Jump to content
gimmi

SERIE A STAGIONE 2020/21 DISCUSSIONE UFFICIALE

Recommended Posts

Si, ha troppo spesso atteggiamenti sopra le righe, mi pare molto strano che l'arbitro lo abbia cacciato senza alcuna motivazione. Grande ammirazione per la tecnica. sul comportamsnto c'è molto da rivedere e non è un ragazzino quindi mi sa che poco cambierà... 

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, kaisercaio ha scritto:

Mah.....io ci andrei piano e sarei curioso di sentire cosa ha capito l'arbitro.... mica Ibra verrà a dirti "gli ho detto brutto bastardo figlio di ecc ecc". E ti dirò di più che, citando sky, la deve finire con quell'atteggiamento da io so io e voi non siete un casco

Se gli ha detto brutto bastardo figlio di ecc.ecc. tre giornate e via, e siamo d'accordo.

Ovviamente non lo so, certamente alzando il volume a 100 quel che si sente è solo quel che ha postato Manuel.

Ma il punto, per me, non è questo.

Il punto è che Maresca è l'opposto di quel che mi piace in un arbitro.

Per me, l'arbitro bravo è quello invisibile, che salvo episodi eclatanti alla fine della partita manco ti sei accorto che ce n'era uno.

Mareaca è il protagonismo fatto arbitro, uno che ti indispone, e i precedenti sono infiniti anche quest'anno, da Milan-Torino alla sceneggiata con Conte.

A lui piace fare il fenomeno, porsi sempre e comunque al centro dell'attenzione, far parlare di sé.

Sai che sono garantista sugli arbitri, che spesso hanno tutta la mia comprensione, ma lui è una sciagura.

Ovviamente non so e non posso sapere cosa gli ha detto Ibra, alzando il volume a 100 lasciando solo gli effetti tutto quel che si sente è quel "Mi sembra strano" che pare riferito al fatto che dopo aver ignorato la spinta su Ibrahimovic l'arbitro fischi a distanza di venti secondi una roba uguale (sempre a favore del Milan, va detto).

Non posso sapere se davvero lui ha capito " sei un bastardo", ascoltando l'equivoco potrebbe starci, ma sono solo supposizioni.

Di sicuro, Ibra non va mai a meno di dieci metri dall'arbitro e di sicuro non fa gesti, e tu mi insegni che Casarin prima e Rizzoli adesso insistono tanto sul punto che "qualcosa sotto tensione puo' scappare, ma il gesto plateale lo vedono tutti e non si può far finta di niente".

Dopo aver visto mille volte Sergio Ramos e i suoi "Hijo de puta", ovviamente in labiale e non da un metro, o il "fuck off" di Foden in City-Dortmund non più tardi di martedì, e divertirmi a lasciare solo gli effetti del campo tutte le volte che c'è un rigore, mi sono convinto che a quel livello (non certo fra i dilettanti, men che meno nel settore giovanile) l'arbitro tendenzialmente tollera se non si esagera, non si fanno gesti e la si smette subito.

Io lo chiamo buon senso, e che indipendentemente dall'episodio di ieri (sul quale facciamo solo supposizioni) che il buon senso non faccia parte del bagaglio di Maresca è acclarato da tempo.

Edited by forest
Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, gimmi ha scritto:

Tutto giusto Forest, ma Mariani poverino, cosa c'entra?

Scusa, Maresca ovviamente 😄

Mariani era quello di Juve-Napoli, ho fatto confusione io e ho appena corretto.

Il giudizio non cambia minimamente. Maresca è e resta un protagonista.

Edited by forest
Link to post
Share on other sites
6 ore fa, forest ha scritto:

Se gli ha detto brutto bastardo figlio di ecc.ecc. tre giornate e via, e siamo d'accordo.

Ovviamente non lo so, certamente alzando il volume a 100 quel che si sente è solo quel che ha postato Manuel.

Ma il punto, per me, non è questo.

Il punto è che Maresca è l'opposto di quel che mi piace in un arbitro.

Per me, l'arbitro bravo è quello invisibile, che salvo episodi eclatanti alla fine della partita manco ti sei accorto che ce n'era uno.

Mareaca è il protagonismo fatto arbitro, uno che ti indispone, e i precedenti sono infiniti anche quest'anno, da Milan-Torino alla sceneggiata con Conte.

A lui piace fare il fenomeno, porsi sempre e comunque al centro dell'attenzione, far parlare di sé.

Sai che sono garantista sugli arbitri, che spesso hanno tutta la mia comprensione, ma lui è una sciagura.

Ovviamente non so e non posso sapere cosa gli ha detto Ibra, alzando il volume a 100 lasciando solo gli effetti tutto quel che si sente è quel "Mi sembra strano" che pare riferito al fatto che dopo aver ignorato la spinta su Ibrahimovic l'arbitro fischi a distanza di venti secondi una roba uguale (sempre a favore del Milan, va detto).

Non posso sapere se davvero lui ha capito " sei un bastardo", ascoltando l'equivoco potrebbe starci, ma sono solo supposizioni.

Di sicuro, Ibra non va mai a meno di dieci metri dall'arbitro e di sicuro non fa gesti, e tu mi insegni che Casarin prima e Rizzoli adesso insistono tanto sul punto che "qualcosa sotto tensione puo' scappare, ma il gesto plateale lo vedono tutti e non si può far finta di niente".

Dopo aver visto mille volte Sergio Ramos e i suoi "Hijo de puta", ovviamente in labiale e non da un metro, o il "fuck off" di Foden in City-Dortmund non più tardi di martedì, e divertirmi a lasciare solo gli effetti del campo tutte le volte che c'è un rigore, mi sono convinto che a quel livello (non certo fra i dilettanti, men che meno nel settore giovanile) l'arbitro tendenzialmente tollera se non si esagera, non si fanno gesti e la si smette subito.

Io lo chiamo buon senso, e che indipendentemente dall'episodio di ieri (sul quale facciamo solo supposizioni) che il buon senso non faccia parte del bagaglio di Maresca è acclarato da tempo.

Allargando il discorso ed uscendo lievemente dal seminato la tesi di Casarin e Rizzoli altro non mi pare che la trasposizione in chiave calcistica dei "Demonstrative Behavior" sanzionabili con un tecnico in NBA. 

Comportamenti ed espressioni verbali e/o paraverbali evidenti, plateali e non fraintendibili che chiunque stia assistendo alla gara (da remoto o dal campo) non possa che interpretare come una protesta ed un'aggressione verbale od un'offesa all'arbitro (od ad un componente della squadra arbitrale).

Maresca è indifendibile poiché recidivo in questa persistente urgenza di porsi al centro dell'attenzione, di influire sulle gare in modo da divenire lui stesso la notizia. 

Fermo restando che l'altro estremo, ossia Rizzoli che, ad un metro dal giocatore, si fa mandare ripetutamente a fancuore da Totti ad Udine e non batte ciglio mi pare ugualmente inaccettabile.

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Matteo.Ulci ha scritto:

Allargando il discorso ed uscendo lievemente dal seminato la tesi di Casarin e Rizzoli altro non mi pare che la trasposizione in chiave calcistica dei "Demonstrative Behavior" sanzionabili con un tecnico in NBA. 

Comportamenti ed espressioni verbali e/o paraverbali evidenti, plateali e non fraintendibili che chiunque stia assistendo alla gara (da remoto o dal campo) non possa che interpretare come una protesta ed un'aggressione verbale od un'offesa all'arbitro (od ad un componente della squadra arbitrale).

Maresca è indifendibile poiché recidivo in questa persistente urgenza di porsi al centro dell'attenzione, di influire sulle gare in modo da divenire lui stesso la notizia. 

Fermo restando che l'altro estremo, ossia Rizzoli che, ad un metro dal giocatore, si fa mandare ripetutamente a fancuore da Totti ad Udine e non batte ciglio mi pare ugualmente inaccettabile.

Perfettamente d'accordo

Link to post
Share on other sites
Il 11/4/2021 at 09:37, forest ha scritto:

Se gli ha detto brutto bastardo figlio di ecc.ecc. tre giornate e via, e siamo d'accordo.

Ovviamente non lo so, certamente alzando il volume a 100 quel che si sente è solo quel che ha postato Manuel.

Ma il punto, per me, non è questo.

Il punto è che Maresca è l'opposto di quel che mi piace in un arbitro.

Per me, l'arbitro bravo è quello invisibile, che salvo episodi eclatanti alla fine della partita manco ti sei accorto che ce n'era uno.

Mareaca è il protagonismo fatto arbitro, uno che ti indispone, e i precedenti sono infiniti anche quest'anno, da Milan-Torino alla sceneggiata con Conte.

A lui piace fare il fenomeno, porsi sempre e comunque al centro dell'attenzione, far parlare di sé.

Sai che sono garantista sugli arbitri, che spesso hanno tutta la mia comprensione, ma lui è una sciagura.

Ovviamente non so e non posso sapere cosa gli ha detto Ibra, alzando il volume a 100 lasciando solo gli effetti tutto quel che si sente è quel "Mi sembra strano" che pare riferito al fatto che dopo aver ignorato la spinta su Ibrahimovic l'arbitro fischi a distanza di venti secondi una roba uguale (sempre a favore del Milan, va detto).

Non posso sapere se davvero lui ha capito " sei un bastardo", ascoltando l'equivoco potrebbe starci, ma sono solo supposizioni.

Di sicuro, Ibra non va mai a meno di dieci metri dall'arbitro e di sicuro non fa gesti, e tu mi insegni che Casarin prima e Rizzoli adesso insistono tanto sul punto che "qualcosa sotto tensione puo' scappare, ma il gesto plateale lo vedono tutti e non si può far finta di niente".

Dopo aver visto mille volte Sergio Ramos e i suoi "Hijo de puta", ovviamente in labiale e non da un metro, o il "fuck off" di Foden in City-Dortmund non più tardi di martedì, e divertirmi a lasciare solo gli effetti del campo tutte le volte che c'è un rigore, mi sono convinto che a quel livello (non certo fra i dilettanti, men che meno nel settore giovanile) l'arbitro tendenzialmente tollera se non si esagera, non si fanno gesti e la si smette subito.

Io lo chiamo buon senso, e che indipendentemente dall'episodio di ieri (sul quale facciamo solo supposizioni) che il buon senso non faccia parte del bagaglio di Maresca è acclarato da tempo.

Ineccepibile.... nulla da aggiungere.....

Link to post
Share on other sites

Di solito non parlo mai di arbitri...ma ricollegandomi all'episodio di Ibrahimovic espulso, non ritenete che in generale sia "concesso" troppo ai giocatori ed allenatori?

Mi spiego meglio...nell'audio della famosa espulsione si è sentito Donnarumma dire "fate sempre i protagonisti"...frase molto simile a quella detta da Conte qualche giornata fa. Nel famoso audio, mostrato per intero dalla Domenica Sportiva ieri sera, si sentono altre parole di Ibra dette qualche istante prima, tipo "vai a casa".....io capisco che non siano insulti veri e propri, ma che siano offensivi verso un collega anche sì. Voi ovviamente mi risponderete "ma ste cose ci son sempre state"...ma io rispondo che forse è anche ora di darci un taglio, no? Esiste la tecnologia...si potrebbero utilizzare i microfoni degli arbitri anche per registrare certe cose e magari non espellere, ma ammonire più spesso o multare pesantemente gli interessati. Non mi sembra corretto che gli arbitri debbano lavorare in un clima del genere....ci vuole rispetto.

OT: a proposito di offese, noto con piacere che il clima del forum si è rasserenato ultimamente, forse il ban di uno dei protagonisti del settore è stato molto utile.

Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Calcio74 ha scritto:

Di solito non parlo mai di arbitri...ma ricollegandomi all'episodio di Ibrahimovic espulso, non ritenete che in generale sia "concesso" troppo ai giocatori ed allenatori?

Mi spiego meglio...nell'audio della famosa espulsione si è sentito Donnarumma dire "fate sempre i protagonisti"...frase molto simile a quella detta da Conte qualche giornata fa. Nel famoso audio, mostrato per intero dalla Domenica Sportiva ieri sera, si sentono altre parole di Ibra dette qualche istante prima, tipo "vai a casa".....io capisco che non siano insulti veri e propri, ma che siano offensivi verso un collega anche sì. Voi ovviamente mi risponderete "ma ste cose ci son sempre state"...ma io rispondo che forse è anche ora di darci un taglio, no? Esiste la tecnologia...si potrebbero utilizzare i microfoni degli arbitri anche per registrare certe cose e magari non espellere, ma ammonire più spesso o multare pesantemente gli interessati. Non mi sembra corretto che gli arbitri debbano lavorare in un clima del genere....ci vuole rispetto.

OT: a proposito di offese, noto con piacere che il clima del forum si è rasserenato ultimamente, forse il ban di uno dei protagonisti del settore è stato molto utile.

Non sarei voluto piu entrare nel Forum e lo avevo  chiarito a chi di dovere  e a quelli che stimo ma....una vigliaccata simile nei confronti di Andyball che non puo' difendersi mi obbliga all'ultimo intervento!   Rispondere a merdacce vigliacche come te  non vale la pena!

Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Cip ha scritto:

Non sarei voluto piu entrare nel Forum e lo avevo  chiarito a chi di dovere  e a quelli che stimo ma....una vigliaccata simile nei confronti di Andyball che non puo' difendersi mi obbliga all'ultimo intervento!   Rispondere a merdacce vigliacche come te  non vale la pena!

tutto in punta di fioretto :)

  • Haha 2
Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Calcio74 ha scritto:

Di solito non parlo mai di arbitri...ma ricollegandomi all'episodio di Ibrahimovic espulso, non ritenete che in generale sia "concesso" troppo ai giocatori ed allenatori?

Mi spiego meglio...nell'audio della famosa espulsione si è sentito Donnarumma dire "fate sempre i protagonisti"...frase molto simile a quella detta da Conte qualche giornata fa. Nel famoso audio, mostrato per intero dalla Domenica Sportiva ieri sera, si sentono altre parole di Ibra dette qualche istante prima, tipo "vai a casa".....io capisco che non siano insulti veri e propri, ma che siano offensivi verso un collega anche sì. Voi ovviamente mi risponderete "ma ste cose ci son sempre state"...ma io rispondo che forse è anche ora di darci un taglio, no? Esiste la tecnologia...si potrebbero utilizzare i microfoni degli arbitri anche per registrare certe cose e magari non espellere, ma ammonire più spesso o multare pesantemente gli interessati. Non mi sembra corretto che gli arbitri debbano lavorare in un clima del genere....ci vuole rispetto.

OT: a proposito di offese, noto con piacere che il clima del forum si è rasserenato ultimamente, forse il ban di uno dei protagonisti del settore è stato molto utile.

Ma vedi, io potrei anche essere d'accordo ma a patto che ci sia uniformità.

Mi spiego: un certo tipo di protesta, parliamo ovviamente sempre a livello di super-professionisti, è stata sdoganata da anni.

L'arbitro fischia, il big di turno spesso commenta ad alta voce.

Se non urla, non fa gesti plateali e non offende in modo evidente, si tende a soprassedere o al massimo a estrarre il giallo.

Ho sempre pensato che questo atteggiamento di certi giocatori diventi un po' un marcare il territorio e veder riconosciuto il proprio status, oltre che naturalmente un modo per mettere un po' di pressione.

Chiaro, inutile far finta di no, che buttar fuori CR7, Sergio Ramos, Ibra o il Totti di cui parlava Matteo, sia più complicato che farlo con Lapadula o chi per lui.

Quello che non è tollerabile, per me, è l'arbitro che vuol fare il fenomeno: se ad agosto, nella riunione di inzio anno con allenatori e capitani Rizzoli o chi per lui dicesse: "Ragazzi, sapete che c'è? Siccome si sta iniziando a esagerare, da adesso tolleranza zero, adeguatevi tutti", uomo avvisato.mezzo salvato.

Alliora ok, vale per tutti e la si smette.

Ma siccome mi diverto molto a sfruttare le opzioni audio di Sky, togliere i telecronisti e lasciare gli effetti.alzando.il volume, e senza pubblico è veramente uno spasso,  ho imparato che il mondo della A è un mondo a parte, dove all'arbitro si dà del tu chiamandolo spesso per diminutivo (ricordo ad esempio un "Taglia, fai il bravo" detto da Allegri qualche anno fa a Tagliavento dopo una ammonizione a un suo giocatore effettivamente esagerata).

E ho sentito personalmente Buffon, Bonucci, Gattuso, Romagnoli e Pippo Inzaghi versione tecnico, cito episodi che  ricordo perfettamente, rivolgersi all'arbitro come all'amico del bar.  

Allora, se i rapporti son questi, non può arrivare Maresca dallo spazio e tirar fuori un rosso diretto, a meno che non ci sia stata davvero una grave offesa che da nessuna registrazione però si percepisce.

Ma so di non essere obiettivo nei confronti di Maresca, perché l'idea che il suo scopo sia ergersi a protagonista (non a caso Conte e Donnarumma quello gli rimproverano) traspare oggettivamente con chiarezza dal suo modo di porsi.

Dunque non lo apprezzo, per usare un eufemismo.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Stefano79 ha scritto:

Rispondo io: avviso ufficiale.

Benissimo.  Se non hai capito che  chi sparla degli altri   che sono impossibilitati a rispondere  e' molto peggio che ricevere un avviso ufficiale.....direi peggio per te.

Link to post
Share on other sites
18 ore fa, forest ha scritto:

Ma vedi, io potrei anche essere d'accordo ma a patto che ci sia uniformità.

Mi spiego: un certo tipo di protesta, parliamo ovviamente sempre a livello di super-professionisti, è stata sdoganata da anni.

L'arbitro fischia, il big di turno spesso commenta ad alta voce.

Se non urla, non fa gesti plateali e non offende in modo evidente, si tende a soprassedere o al massimo a estrarre il giallo.

Ho sempre pensato che questo atteggiamento di certi giocatori diventi un po' un marcare il territorio e veder riconosciuto il proprio status, oltre che naturalmente un modo per mettere un po' di pressione.

Chiaro, inutile far finta di no, che buttar fuori CR7, Sergio Ramos, Ibra o il Totti di cui parlava Matteo, sia più complicato che farlo con Lapadula o chi per lui.

Quello che non è tollerabile, per me, è l'arbitro che vuol fare il fenomeno: se ad agosto, nella riunione di inzio anno con allenatori e capitani Rizzoli o chi per lui dicesse: "Ragazzi, sapete che c'è? Siccome si sta iniziando a esagerare, da adesso tolleranza zero, adeguatevi tutti", uomo avvisato.mezzo salvato.

Alliora ok, vale per tutti e la si smette.

Ma siccome mi diverto molto a sfruttare le opzioni audio di Sky, togliere i telecronisti e lasciare gli effetti.alzando.il volume, e senza pubblico è veramente uno spasso,  ho imparato che il mondo della A è un mondo a parte, dove all'arbitro si dà del tu chiamandolo spesso per diminutivo (ricordo ad esempio un "Taglia, fai il bravo" detto da Allegri qualche anno fa a Tagliavento dopo una ammonizione a un suo giocatore effettivamente esagerata).

E ho sentito personalmente Buffon, Bonucci, Gattuso, Romagnoli e Pippo Inzaghi versione tecnico, cito episodi che  ricordo perfettamente, rivolgersi all'arbitro come all'amico del bar.  

Allora, se i rapporti son questi, non può arrivare Maresca dallo spazio e tirar fuori un rosso diretto, a meno che non ci sia stata davvero una grave offesa che da nessuna registrazione però si percepisce.

Ma so di non essere obiettivo nei confronti di Maresca, perché l'idea che il suo scopo sia ergersi a protagonista (non a caso Conte e Donnarumma quello gli rimproverano) traspare oggettivamente con chiarezza dal suo modo di porsi.

Dunque non lo apprezzo, per usare un eufemismo.

Il mio era un solo prendere spunto da quell'episodio, non era un giudizio sull'episodio di Ibra, che non starei nemmeno tanto a discutere....che Maresca sia permaloso si sa, dovrebbero essere bravi giocatori e tecnici a tenerne conto e a comportarsi di conseguenza. Maresca ha un atteggiamento troppo diverso rispetto agli altri arbitri? Le società possono tranquillamente muoversi in altri modi a riguardo, soprattutto se sono diverse a pensarla così. Però parliamoci chiaro, se quel episodio non fosse successo ad Ibra, nemmeno staremo qui noi o le tv a parlarne tanto...anche Ibra fa il fenomeno, a suo modo (ma come anche Conte eh...e sono interista), solo che il coltello dalla parte del manico ce l'ha l'arbitro.

Spero che in generale il calcio migliori sotto certi aspetti, ne guadagneremmo tutti. Anche che i giocatori non siano considerati tutti uguali non va bene....

Sul resto che hai scritto sono d'accordo eh.

OT: ovviamente non casco in provocazioni di altri personaggi "amici di..." :imbriaghele:

 

Edited by Calcio74
Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Calcio74 ha scritto:

Il mio era un solo prendere spunto da quell'episodio, non era un giudizio sull'episodio di Ibra, che non starei nemmeno tanto a discutere....che Maresca sia permaloso si sa, dovrebbero essere bravi giocatori e tecnici a tenerne conto e a comportarsi di conseguenza. Maresca ha un atteggiamento troppo diverso rispetto agli altri arbitri? Le società possono tranquillamente muoversi in altri modi a riguardo, soprattutto se sono diverse a pensarla così. Però parliamoci chiaro, se quel episodio non fosse successo ad Ibra, nemmeno staremo qui noi o le tv a parlarne tanto...anche Ibra fa il fenomeno, a suo modo (ma come anche Conte eh...e sono interista), solo che il coltello dalla parte del manico ce l'ha l'arbitro.

Spero che in generale il calcio migliori sotto certi aspetti, ne guadagneremmo tutti. Anche che i giocatori non siano considerati tutti uguali non va bene....

Sul resto che hai scritto sono d'accordo eh.

OT: ovviamente non casco in provocazioni di altri personaggi "amici di..." :imbriaghele:

 

Direi che la salomonica decisione di punire Ibra con una sola giornata avvalora comunque la tesi dell'equivoco: per un "bastardo" col cavolo che ne prendi solo una, ma dalle due giornate in su (il minimo per un'offesa grave) sarebbe stata ammessa la prova audio e sarebbe partito il circo mediatico dando ovviamente per scontato il ricorso del Milan.

Così, invece, una giornata non può essere appellabile, il Milan se la cava con poco e tutto sommato forse Ibra (e chi come lui) imparerà a controllarsi.

Detto questo, Maresca resta indisponente :)

Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, forest ha scritto:

Detto questo, Maresca resta indisponente :)

Ah certo...come mi era indisponente il Tagliavento che hai citato. Ma magari tutto questo can can mediatico farà bene anche all'arbitro napoletano.

Link to post
Share on other sites

Vittoria soffertissima su un autogol fortunatissimo di Scamacca e con un doppio salvataggio sulla linea nel finale(dopo un errore grave di Donnarumma) prima di Kjaer e poi di Tomori.

Fisicamente ho visto una squadra molto stanca specie nel finale.

3 punti davvero vitali proprio per questo, e ora vediamo il Sassuolo nell'infrasettimanale! Sarà durissima secondo me.

 

Le altre, Napoli fermato sul pari dall'Inter direi pareggio giusto tutto sommato.

Atalanta nel finale con un gol fortunato(deviazione netta) batte la juve dopo 20 anni.

Torino in rimonta batte la Roma, si vede erano stanchi dell'impegno europeo di giovedì.

In coda spero si salvi il Cagliari, ieri vittoria incredibile ma la situazione resta quasi disperata...

Link to post
Share on other sites

La lotta champions è davvero notevole.  Se Napoli Lazio di giovedì prossimo finisce in pareggio la Juve potrebbe metter in saccoccia quei punti fondamentali per tenere il vantaggio. Se una delle due vince, diventa la sfidante principale dei bianconeri, che in questo momento, anche calendario alla mano, sembrano quelli che rischiano di più. 

L'Inter ha lo scudetto in tasca, a meno di suicidio.. spero di poter festeggiare presto. 

Link to post
Share on other sites

Gimmi, sarà l'ultimo scudetto che te festeggi, noi voi e el Milan tra un poco i ne buttera' fora dalla serie A, e te dirò che la Federazion faria solo che ben dopo quel colpo a tradimento della Superlega a proposito della quale go già esternado el mio pensiero nella sezion Champions

Edited by Roberto24
Errore ortografico
Link to post
Share on other sites

L'altro giorno parlavo con un mio collega juventino che segue parecchio il calcio, in genere è obiettivo, eppure pure lui convinto che le colpe di questo insuccesso non siano di Pirlo. Premesso che Pirlo l'ha scelto la dirigenza, che la rosa non è ai livelli di 4-5 anni fa....ma io rimango piuttosto convinto che con un altro allenatore avrebbe cmq vinto lo scudetto, o quantomeno lottato fino all'ultima giornata. Mah.

Ieri ho visto Napoli-Inter, dal risultato piuttosto scontato...certo che veder giocare "neri contro bianchi" lo trovo molto triste. Ma perchè giocare entrambe con le seconde maglie, quando un "celesti contro nerazzurri" non avrebbe creato nessun problema cromatico? Non posso credere che lo facciano solo per marketing, per poter vendere pure le seconde maglie....anche se devo dire che quella nera del Napoli è veramente bella, con quei particolari verde acqua.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Stefanuzzo ha scritto:

La maglia del Napoli è una collaborazione tra Kappa e Marcelo Burlon, quindi sì esclusivamente marketing.

Ok, grazie per l'info.

A me piace molto, se non fosse del Napoli anche la comprerei! 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...