Jump to content

Calciomercato Triestina 2022/23


Recommended Posts

1 minuto fa, hector ha scritto:

Ma questa convinzione che Sabbione sia scarso, deriva dalla prestazione nell'amichevole con la Lazio? Giusto per sapere.

Comunque Milanese è stato molto criticato per gli acquisti, ma solo a posteriori, quando nel corso della stagione si sono rivelati fallimentari. Non ricordo infatti grandi critiche al momento degli acquisti stessi. Anzi, molti acquisti sembravano promettenti per via del curriculum in squadre di categoria superiore. Persino Lopez sul momento era stato accolto bene.

E tanti addetti ai lavori ci consideravano tra le prime 3 del girone, solo a leggere la rosa.

Certo, anzi per alcuni giocatori si gongolava per l'upgrade con gente che aveva fatto tanta B, a memoria, Calvano, Crimi, Trotta, De Luca...anche su Sarno grande eccitazione... ma è che noi tifosi siamo così, invece la rosa ha preso un granchio 

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, hector ha scritto:

Ma questa convinzione che Sabbione sia scarso, deriva dalla prestazione nell'amichevole con la Lazio? Giusto per sapere.

 

Tempo fa c'era un utente che si chiamava "massi". Si fissava su un paio di giocatori in positivo e su un paio in negativo, così ogni stagione. Senza particolari motivazioni. Poi se vincevamo era merito dei due positivi, se si perdeva era colpa dei due negativi. Qualsiasi cosa facessero. E in questa narrativa i due positivi diventavano i supereroi senza macchia. I due negativi, beh, puoi immaginarlo.

Ogni riferimento a Procaccio e Giorico da una parte e a Sabbione e Lovisa dall'altra è puramente casuale.

  • Mi piace 1
  • Confuso 1
Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, forest ha scritto:

Ho già avuto modo di scrivere, oggi pomeriggio, che due erano i casi: o Procaccio veniva ceduto per una sorta di repulisti generale senza fare prigionieri, e mi avrebbe infastidito parecchio, o semplicemente perché se ne prendeva uno più forte, e allora avrei avuto poco da eccepire.

Se viene Bifulco, come pare certo, è evidentemente valida la seconda ipotesi.

E la risposta alla tua domanda sul budget inizio a pensare che potrebbe essere affermativa.

Per come ho vissuto io questo mercato anche il "repulisti senza prigionieri" non mi dispiace come idea. Anzi, l'ho scritto in una delle prime pagine. E i motivi sono molti

Sul budget magari anche si. O forse i 400mila spesi per le commissioni vengono investiti diversamente. Questioni di strategia.

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, forest ha scritto:

Ho già avuto modo di scrivere, oggi pomeriggio, che due erano i casi: o Procaccio veniva ceduto per una sorta di repulisti generale senza fare prigionieri, e mi avrebbe infastidito parecchio, o semplicemente perché se ne prendeva uno più forte, e allora avrei avuto poco da eccepire.

Se viene Bifulco, come pare certo, è evidentemente valida la seconda ipotesi.

E la risposta alla tua domanda sul budget inizio a pensare che potrebbe essere affermativa.

Forse tutte e due le ipotesi sono valide ed attuate.

Repulisti comunque, accompagnato dall' arrivo giocatori più forti (sulla carta....).

 

Link to comment
Share on other sites

Le critiche a Milanese erano meritatissime, ora trovo ci sia una mancanza di obiettività travolta dall'entusiasmo per non averlo più davanti, ma forse sbaglio io. 
Io non ricordo grosse critiche a Milanese nei primi 3 anni in cui aveva ancora molto credito.
Nel primo di C certo non facemmo i salti di gioia per El Hasni e Grillo, ma rispetto all'obbiettivo prefissato invece si era generalmente soddisfatti dell'arrivo di Perisan, Troiani, Pizzul, Codromaz, Acquadro, Porcari, Bracaletti, Mensah, Petrella e Arma.
Parlo dei primi 3 anni perché mi sembra giusto comparare quelli dove c'era molto entusiasmo da parte della tifoseria, con questo primo mese di gestione.
Le critiche pesanti sono arrivate dopo 4-5 anni quando si è visto che il modus -operandi era sempre lo stesso, le decisioni prese sempre e solo dalla stessa persona ed i risultati sportivi tendenzialmente in fase calante.
Non credo che l'obbiettività stia nel dire, visto che non ne abbiamo fatta passare una a Milanese l'hanno scorso (al suo 5° anno di regno, dopo 2 anni di risultati mediocri, con 7 allenatori passati di qua, dando sempre la colpa a allenatori, giocatori e tifosi), ora bisogna fare le pulci a questi dopo 1 mese.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

  • Mi piace 5
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, ndocojo ha scritto:

Per come ho vissuto io questo mercato anche il "repulisti senza prigionieri" non mi dispiace come idea. Anzi, l'ho scritto in una delle prime pagine. E i motivi sono molti

Sul budget magari anche si. O forse i 400mila spesi per le commissioni vengono investiti diversamente. Questioni di strategia.

I repulisti non mi piacciono mai, perché ci va di mezzo sempre qualcuno senza colpe, in tutti i campi.

Quanto alla strategia, i quattrocentomila non ti bastano neanche per il triennale di Bifulco, se parliamo di lordo, a  meno che non si sia ridotto lo stipendio per amore di Trieste.

Ma ripeto, ben venga!

Basta che non ci raccontiamo la storiella che speriamo di arrivare decimi perché l'obiettivo è mantenere la categoria :)

 

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Genzo ha scritto:

Io non ricordo grosse critiche a Milanese nei primi 3 anni in cui aveva ancora molto credito.
Nel primo di C certo non facemmo i salti di gioia per El Hasni e Grillo, ma rispetto all'obbiettivo prefissato invece si era generalmente soddisfatti dell'arrivo di Perisan, Troiani, Pizzul, Codromaz, Acquadro, Porcari, Bracaletti, Mensah, Petrella e Arma.
Parlo dei primi 3 anni perché mi sembra giusto comparare quelli dove c'era molto entusiasmo da parte della tifoseria, con questo primo mese di gestione.
Le critiche pesanti sono arrivate dopo 4-5 anni quando si è visto che il modus -operandi era sempre lo stesso, le decisioni prese sempre e solo dalla stessa persona ed i risultati sportivi tendenzialmente in fase calante.
Non credo che l'obbiettività stia nel dire, visto che non ne abbiamo fatta passare una a Milanese l'hanno scorso (al suo 5° anno di regno, dopo 2 anni di risultati mediocri, con 7 allenatori passati di qua, dando sempre la colpa a allenatori, giocatori e tifosi), ora bisogna fare le pulci a questi dopo 1 mese.
 

In tutta onestà, è una disamina oggettivamente corretta.

Link to comment
Share on other sites

37 minuti fa, forest ha scritto:

I repulisti non mi piacciono mai, perché ci va di mezzo sempre qualcuno senza colpe, in tutti i campi.

Quanto alla strategia, i quattrocentomila non ti bastano neanche per il triennale di Bifulco, se parliamo di lordo, a  meno che non si sia ridotto lo stipendio per amore di Trieste.

Ma ripeto, ben venga!

Basta che non ci raccontiamo la storiella che speriamo di arrivare decimi perché l'obiettivo è mantenere la categoria :)

 

Concordo nel non avere simpatia per i repulisti. (Procaccio docet)..

Su Bifulco dove lo metteresti tu se il modulo sarà un 442 ? Non è propriamente una seconda punta ma più un esterno da 433.

Poi certo se cambia il modulo in fase di attacco in 4231 con un trequartista e Bifulco a destra la cosa potrebbe essere interessante.

Elucubrazioni mie da non esperto di tattica.

Sugli obiettivi mi pare chiaro siamo da primi 5 posti. Non possono rischiare che passi la riforma e si/ci ritrovano/iamo in quarta serie a giugno 23......

 

Edited by stets
Link to comment
Share on other sites

Concordo nel non avere simpatia per i repulisti. (Procaccio docet)..
Su Bifulco dove lo metteresti tu se il modulo sarà un 442 ? Non è propriamente una seconda punta ma più un esterno da 433.
Poi certo se cambia il modulo in fase di attacco in 4231 con un trequartista e Bifulco a destra la cosa potrebbe essere interessante.
Elucubrazioni mie da non esperto di tattica.
Sugli obiettivi mi pare chiaro siano da primi 5 posti. Non possono rischiare che passi la riforma e si/ci ritrovano/iamo in quarta serie a giugno 23......
 
Non so se farò prima a vedere la famosa riforma che ogni anno si fa l'anno successivo o l'unione in serie A..... è una dura lotta.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Genzo ha scritto:

Non so se farò prima a vedere la famosa riforma che ogni anno si fa l'anno successivo o l'unione in serie A..... è una dura lotta.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Ah ah. Ma la riforma ha un vantaggio incredibile eh. È da (solo) due anni che se ne parla. Almeno questa riforma.

L' Unione in serie A la aspetto da ragazzino ed adesso ne ho 56......

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, forest ha scritto:

I repulisti non mi piacciono mai, perché ci va di mezzo sempre qualcuno senza colpe, in tutti i campi.

Quanto alla strategia, i quattrocentomila non ti bastano neanche per il triennale di Bifulco, se parliamo di lordo, a  meno che non si sia ridotto lo stipendio per amore di Trieste.

Ma ripeto, ben venga!

Basta che non ci raccontiamo la storiella che speriamo di arrivare decimi perché l'obiettivo è mantenere la categoria :)

 

:D  Ovviamente la mia era anche un po' una provocazione, Forest. Intendevo sottolineare come quesa società sia secondo me meritevole di fiducia anche a prescindere dai risultati che otterremo al primo anno,  quando "si prende la mira", mentre negli anni successivi è chiaro che le aspettative si alzano e i risultati diventano l'unico Focus per i tifosi. 

Poi chiaro che il mercato che si sta facendo va ben oltre ogni mia più rosea previsione, almeno sulla carta. Sappiamo benissimo, però, che tra quello che ci si aspetta a leggere i curriculum dei giocatori ed il loro rendimento effettivo c'è spesso un0enorme differenza, non credo serva fare nomi.

E quindi sì, lo ripeto perchè per me sarà così, anche non dovessero arrivare risultati di vertice delle categoria, sarò comunque soddisfatto e non farò mancae il mio sostegno al Rocco. 

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, stets ha scritto:

Concordo nel non avere simpatia per i repulisti. (Procaccio docet)..

Su Bifulco dove lo metteresti tu se il modulo sarà un 442 ? Non è propriamente una seconda punta ma più un esterno da 433.

Poi certo se cambia il modulo in fase di attacco in 4231 con un trequartista e Bifulco a destra la cosa potrebbe essere interessante.

Elucubrazioni mie da non esperto di tattica.

Sugli obiettivi mi pare chiaro siamo da primi 5 posti. Non possono rischiare che passi la riforma e si/ci ritrovano/iamo in quarta serie a giugno 23......

 

in effetti Bifulco è un esterno alto da 4-3-3 o 4-2-3-1, tra l’altro destro come Furlan

credo che a PD giocasse a sinistra con Chirico’ a dx

ti pare chiaro che siamo da primi 5 posti in base a cosa ? conosci i giocatori che abbiamo preso ? quante volte li hai visti giocare ?

Link to comment
Share on other sites

Bifulco ha firmato un triennale.

Aveva rifiutato la prima offerta, l'ha accettata (come capita spesso) dopo che è stata alzata.

Per rispondere a Pinot, che mi perdonerà non essendo io il destinatario della domanda, è questo modus operandi che rende evidente come si punti a un campionato da classifica alta.

Non ho visto giocare molte volte nessuno dei giocatori arrivati, ma mi sto facendo un'idea del target di giocatori che prendiamo.

Bifulco, sono cifre pubbliche, prendeva a Padova 120 l'anno, per dire....

Su molti giocatori presi non c'eravamo solo noi, anzi in qualche caso avevano già un accordo sulla parola con altri.

E mi è difficile pensare che siano stati convinti dalla bellezza di Miramare, anche se tutto può essere.

Ovviamente questo non significa che saremo promossi o roba simile, perché squadre forti ce ne sono tante e comunque quando fai una squadra partendo letteralmente da zero, per scelta, è normale come dice Gimmi che non si possa avere la pretesa di vincere subito, anche se ci si prova.

Ma negli ultimi anni, con qualche eccezione che c'è sempre, le sei-sette squadre con un budget più elevato sono arrivate di solito a occupare i primi posti.

E sul fatto che il nostro budget sia elevato direi che mi sono tolto i dubbi residui.

Link to comment
Share on other sites

Per me un ottimo acquisto, forse il migliore che ho visto negli ultimi anni.

ho solo qualche dubbio sul reparto difensivo, sono sincero.

se diamo ancora una puntellata serie a mio avviso siamo da primi 3 posti serenamente, poi vediamo come i ragazzi reagiscono al rocco che può essere un arma a doppio taglio

Link to comment
Share on other sites

Alla fine sono quasi tutti giocatori di proprietà, con contratti di 2/3 anni. L'idea potrebbe essere quella di creare un gruppo giovane, che possa crescere nel tempo, a cui aggiungere qualche correttivo in corsa sulla base di quello che saranno i risultati del campo 

Link to comment
Share on other sites

sarà così, Forest, non metto in dubbio

ma ricordo troppo bene il mood del forum negli anni scorsi in agosto, quando regolarmente dovevamo essere se non la squadra da battere quanto meno a livello delle 2 o 3 migliori

poi sappiamo com’è andata, un’escalation di distanza dalle prime diventata via via siderale

e il budget era ottimo, su questo non ci sono dubbi

allora secondo me da un lato ci deve essere l’estrema soddisfazione perché continuiamo a esistere nella galassia professionistica e commentiamo un mercato, nemmeno al risparmio a quanto pare, nel quale al contrario degli anni scorsi puntiamo un giocatore e anziché smenarla per un mese o arrivare al 31/8 e mettere sottosopra tutto chiudiamo la trattativa in un amen, cosa mai vista

e abbiamo una società che pare organizzata e con ruoli definiti

ma un minimo di cautela io la suggerirei, nessuno conosce i nuovi giocatori e la società va giudicata almeno nel medio periodo per la sua capacità gestionale e affidabilità economica

poi fate come vi pare, ovviamente

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, pinot ha scritto:

sarà così, Forest, non metto in dubbio

ma ricordo troppo bene il mood del forum negli anni scorsi in agosto, quando regolarmente dovevamo essere se non la squadra da battere quanto meno a livello delle 2 o 3 migliori

poi sappiamo com’è andata, un’escalation di distanza dalle prime diventata via via siderale

e il budget era ottimo, su questo non ci sono dubbi

allora secondo me da un lato ci deve essere l’estrema soddisfazione perché continuiamo a esistere nella galassia professionistica e commentiamo un mercato, nemmeno al risparmio a quanto pare, nel quale al contrario degli anni scorsi puntiamo un giocatore e anziché smenarla per un mese o arrivare al 31/8 e mettere sottosopra tutto chiudiamo la trattativa in un amen, cosa mai vista

e abbiamo una società che pare organizzata e con ruoli definiti

ma un minimo di cautela io la suggerirei, nessuno conosce i nuovi giocatori e la società va giudicata almeno nel medio periodo per la sua capacità gestionale e affidabilità economica

poi fate come vi pare, ovviamente

Su questo sono completamente d'accordo con te, ci mancherebbe.

Che per dare un giudizio serio su una società servano diversi mesi è evidente e condivisibile, nessuno qua ha garanzia di nulla.

Il mio ottimismo, nulla più che un cauto ottimismo lontanissimo dal poter essere confuso con certezza, deriva dalla fiducia che evidentemente ci viene concessa da club di prim'ordine che mandano a svezzarsi qua alcuni dei loro migliori prospetti, dall'interesse economico che Stardust suscita in aziende multimilionarie e dalla modalità decisa, chiamiamola così, con cui ci attiviamo sul mercato.

Poi è chiaro che parliamo di calcio, dove il Padova con budget fuori dal mondo e un ds con un passato nel Milan è riuscito a mancare la promozione, o dove il Monza a suo tempo (ma anche il Napoli di De Laurentiis) non è salito al primo colpo nonostante investimenti pazzeschi per la categoria.

Mentre è salita la formichina Sud Tirol, lavorando, investendo e imbroccando, perché ci vuole anche quello, la stagione in cui ti si allineano a favore tutti i pianeti della galassia.

Dunque cautela senza dubbio, hai perfettamente ragione.

Ma visto che in attesa del giudizio del campo dobbiamo giudicare il mercato, le modalità fin qua sembrano quelle di una società di alto profilo.

Che poi i pronostici siano fatti per essere smentiti lo dimostra il fatto che nessuno, l'anno scorso, alla vigilia del campionato di C, riferendomi al nostro girone, avrebbe pronosticato il Sud Tirol vincitore.

Ma neanche il Milan scudettato, se è per quello.

Dunque giusto andare coi piedi di piombo, ma un cauto ottimismo mi pare giustificato 

Link to comment
Share on other sites

48 minuti fa, Gazza ha scritto:

ho solo qualche dubbio sul reparto difensivo, sono sincero.

Anche io, in tutta sincerità

O meglio, più che sul reparto difensivo sul pacchetto di centrali.

Sarò demodé, ma per me le coppie di centrali devono essere sempre composte da uno rapido e agile e uno fisicato. Del resto, le migliori coppie viste a Trieste in 23 anni che seguo l'unione erano così, in particolare Bega-Pecorari e Minelli-Cottafava. 

L'attuale set di centrali mi sembra poco assortito invece

A meno che lavorandoci in ritiro non nasca una bella coppia di centrali affiatata e complementare...

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, bananarepublic ha scritto:

Ma... l'allenatore della Triestina sta mettendo bocca in questo mercato? Un vecchio cavallo di battaglia degli ultimi anni.

Dovessi scommettere direi di no. 

Comincio a capire la figura scelta come allenatore, se non sbaglio qualcosa del genere era stato fatto anche a Carpi con pessimi risultati. 

Ma @bananarepublic parli sulla base di fatti o supposizioni? perché un allenatore giovane, che arriva da una primavera in una squadra in cui comprano giovani penso che ben si sposi con la linea societaria. E sul discorso di criticare la nuova società dovremmo criticarla senza averli visti in campo? Lo scorso anno personalmente non avrei criticato nessun nome, e neanche l'operato di MM se magari avesse fatto mercato prima del 31 agosto. Poi il campo ha detto tutt'altro, ecco perché a giocatori esperti ma a fine carriera magari preferisco giovani leve. Mi lego al discorso sui vari Procaccio, Calvano ecc. Non entro nel merito dei malanni, perché personalmente mi son rotto 2 crociati e altro non so, ma bisogna anche vedere certi nomi quanto chiedevano per restare (Calvano su tutti) a fronte di giovani magari stipendiati meno (ipotizzo). Procaccio grande ragazzo, ma Bifulco mi sembra altro ecco. 

P.S. ma qualcuno ha evidenza dei nuovi quanti siano a titolo definitivo e quanti in prestito? Perché la grande critica era "eh, ma xe tutti in prestito".

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...