Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Simioto

Utente semplice
  • Content Count

    95
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1
  • Country

    Italy

Simioto last won the day on August 28 2018

Simioto had the most liked content!

Community Reputation

15 Sufficiente

About Simioto

  • Rank
    Frequentatore incallito

Previous Fields

  • Città:
    Trieste

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Scrivo ora delle partita perché ieri sera la delusione è l'incazzatura non permettevano di ragionare. Per me, ieri abbiamo visto la solita Triestina, il solito approccio dei primi tempi da ormai mesi: primo no ciaparle. E la formazione titolare ne è esempio lampante. Convinti che il PN sarebbe rimasto col baricentro basso, il loro iniziale pressing perfetto ci ha sorpreso e siamo andati subito in bambola e ci hanno punito subito. Bravi loro, disastrosi noi: Lambrughi, Malomo e Coletti in difficoltà come mai quest'anno, i terzini bloccati, nessuna idea, passaggi sbagliati e paura. Poi loro l'hanno buttata in baruffa, legittimamente direi, con perdite di tempo ed esagerazioni sui contrasti. E noi polli a cascarci e a fare il loro gioco perdendo la già poca concentrazione. Sulla ripartenza che ha poi causato il netto fallo da rigore di Lambrughi la nostra difesa era messa malissimo. Nella ripresa che dire? Si poteva riacciuffare segnando quel rigore, la reazione c'è indubbiamentr stata, ma la ridimensionerei un po': sei sotto 2 a 0 in casa, ormai non hai veramente più nulla da perdere, loro sono un po' stanchi e appagati dal risultato ti lasciano fare. Noi sempre macchinosi e con tocchi di troppo comunque, lori veloci e puliti. Primo tempo da lezione di calcio, merito (ma anca un poco de cul disemolo) al Pordenone. Non parliamo dell'arbitro, vi prego, che di cose da guardare in casa nostra ne abbiamo tante.
  2. Uscita de Milanese infelice a dir poco... Trovo pessima la gestione della comunicazione da parte della società che si sta danneggiando l'immagine. Forse dovremmo imparare a perdere e a star zitti.
  3. Purtroppo albicocca ga ragion. Xe almeno diese anni che ad ogni partida decisiva in casa la ciapemo in quel posto. Unica eccezion el playoff de D (paregià all'ultimo respiro). Stago cominciando a stufare de veder festeggiar sempre i altri
  4. Una menzion d'onore ai geni in curva che lancia robe prima a Burrai e dopo al portier Bindi dandoghe cussì modo de perder altro tempo per noi prezioso. Proprio furbi.
  5. Molto male fino ad ora. Subiamo, non costruiamo, fisicamente non teniamo e non vincendo i contrasti diventiamo fallosi
  6. Mi ha incuriosito la questione del campo piccolo ai limiti del regolamento e sono andato ad informarmi. Wikipedia è il sito della Giana Erminio riportano 105 x 65 m come dimensioni del terreno, dunque solamente 3 metri più stretto del Rocco, ma lungo uguale. Non mi pare possa influire più di tanto un metro e mezzo in meno per lato.
  7. Gavemo rivà a segnar nel momento più difficile de una gara rognosissima che se stava indirizzando verso el 0 a 0. Se stavimo studando e in quel Mensah ga fato una grandissima azion de centravanti senza passare cascar nonostante l'evidente trattenuta. L'ingresso in capo de Steffé trovo sia stado determinante, oltre ad un Offredi strepitoso che me fa magnar le man pensando a quanti punti gavessimo podù gaver desso con lui da settembre. Bravi tutti a no molar! Desso sotto con la Giana! Avanti Unione!
  8. Coletti oggi a mio parere veramente dannoso: fallo del rigor, fallo al limite, sempre in ritardo e scivolate a svodo.
  9. Che bruta notizia, che dispiaser... Riposa in pace
  10. Ciò comunque per consolarse un poco consideremo che in sto giron de ritorno gavemo fatto un punto un più dell'andata nelle prime 4 partide.
×