Jump to content

hector

Utente semplice
  • Posts

    2,268
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

hector last won the day on January 11 2023

hector had the most liked content!

Previous Fields

  • Città:
    Trieste

Profile Information

  • Provenienza
    Trieste

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

hector's Achievements

Esperto

Esperto (10/14)

  • Very Popular Rare
  • Reacting Well
  • Dedicated
  • First Post
  • Collaborator

Recent Badges

183

Reputation

  1. Risate e sghignazzamenti da me non arriveranno. In queste settimane ho più volte rimarcato l'assurda isteria di questa piazza, che accetta praticamente senza fiatare furfanti di ogni tipo, e alla primo grosso errore di una proprietà fin qui seria la contesta in un modo assolutamente esagerato. Per aver cambiato allenatore. Detto questo, penso che l'esonero di Tesser sia stato uno sbaglio e vada data una scossa subito con un nuovo esonero. Quello che mi colpisce è la spocchia della grande maggioranza dei tifosi per cui tutto quello che è stato fatto fino a gennaio è qualcosa di dovuto che la piazza si merita, mentre quello che è successo dopo non è altro che un sopruso, che l'ha privata di qualcosa che aveva di diritto. Questo modo di ragionare non sarà mai il mio.
  2. Non mi convince la storia delle mele marce. Si prendono troppo per oro colato le dichiarazioni di Ciofani post Mantova. Dichiarazioni fatte non si sa a che titolo, dato che era capitano da due ore e mezza. Chissà se oggi avrebbe il coraggio di prendersela coi compagni come quella volta. Ci vorrebbe un bagno di umiltà da parte di tutti. Ognuno è parte del problema.
  3. Va cambiato l'allenatore. Non perché sia il principale responsabile di questa situazione, ovviamente. Ma perché sarebbe l'unico modo per provare a dare una svolta.
  4. Io credo che con Tesser avremmo avuto buone possibilità di risalire la china. Interpretavo la crisi come un fisiologico calo di metà stagione, normale per una squadra che non punta necessariamente al primo posto, e risolvibile da un allenatore bravo come Tesser. Ora è più difficile, ma non mi piace mai alzare bandiera bianca.
  5. La crisi non è arrivata subito dopo Padova, ma qualche partita dopo. A Trento abbiamo vinto bene e con merito, a Vercelli con un po' di fortuna ma dopo una buona gara contro una squadra forte. Dopo, il crollo verticale.
  6. E per secondi i tifosi. Non è mai troppo tardi per mollare un po' i social. Comunque questa situazione è istruttiva perché fa capire che la Triestina per molti è degna di essere sostenuta solo se allenata da un certo allenatore.
  7. Aut aut che oltretutto ci si guardava bene di fare a Romairone e Giacomini. Contano solo le emozioni del momento. Ora siamo in difficoltà, e svaniti i sogni di gloria immediati si spara a zero e si vuole buttare via tutto. Ripeto, c'era molta più tranquillità quando si lottava con il Piacenza per guadagnare il penultimo posto. Che bei ricordi...
  8. Sì sì, tutte le solite giustificazioni. Quella dei risultati la trovo agghiacciante. Tifosi a targhe alterne a seconda della forma della squadra. Godetevi il carnevale, ah.
×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×