Jump to content

GMarco

Utente Benemerito
  • Content Count

    3,188
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    68

Everything posted by GMarco

  1. a me non turbi, mentre mi girano a ventilatore sulla questione messe, assai... sia ora per sperequazione con altri contesti, sia all'epoca di crisi covid-19 più accentuata. Ma si aprirebbe la questione anche sulle tasse non pagate, ici etc etc. Ok dai, come si deve evitare qui di discutere di politica, così ...
  2. Magari hai altri caxxi cui dare priorità che inventare commenti dove non ritenga ci sia necessità. Io eviterei questi post "ad personam", perlomeno su chi non replica.
  3. Anche a Trieste con quel Ciani, conosco poco, mi pare abbia un potenziale per poter ben figurare. Boh azzardo.. Vederemo ciò
  4. Per me qui c'è un grosso equivoco su cosa si intenda per playmaking. Senza voler insegnare nulla e lasciando ad ognuno la propria idea, io ritorno ai fondamentali. Per me playmaker è chi squadra fa giocare. Non è quello che fa sempre l'assist spettacolare, è quello che smarca con regolarità, non è quello che segna di continuo ma sa sceglierei chi debba segnare e come far girare la palla per fargliela arrivare "sé" compreso, sia un tiro da tre o sia un entrata al ferro o uno scarico o un p&r. Per me playmaker non appare guardando la singola azione ma l'intero risultato se non pure la
  5. Alcune note: Ottimo esordio di Ciani, il migliore in campo per come l'ha preparata e gestita con razionalità e calma malgrado: le problematiche dei falli di Mian su un reparto 3 scoperto; dei falli di Konate e del problema fisico dopo la schiacciata quando poi ha chiesto urgente cambio; del tiro da tre soprattutto di Banks. Delia e Grazioulis enormi e super concentrati. Banks "che ci manca solo" il tiro da tre ma per il resto ha fatto tutto giusto e con grande generosità. Sanders per me ha giocato una signora partita: pochissime cavolate, giuste accelerazioni, ottima ric
  6. Oh ragazzi, no dico, oggi prima di campionato. Immagino voi che vivete a Trieste, siate tutti indaffarati a ripulire i tamburi, stirare gli striscioni, esercitarvi sui vocalizzi... Mi raccomando, fatevi sentire al palazzo (di più di quanto sia silente questo post il giorno dell'esordio)!
  7. Condivido e aggiungo che come le cose che dice nelle interviste (lunghe) non sono mai scontate e dimostrano l'intelligenza della persona, così il coraggio e la dignità di chiamare per nome e ringraziare quelli che sono stati gli uomini veri dell'ultimo periodo sportivo: DaRos Pecile Dalmasson Coronica DallaCosta. Si deve voltare pagina ma io vi sono grato perché voi siete stati importanti anche per me (anche per uno che ha 22 di carriera, ha vinto ed è famoso). Io mi riconosco in Cavaliero persona come simbolo e identità Allianz (rispetto a...) e, mi permetto, quello che farà sul campo s
  8. Riusciamo addirittura a discutere l'upgrade da Upson a Konate? No, giusto per capire a che livello siamo.
  9. Odio giudicare non potendo fare parte del campione o dare l'esempio ma se io vivessi a Trieste avrei fatto l'abbonamento di corsa. Per vedere la nuova squadra, per la voglia di basket dal vivo dopo sti anni, per uscire, per mille motivi... peraltro sereno (per quanto possibile) e tronfio del mio stupendo greenpass da vaccinato oramai da mesi. Ma qui sul forum ci saranno certi molti ex abbonati che potranno spiegare il perché della loro scelta di non aderire. Paura di contagio? No vax? Paura di perdere i soldi? Interessato a capire.
  10. Devo dire che io mi preoccupo di un solo drammatico punto di forza di Brindisi: Vitucci per me davvero uno dei primi tre coach in Italia. I giocatori sono anche bravi, per me nessuno pazzesco, ma come li mette in campo, la grinta e la tattica che sa infondere, la costruzione di giochi in attacco che sembrano davvero disegnati a pennello per esaltare le caratteristiche complementari di ogni player... La difesa intelligente. In fondo, per quel motivo con le ns "storiche" squadre di sistema ha sempre vinto, spesso dominato. Per me sono più deboli tecnicamente come giocatori rispetto all'anno scor
  11. Piuttosto distonica la filologia tra "futuro importante" e "futuro non facile". Certo la chiarezza non ci sta di casa.
  12. Apprezzerei molto se la società tornasse con i piedi per terra dopo i trionfalismi di questa estate e ci fosse chiarezza su presente e gli scenari del futuro. La frase di Ghiacci di oggi ("Vogliamo trovare una quadra per questo anno e soprattutto per il prossimo. Il futuro non è facile, ma ci stiamo impegnando per renderlo più semplice") paventa nuvoloni scuri all'orizzonte. Perché non essere chiari su quel "non è facile"? I tifosi non sono stupidi e, quasi tutti, amano la verità. Meglio conoscere i fatti e la strategia (se ne esiste una) che continuare a suonare senza sapere quale sia la rott
  13. Ok... risposta da #gruppoOttimisti al voi "meno ottimisti": Basiamoci sui dati (pseudo oggettivi): con la squadra leggera e mal gestita dell'anno scorso siamo arrivati a quel risultato mediocre della scorsa stagione. Quest'anno, su base precampionato per un confronto pere con pere alla squadra dell'anno scorso di preseason: abbiamo un tasso tecnico sostanzialmente uguale a livello di metriche da pre-campionato, un livello fisico direi equivalente (meno davanti ma più di dietro). Molte squadre mi paiono molto peggio messe di noi (molte più dell'anno scorso in quest'epoca) Fortitudo, Pesaro
  14. Bah funzioncola... 81,5 di media in coppa, 95 all'Enisay. Certo si deve fare meglio ma non è tutto così nero. Inoltre ieri la Dertona ha dimostrato (finché ne ha avuto contro il colosso Virus) di essere di un'altra categoria.
  15. Dicono oggi "La speranza è di riavere il giocatore a disposizione dopo la seconda giornata e in vista della sfida casalinga contro Brescia, in questo senso i prossimi giorni saranno decisivi per capire se l'ala romana potrà cominciare gradatamente ad aumentare i carichi di lavoro."
  16. Hai visto le partite di precampionato di Brindisi? Che formazione ha? Quali i punti di forza? Come stanno giocando? che io ho visto solo Trieste e non potrei commentare il confronto con Brindisi.
  17. Per me che ho con negli occhi Stockton, è sicuramente peggio
  18. Mi pare sia stata un'eccezione visto che in genere c'era Mian o Deangeli (acerbo). Oltre che doveroso ricordare l'assenza di Campogrande. Mi pare difficile (legittimo giudizio personale un pochino ingeneroso) dire ad oggi che la squadra sia costruita male.
  19. Se anche durante il campionato, se anche verso la fine del campionato, quando i valori ormai sono sostanzialmente definiti in modo inopinabile dai punti in classifica, i tifosi possono avere giudizi diversi, ben chiaro come questo possa succedere in precampionato. Poi ci sono i razionali e i viscerali, chi ha competenze tecniche e memoria storica (pochi) e chi butta giudizi in modo più istintivo. Ci sta altrimenti addio forum, avremmo un breviario. Io vedo delle potenzialità e dei punti oscuri. Quello di Delia è solo uno stato di forma stanco oppure una fase di fine carriera. Banks ottim
×
×
  • Create New...