Jump to content

LungomareNatisone

Utente semplice
  • Posts

    4,352
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    56

Everything posted by LungomareNatisone

  1. A sto punto partecipo anche io al totoformazione Mastrantonio/pisseri Ciofani digennaro rocchi sarzi Lovisa gori lollo Minesso ganz felici
  2. Si distingue sempre in positivo la famiglia Agnelli, come nel caso del povero Edoardo...
  3. Mah...posto che i calciatori sono fondamentalmente delle puttane, se li paghi bene vengono. Soprattutto se si punta a giocatori che conoscono Pava e hanno poco spazio
  4. I fedelissimi sono 4, però. E su 4, solo due stanno facendo malissimo perché scarponi (Sabbione e Sarzi) E li ho sempre considerati due scarponi, tanto che ingenuamente la difesa era l'unico reparto che non mi convinceva a fine mercato. Lollo e Ciofani si stanno dimostrando tutto sommato dignitosi, o comunque utili ad una squadra che lotta per la salvezza
  5. Posto che giocatori nuovi non cadono dal cielo e che al mercato mancano 4 partite, quindi cosa facciamo? Ci suicidiamo o cerchiamo di vedere almeno gli aspetti positivi su cui sperare che venga "rifondata" la Triestina da gennaio in poi? Dicci tu cosa dire, ah!
  6. Credo Scamacca, Pinamonti o uno degli altri osannati dall'italiano medio 😊
  7. Mah... Io credo che, da campioni europei in carica, avremmo avuto le nostre chance. Ovviamente inferiori a quelle di Francia e Brasile e forse della Spagna, ma tranquillamente al livello di Inghilterra- Germania-Argentina-Portogallo. Sui centrali, credo che Chiellini sarebbe arrivato fino al Mondiale. Sulle punte: la punta c'è, mancano i centrocampisti giusti per valorizzarla Io sono abbastanza sicuro che avremmo fatto un buon mondiale, e poi sarebbe dipeso tutto da tabellone, episodi etc come in tutte queste competizioni
  8. Concordo con te (e 3, comincio a preoccuparmi...) Però è anche vero che la Germania è sempre la Germania, per cui va messa tra le papabili di default
  9. Anyway, per chi volesse, ecco una breve presentazione della sfida https://footballnews24.it/triestina-lecco-il-pronostico-ultima-spiaggia-per-pavanel-1-no-goal/
  10. Considera che nella testata dove lavoro, la pena per chi copia anche una singola frase da altri siti è l'espulsione immediata dalla redazione, comprese eventuali dichiarazioni. Quando penso al termine testata giornalistica associato a TC mi viene da vomitare...
  11. Insomma, nel 2006 passammo abbastanza agevolmente in un girone tutt'altro che semplice con la migliore delle africane, gli USA e una delle più forti tra le europee di seconda fascia Il de profundis sulla Germania deriva dal calendario e dalla netta vittoria della Spagna. Se non battono le furie rosse, i tedeschi hanno fondamentalmente un piede e tre quarti fuori dal mondiale
  12. Concordo, quindi tirate fuori le gomme invernali sul serio Dissento solo sull'Olanda, che passerà in ciabatte solo per il livello mediocre del girone ma è una squadra abbastanza anonima
  13. Comunque, c'è poco da fare, il Mondiale è il Mondiale. Ero partito con l'idea di non seguirlo o quasi, non per le stronzat* ipocrit* come la fascia da capitanə arcobaleno (loro Stato, loro regole) ma per lo stravolgimento che hanno causato al calcio profanando un'evento sacro come il mondiale che per come la vedo io andrebbe giocato solo in estate e solo dove sanno cos'è e non in paesi tipo Qatar, Usa etc (i prossimi in America saranno altrettanto assurdi, con partite di SOCCER tra pop corn e cheerleader) Però poi quando comincia è difficile restare indifferenti alla magia che si porta dietro, Italia o non Italia...
  14. Da inizio ripresa* Nel primo tempo non ricordo pericoli creati dal Brasile, sinceramente... com'è vero che dal palo di Alex Sandro in poi avrebbero potuto farne anche 5 tra interventi miracolosi di Vanja Milinković-Savić e gol mangiati Anyway, tarando il livello degli avversari, Brasile un gradino sopra a Spagna e Francia aspettando di vedere stasera se l'Inghilterra è forte o se era impresentabile l'Iran visto lunedì
  15. I serbi hanno provato a fare la partita e anche a giocarsela tenendo il pallone, ma di fronte hanno trovato un Brasile che non è solo talento ma anche tanta tanta solidità. Brasile veramente forte che se la sblocca per primo, con gli avversari costretti a sbilanciarsi, poi dilaga La Serbia un anno fa a Lisbona fece la stessa partita, mise le tende nella metà campo del Portogallo e si prese la qualificazione Ieri il primo tempo è stato bloccatissimo, la Serbia non ha combinato nulla ma neanche il Brasile, checchè ne dicesse il mitico Adani che citava grandi occasioni da gol che ha visto solo lui...
  16. E comunque, tralasciando le big sconfitte, per me la più grande delusione finora è la Danimarca. Da loro mi aspettavo molto di più dopo l'europeo e le qualificazioni
  17. Della Francia ho visto poco, ma fin qui pee quanto visto nella prima giornata devo dire che il Brasile è la candidata n.1 alla vittoria Per quanto riguarda la Serbia, squadra che tifo non solo per Sergej Milinkovic-Savic ma anche e soprattutto per la storia della nazione serba, si giocherà verosimilmente tutto nella sfida con la Svizzera ma può fare un buon mondiale. Dovesse passare, beccherebbe una tra Portogallo (battuto nelle qualificazioni dominando in lungo e in largo a Lisbona), Uruguay, Corea e Ghana ovvero squadre discrete ma non trascendentale Ma dipende tutto da Mitrović e Tadić, che non sono quelli visti stasera
  18. https://footballnews24.it/serie-c-larbitro-spaventa-pavanel-triestina-lecco-a-monaldi-arbitro-dellultimo-esonero/ speriamo che Pavanel non sia superstizioso...
  19. Partita che non fa altro che confermare che nel calcio, non solo a livello europeo, le distanze tra gli squadroni e le squadrette si sono notevolmente ridotte. In gara secca, se sei organizzato e concentrato e gli avversari sono in giornata no (con un po' di c**o) puoi fare l'impresa anche se ti chiami Costa Rica e gli avversari Italia o se ti chiami Arabia Saudita e gli avversari Argentina. E vedrete che nelle prossime edizioni resterà fuori dai mondiali qualche altra big, come Italia ed Olanda in tempi recenti. Del resto il Portogallo era ai playoff come noi e la Spagna li ha evitati più per demeriti della Svezia che per meriti propri
  20. I grandi pellacani e Galliani, artefici e primi colpevoli di questa situazione coi loro 0 minuti totali in campo Per non parlare di Lovisa, che ha giocato ben 2/3 spezzoni di gara...
  21. Più o meno, in realtà... perché per le prime tre partite quando è arrivato, Pavanel non ha fatto neanche un allenamento vero praticamente. Nelle altre quattro una vittoria rischiando zero se non dopo il rigore inesistente nei minuti finali, una partita buona con il Renate facendo una media tra il primo tempo dominato e il secondo così così. E due sconfitte senza appello. Con Bonatti, nelle prime 4 partite abbiamo fatto 3 punti e ne avremmo meritato 1 (col Novara mastrantonio ha salvato 3/4 gol praticamente già fatti e con la pro Vercelli l'abbiamo pareggiata di c**o) Con Pavanel da inizio anno sicuramente non avremmo lottato per vincere il campionato, ma altrettanto sicuramente non ci saremmo ritrovati terzultimi col terzo peggior rendimento difensivo dal dopoguerra ad oggi (peggio solo nel 46/47 e nel 64/65, numeri alla mano) Il piccolo dettaglio è che Bonatti ha avuto a disposizione due mesi di ritiro per mettere in piedi quello scempio, Pavanel si è trovato in mano una squadra coi giocatori che si gridavano addosso in allenamento
×
×
  • Create New...