Jump to content

gimmi

Utente Benemerito
  • Posts

    15,955
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    121

Everything posted by gimmi

  1. Non me son mai tirato indrio, ed anzi son stado quel che insieme ad un altro manipolo, ga creado le coreografie in gradinata, penso la prima e unica volta nella storia dell'Unione. Ora come ora che ghe sia tifo o non ghe sia non me pol fregar de meno. Vado a far el mio e i altri se ciavi
  2. Per quale motivo Allegri fa il 3 5 1 1 a Cremona ed il 3 4 3 a napoli mi sfugge, ma lo saprà lui meglio di me sicuramente.
  3. 1) I toni 2) il fatto che Giacomini rimane presidente garantendo continuità 3) nessuna ndrangheta per portarci al fallimento 4) la volontà di cercare di salvare il salvabile con nuovi giocatori in arrivo 5) la sponsorizzazione garantita per il prossimo anno 6) gente che sa molto di calcio a dare una mano (questo non c'è scritto, ma lo so io)😁
  4. Nessun panegirico, Rudy, ci mancherebbe. Le parole sono e restano parole, come credo tu abbia capito, a me piace far parlare i fatti. E i fatti elencati da Giacomini nel suo comunicato sono realmente avvenuti, e sono incontestabili, inconfutabili e, credo, ben evidenti. Al termine della campagna acquisti c'erano gli entusiasti come me, i molto contenti ed i soddisfatti. Non ricordo uno che abbia detto " con questi retrocediamo". Con un budget secondo o terzo su sessanta squadre di C si è costruita una squadra adesso drammaticamente ultima in classifica. Alcuni se ne vanno, altri entrano nella compagine societaria. Rimane un presidente che ha investito molto e che ha già garantito la sponsorizzazione per il prossimo anno. Che ca**o vogliamo? Si vendono, sperando di riuscirci, giocatori molto costosi e di buon curriculum o buone prospettive, per cercarne altri e tentare di salvarsi. Non lo faremmo tutti? O preferiremmo di tentare di salvarci con queste belle figurine?
  5. A ti non i te li chiedi, Rudy, sta tranquillo! 😁 L'unica cosa che conta è cercare di tifare, senza stare a farsi troppe seghe mentali che fanno diventare ciechi!
  6. Mi aspetterei qualche "ho parlato troppo presto e a vanvera" ma so che è chiedere troppo.
  7. Terzin sinistro. Ora come ora credo de poder garantir un upgrade rispetto a Sarzi Puttini
  8. No ma veramente, eh??? Xe pazzesca sta cosa, pazzesca. Per fortuna xe molto intelligenti, perchè me sa che de cultura sia un pel carenti..
  9. Per forza che hanno rimandato a domani il comunicato. Occorre scriverlo. Giova ricordare che Dante c'ha messo 15 anni per buttar giù la Commedia, eh?!
  10. Ma non riuscire a mettere insieme un soggetto, un verbo ed un complemento oggetto non sembra in leggera contraddizione con il ruolo di responsabili della comunicazione di una Società professionistica? È pazzesca sta cosa, davvero.
  11. Posto che a giugno eri quello che aveva annunciato che eravamo in D senza possibilità di smentita,, permettimi di leggere il comunicato stampa, di capire un po' meglio quale sarà l'assetto societario e di vedere quali saranno le mosse sul mercato da qui a fine mese. Poi se ne riparla.
  12. Io vorrei capire che senso ha sparare a caso e fare tutto sto casino prima di capire davvero cosa succede. Nessuno oggi può sapere quale sarà il nostro futuro nè da qua a fine stagione, nè tantomeno dopo. Tutte ste speculazioni sulla base di due ricerche su internet mi sembrano francamente assurde. Buh, non lo capirò mai. Questo al netto degli enigmatici messaggi di Parpiglia, che a me personalmente sembrano delle buffonate, ma magari sono solo troppo stupido io per capire il senso nascosto delle cose...
  13. Ricordo perfettamente e confermo. Anche su Fantinel ci sarebbe da fare un po' di revisionismo storico. Ma vabbè, chissenefrega. Sai bene che sono ottimista per natura, ma non solo quello, ma anche le notizie che arrivano frammentarie, mi fanno credere che la situazione non sia così tragica come la dipingi o di come temi. Non vedo gli Aletti e i Tonnellotto all'orizzonte. Sentiremo domani cosa ci dice Giacomini, anche se credo che non farà chiarezza fino in fondo, ma penso che si tratti semplicemente di lasciare, tra gli investitori iniziali, quelli più interessati al lato calcio che non al contorno di.. altro (spettacoli, ritorno d'immagine, progetti social, ecc). E questi devono liquidare le quote di chi esce, con una trattativa per vedere quanto gli uni sono disposti a versare e quanto gli altri son disposti a perdere. Non si parla comunque di morti di fame, anzi. Sono un semplice tifoso e non presiedo un tribunale che si occupa di etica. Nè conosco bene le dinamiche di certe cose. In sintesi me ne strafrego di quello che fanno al di fuori del pianeta calcio. Non ho la più pallida idea di quale sia il budget che questi intenderebbero (uso il condizionale fin quando non ci sono delle firme e un nuovo CdA) mettere sul tavolo. Stiamo a vedere. La situazione sportiva non potrebbe essere peggiore, per quella societaria non mi fascerei la testa prima del tempo.
  14. Più buttati di quelli dell'Inter penso di no. Anche sfiga, perchè l'errore arbitrale sul terzo gol è evidente e perchè di autogol comequello di Dumfries non ne vedevo dai tempi di Niccolai, ma così è e le cose si fanno sempre più complicate.
  15. Milanese aveva dimostrato in cinque anni quella che poteva e non poteva dare. Qui siamo al primo anno, affrontato ristrutturando tutto dalle fondamenta e con un Budget ancora più alto. Avrei dato tutto il tempo a questa Società per correggere gli errori che possono starci. e il mio entusiasmo poggiava su dato oggettivi. Dovesse ripresentarsi una simile situazione, farei e scriverei le stesse identiche cose. Mi pare una situazione molto diversa da quella di prima, magari a te no, non c'è problema, Non sarà nè il primo nè l'ultimo granchio che mi prendo, non sono infallibile, e sempre disposto a cambiare idea.
  16. Se 3200 di questi non vengono poi a sostenere la squadra quando serve di più, trai delle conclusioni.
  17. No. Intendevo dire che le persone non si sono dimostrate all'altezza del compito, ma le "caselle" nell'organigramma erano state pensate correttamente. Un Presidente, un D.G., un Ds un Team Manager, un Responsabile Comunicazione, ecc. Per anni si è giustamente criticato chi faceva tutto da solo, non è stato più così. La struttura societaria esiste ed è quella corretta. Il Budget super. Occorrerebbe cercare di salvarsi e dopo rimuovere chi non ha portato i risultati, per riprovarci l'anno prossimo. Niente di più e niente di meno. Buttare il bimbo con i panni sporchi non è mai un'ottima idea.
  18. Ciao carissimo, un vero piacere rileggerti. Non sbagli in nulla. Tutto giusto. Dipende tutto dal fatto che il calcio non è matematica. Venti giocatori di buon curriculum e sei milioni spesi è molto probabile che facciano una buona squadra. Molto probabile, ma non certo. Può succedere che le cose su mettano male, per un sacco di motivi. E infatti è successo. Poi, quando le cose iniziano ad andare male, occorrerebbe fare quadrato. Tutti. Non serve stare a trovare colpevoli, non è durante la stagione che servono i processi. Non servono polemiche, striscioni, lanci di pomodori, abbandonare la squadra. Servirebbe sostegno. Gli errori ci possono stare, sempre. Fanno parte del gioco. È da come squadra, società e pubblico reagiscono alle difficoltà che si vedono le qualità di tutti e ciò a cui possono ambire. Ora la squadra è scarsa. La Società inesperta, inefficace nel comunicare e incapace, evidentemente, nello scegliere le persone, anche se può succedere. Si, può succedere. La cosa che conta è il budget e la struttura societaria. Il primo è stato da primato, la seconda fatta bene com persone esperte nei loro compiti. L'unica cosa certissima, a mio parere, è che siamo un pubblico di me**a. Siamo stati quelli di "De Riù ladro" di "Berti pu****a" di "Siamo su scherzi a parte". E non siamo mai cambiati. Vogliamo i risultati come se ne avessimo diritto per nascita, ma siamo totalmente incapaci di dare il nostro contributo quando serve.
  19. Aggiungo, visto che ormai ci sono, che ho tifato Francia e da oggi Marocco e Croazia.
×
×
  • Create New...