Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Starlite

Super-Moderatore
  • Content Count

    10,668
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Starlite last won the day on June 13 2011

Starlite had the most liked content!

Community Reputation

10 Sufficiente

About Starlite

  • Rank
    Azionista del SDS - sostenitore in accomandita
  • Birthday 07/19/1978

Contact Methods

  • MSN
    Starlite778
  • Website URL
    http://www.exspatio.com/805
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Provenienza
    Trieste

Previous Fields

  • Città:
    Trieste

Recent Profile Visitors

3,867 profile views
  1. Dopotutto nel suo discorso inugurale ga dito che gli americani xe protetti da dio...
  2. Me par che te se confondi... Donal Regan iera segretario al Tesoro, non el presidente (che iera Ronald Reagan) Comunque ga giurado sula bibbia, ga avduo 3 mogli e relativi fioi, ga sposado una immigrata (se vocifera che sia rivada clandestinamente negli USA), lui stesso xe fio de immigrati (come tutti i americani non indiani) eccetera eccetera eccetera..... O se imbarca in una guerra, o penso che sarà uno dei presidenti più divisivi se farà tuto quel che ga dito e negado in campagna elettorale.
  3. Ok quindi sul vecchio tracciato del viale C.pi Elisi (parlo fino al 1920-1930 credo). Ma no penso che no sia più continuità per arrivar dai semafori al parcheggio dei camper, non so... forse attraverso aree del porto. E comunque saria de attraversar el svincolo alla rampa de uscita della GVT dalla parte dove i TIR esci dalla GVT e gira dritti verso el molo VII
  4. Si go visto el video e me pareva solo che una paiazada, anche perché i lavori no xe ancora finidi e no xe completada la segnaletica. E comunque no rivo capir come che possi esser più pericoloso un passaggio segnalado rispetto al nulla dove el ciclista devi andar a cul: la el ciclista xe obbligado a fermarse e passar solo quando xe in sicurezza, anziché sburtarse al largo zercando de farse strada sperando che le macchine che lo segui no lo tiri sotto. Certo che saria meio passar drio la rampa, ma me par che la fiab stessa (che sul suo profilo FB scrivi de gaver contribuido al progetto) no gabi zigado allo scandalo per la soluzione adottata come che inveze xe sta fatto per strumentalizzar la cosa in campagna elettorale. Resteremo de opionioni diverse. El problema xe culturale. Qua devi comandar le macchine. Tutte le volte che son passà per Koper in bici la gente in auto se fermava e me fazeva passar. Cmq chiudemo el mega OT o aprimo una discussion dedicada
  5. El problema xe che el vecchio tracciato del viale C.pi Elisi no esisti più. Da via dei Lloyd no se riva in via S. Marco. Al massimo se arriva dove iera el distributor in prossimità del ponte della ferrovia, ma temo che sia de passar per dele proprietà private.
  6. Leggendolo te xe sfuggido che se tratta de un Decreto Ministeriale, quindi no xe né de convertilo, né decadi - a meno che no esci uno nuovo che lo sostuisi, cosa che non xe successa. Per el resto, rispondendo un po' a tutti: 1) anche le biciclette ga diritto de circolar per strada (sarà meio o no che le sia segnalade e protette con segnaletica orizzontale e verticale?). 2) questa ciclabile che i sta fazendo completa el collegamento tra la Stazione centrale e l'inizio della Cottur a S. Giacomo. No xe molte strade che se podeva impiegar per farla. Per cui i ga i scelto de partir da c.po Marzo in continuità con la pista ciclopedonale esistente lungo le rive, far el Passeggio S. Andrea, viale C.pi Elisi, via D'Alviano, via Lorenzetti e via Zorutti (con pendenze più dolci rispetto a via S. Marco o via dell'Industria). 3) A proposito della larghezza della strada: se tratta de strada urbana con limite de 50, dove iera una corsia xe rimasta una corsia. Se la gente vol andar a 80-90 xe un altro problema - per carità nemmeno mi vado a 50 ma in città xe de guidar con una certa prudenza (come dappertutto del resto) e se vedo che xe una ciclabile segnalada con cartei, striche gialle e attraversamenti stago attento, perché se tiro sotto un ciclista che ga diritto de andar in giro e lo fa regolarmente pagherò le conseguenze per quel che ghe fazo. 4) Aggiungo che lungo le rive i ciclisti dovessi usar la pista ciclopedonale che corri sul marciapiede, ma regolarmente me li trovo in strada a rischiar la vita e disturbar el traffico (quando in presenza de percorso ciclabile i xe obbligadi a seguirlo e dovessi esser sanzionadi se non lo fa... chissà forse lo Sceriffo Bobo se preoccuperà anche de questo e i urbani con la pistola farà tiro a segno). 5) La FIAB se ga espresso a favore della pista, mettendo certo in evidenza la criticità del passaggio e proponendo quel sul retro della rampa, ma senza criticar o gridar allo scandalo per l'attraversamento. Chiudo l'OT chiedendome se son mi l'unico e vedere el discreto numero de cicilisti che gira per Trieste (per carità, no xe come in furlania) che nei ultimi anni xe cresudi e ghe ne xe un pochi, anche turisti. O forsi me li sogno, non so. E concordo che la ciclabile Roian-Stazion e Roian-Miramar xe solo che una roba ridicola.
  7. Scusa, stago ancora aspettando che te se leggi el link che go postado in precedenza sul Regolamento recante norme per la definizione delle caratteristiche tecniche delle piste ciclabili (che riporto per comodità) Forsi la xe la risposta per cui xe sta preferido farla passa de sotto (dove in effetti el percorso xe maggiormente pianeggiante in quel tratto) sta nel regolamento, anche se forse saria stado fattibile farla de sora ma credo sia una legittima scelta progettuale. Per quanto riguarda el doppio senso lato distributore penso che anche in questo caso la risposta sia sempre nel regolamento: se te fa una pista a doppio senso su un lato, questa devi esser separata almeno da un cordolo come quel fatto nel tratto tra la GVT e la PAM. Tra la piscina e la GVT non me par che sia fattibile vista la presenza lungo quel lato de numerosi accessi e parcheggi sul marciapiede per la GdF. Ecco... beato Google che consenti de documentarse un poco su come funziona le robe prima de criticar e gridar allo scandalo. Comunque sarà meio che sia una pista con segnaletica che indica anche alle auto l'esistenza de tale pista proteggendo in qualche modo i ciclisti piuttosto che el nulla con in ciclisti che se butta in mezzo alla strada? Ah, non la go con ti personalmente, sia chiaro, ma me ga schifado el modo in cui xe stada strumentalizzada sta pista sulla base della beata ignoranza.
  8. Pecà che l'UE no xe solo euro. Xe anche Erasmus, xe Schengen (poder LIBERAMENTE andar da Lisbona a Helsinki, non solo per turismo ma anche per LAVORO), xe un mercato unico con regole comuni per cui un'azienda italiana pol vender prodotti e servizi senza problemi nei altri 27 paesi... eccetera eccetera eccetera.... Pensè a cavar via tute ste robe... e dopo vedemo che pacchia. Ah no... xe de esser autarchici e guardar solo el proprio ortisel, scuseme. E poi xe ridicolo che i politici me vegni dir che sta Europa no funziona, quando xe lori stessi che la fa. "Ce lo chiede l'Europa!" che ca**o vol dir? Chi xe l'Europa? Xe lori stessi l'Europa. E perché i xe la? Perché i xe stadi votadi da noi. Ma la colpa xe sempre dei altri.
  9. Quindi l'omicidio Cecchini xe sta un omicidio manovrado dalla CIA?
  10. Se pol esser d'accordo con ciò, ma val pari pari per quel che prometti de far robe che no ga fatto in due, de lustri
  11. http://www.fiab-onlus.it/tecpist.htm Qua xe el vigente "Regolamento recante norme per la definizione delle caratteristiche tecniche delle piste ciclabili" Leggilo e proponime una alternativa a quel che i sta realizzando. E per esprimer giudizi in merito alla aspetta de veder la fine dei lavori (xe ancora tutti in cantier al momento) quando tutta la segnaletica sarà a posto e vedremo se la pista realizzada xe a norma o meno. A meno che no te gabi el progetto de dettaglio che mi no go trovado sul sito del Comune, ogni giudizio difetta de conoscenza adeguata, come ne difettassi un mio giudizio in merito a qualche ipotesi de trattamento della malattia de Creutzfeldt-Jakob (come dir che volessi veder giudizi fatti con cognizione de causa e no solo gente che ziga allo scandalo).
×
×
  • Create New...