in Romania parla di un controcomplotto tacito degli "stelisti" contro Becali. 

 

Me par esagerado.

Scambiemo Becali con Pontrelli e la tifoseria della Steaua con quella dell'Unione: capisso boicottar una coreografia scambiandola da "Onore all'Unione" in "pontrelli boia", ma no credo che mai nissun se gavessi sognado de scriver "solo udine" per darghe contro a Pontrelli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con Contea.

Di sicuro hanno approfittato della disorganizzazione societaria attuale per organizzare il tutto, ma che in occasione di una celebrazione con lo stadio pieno e la diretta in tutta Europa si inneggi ai rivali con una scritta grande come la curva mi pare fuori da ogni logica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

aahahhahah incredibile! Comunque Becali è considerato il padre-padrone della Steaua ed è verissimo che è mal visto da una grandissima parte della tifoseria della Steaua(ma in generale mal visto dall'intero sistema calcio in Romania). è coinvolto in diversi scandali in Romania, insomma un personaggio molto discutibile a dir poco. Già immagino cosa può accadere nel derby tra pochi giorni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche mi no penso sia un controcomplotto (citavo solo cosa i disi a Bucarest), ma xe evidente che in altri tempi no saria successa una roba del genere, anche perché la coreografia la gavessi fata l'Armata e no Becali coi suoi scagnozzi. 

Cosa succederà fra una settimana? Difficile dirlo, xè sempre situazioni limite. Ma penso niente de sconvolgente: come dito i tifosi più caldi non segui più la FCSB.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Permettimi, ma è una totale non-notizia: sulla data del closing i giornali sparano da mesi date a caso, ma nessuno ha mai ufficialmente fissato un termine.

Salvo, naturalmente, quello previsto dal preliminare, che prevede il closing entro quattro mesi a far data dalla firma dello stesso.

Avvenuta, se non erro, il 5 agosto di quest'anno.

Quindi che firmino domani, il 20 novembre, il 3 dicembre o il 5 alle undici e mezza di sera è esattamente la stessa cosa, nel senso che si rientra totalmente nei termini previsti.

Né nessun dirigente del Milan (e men che meno nessun cinese) ha fin qui mai ufficializzato date diverse

Quindi il fatto che il giornale xy si inventi di sana pianta la firma al 5 novembre, e una volta che nessuno ha firmato parli di rinvio, è semplicemente ridicolo.

Se poi entro il 5 dicembre non ci saranno né il closing né un eventuale rinvio ufficializzato dalle parti sarà sacrosanto che i milanisti inizino a preoccuparsi.

Ma in questo senso le dichiarazioni anche recentissime di Galliani (che finirà a fare il presidente di Lega, e mi darai atto di averlo scritto tre mesi fa) non si prestano a nessuna interpretazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come volevasi dimostrare, closing ufficialmente fissato dalle parti al 2 dicembre, con eventuale nuova convocazione pochi giorni dopo qualora dovessero sorgere intoppi burocratici.

Speriamo che se non altro questo ponga fine alle invenzioni propinate per mesi da siti improbabili, tv spazzatura e giornalisti d'accatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì però non doveva esser alla fine de novembre?... e el pochi giorni dopo porta dal 2 dicembre al 13 dicembre... e po' la seconda convocazione de solito xe formale nel caso alla prima manchi el numero legale... ciò te capissi che devo vender el Milan e... un ga el compleanno della fia, un ga un'indisposizion, un no trova el taxi... e salta l'assemblea...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno, a parte siti e giornali famosi per tirare a indovinare e giocare a chi la spara più grossa, ha mai parlato ufficialmente di novembre.

L'unica comunicazione ufficiale dalle parti risale al preliminare del 5 agosto, dove si è detto che il closing, documenti alla mano, deve avvenire entro quattro mesi.

Quindi entro il 5 dicembre.

Al 2 dicembre, infatti, si chiude.

Le parti hanno fissato una seconda convocazione per il 13 per pararsi il sedere nell'ipotesi in cui i 440 milioni (in aggiunta ai 100 versati ad agosto) non fossero materialmente disponibili il 2 per eventuali lentezze burocratiche piuttosto comprensibili viste le cifre di cui si parla.

Ovviamente il 2 i soldi possono non essere materialmente disponibili ma devono essere garantiti, e a questo proposito il Sole 24 Ore (non esattamente Tuttosport) precisa che i nomi degli istituti bancari e delle società di transazione coinvolte escludono colpi di scena.

Che del resto erano da escludere già dopo il preliminare, perchè il fesso che mette a rischio 100 milioni di anticipo deve ancora nascere.

Tutto questo non significa, evidentemente, che il Milan svolterà in meglio, questo al momento non lo può sapere nessuno.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarebbe però fondamentale il passaggio di proprietà entro dicembre. in modo da poter operare un minimo sul mercato di gennaio, visto che servono rinforzi e bisogna pure sfoltire una rosa zeppa di giocatori praticamente inutili...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiuderanno ragionevolmente il 2, il 13 l'hanno fissato per cautelarsi.

Ma se anche chiudessero il 13 cambierebbe poco, il tempo per il mercato c'è tutto.

Ma personalmente non credo che ci saranno rivoluzioni a gennaio, né me le auguro visto che al momento il giocattolo funziona.

Non sono fra quelli che cederebbero Bacca, perché per me uno che segna un gol ogni due tiri è da tener stretto.

Ho letto l'altro giorno una statistica secondo cui il Milan è terzo avendo tirato nello specchio 58 volte contro... 59 degli avversari.

Insomma, non è certo una squadra che domina le partite, quindi uno che la butta dentro volentieri appena ne ha la possibilità me lo terrei.

Certo,  un centrocampista di qualità capace di fare entrambe le fasi non mi farebbe schifo.

Sulle cessioni, bisogna vedere se trovi chi te li compra...

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, 666 dice:

galliani ha detto che fra 3 settimane non sara piu del milan

Sì, 11 novembre più tre settimane arriviamo appunto al 2 dicembre.

Vediamo cosa succede dopo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...