Jump to content

Cassius Clay/Muhammad Ali RIP


Recommended Posts

Un grande campione e un esempio d'uomo. Uno che è stato coerente e con la forza dei suoi pugni e la tecnica ha supportato e vinto anche per le sue Idee.

Imparagonabile a mezzi uomini, anche se vincenti sul campo, che son stati bestie (Tyson) o miseri evasori (Messi Rossi Tomba...) se non anche drogati (Maradona).

Un esempio della mia gioventù di un'epoca di veri ideali forse ineluttabilmente passata.

Inviato dal mio Passport utilizzando Tapatalk

Edited by GMarco
Link to comment
Share on other sites

Al di là dal fatto che forse Reagan è stato l'ultimo bravo presidente Repubblicano (e non era un ossimoro allora, mentre oggi ...), ma le uscite di Muhammad Ali vanno sempre contestualizzate al suo tempo, quando discutere di diritti civile era una guerra e non era sfondare porte aperte nelle teste vuote di oggi. E poi va sempre considerato che lui era la parte oppressa che voleva fare la rivoluzione, ma lui aveva rifiutato la guerra in Vietnam. Faceva il pugile ma era contro la guerra. Tanti contrasti apparenti, un fondo di grande umanità anche se nello show business.

Link to comment
Share on other sites

Al di là dal fatto che forse Reagan è stato l'ultimo bravo presidente Repubblicano (e non era un ossimoro allora, mentre oggi ...), ma le uscite di Muhammad Ali vanno sempre contestualizzate al suo tempo, quando discutere di diritti civile era una guerra e non era sfondare porte aperte nelle teste vuote di oggi. E poi va sempre considerato che lui era la parte oppressa che voleva fare la rivoluzione, ma lui aveva rifiutato la guerra in Vietnam. Faceva il pugile ma era contro la guerra. Tanti contrasti apparenti, un fondo di grande umanità anche se nello show business.

Sul punto in rosso: ma quindi chi non è favorevole a determinate cose è di conseguenza una "testa vuota"? Questo assioma da cosa lo trai?

Sul resto: certo che va tutto contestualizzato, ci mancherebbe. Ma Alì in quel video dice delle cose chiare e nette: non mi interessa il melting pot, il meticciato, ma che vengano riconosciuta la mia razza (parola che usa lui eh), i diritti dei neri ecc e voglio crescere mio figlio da nero, non da bianco né d meticcio. Un po' diverso dal mondo arcobaleno di oggi e dai valori che esso esprime. Se quelle frasi le avesse dette uno Wasp sarebbe stato tacciato di razzismo becero,oggi. Le disse Alì e assumono un altro significato..

Per me sono delle parole chiare, nette e che non hanno nulla di male, anzi, me lo fanno piacere ancora di più come uomo, oltre che sportivo(ah il suo memorabile gancio-diretto all'8o round contro Foreman a Kinshasa...). Sembra quasi che oggi si voglia "giustificare " quelle frasi, come avesse detto chissà cosa.

Edited by Contea di Trieste
Link to comment
Share on other sites

Al di là dal fatto che forse Reagan è stato l'ultimo bravo presidente Repubblicano (e non era un ossimoro allora, mentre oggi ...), ma le uscite di Muhammad Ali vanno sempre contestualizzate al suo tempo, quando discutere di diritti civile era una guerra e non era sfondare porte aperte nelle teste vuote di oggi. E poi va sempre considerato che lui era la parte oppressa che voleva fare la rivoluzione, ma lui aveva rifiutato la guerra in Vietnam. Faceva il pugile ma era contro la guerra. Tanti contrasti apparenti, un fondo di grande umanità anche se nello show business.

Sul punto in rosso: ma quindi chi non è favorevole a determinate cose è di conseguenza una "testa vuota"? Questo assioma da cosa lo trai?

Sul resto: certo che va tutto contestualizzato, ci mancherebbe. Ma Alì in quel video dice delle cose chiare e nette: non mi interessa il melting pot, il meticciato, ma che vengano riconosciuta la mia razza (parola che usa lui eh), i diritti dei neri ecc e voglio crescere mio figlio da nero, non da bianco né d meticcio. Un po' diverso dal mondo arcobaleno di oggi e dai valori che esso esprime. Se quelle frasi le avesse dette uno Wasp sarebbe stato tacciato di razzismo becero,oggi. Le disse Alì e assumono un altro significato..

Per me sono delle parole chiare, nette e che non hanno nulla di male, anzi, me lo fanno piacere ancora di più come uomo, oltre che sportivo(ah il suo memorabile gancio-diretto all'8o round contro Foreman a Kinshasa...). Sembra quasi che oggi si voglia "giustificare " quelle frasi, come avesse detto chissà cosa.

Teste vuote non sono quelli che la pensano diversamente ma quelli che non pensano (semplicemente): oggi non esiste più la politica, valori, ideali se non sul piano privato (e quando vada bene). Il resto del mondo pubblico e quasi solo aria fritta. A questo mi riferivo e soprattutto nel confronto con quegli anni.

Poi io ovviamente sono a favore dell'inclusione ma non necessariamente dell'integrazione intesa come perdita di identità. Poi va sottolineato che una dichiarazione simile a quella di M.A. da parte di un Wasp sarebbe stata (dico giustamente) sbagliata semplicemente perché la razza dominante non deve permettersi (con il dovuto rispetto) di rigettare i valori di una razza sottomessa esaltando i propri ma deve invece lottare per difenderli. Diverso il caso di una razza sottomessa (es. i neri all'epoca): giusto difendere la propria specificità. Ma immagino che tutto questo al giorno d'oggi non possa essere accettato quando la razza dominante (gli occidentali) appare sottomessa dalla violenza del terrorismo di cui è in parte responsabile (ovviamente non è una giustificazione): l'indeterminatezza dei ruoli porta al caos e soprattutto (ritorno al primo paragrafo) in un mondo di teste vuote dove domina l'ignoranza.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...