Jump to content

stets

Utente semplice
  • Content Count

    1,465
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

stets last won the day on March 15

stets had the most liked content!

Community Reputation

106 Buono

About stets

  • Rank
    Utente millenario

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Provenienza
    Trieste

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Che ho paura sia la cosa più probabile. Dubito onestamente e naturalmente spero di sbagliarmi riusciamo a superare la Feralpi (visto che raggiungerla non basta dato che ha il computo dei confronti diretti a favore). Recuperargli 3 punti in tre partite lo vedo arduo. Il rischi concreto è di scivolare ulteriormente in classifica. Cesena e Matelica sono a ridosso. Il Modena inoltre ospita il Padova la prossima.....
  2. Ma la ratio di creare un coefficiente punti o moltiplicatore che dir si voglia quale è ? Non basterebbe fare la media punti rispetto alle partite giocate a fine stagione tra le quarte dei tre gironi ? Da lì si desumerebbe la migliore e punto.......
  3. Anch'io considero Pillon un upgrade notevole e, come ha scritto @pinot, in lui ripongo grandi speranze, se avrà modo di incidere sulle decisioni di mercato estivo. Capisco però le tue perplessità perché è oggettivo che a San Benedetto siamo crollati fisicamente dopo 45 minuti e non era prevedibile che dopo quattro giorni potessimo reggerne 90. Cio nonostante non ha inserito gente fresca, pur dovendo cambiare modulo, se non a fine partita. Dopotutto in panca giocatori da inserire almeno per 20/30 minuti li avevamo. Oltre a Lepore penso anche a Tartaglia o Struna che se convocato immag
  4. Inserire Rapisarda ed avanzare Lepore poteva essere sicuramente un' alternativa. Ma ho come l'impressione che Pillon debordi dal 4312 il meno possibile, solo quando ne è costretto. Forse, con il tipo di giocatori che ha a disposizione non ha una grande fiducia in un 442. Ed è comprensibile visto che questa squadra è stata pensata per un centrocampo a tre. Poi se vogliamo, inserendo Mensah sulla sinistra ha in pratica fatto una sorta di 4411. Ha dichiarato nelle interviste post partita che stava poi per inserire un difensore. Immagino per Sarno passando quindi ad un ipotetico 451 o 54
  5. Per vincere a Bologna contro la Virtus, anche senza giocatori importantissimi, bisognava avere altra garra. Dopo la vittoria a Milano siamo involuti, forse piu' per motivi psicologici da appagamento. Resta comunque un ottimo campionato in cui bene o male l' obiettivo stagionale (salvezza) è stato conseguito con largo anticipo, sperando che le prossime partite frenino l' emorragia di sconfitte perché in caso contrario rischiamo di tenerci a mente solo questa porzione di stagione e non tutto l' insieme.
  6. Forse Calvano non c'è la faceva più e prevedendolo Pillon si è tenuto il cambio con Maracchi buono fino agli ultimi minuti. E Sarno, forse sperava potesse riuscire a tenere un po' di più la palla lontana dalla nostra area per non farci schiacciare completamente.
  7. Ligi si fa sorprendere, vero, ma il giocatore perugino che mette di testa in mezzo l' area lo fa indisturbato. Chi doveva coprire la' ? Rizzo forse. Direi che eravamo sulle gambe e i centrocampisti non riuscivano più a schermare la difesa. Su Ligi, sicuramente ha fatto un campionato al di sotto delle aspettative ma ricordiamoci che lo abbiamo inseguito per due anni e tutti i tifosi avevano salutato il suo arrivo questa estate con entusiasmo.
  8. Per me se eravamo una squadra senza palle considerando la doppia lunga trasferta in una settimana, la situazione fisica ecc, oggi a Perugia ne beccavamo 3, e ben prima dei minuti finali. Invece fino all' 85mo stavamo difendendo un vantaggio. Poi abbiamo ceduto, al cospetto di una squadra molto forte che attaccava in massa.
  9. Per me se eravamo una squadra senza palle considerando la doppia lunga trasferta in una settimana, la situazione fisica ecc, oggi a Perugia ne beccavamo 3, e ben prima dei minuti finali. Invece fino all' 85mo stavamo difendendo un vantaggio. Poi abbiamo ceduto, al cospetto di una squadra molto forte.
  10. Beh sicuramente l' insieme dei fattori che te citi. Semo contadi a centrocampo purtroppo. Se ga forsi guardado al rientro de Paulinho in marzo con troppo ottimismo sperando anche di utilizzare Procaccio in quella zona del campo per fare rifiatare qualcuno. Stiamo pagando, oltre a sfighe varie anche la scelta (obbligata o meno) di non prendere un centrocampista in più nel mercato di gennaio. Sui play off, chiaro che in queste condizioni no andremo da nessuna parte. Ma sperabilmente dovessimo esser numericamente diversi con El rientro de Petrella Procaccio e forsi de Paulinho. Sempre s
  11. Roberto, no gavemo più tegnudo su un balon perché fisicamente ierimo cotti e lori ga messo in campo tutta la garra possibile per tignirse verta la speranza de primo posto e ne ga schiaccia' indrio. A centrocampo semo contadi purtroppo e no gavemo 90 minuti de autonomia. Ancora ben che oggi gavemo retto per 75. Lori poi xe una squadra forte. Sinceramente oggi temevo una nostra imbarcata che non xe successa. Piccola consolazione.
  12. Peccato. Negli ultimi 15 minuti non ne avevamo più. Emblematici i due gol presi con il pallone messo in area di testa da un perugino indisturbato il primo e l' azione in velocità del secondo.
  13. Ma è l' unico logicamente possibile a mio parere. Sempre se Allianz ci molla. E sarebbe sperabile di no. La capacità imprenditoriale locale in abito sportivo negli ultimi anni questo può dare. Nel calcio qualche decennio fa (con Del Sabato e De Riu' ) ci siamo assestati tra C e B (con gli sforzi di De Riu' per arrivare in A, senza riuscirci). Più recentemente, in questo ambito con Cergol e Puglia, potevamo galleggiare in D. Se non fosse arrivato Biasin lì eravamo (o peggio). Nel basket se non fosse arrivata Alma al massimo eravamo in sopravvivenza in A2. Certo nel basket ci sono
×
×
  • Create New...