Jump to content

Manuel90

Utente semplice
  • Content Count

    4,135
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Posts posted by Manuel90

  1. Padova in primis(però alcuni dei big hanno mercato e penso partiranno) poi le solite SudTirol e Feralpi saranno teoricamente le avversarie più toste ed entrambe stanno già facendo un ottimo mercato al contrario nostro che siamo totalmente fermi.

    Il Renate da anni è in zona alta ma bisogna vedere il mercato che faranno specie in uscita, e occhio alla Pro Vercelli.

    Sarà fondamentale fare un torneo di alta classifica in ogni caso, anche in vista dell'eventuale(e speriamo probabile) riforma dal 22-23.

  2. Luca Tabbiani nostro ex centrocampista e che ora fa l'allenatore porta il FIORENZUOLA in serie C vincendo in volata la sfida contro l'Aglianese.

    Da segnalare per la vittoria i ben TRENTA gol di Briaschi punta del 1998, giusto per dire che in D non segnano soltanto vecchi... 😃

    ps Cuppone lo ha già preso ufficialmente il Cittadella e sarà in serie B l'anno prossimo.

  3. e dopo 46 anni in serie B ritorna l'ALESSANDRIA!

    E' finita 0-0 anche questa(per me superiore il Padova nei 120 che ha sbagliato qualche gol clamoroso in particolare uno molto facile con Biasci solo davanti al portiere).

    Ai rigori segnano tutti i primi 4 poi Gasbarro calcia male fuori il quinto padovano mentre Rubin entrato al 120° solo per tirare il rigore spiazza il portiere e riporta i piemontesi in B.

    ps, Padova dunque sarà il nostro principale avversario per l'anno prossimo(in teoria) speriamo risentano di questa ammazzata!😉

  4. 7 ore fa, ndocojo ha scritto:

    Oddio, sul post Chiellini-Bonucci abbiamo una potenziale difesa titolare con Donnarumma 23, Di Lorenzo 27, Spinazzola 28, Mancini 23 e Bastoni 22, oltre a Toloi 30. Tutta gente che ha anche già maturato esperienza nella Coppe Europee. Metti un paio di altri (Di Marco, Lovato, Zappa, Marchizza, Calafiori, Udogyie) se direi che almeno tutto il prossimo ciclo mondialo/europei siamo ben che coperti. 

    tranne Lovato e Marchizza però gli altri non sono difensori centrali, ci sarebbe pure Romagnoli ma quest'anno è stato deludente. Secondo me abbiamo una buona generazione ma ci mancano delle star li in attacco.

    Speriamo che Kean non diventi un Balotelli 2.0 e che Scamacca-Raspadori(entrambi del Sassuolo) facciano bene.

    Dell'U21 a centrocampo siamo messi bene con il nostro mulon Pobega, oltre a  Ricci e Frattesi.

  5. 6 ore fa, Genzo ha scritto:

    Che sarebbe venuto l'anno scorso se avessimo accettato la sua richiesta di triennale se non sbaglio....e che a luglio ne avrà 32

    Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
     

    e non penso accettiamo ora nel caso visto che ha un anno in più. Piuttosto potremmo forse riprovare per Morosini visto che li era solo in prestito e il cartellino è del Monza, e pure Carraro è un ottimo giocatore per la categoria.

    ps, @forest penso proprio che i gironi siano quelli li, forse Monterosi nel B e Teramo nel C.

    Ma il nostro dovrebbe essere proprio quello li visto che pare sia quasi sicuro l'Entella andrà nel B... e NON ci sarebbe nessuna retrocessa dalla B di quest'anno con questa suddivisione.

    Però dovremo attendere i fallimenti/ripescaggi, il Catania è sicuramente a rischio e non penso sia l'unico...

    Concordo che anche questa volta il girone C sarà di un livello altissimo con tante squadre storiche!

    Speriamo sia l'ULTIMO campionato con questa formula e che sia transitorio per la RIFORMA dal 22-23👍

  6. 25 minuti fa, mario-manzanese ha scritto:

    Grave malore per Eriksen, crollato a terra da solo... massaggio cardiaco ripetuto. Da una foto sembra che abbia riaperto gli occhi, dalla cronaca sembrava non ci fossero speranze!

    Ah.. partita sospesa... ma chissene..

    Stavo vedendo la partita ed è stato impressionante.

    Ce una foto che circola dove pare aver ripreso conoscenza dopo diversi minuti, ora è in ospedale per importanti accertamenti.

    Della partita amen, chissenefrega.

  7. Penso che l'Italia abbia una buona squadra, potremmo essere una sorpresa perchè le favorite TOP sono altre ma chissà.

    Ci manca qualcosa in attacco per me, e i centrali in difesa non mi convincono al 101%.

    Per esempio Romagnoli del mio Milan era uno che doveva fare il salto in avanti e invece è stato abbastanza deludente e alla fine manco è stato convocato, in compenso invece potremmo aver trovato in Bastoni la certezza per gli anni futuri!

  8. 44 minuti fa, forest ha scritto:

    Per mille ragioni, non tutte pubblicabili, andava fatto là.

    La prima squadra, salvo sorprese, si allenera' al Grezar e non girovaghera' da nessuna parte.

    Un altro centro????

    Neanche si è iniziato a costruire questo....

    11 milioni, quando sarà finito, non ti sembreranno esageratissimi, questo te lo assicuro.

    va bene speriamo tu abbia ragione.

    Sul Grezar soprattutto intendo, visto che ogni anno diciamo che ci sono problemi, in particolare con l'atletica che rovina il campo d'allenamento, e speriamo che la cosa sia permanente per sempre nel caso.

    Poi per le altre squadre giovanili vedremo dove si alleneranno/giocheranno, magari a rotazione come fascia oraria.

    Su Tele4 dicevano che forse pure la squadra femminile giocherà li le sue partite.

    Per il resto concordo con l'intervento fatto da @gimmi nel post sopra il mio.

  9. 28 minuti fa, forest ha scritto:

    E niente, si fa a gara a non capirsi...

    Se serve un area che diventi di riferimento per un uso quotidiano non solo sportivo ma da parte della cittadinanza, la fai a Padriciano?

    Se vuoi offrire vitto, alloggio e svago a chi viene a giocare da fuori, al Ferrini hai le Torri d'Europa a un minuto a piedi, e il centro a 5 minuti di bus.

    A Padriciano cosa gli offri, fermo restando il discorso meteo e il fatto che l'attivita' calcistica si svolge perlopiu' nei mesi invernali?

    Un conto è: partita, doccia, roba in camera, cinema o shopping a due passi oppure autobus e subito in centro, un altro lo stesso scenario a Padriciano magari a gennaio-febbraio, o no?

    E questo al netto di altre considerazioni che ti assicuro esistono.

    Comunque amen, che perplessita' sia....

    Ho capito il discorso logistica,  che sarà in centro vicino alle Torri ecc ma chiedo non cera davvero nessuna altra possibilità in zona per fare le cose più in grande? il discorso di Gimmi in via brigata Casale come zona era possibile?  

    sarà fatto magari in futuro un altro centro sportivo più grande lasciando quello solo per i ragazzini più giovani? o la prima squadra non avrà mai una CASA vera e propria, dovendo sempre girovagare per allenarsi?

    chiedo senza alcuna polemica, solo per capire...

    11 MILIONI per il progetto presentato a me sembrano esageratissimi sinceramente, poi ovvio non sono miei nè vostri logicamente.

  10. Il 5/6/2021 at 18:34, Genzo ha scritto:

    Funziona così, le iscrizioni ed il mercato si fanno all'ultimo giorno, le riforme all'ultimo mese ed è sempre importante chiedere una proroga lamentandosi che il tempo non era sufficiente.

    Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
     

    oggi approvata.

    vediamo se serve a qualcosa:o

    https://www.ilmessaggero.it/sport/calcio/figc_gravina_riforma_campionati_di_serie_a_b_e_c_entro_il_31_luglio-6012257.html

  11. 6 ore fa, gimmi ha scritto:

    Il senso è presto detto, dal mio punto di vista che naturalmente può essere sbagliato.  

    Ad un chilometro in linea d'aria, nel rettangolo compreso tra Via Flavia, Via Gravisi e Via Brigata Casale a salire, c'erano come sai disponibili subito 16000 mq pianeggianti, con una costruzione esistente di 350mq, a 600.000 Euro. Diciamo che con una spesa di altri due milioni circa (preventivati da gente del mestiere), quindi in totale meno di un quarto del Ferrini, avevi un centro sportivo più grande e di proprietà (questo non è un dettaglio per gli asset societari). Serviva naturalmente una variante al piano regolatore, come serve per il Ferrini peraltro, ma poi il mutuo per il Credito sportivo e tutto il resto potevi farlo uguale.  Intendo lo stesso tipo di ragionamento, creo anche strutture che rendano il tutto un investimento fruttifero. hotel, palestra, ristorante, bar, negozi, parafarmacia, bancomat e tutto quello che si è sentito dire in sto periodo.

    Volendo, si potevano spendere altri tre milioni di acquisizioni e altrettanti di lavori, per arrivare a quasi cinque ettari di terreni. Un centro sportivo più grande di quelli di molte squadre di serie A, per dire. Dove far allenare anche la prima squadra. Sempre spendendo molto meno e sempre con le stesse possibilità di mutui agevolati, investimenti, ecc. Anzi, in spazi maggiori avevi possibilità di tribune più ampie, spazi maggiori per centro fisioterapico, foresterie, hotel, parafarmacia e tutto il resto. Sempre ad un prezzo inferiore.

    Allora in tutto ciò io posso dedurre che due siano i possibili motivi che portano a scegliere il Ferrini. 

    Il primo è "politico". Il Comune voleva e vuole recuperare quella struttura e solo là era disposto a fare il lavoro che comunque deve fare, in termini di partecipazione finanziaria e in termini di varianti urbanistiche.  Tenderei ad escludere questa motivazione per una serie di fattori troppo lunghi, complicati e anche inadatti per spiegarli in un forum. Però un piccolo margine per questa motivazione esiste. 

    Il secondo, molto più probabile, è di carattere commerciale, diciamo. Cioè si pensa che la "centralità" del Ferrini sia il fattore determinante per un'attrazione gravitazionale capace di creare un "giro" di clienti costante nella struttura, che a quel punto diventa grazie alla presenza di esercizi commerciali da dare in gestione a prezzi "giusti" un soggetto che praticamente si finanzia da solo, cosa evidentemente ritenuta impossibile in zone meno popolate e/o più difficilmente raggiungibili. Quello che stai dicendo tu, Forest.

    Non conoscendo tutti i dettagli del progetto e del Business Plan annesso, non posso certamente esprimere un giudizio corretto, e se anche li conoscessi, sicuramente sono stati chiamati professionisti molto ma molto più in gamba di me a redigere quanto necessario. La stesa esperienza nel settore di Biasin, come giustamente dici, è già di per sè garanzia non da poco.

    Ciononostante, rimango ancora perplesso, lo confesso.  

    Concordo con questo post e anche io sono molto scettico a riguardo.

    Per carità meglio questo di nulla ovvio, è assodato, ma mi pare come ha detto Peruzzo Presidente del San Luigi che per 11 milioni di euro(diciamo 10 visto 1 è del comune) si poteva ottenere più di un campo e mezzo!!!

    NON risolverà definitivamente i problemi delle giovanili(perchè non ci giocheranno tutte le squadre, faranno a rotazione?) nè tanto meno la prima squadra che manco si allenerà lì e continueranno i soliti problemi...

    Poi che il comune abbia spinto in questo senso per riqualificare l'area abbandonata, soluzione top come logistica visto è in un luogo dove ogni giorno passano tante persone OK, ma parlando solo esclusivamente di CAMPI è poco, poi oh se Biasin ha deciso di spendere 10 milioni per questa struttura avrà fatto le sue valutazioni ma rimango molto perplesso, solo ripeto perchè non risolve tutti i problemi di mancanza di spazio per allenamenti/partite tutto qua.

    E dubito che in futuro si farà un altro centro sportivo da qualche altra parte in provincia purtroppo...

    L'area di cui parlava Peruzzo a Padriciano sarebbe stata perfetta dal lato sportivo, molto meno per le distanze di spostamento quotidiano, purtroppo non si può avere tutto, ma dubito fosse un problema insormontabile no? Vinovo non è Torino ma in periferia, Milanello addirittura in provincia di Varese quindi...

     

  12. 1 ora fa, uno dei tanti ha scritto:

    Ha fatto molto bene li,  vediamo se davvero va a Bari che da anni ha l'obiettivo di vincere il campionato, piazza non facile, completamente diversa sia dalla nostra che ancor di più da Salò...

  13. 3 ore fa, Genzo ha scritto:

    Immagino che Manuel parlasse di riforma da pianificare ora e mettere in atto nel campionato 22/23 cosa che evidentemente non succederà come ogni anno. Adesso dopo aver cambiato da est ovest a nord sud stanno in pace con la loro coscienza per i prossimi 3/4 anni

    Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
     

    esatto intendevo proprio questo fare in modo che la stagione prossima cioè la 21/22 sia propedeutica alla riforma vera e proprio che si applichi dal 22/23 con ovviamente qualificate le squadre che sul campo ne guadagnano il diritto!

    In Spagna hanno fatto questo nella stagione appena conclusa, vediamo se riescono a imitare la cosa...

    intanto giusto oggi GRAVINA ha detto questo sulla cosa, riporto l'intero articolo, evidenziando in grassetto dove parla di questo:

    Conferenza stampa questa mattina nella sede della FIGC Veneta del presidente federale Gabriele Gravina. Queste, in sintesi, le sue principali dichiarazioni

    “Ringrazio i dirigenti del Venezia per questa splendida impresa, fatta di lungimiranza e di programmazione. Sotto il profilo dell’impegno e della gestione Venezia è un esempio e un bellissimo messaggio a tutto il mondo del calcio.

    La riforma del mondo del calcio è un’esigenza e un passaggio obbligato. I tempi sono molto stretti. Ci sarà un Consiglio federale in cui chiederò una deroga di 30-60 giorni per partire nel 2022-2023. Non possiamo più andare avanti così, io farò entro quella data sicuramente una proposta

    La mia logica è una logica di sistema che preveda un ammortizzatore fra le diverse competizioni sportive e le categorie. La parola del semi professionismo di base non mi piace, ne conierò una di nuova. Lo stipendio medio di un giocatore di Lega Pro è di 30mila euro, con questo sistema creiamo dei disadattati sociali anche perché dopo la fine della carriera inizia un’altra vita.

    In Serie B abbiamo tre promozioni e quattro retrocessioni, c’è un turnover massiccio e tutti fanno un campionato per non retrocedere. Se retrocedi in Lega Pro su quattro società in tre falliscono. È possibile una cosa simile? Entro il 30 giugno farò la prima proposta. Se non ci dovesse essere un riscontro convocherò un’assemblea straordinaria.

    La Nazionale rappresenta oggi una sorta di elemento di riferimento di spicco della realtà del lavoro che vogliamo portare avanti. A prescindere da quello che sarà il risultato finale, aver rimesso in piedi la nostra Italia è già un grandissimo successo. Il nostro progetto ha basi molto solide, a Mancini abbiamo chiesto di raccontare una storia nuova, diversa e fatta di entusiasmo. Siamo una grande famiglia, lo si percepisce dai ragazzi

    All’Europeo l’obiettivo minimo è di arrivare a Wembley. Un po’ di fortuna ci vuole, ma dove la fortuna incide poco è sulla progettualità

    Il Veneto è stato un nostro fiore all’occhiello sulla promozione dei giovani e ha realtà in tutte le categorie guidate con grande lungimiranza e competizione. La promozione del Venezia penso che avrà un effetto trascinamento su tutte le altre.

    Il mondo del volontariato è il motore del calcio dilettantistico veneto, ci vuole grande senso di responsabilità e impegno nei confronti di questo movimento. Va recuperata serenità all’interno dei progetti”.

     

     

    Arrivare a chiedere una deroga di altri 1-2 mesi per fare questa cosa, quando la pandemia è arrivata a marzo 2020, più di un anno di immobilismo completo, che meraviglioso paese e dirigenti!!!:o:ph34r:

    • Mi piace 1
  14. https://www.trivenetogoal.it/2021/06/04/triestina-milanese-si-doceano-riformare-i-campionati-con-la-c-elite-o-la-b-in-due-gironi/128048/

    Stavolta sono completamente d'accordo con Mauro(intendo per la C d'elite) sono anni che serve una riforma della serie C, magari tornando alla vecchia c1 e c2 e puntualmente non si fa.

    Da regolamento per fare le riforme dei campionati hanno tempo fino al prossimo 30 giugno, manca meno di un mese, scommettiamo che pure stavolta NON riescono a fare nulla???:incazzado:

  15. 28 minuti fa, GiGi-TO ha scritto:

    Ho paura che lo pensassero anche loro...

    ahahahahaha già, peccato per il gol finale...

    facciamo un pronostico-gioco che dite?

    per me la finale sarà Alessandria-Avellino.

    Certo però che i bergamaschi hanno iniziato al primo turno playoff(lo stesso della Triestina) e sono ancora li a giocarsi la promozione, quindi occhio.

    ps, oggi alla Feralpi non hanno dato un rigore abbastanza netto sullo 0-0.

  16. 15 minuti fa, Giova80 ha scritto:

    @Manuel90 la Feralpi faceva il girone A, non mi risulta che faceva un girone diverso. E' stata spostata nel B perchè il girone A ha preso diverse squadre della Toscana ed una della Sardegna.

    L'Entella è possibile, ma già così abbiamo 21 squadre sicure più "nordiste", se inseriamo L'Entella devono uscirne due, Mantova e Legnano?

    si dicevo all'altro utente, la feralpi per anni è stata nel girone A da un paio d'anni è l'unica lombarda nel B, per questo per me sposteranno loro e Mantova, lasciando Legnano nel nostro a fare il derby con la Virtus.

    Poi oh ovviamente sono solo le prime ipotesi e vediamo chi non si iscrive.

    Almeno non avremo più il Fano(se lo riammettono nuovamente)😂

  17. 16 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

    Triestina, Mantova, Sudtirol, Virtus, Legnago, Trento, Seregno, Gozzano, Renate, Pro Vercelli, Pro Patria, Pro Sesto, Lecco, Juve fake, Novara, Giana Erminio, Pergolettese

    Sono 17

    Rimangono almeno 3 tra Feralpi, Padova, Alessandria e Albinoleffe 

    Praticamente la C2 degli anni 90

    ah già pure il Seregno vero, un altra della Brianza oltre il Renate che ora farà la C.

    Saranno comunque da spostare almeno 1 o 2 nell'altro girone e NON vorrei fossimo noi una di quelle.

    In teoria Mantova e Feralpi dovrebbero essere quelle da spostare tra queste citate.

    Feralpi che anni fa infatti era nel girone A e da qualche anno oramai è l'unica lombarda nel nostro girone B oltre al Mantova neopromosso quest'anno.

  18. 14 minuti fa, Giova80 ha scritto:

    ottima notizia, grazie @Manuel90

    beh nel nostro girone rimangono Padova, SudTirol, Feralpi, Mantova, Virtus Verona e Legnago

    con noi sarebbero 7 squadre, su 20, direi un cambiamento radicale!

    del girone A avremmo Alessandria, Renate, Pro Vercelli, Pro Patria, Lecco, Albinoleffe, Juve U23, Novara, Giana, Pergolettese e Pro Sesto

    11 squadre

    arriviamo a 18, chi manca? Trento dalla serie D ed Entella dalla B? 

    si esatto proprio queste e se sale una tra Padova,Feralpi e Alessandria(SudTirol ora è dura e Albinoleffe e Renate per me è impossibile) direi che la ventesima sarebbe sicuramente quella del girone A dell'attuale serie D cioè il Gozzano😉

    Direi che sarebbe un girone nettamente più fattibile rispetto agli anni scorsi, certo Entella avrebbe i soldi del paracadute rispetto alle altre ma penso sarebbero più equilibrati i 3 gironi.

  19. 2 minuti fa, SandroWeb ha scritto:

    seguo poco il basket ma indubbiamente quello che ha fatto Dalmasson in tutti questi anni per Trieste è stato qualcosa di assolutamente incredibile e pazzesco!

    E' sempre triste quando si conclude un ciclo così bello,lungo e con grandi risultati dopo più di 10 anni.

    Molto ma molto curioso di vedere ora chi subentrerà e le strategie future.

    Non ho idea se si fanno già dei nomi(altri esperti di basket magari si) speriamo vada tutto bene e che questa sia una decisione ponderata il giusto.

    In ogni caso... GRAZIE EUGENIO!!! 

    La Trieste sportiva non si dimenticherà mai di questi anni!:bandieraalabarda:

×
×
  • Create New...