Jump to content

pinot

Utente Benemerito
  • Content Count

    13,393
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    184

Everything posted by pinot

  1. Infatti poi parliamo di Petrella messo qua o messo là ed è al rientro dopo 3 mesi figuriamoci cosa dobbiamo aspettarci in termini di condizione
  2. a mio parere inquietanti i secondi tempi delle squadre inglesi rapportati a quelli dell’avversario di turno sia la Roma sia il Real, e in parte il PSG, sono stati schiantati dal ritmo di Utd, Chelsea e City che andavano a velocità doppia Infatti ad ogni modo Martial è francese...
  3. la novità è che fino a qualche anno fa si parlava di Premier come torneo in qualche modo avulso dal contesto del calcio inglese nobilitato e reso super competitivo dalla presenza dei campioni stranieri mentre ora sono alla ribalta giovani campioni inglesi che rendono la nazionale una delle favorite al prossimo campionato europeo un attacco con Mount, Foden e Kane ce l’hanno pochi team europei, e dietro a loro ci sono ottimi giocatori in qualche modo sembra che la crescita inarrestabile del livello della Premier abbia trascinato anche il movimento giovanile, probabilmente gr
  4. credo che finalmente dopo anni di lavoro Guardiola sia riuscito a costruire la squadra perfetta che aveva in mente perfetta nelle 2 fasi, s’intende, perché con la palla fra i piedi il City è sempre stato uno spettacolo pero’ dato a Pep quello che è di Pep, va detto che la quadra è stata trovata con l’arrivo del fenomenale Ruben Dias cosi come per Klopp si era rivelato fondamentale l’ingaggio di Van Dijk a conferma, se mai ce ne fosse bisogno, che per vincere i grandi allenatori hanno bisogno dei grandi giocatori
  5. se la Virtus è chiaramente in fase calante negli ultimi mesi noi non siamo da meno, 31 punti per noi nel 2021 e 27 per loro interessante il fatto che la loro fama di squadra imbattibile in casa e poco efficace in trasferta non trova riscontro nei numeri 23 punti in casa con appena 4 vittorie e ben 15 fra pareggi e sconfitte, una delle peggiori del girone, solo 4 hanno fatto peggio invece 26 punti fuori con ben 7 vittorie, ottavo posto nella classifica parziale giusto per fare il raffronto, lontano dal Rocco per noi appena 21 punti e 4 vittorie in 19 partite, 11esimi be
  6. lo so, ma il mio timore non è che MM metta alla porta Pillon, con conseguente anno di stipendio da pagare, ma che al contrario sia Pillon a salutare la compagnia se le premesse o l’evoluzione del mercato estivo non lo dovessero convincere ma avremo modo di riparlarne dopo la conclusione dei nostri PO
  7. ad ogni modo se la notizia avesse un fondamento non potremmo lamentarci più di tanto, diciamo che non cadremmo male.... io credo che Pillon sia il primo a non essere soddisfatto di quanto ha fatto finora ma non so se, in caso di uscita anticipata nei PO, la delusione può essere tale da spingerlo a cercare nuove strade ho la sensazione che quanto successo nell’ultimo giorno del mercato invernale non gli sia piaciuto granché, sono arrivati i terzini che aveva richiesto ma si è ritrovato con un reparto di centrocampo ridotto all’osso per la partenza di Boultam dopo quella di Lodi f
  8. ti dirò, non mi meraviglia in A2 il livello fisico e atletico è molto più basso, non foss'altro perchè ci sono solo 2 stranieri anzichè 5 o 6 in quel contesto la tecnica superiore di Peric fa la differenza specie se trova l'avversario giusto per dire, secondo me Doyle in A2 viaggerebbe a 23 o 24 punti/partita e Delia a 20 se pensiamo che Grazulis viaggiava a quasi 17...
  9. non credo sia onesto dire che MM ha cannato tutto negli ultimi 5 anni 2 anni fa siamo arrivati in finale PO, sono convinto che con una miglior gestione della stagione quella era la grande occasione di salire in un campionato mediocre con 5 promozioni anzichè 4 ma resta il fatto che arrivare in finale non può essere definito un fallimento finale che in una stagione normale sarebbe stata una semifinale, va detto sicuramente negative la prima stagione di C con l'11° posto e le ultime 2, vediamo come va a finire questa ma il 6° posto non può essere considerato un piazzamento soddisf
  10. io non so come sia venuta fuori sta storia del budget di Brindisi ma secondo me se si è trattato di una dichiarazione è stata travisata o riportata male ricordo che l'anno scorso con grande trasparenza Varese aveva reso pubblico il proprio budget per gli stipendi netti ed era di 900k credo che quella sia la cifra che più d'una società di A può permettersi, noi compresi quest'anno sarà stata più bassa per il mancato introito da botteghino, ma non credo di tanto va da se che nell'ambito di un budget compreso fra i 600 o 700k e il mln c'è chi lo spende bene massimizzando il ra
  11. conclusione di campionato all'altezza, si fa per dire, della nostra regular season 2 punti fra Fano e Mantova nelle ultime 2 giornate a fronte degli almeno 4 necessari per superare la Feralpi, bilancio totalmente negativo del resto 29 punti nel girone d'andata, 30 in quello di ritorno, nessun cambio di passo da ottavi ma a pari punti con sesta e settima, a sesti senza aver mai scalato posizioni verso le prime siamo riusciti anche a buttare via l'opportunità di giocare una partita in meno, cosa importantissima per una squadra vecchia e malandata come la nostra giochiamo
  12. una sorta di appagamento è il pericolo insito in qualunque partecipazione continuativa ad un campionato di massimo livello in una dimensione di metà classifica a noi la serie A nel calcio pare un miraggio, a Udine si stanno annoiando siamo in A da appena 3 anni dopo essere stati per 15 nelle minors ed aver rischiato di finire in C e questo post è l'esempio lampante di cosa significhi appagamento perchè partecipiamo al campionato ? beh, partecipiamo intanto per salvare una categoria che abbiamo conquistato con grande entusiasmo e difeso con una mobilitazione collettiva 2 anni fa
  13. vabbè dai, sono dichiarazioni " politiche " Mandorlini deve giustificare un possibile campionato perso quando oramai sembrava in cassaforte con 5 punti di vantaggio sul Sudtirol e 6 sul Perugia a 5 giornate dalla fine e perso con una corazzata per la categoria, rinforzata a gennaio senza badare eccessivamente a spese il tutto in ottica eventuali PO dove qualche " compensazione " a fronte di evidenti torti subiti potrebbe risultare molto utile è ovvio che arrivare secondi a pari punti dopo aver letteralmente buttato via la promozione diretta può avere un rebound psicologico
  14. a questo punto mi pare una polemica non fra forumisti ma nei confronti della società che per bocca del suo pres ha confermato di non essere interessata a partecipare ad una coppa europea secondo me pienamente a ragione per i motivi che ho esposto in precedenti interventi aggiungiamoci che mentre noi scriviamo senza sapere come stanno esattamente le cose Ghiacci sa con precisione quale e’ la situazione economica del club e su che budget indicativamente potrà contare nella prossima stagione
  15. Milano molto bene per quasi 3/4 e molto male nel finale di 3° quarto e nel 4° hanno smesso di giocare assieme affidandosi esclusivamente all'1 vs 1 in isolamento con risultati mediocri male male el Chacho, Micov e Datome, tutti 3 apparentemente in riserva al pari di Hines non a caso tutti sui 34-35 anni molto bene il Bayern, squadra che non molla mai niente e stanno pure giocando la serie con 2 infortunati importanti Trincheri è molto bravo, secondo me
  16. infatti, il Padova ha subito un danno che a questo punto con i possibili stessi punti del Perugia può rivelarsi decisivo io francamente spero che vadano su direttamente loro così questa storia finisce in caso contrario è ovvio che lo ripeteranno all'infinito nella speraza di una compensazione nei PO
×
×
  • Create New...