Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

pinot

Utente Benemerito
  • Content Count

    10,124
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    104
  • Country

    Italy

pinot last won the day on March 21

pinot had the most liked content!

Community Reputation

567 Sublime

4 Followers

About pinot

  • Rank
    Utente millenario

Profile Information

  • Sesso
    Non definito

Previous Fields

  • Città:
    trieste

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. non sarà simpatico ma James è un attaccante mostruoso, inventa robe incredibili poi se uno con quel talento non gioca in NBA ci sarà un motivo, o più di uno è chiaro che per restare al Pana avrebbero dovuto giocare con 2 palloni secondo me è proprio l'ambiente di Milano a non funzionare, arrivano ottimi giocatori come Kalnietis o Bertans e non combinano niente, anche Kuzminskas ha avuto un rendimento incostante al massimo ma parliamo di giocatori che poi in nazionale hanno un rendimento altissimo c'è poco da fare, sono i giocatori " domaci " a dare l'impronta alla squadra, l'altro giorno a Madrid è stato Llull a dare la scossa ai suoi le squadre greche hanno un'anima locale anche se poi sono gli stranieri che magari fanno la differenza quanto meno, secondo me, deve esserci un minimo di continuità nella legione straniera, invece per anni Milano è andata avanti cambiando quasi tutto ad ogni stagione CSKA e Fener hanno una continuità in questo senso c'è da dire che il passo avanti c'è stato, nella scorsa stagione l'Armani ha fatto pena in EL sfiorando l'ultimo posto mentre quest'anno è stata in corsa fino alla fine per le Final 8 che magari con Gudaitis centrava deve ripartire da parecchi di questi giocatori e magari riportare in Italia Melli e Datome, ammesso che sia possibile ma dubito
  2. a parte tutto un paio di difese di Langford su James erano da manuale quando il Pana si è messo a difendere duro nel 2° tempo per l'Armani è finita non fosse stato per qualche canestro concesso a partita in ghiaccio Milano si sarebbe fermata a 30 punti nei secondi 20 minuti hanno investito un sacco di soldi in Nunnally che ieri non ne ha imbroccata una ma forse i soldi era meglio spenderli per un giocatore interno è impensabile affrontare una competizione come l'Eurolega nella fase decisiva con un trio di centri composto da Tarczewski, Omic e Burns Omic ha mani da maniscalco come Mosley, memorabili un paio di extra pass per il tiro da 3 a mezzo metro dal canestro - parliamo di uno di 216 cm ! - ma almeno con Mosley mi diverto, Omic fa solo blocchi ed è come attaccare in 4
  3. in disaccordo totale su Procaccio intanto per metà campionato il suo ruolo non l'ha ricoperto perchè gli infortuni di Granoche lo hanno costretto a giocare da prima punta anche con il PN ha giocato il 1° tempo da seconda punta nel 4-4-2 e ha sofferto, come tutti del resto ma nel 2° tempo da esterno alto sinistro con le 2 punte ha giocato bene, purtroppo ha cannato almeno un paio di tiri in situazioni assolutamente vantaggiose che si era creato è assieme a Petrella il giocatore più tecnico che abbiamo e secondo me uno dei 2 deve giocare a sostegno della coppia Granoche-Costantino per me il 4-3-3 o rombo che dir si voglia ( dipende da dove si mette uno dei 2 P ) è il sistema di riferimento attuale che consente anche di mettere Steffè e Maracchi nelle condizioni di puntare la porta e scaricare qualche fucilata mi permetto di perorare la causa di Bariti terzino destro
  4. secondo Mauro, intervistato dal Piccolo oggi, per fare una coppa bisogna arrivare fra i primi 8 poi l'utlima parola spetta a Scavone, ovviamente, perchè il budget chiaramente aumenta sia per le spese di gestione sia per il roster che deve essere più attrezzato io mi muoverei con cautela, un passo alla volta, senza fretta, poi che vedano loro quanto a Milano, sarei stato veramente sorpreso se avesse raggiunto le Final 8 e l'ho scritto in tempi non sospetti, dopo l'infortunio di Gudaitis ancora di più Milano non mi è mai parsa una squadra ma una somma di buoni/ottimi attaccanti affidati a un coach mediocre che, a parer mio, non sa nemmeno granchè farsi rispettare Armani ha avuto qualche anno fa la possibilità di inaugurare un ciclo quando ha avuto Hackett, Melli e Langford contemporaneamente nel roster e infatti quell'anno ha sfiorato le Final 4 poi è partito un tourbillon di giocatori stranieri strapagati e alcuni scandalosi come Kleiza e Radulovic e di italiani mediocri che hanno reso Milano quel barnum che è stata in questi anni in cui è riuscita pure a non vincere uno scudetto quest'anno la squadra è buona e ha tantissimi punti nelle mani ma, come al solito, Pinigiani non è riuscito a mettere assieme un assetto difensivo efficace a questi livelli, probabilmente è una questione di attitudine individuale dei giocatori ma vedere per 40 minuti Calathes fare sempre la stessa penetrazione non è accettabile, anche Sconochini che si guarda bene dal dire mezza parola contro le squadre italiane ieri sera non ha potuto resistere di fronte ad uno scempio simile vanno bene i campioni o presunti tali ma è ora di spendere un sacco di soldi per prendere un coach di primissimo livello che sappia tenere in mano questa accozzaglia di superstar iperpagate Jasikevicius, ad esempio, che a Kaunas fa un mezzo miracolo con quello che ha, ad una vittoria dall'Armani
  5. l'ho letto anch'io sicuramente con Johnson Odom e con l'eventuale recupero di Aguilar diventano una buona squadra che i punti salvezza deve andare a cercarli ovunque, anche qua ovviamente intanto vediamo cosa succede domenica sera nello scontro diretto
  6. beh, che non faccia nulla non è vero, lo riconosco ha preso Walker
  7. già, sta spendendo ma Reggio è ultima e mancano solo 7 giornate alla fine forse JO ideale non è dal momento che nei ruoli di 1 e 2 hanno già Allen, Dixon, Mussini, Candi e Llompart, c'era pure Richard che si è spaccato dopo una partita, incredibile ma al di là del ruolo si è presentata l'occasione di prendere un super e l'hanno fatto, lo schema del Pilla sarà datela a lui e che Dio ce la mandi buona
  8. fra Trento e Cantù io ritengo più forte Trento, sicuramente anche se le 9 vittorie, una delle quali a TN, nelle ultime 10 partite direbbero il contrario
  9. molto interessante giudizio competente e condivisibile su Trieste
  10. domenica vince la Ternana, dai, è chiaro questi alla fine del girone d'andata erano secondi, dunque quando hanno voglia giocano i tifosi sono imbufaliti, arriva la prima in classifica, devono vincerne una per mettersi al sicuro, i giocatori non hanno alcuna voglia di beccarne altri 3 e stare ore in spogliatoio alla fine fanno la prestazione e vincono, mi pare evidente a quel punto il PN si caga addosso e non vince nemmeno con il Sudtirol ovviamente sono febbricitante.......
×