Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Search the Community

Showing results for tags 'interclub muggia'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • News del forum
    • News, segnalazioni tecniche, suggerimenti e feedback
    • Presentazioni e auguri vari
    • Articoli ed editoriali sportivi del SDS
  • L'angolo dello sport
    • L'angolo dei suntini sandrini mattutini
    • L'angolo dei video sportivi
    • L'Unione Sportiva Triestina 1918 e calcio in generale
    • La Pallacanestro Trieste e basket in generale
    • La Pallamano Trieste
    • La Pallanuoto Trieste
    • Basket femminile
    • Le altre discipline sportive triestine e regionali
    • Hockey inline
    • Tutti gli altri sport, nazionali e internazionali
    • Sezione sondaggi sportivi
    • Crese Cup
  • Trieste, l'Italia e il mondo
    • News dall'Italia e dal mondo
    • Trieste, i fatti odierni e il suo possibile futuro
    • Trieste: Storia e Cultura
    • Le immagini della città
    • ElForumDeL'Universita'
  • Varie ed eventuali
    • Discussioni Off-Topic
    • L'angolo dei sondaggi off-topic
    • Sezione informatica e tecnologia in generale
  • I giochi del SDS
    • Vota-Formula 1
    • Fantabasket SDS
    • Fantacalcio SDS
    • The King of Polls
    • Vota-Pronostici
  • Tutti gli altri giochi
  • Archivio del forum
    • Basket giovanile maschile
    • Basket giovanile femminile
    • El mercatin del forum
    • Mini Basket
    • Sezione cinema/teatro/tv
    • Sezione fotografia e grafica
    • Sezione libri
    • Sezione natura, ecologia, animali e bestiuze varie
    • Sezione musica
    • L'angolo degli utenti
    • Beneficenza col SDS

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Provenienza


Città:


Interessi

Found 30 results

  1. La Querciambiente Muggia cede nettamente contro Kranj, nell'amichevole giocata ad Aquilinia: http://www.elsitodesandro.com/querciambiente-kranj-impone-la-propria-forza-nellamichevole-di-aquilinia/
  2. L’Interclub Muggia ha ufficializzato nelle ultime ore l’arrivo in maglia rivierasca di Mia Masic, guardia di 179 cm classe 1993 originaria di Fiume. http://www.elsitodesandro.com/interclub-muggia-ufficiale-larrivo-della-guardia-croata-masic/
  3. Sono stati definiti i raggruppamenti dei campionati nazionali di basket femminili, che vedranno impegnate le nostre formazioni locali nella prossima stagione agonistica 2014/15: http://www.elsitodesandro.com/campionati-201415-di-a1-e-a2-femminile-queste-le-avversarie-di-sgt-e-interclub/
  4. Il motore rivierasco si è rimesso in moto, con i pensieri ormai sempre più lontani dagli ombrelloni e dai tuffi in mare che lasciano spazio al duro lavoro in palestra e ai tuffi…sul parquet. http://www.elsitodesandro.com/interclub-muggia-al-lavoro-tra-volti-nuovi-e-vecchie-conoscenze-con-una-elena-capolicchio-in-piu/
  5. Si stanno per concludere le ferie in casa Interclub Muggia: le ragazze del neo coach Mauro Trani si raduneranno infatti martedì 20 agosto alle ore 20 ad Aqulinia per l’inizio della preparazione atletica pre-campionato. http://www.elsitodesandro.com/interclub-muggia-martedi-20-agosto-il-raduno-della-prima-squadra/
  6. Interclub Muggia subito in...volo verso Alghero, per SGT Trieste esordio in casa contro Vicenza: è questo il primo turno di campionato di serie A2 Femminile 2013/14: http://www.elsitodes...contro-vicenza/
  7. Qualche trasferta agevole e ben 2 "gite" in Sardegna per Muggia e per l'SGT, inserite nel gruppone nord-est della serie A2 Femminile di basket 2013/14: http://www.elsitodesandro.com/a2-femminile-definiti-i-gironi-per-la-stagione-201314-muggia-e-ginnastica-triestina-nella-conference-nord-est/
  8. Querciambiente nuovo main sponsor, Mauro Trani torna a sedersi sulla panchina della 1° squadra dopo i tre esaltanti anni di Matija Jogan: queste un paio delle novità dell'Interclub Muggia 2013/14 http://www.elsitodesandro.com/interclub-muggia-nuovi-sponsor-e-nuovo-allenatore-per-ripartire-col-terzo-anno-consecutivo-di-a2/
  9. Matija Jogan, coach delle ultime stagioni rivierasche, lascia la guida della prima squadra e si dedicherà al 100% al settore giovanile dell'Interclub: http://www.elsitodesandro.com/matija-jogan-lascia-la-guida-della-1-squadra-rivierasca-anni-indimenticabili-passati-assieme-ora-torno-alle-giovanili/
  10. Sembrano aprirsi concrete possibilità di un futuro roseo per Muggia: le indiscrezioni degli ultimi giorni, che davano infatti una schiarita nella ricerca dell'agognato main sponsor, vengono confermate anche dal quotidiano locale odierno. C'è dunque la speranza concreta che l'Interclub possa iscriversi all'A2:
  11. Sì alla collaborazione, con idee chiare sugli obiettivi comuni da portare avanti nel corso del tempo: sia dal punto di vista economico che su quello dei risultati sul parquet. Nevio Bessi e Federico Pastor, presidenti rispettivamente dell’ Interclub Muggia e della Ginnastica Triestina, aprono le porte al dialogo per un’intesa ad ampio respiro: http://www.elsitodesandro.com/una-1-squadra-unica-per-interclub-e-sgt-i-presidenti-bessi-e-pastor-aprono-le-porte-al-dialogo/
  12. Sabato 11 e Domenica 12 maggio la squadra Under 13 dell'Interclub, composta da Maya Zobec, Lisa Bresciani, Nicole Pribetic e Alice Gregori, andrà alla ricerca dello "scudettino" nel Join The Game 2013 in programma a Caorle. Muggia è stata inserita nel girone comprendente le rappresentanti di Lazio, Liguria, Sardegna e Basilicata: nel corso dei prossimi giorni, su questo forum, il buon coach Emiliano Milocco (alias basketteam) ci terrà informati su quanto accade in terra veneta
  13. "APERITIVO SOTTO CANESTRO" - Il Web-Magazine del basket La pagina ufficiale Facebook di "Aperitivo sotto canestro" (click qui) P.S. un "Mi piace" è sempre ben accetto ------ IL RIEPILOGO DELLE PUNTATE SINORA TRASMESSE, DALLA PIU' RECENTE (#23) ALLA #11: Puntata #23, Lunedì 18 febbraio 2013 @ PalaTrieste con Nevio Giuliani, head coach SGT Calligaris ************************************************************************************************************************************************ Puntata #22, Lunedì 11 febbraio 2013 @ Pizzeria "Da Modesto" con Marco Carra, capitano dell'AcegasAps Trieste ************************************************************************************************************************************************ Puntata #21, Lunedì 4 febbraio 2013 @ "TriesteSport" con Guido Roberti, addetto stampa B4Trieste ************************************************************************************************************************************************ Puntata #20, Lunedì 28 gennaio 2013 @ Pizzeria "Da Modesto" con Lara Cumbat, guardia della Pallacanestro Interclub Muggia ************************************************************************************************************************************************ Puntata #19, Lunedì 21 gennaio 2013 @ Pizzeria "Da Modesto" con Roberto Degrassi, capo-servizio redazione sportiva "Il Piccolo" ************************************************************************************************************************************************ Puntata #18, Lunedì 14 gennaio 2013 ************************************************************************************************************************************************ Puntata #17, Lunedì 7 gennaio 2013 con Andrea Mura, head coach Jadran Trieste ************************************************************************************************************************************************ Puntata #16, Lunedi 17 dicembre 2012 con Matteo Praticò, assistente coach Pallacanestro Trieste 2004 ************************************************************************************************************************************************ Puntata #15, Lunedì 10 dicembre 2012 con Franco Cumbat, direttore tecnico Azzurra Basket ************************************************************************************************************************************************ Puntata #14, Lunedì 3 Dicembre 2012 con Matija Jogan, coach Pallacanestro Interclub Muggia: ************************************************************************************************************************************************ Puntata #13, Lunedì 26 Novembre 2012 con Eugenio Dalmasson, coach Pallacanestro Trieste 2004: http://www.youtube.com/watch?v=f5Oqgga-aTo ************************************************************************************************************************************************ Puntata #12, Martedì 20 Novembre 2012 con Alice Palliotto, pivot Pallacanestro Interclub Muggia: http://www.youtube.com/watch?v=Y9TN1LgKm1E ************************************************************************************************************************************************ Puntata #11, Lunedì 12 Novembre 2012 con Luca Gandini, pivot Pallacanestro Trieste 2004: http://www.youtube.com/watch?v=EmnXBkDtthQ (CONTINUA NEL PROSSIMO POST...)
  14. Gara-2 di quarti di finale play-off, Muggia chiamata a vincere per continuare la serie: http://www.elsitodesandro.com/muggia-a-caccia-del-pareggio-domenica-ad-aquilinia-linterclub-cerca-l1-1-nella-serie-contro-s-martino/
  15. Questa sera partono i play-off promozione in serie A2 Femminile, Muggia a S.Martino di Lupari: http://www.elsitodesandro.com/muggia-via-alle-danze-post-season-mercoledi-si-parte-per-gara-1-contro-s-martino-di-lupari/
  16. Vittoria importantissima e insperata per l'Interclub Muggia, sul difficile campo di S.Martino di Lupari: tre punti che mettono un piede e mezzo in acque tranquille per le rivierasche http://www.elsitodes...a-e-a-un-passo/
  17. Domani sera derby ad Aquilinia: la Delser arriva nella "Tana del Drago" rivierasca: http://www.elsitodesandro.com/muggia-il-derby-e-alle-porte-la-delser-nella-tana-del-drago-rivierasca/
  18. Interclub Muggia in difficoltà finaziarie, aperta una sottoscrzione popolare: http://www.elsitodesandro.com/interclub-muggia-sottoscrizione-popolare-per-la-raccolta-dei-fondi-a-favore-della-societa/
  19. Due protagoniste di due mondi paralleli che viaggiano assieme, accumunate dalla stessa maglia. Unire la capitana Annalisa Borroni, una delle icone dell'Interclub attuale, e la giovanissima Lisa Bresciani, classe 2000 con tutta una carriera davanti a sè, non è affatto un azzardo. Specie se l'amore per la palla a spicchi diventa un punto di riferimento indissolubile per entrambe, nonostante si parli quasi di due generazioni cestistiche diverse... NOME: A - Annalisa L - Lisa COGNOME: A - Borroni L - Bresciani SOPRANNOME: A - semplicemente "Anna", anche se nei primi anni nei quali giocavo assieme a mia sorella Nicoletta mi appiopparono il soprannome "Junior"... L - "Lisuz" RUOLO: A - ala naturale L - sono una sorta di "Jolly", visto che al momento non ho un ruolo ben definito DA QUANTO TEMPO GIOCHI A BASKET? A - 24 anni, praticamente gran parte della mia vita L - 3 anni, da quando avevo 10 anni PER TE COSA SIGNIFICA GIOCARE A BASKET? A - la pallacanestro è una scuola di vita, perchè ti insegna a vedere il complesso e il dettaglio assieme. Un qualcosa che è utile anche nella realtà fuori dalla palestra L - è sinonimo di passione e di "valvola di sfogo" IL TUO PIATTO PREFERITO? A - uuh, sono una "mangiona" in tal senso! Ma, per preferenza, prediligo i crostacei L - direi il risotto al pomodoro LA TUA BEVANDA PREFERITA? A - Brugal & Cola, senza dubbi L - Coca-cola, logicamente senza Brugal... IL TUO GIOCATORE PREFERITO? A - Michael Jordan, per me il numero uno in assoluto L - Kobe Bryant, per come gioca e per come riesce a muoversi sul parquet LA TUA COMPAGNA DI SQUADRA PREFERITA? A - senza fare uno sgarbo alle altre, direi Lara Cumbat: il perchè è dovuto all'affinità che ci contraddistingue, dentro e fuori dal campo L - con grande sincerità, posso dire di non avere una vera e propria preferenza. Per me, tutte le mie compagne sono allo stesso livello QUALE E' STATA LA GARA MIGLIORE CHE HAI MAI DISPUTATO? A - una partita di play-off di serie A2, quando vestivo la maglia di Marghera e affrontammo Crema. In quel frangente segnai 34 punti, ma la cosa più importante è che praticamente vedevo il canestro come una vasca da bagno... L - la gara contro l'ABF Monfalcone, dove misi a segno 13 punti C'E' QUALCOSA CHE INVIDI DI LEI? A - senza dubbio la giovanissima età e, relativamente a questo, il fatto che abbia tutta una carriera davanti a sè da poter costruire. Dalle giovanili si ottengono le prime soddisfazioni ed è un qualcosa che deve godere al massimo L - ammiro Annalisa per come gioca e per lo spirito con cui affronta le sfide, in una categoria difficile come la serie A2 COSA FARAI DA GRANDE? A - di certo coltiverò uno dei miei 1000 e più interessi che ho in cantiere. Devo solo scegliere quale, in una scaletta di preferenze che devo ancora definire... L - mi piacerebbe tanto diventare un veterinario e curare gli animali QUALE E' IL TUO SOGNO NEL CASSETTO? A - avere la possibilità di viaggiare tanto. Al momento attuale, per ovvi motivi, non mi è possibile farlo L - migliorare tecnicamente nel giocare a basket, perchè vorrei arrivare in A2 ALLA FINE DELL'INTERVISTA, CHE MESSAGGIO VUOI LASCIARLE? A - "non dare mai niente di scontato e non smettere mai di crescere. Lo sport, e soprattutto il basket, ti aiuterà a farlo" L - "riesci ad aspettarmi fino a quando non farò parte anch'io della prima squadra?" Alessandro Asta Addetto Stampa Pallacanestro Interclub Muggia
  20. Brutta battuta d'arresto per l'Interclub Muggia, sconfitta nettamente in Sardegna dopo un secondo tempo da incubo. La cronaca: http://www.elsitodesandro.com/muggia-che-ruzzolone-ad-alghero-linterclub-spegne-la-luce-nel-secondo-tempo/
  21. Turno importante di campionato per l'Interclub Muggia, che domani sera affronta ad Aquilinia la Manzi Cremona (penultima in classifica). La presentazione della gara: http://www.elsitodesandro.com/interclub-muggia-poche-alternative-contro-cremona-vincere-per-mantenere-il-10-posto/
  22. Interclub Muggia a Milano nel prossimo week-end, in casa di una delle pretendenti alla salita di categoria. La mia presentazione alla partita: http://www.elsitodesandro.com/interclub-viaggio-verso-milano-irto-di-difficolta-e-pieno-di-speranza/
  23. Non succedeva da tempo che Muggia ne imbucasse due di fila in campionato: anche se con una "storia" diversa l'una dall'altra, l'Interclub ha messo in cascina in pochi giorni ben quattro punti che hanno un significato importante, specie se si pensa al momento particolare di stagione in cui sono stati ottenuti. Alla luce di quanto visto mercoledì sera contro Biassono, qualcuno potrebbe obiettare sul fatto che le rivierasche siano completamente uscite dal cono d'ombra della mediocrità: aver rischiato parecchio contro l'ultima della classe dà per scontato come la formazione di Matija Jogan abbia ancora parecchie cose da registrare sul parquet, prima tra tutta l'intensità fisica (specialmente nella prima parte di gara). Al contrario va anche sottolineato come, a Marghera prima e ad Aquilinia qualche giorno fa, le muggesane siano riuscite a rimanere con polsi fermi e testa attaccata sulle spalle proprio nel momento giusto, ovvero quando era determinante chiudere la pratica per poi passare alla cassa a ritirare il premio: da questo atteggiamento, che innegabilmente ha portato a fare filotto nelle ultime partite ufficiali, Muggia può ripartire la propria marcia. Il tutto conoscendo i propri "mali", ma soprattutto la forza interiore del proprio organico che è il miglior segno particolare dell'Interclub delle ultime settimane. Si ritorna nuovamente a giocare in casa, senza viaggi lunghi e scomodi ma con la possibilità di riaffrontare un'altra gara nella comodità delle mura amiche: sarà il Basket S.Salvatore a salire in piazzale Menguzzato, un'altra squadra come le avversarie precedenti a essere in un momento poco felice di stagione. Il 2013 ha consegnato alle sarde quattro sconfitte nelle ultime cinque gare, dopo un girone di andata caratterizzato da tante vittorie in casa e solo una, sull'ostico campo di S.Martino di Lupari, lontano dalla "Struttura Geodetica" di Selargius: le giocatrici di coach Staico stanno dunque dimostrando di essere accompagnate da un pò di mal di trasferta, elemento che ne ha sinora limitato la forza sui campi altrui. S. Salvatore arriva alla sfida del week-end dopo la brutta parentesi infrasettimanale contro Cagliari, un -20 finale contrassegnato anche dall'infortunio patito dall'esperta play Perseu, finita all'ospedale per un brutto colpo alla fronte. Le sarde puntano parecchio sul duo Yordanova-Lussu: più che la prima, ala bulgara di grande talento, Muggia ricorda bene quanto fatto nella gara in Sardegna dalla seconda, una vera e propria "cecchina" che riuscì a risolvere il match a Selargius proprio nei secondi finali. Quel 59-57 suona ancora oggi come una beffa per l'Interclub, che ha l'occasione giusta per vendicarsi: vincere vorrebbe dire scavalcare proprio le giallo-nere, ferme a quota 14 punti da quasi un mese. Per l'Interclub è quindi un appuntamento da non fallire, sebbene le sarde venderanno sicuramente cara la pelle. Si gioca sabato 2 febbraio, con la palla a due che torna al consueto orario delle 20.30: i fischietti di giornata saranno i signori Brotto di Vicenza e Marton di Treviso. Alessandro Asta Addetto Stampa Pall.Interclub Muggia
  24. Dopo aver scardinato la "serratura" che la teneva imprigionata nella cella della crisi, Muggia ha ora l'intenzione di evadere del tutto da un momento nero che è durato sin troppo. L'impresa di Marghera di sabato scorso ha rimesso sulla retta via il carrozzone rivierasco che precedentemente, per sette volte di fila, aveva sbagliato strada: la vittoria alle spese della Sernavimar ha invece permesso all'Interclub di lanciare un segnale forte, a sè e alle future avversarie, che non c'è scoramento che tenga se il cuore continua a battere. Da questo presupposto, forte di un morale che è salito esponenzialmente nell'ultimo week-end, Muggia ha davanti a sè due sfide interne consecutive: due partite che possono dare tanta fiducia e tranquillità, due match che valgono molto di più dei quattro punti totali in palio. In quattro giorni l'Interclub ha la possibilità di dare una svolta alla propria stagione, anche se le partite da affrontare saranno tutt'altro che semplici: si comincia con Biassono, ultima in classifica e con una sola vittoria a referto in tutto il campionato. Si potrebbe dire che il pronostico penda completamente a favore dell'Interclub, ma sbaglieremmo totalmente nel dare per scontato che le lombarde siano d'ora in avanti alla completa mercè di chiunque si presenti a loro davanti. Di certo il ruolino di marcia delle prossime avversarie di Muggia è tutt'altro che altisonante, con gli unici due punti conquistati oltre tre mesi fa a Cagliari: ma, proprio pensando a quanto successo nell'ultimo turno, Borroni e socie sanno bene che si può vincere contro le più forti (Marghera docet...) ma si può anche scivolare contro chiunque. Le rivierasche dovranno dunque cercare di ripetere quanto di buono fatto vedere nell'ultima giornata: in laguna veneziana girò tutto o quasi alla perfezione, con tanta buona circolazione di palla da parte della cabina di regia unita alla straordinaria prova di Ana Ljubenovic, al suo personale "career-high" in maglia muggesana. Servirà ripetersi, per dimostrare che quanto successo sabato scorso non è solo il frutto della casualità. E per dare ancor più continuità di rendimento, un qualcosa che coach Jogan cerca quasi come il pane in questo periodo. Si gioca ad Aquilinia mercoledì 29 gennaio, palla a due alle ore 19.30: arbitreranno l'incontro i trevigiani D'Orazio e Gagno. Alessandro Asta Addetto Stampa Pallacanestro Interclub Muggia
  25. Ljubenovic si illumina (di nuovo) d'immenso, seconda vittoria di fila per Muggia: ma quanta sofferenza contro Biassono! MUGGIA - Si soffre e si suda parecchio per 40 minuti ad Aquilinia, anche se la fine di gennaio non è propriamente il mese dell'anno nel quale ci si aspetta un'eccessiva “calura” da emozioni. Muggia rischia grosso (anzi grossissimo) contro la Cenerentola del girone Nord, ma riesce nell'ultimo quarto a dare un colpo d'anca a un match che stava assumendo connotati tutt'altro che allegri. Finisce 58-52 su sponda rivierasca e, nonostante il bel gioco si sia visto poco da parte delle padrone di casa, un pensiero univoco deve passare per la testa di chiunque: contava vincere, e l'Interclub lo ha fatto. Biassono ha avuto il merito di rendere la vita davvero difficile alle ragazze di Matija Jogan, che sono uscite dal letargo nella seconda metà di partita: la rincorsa rivierasca si è concretizzata negli ultimi dieci minuti, quando le meneghine non hanno più trovato la via del canestro come successo in precedenza, finendo poi progressivamente distaccate dalle padrone di casa. Tra le singole, torna nuovamente a brillare Ana Ljubenovic, che concede il bis dopo la partita di Marghera, trovando una “tripla-doppia” da cineteca che ne sottolinea l'ottimo momento di forma. In molti si aspettano una compagine ospite compassata che, con due punti in classifica, potrebbe issare presto bandiera bianca: niente di tutto questo. La formazione di Stefano Fassina da subito sfrutta tutte le amnesìe difensive di Muggia, costretta al -3 del primo quarto (15-18); le cose sotto il canestro rivierasco continuano a non funzionare per niente e le ospiti, trascinate da una buona Castorani, tengono in scacco un'Interclub capace di segnare di più rispetto ai minuti iniziale, ma al tempo stesso di continuare a subire troppo sull'altro lato del campo. Il 34-38 alla pausa lunga, con le conseguenti sfuriate “Jogan-Style” tra primo e secondo tempo, danno lentamente i risultati sperati: Ljubenovic comincia a far valere la propria esperienza in pitturato, con falli e percentuali eccellenti ai liberi (concluderà con un pregiato 9/9). Tuttavia la mira dal campo continua a essere deficitaria nelle giocatrici di bianco vestite, e Muggia rosicchia solo un punticino alle avversarie a fine terzo quarto (43-46): Biassono paga però dazio immediatamente dopo, quando il muro difensivo muggesano trova finalmente la propria quintessenza. Le meneghine rimangono imballate a quota 46 per parecchi minuti, con il 5° fallo di Marina Fumagalli che toglie ancor più profondità a Biassono: l'Interclub scalda i motori a cinque minuti dal termine, sospinta da Borroni e Ljubenovic, arrivando sino a +7 (53-46). Le ospiti rimettono però tutto in discussione, con un parziale di 7-0 (anche dovuto a un fallo intenzionale sanzionato a Meola) che cancella in pochi istanti quanto di buono imbastito: ci vorrà la tripla dall'angolo di Jessica Cergol, sin lì con un nefasto 0/6 dalla lunga distanza, a dare il “LA” all'allungo finale, ancora una volta chiuso da una Ljubenovic macchina perfetta in lunetta. Si soffre, si suda: ma si vince. Ed è questo che attualmente conta per l'Interclub. Interclub Muggia-Basket Biassono 58-52 (15-18, 34-38, 43-46) Interclub Muggia: Meola 1, Borroni 13, Primossi 8, Cergol 9, Puzzer n.e., Castagna 3, Ljubenovic 20, Palliotto 7, Moratto, Rosin n.e.. All.Jogan Basket Biassono: Tettamanzi, Gargantini 4, Porro 7, G.Fumagalli n.e., Canova 9, Brioschi 4, Colombo 9, M.Fumagalli 6, Castorani 13, Giorgi. All. Fassina Alessandro Asta Addetto Stampa Pallacanestro Interclub Muggia
×
×
  • Create New...