Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
SandroWeb

Alma Trieste-A|X Armani Exchange Milano (domenica 13 gennaio ore 18.30)

Il sondaggio  

28 members have voted

  1. 1. Trieste-Milano: chi vince?

    • Trieste
      14
    • Milano
      14


Recommended Posts

43 minuti fa, Flaming ha scritto:

......

P.S concordo sul livello degli italiani, tanto per dire un Fernandez attuale non lo cambierei per nulla al mondo con un Cinciarini

beh, insomma....

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, pinot ha scritto:

beh, che Jerrels metta quelle triple è un fatto acclarato

Milano ha vinto uno scudetto anni fa grazie ad una tripla di Jerrels a Siena all'ultimo secondo

Ah ok..quindi anche quando erano sotto di 8..han pensato: tanto C'e' Jerrels che fa due su due da tre negli ultimi minuti..

Intuizione geniale..visto che il nostro viaggiava con il 31% da tre prima di incontrare noi..

Edited by alvin66

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah Flaming, mi pare che Da Ros tiri sempre allo stesso modo

quello che sottolinea Mulon è giusto, ma non è una novità visto che già l'anno scorso al rientro dal lungo infortunio tirava poco e male

il suo momento migliore  è coinciso con i PO 2016-7, giocati alla grande

in quell 'occasione aveva una grande autostima che gli consentiva di sparare quelle bombe ignoranti capaci di spaccare le partite

certo un tiratore non è e non sarà mai, ed è uno di quei giocatori per i quali è più facile piazzare la bomba con le mani in faccia piuttosto che con 2 mt di libertà

misteri del basket, certo non è l'unico

c'è da dire che viene da 2 interventi al polso con altrettanti lunghi periodi di stop, non so se questo influisce

è certo che tende a darsi sempre più una dimensione interna e non so quanto questo possa giovargli per il prosieguo della carriera in A

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, alvin66 ha scritto:

Ah ok..quindi anche quando erano sotto di 8..han pensato: tanto C'e' Jerrels che fa due su due da tre negli ultimi minuti..

Intuizione geniale..visto che il nostro viaggiava con il 31% da tre prima di incontrare noi..

la percentuale da 3 di Jerrels non la conosco, ma meravigliarsi del fatto che metta quelle bombe è curioso

lo fa in campionato e in Eurolega, le percentuali non le so

lui è una shooting guard che però spesso Pianigiani impiega da play in alternativa a James, ma in quel ruolo il suo rendimento peggiora

ovviamente loro non potevano sapere che Jerrels avrebbe sganciato le 2 bombe - tralasciando il fatto che ne aveva già mollate altre - ma Pianigiani sapeva perfettamente che se le cose si mettevano male negli ultimi minuti avrebbe piazzato contemporaneamente in campo James, Jerrels, Bertans e Gudaitis, 4 capaci di rimettere in piedi la baracca anche se sotto di 6 o 8

cosa che è avvenuta anche per grossi demeriti nostri, va detto

è un fatto che sembriamo aver perso il feeling con il canestro, ma l'inizio di campionato di Strautins e Cava era irreale, mentre Sanders pare essersi un po' inceppato

Wright dal punto di vista realizzativo mi sta deludendo, pensavo che recuperata l'efficenza fisica potesse dare di più

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pinot, quello che voglio contestare che in certi commenti, non specificatemente tuoi, traspare il fatto che Milano abbia scherzato con noi..

Questo e' il succo del discorso..Invece si sono limitati a vincere nel finale per episodi andati a buon fine per loro e malamente per noi..

Chiaro che Jerrels puo' mettere quelle triple(non scontato, pero')..ma potevamo metterne anche noi alcune..

Tutto qui..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sanders  è questo. Non è uno che si prende mille iniziative.  Lo fa quando il momento lo consente. Ottimo complemento non un protagonista 

Da Ros può fare qualcosa anche da interno. Come dice mulon anche se non è tiratore quando è libero deve tirare, anche perché non è che non la metta mai proprio.  Una bomba secca a Sassari e ieri un due punti quasi da 3. Se non tira lo si battezza e togliamo una dimensione all'attacco. Ma credo che tra qualche partita farà anche quello. Ovvio che non può fare come in a2, però lo preferisco a un Mazzola per dire..

Wright non è costante. Ma anche questa non è una novità.  I fenomeni vanno in eurolega o eurocup o Champions.  Lui ha grandi giocate ma in certe partite sembra perdere l'ispirazione.  Forse è la mia limitata competenza che non mi consente di individuare meglio il perché o il per come

Edited by Alan74

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, alvin66 ha scritto:

Pinot, quello che voglio contestare che in certi commenti, non specificatemente tuoi, traspare il fatto che Milano abbia scherzato con noi..

Questo e' il succo del discorso..Invece si sono limitati a vincere nel finale per episodi andati a buon fine per loro e malamente per noi..

Chiaro che Jerrels puo' mettere quelle triple(non scontato, pero')..ma potevamo metterne anche noi alcune..

Tutto qui..

 

episodi andati a buon fine....è questo che io contesto....le bombe di Jerrels e Bertans non sono episodi fortunati, se consenti ad entrambi di tirare come loro preferiscono sono 3 punti assicurati....Jerrels può avere il 31% ma bisogna vedere quali tiri si è preso e quanto contestati, se gli permetti di tirare piedi per terra anche da 8 mt quello la mette....fossimo stati in parità e non 4 o 5 punti sotto metto la mano sul fuoco che nell'ultimo minuto James avrebbe confezionato la giocata, tanto sapeva che quello strazio stava finendo e per lui imperativo era evitare i supplementari....Milano non ha scherzato - oddio, magari James e Kuzminskas quasi -, noi abbiamo fatto il massimo pur in una serata di scarsa vena balistica, ma non nascondiamoci dietro a un dito, Milano è ingiocabile, ha troppo più talento di qualunque altra....per farle la buccia devono verificarsi 2 situazioni, loro devono essere un mix di scazzo stanchezza e demotivazione come in effetti accaduto ieri sera ma dall'altra parte ci deve essere una squadra in serata di tiro e con almeno uno o 2 giocatori in grado di rispondere colpo su colpo alle prevedibili bordate dei campioni di Milano, magari fino a quel punto dormienti...devi avere Sykes, Green e Nichols, ad esempio....quando e se in futuro non sia mai avremo anche noi almeno un paio di top player da cui andare in questi finali ne riparleremo....con i giocatori di sistema devi vincere le partite prima, come abbiamo fatto a Reggio e Venezia....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma guarda che forse ti sbagli.i suoi ultimi due tiri da tre comodissimi non erano..Parlo di Jerrels..forse ricordi male.

Mica dico che siamo piu' forti di Milano..

Dico che Milano ha rischiato di perdere..e non lo ha fatto perche' tanto poi sapeva che avrebbe vinto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì, su bertrans abbiamo difeso veramente male... anche nel primo tempo

jerrels è più difficile da difendere perchè non sai mai se entra o tira.... e tira comodamente da 8 metri senza ritmo.... nell'azione decisiva comunque il difensore gli ha lasciato mezzo metro letale, i 24 secondi stavano finendo e bisognava piuttosto forzarlo a entrare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, julian ha scritto:

sì, su bertrans abbiamo difeso veramente male... anche nel primo tempo

jerrels è più difficile da difendere perchè non sai mai se entra o tira.... e tira comodamente da 8 metri senza ritmo.... nell'azione decisiva comunque il difensore gli ha lasciato mezzo metro letale, i 24 secondi stavano finendo e bisognava piuttosto forzarlo a entrare

nel 1° quarto noi avevamo preparato una difesa su James con l'uscita del lungo in raddoppio

a quel punto o la rotazione difensiva funzionava ottimamente o c'era sempre uno di loro libero

infatti oltre a Bertans ce ne ha schiaffata in faccia una pure Fontecchio e, se non ricordo male, una pure ADV

poi nel 2° quarto loro hanno tolto sua maestà James e messo le seconde linee  sulle quali era più facile difendere, anche se Jerrells aveva già lanciato segnali inquietanti, alla fine 5/6 da 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×