Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Guiz

Moderatore
  • Content Count

    32,981
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    179
  • Country

    United Kingdom

Guiz last won the day on March 16

Guiz had the most liked content!

Community Reputation

880 Sublime

4 Followers

About Guiz

  • Rank
    Utente millenario
  • Birthday August 24

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Provenienza
    Trieste

Previous Fields

  • Città:
    Trieste
  • Interessi
    Unione Sportiva Triestina

Recent Profile Visitors

6,171 profile views
  1. TRIESTINA 2 RAVENNA 1 MARCATORI: 39′ De Luca, 72′ Bezzi, 82′ Gubellini Dopo il poker in trasferta sul campo del Rimini un’altra romagnola è costretta alla resa contro la Berretti di Princivalli, che continua così a tenere vive le speranze di qualificazione ai playoff grazie al secondo successo consecutivo. Al “Boito” di Monfalcone finisce 2-1 per i giovani rossoalabardati, protagonisti di un ottimo primo tempo e di una ripresa gagliarda e di carattere, culminata con il gol partita di Gubellini nel finale. Nella prima frazione partenza sprint dell’Unione che colleziona almeno tre nitide palle-gol, prima di trovare il meritato vantaggio al 39′ con De Luca, lesto a ribadire in rete una corta respinta del portiere ospite su tiro di Gubellini, innescato da una rapida ripartenza di Crevatin. Primo tempo di chiara marca giuliana ma con un pesante errore per parte, Gubellini infatti si fa ipnotizzare dagli undici metri da Catani, mentre dalla parte opposta è Billi a cestinare un rigore spedendolo sul palo. La ripresa viaggia maggiormente sul filo dell’equilibrio e a cavallo di metà frazione Bezzi, approfittando di una palla filtrante tra i centrali alabardati, si presenta a tu per tu con Spadafora insaccando il momentaneo pareggio. La Triestina non si perde tuttavia d’animo, riuscendo a trovare il gol vittoria negli ultimi 10′: volata di De Panfilis sulla fascia sinistra saltando due uomini, palla dentro per Gubellini che spalle alla porta elude l’intervento di un difensore con il controllo a seguire, realizzando poi la rete da tre punti in diagonale. Ancora tre giornate al termine della stagione regolare, l’Unione andrà a far visita alla capolista Sassuolo prima di ospitare il Pordenone e chiudere ad Imola. La matematica tiene in piedi le speranze playoff, i ragazzi di Nicola Princivalli ci proveranno fino all’ultimo! U.S. TRIESTINA CALCIO 1918: Spadafora, Oliveri, Dubaz (46′ Arcidiacono, 70′ Malandrino), Coltro, Ghiglia, Loschiavo, De Luca (60′ Gozzerini), Panaro (70′ Esposito), Gubellini, Marzola, Crevatin (46′ De Panfilis). A disp: Zuani, Steinhauser, La Camera, Pinessi, Murano, Russo. All. Nicola Princivalli RAVENNA F.C.: Catani, Storani, Dradi, Billi, Maltoni, Stellacci (57′ Pavaluta), Bezzi, Castagnoli (71′ Vicentini), Petriccione (46′ Bernardini), Balaj (80′ Gordini), Ghinassi. A disp: Catalano, Nardini, Babini, Frisari. All. Marcello Ottaviani ARBITRO: Borrello di Monfalcone (Go)
  2. James è forte ma volte ha l'attitudine di quello che pensa "che posso farci io insieme a sti brocchi" in parte è vero, ma non molto costruttivo. Ieri un passaggio dietro alla schiena, Madrid un paio di cagate simili, bravo ma veramente indisponente, con piangina che gli da sempre ragione...
  3. Bariti tz dx non lo vedo. Era un pallino di Princivalli che per questo lo ha provato e riprovato l'anno scorso in allenamento in quella posizione, ma il risultato non cambiava molto da queste 4 equazioni: 1) non è molto pronto sulle diagonali 2) si fa scavalcare spesso da palle sul secondo palo 3) di testa non la prende mai 4) si abbassa troppo lasciando gente in gioco. Morale della favola non sa difendere, lo puoi utilizzare solo come quinto con una difesa a tre o ovviamente come esterno alto con la difesa a 4, tutto il resto non fa per lui. Penso che giocherà libutti e sono pienamente d'accordo. Su procaccio e petrella sono d'accordo, uno dei due deve ronzare alle spalle dei due attaccanti e in questo momento sembra più in palla procaccio.
  4. Esterno nel 4-3-1-2, mi sto perdendo qualcosa? Cmq Mensah non penso sia pronto se non per uno scampolo di partita, forse.
  5. A pieno ritmo Maracchi, forse in panchina Mensah, probabilmente ancora out Beccaro. Personalmente non mi farei troppo prendere dalla frenesia Bariti, che indubbiamente ha fatto una gran partita a Vicenza in una gara però tatticamente completamente diversa da quella di domani, e tornerei al piano pre infortunio di Maracchi rafforzando il centrocampo con Procaccio nel ruolo di guastatore dietro le punte, altrimenti temo soffriremo molto in mezzo.
  6. Non vedo perchè no, finora tutti sono stati accolti o bene (Galderisi) o con indifferenza, anche Tesser che ultimamente proprio simpatico non è stato...
  7. Io credo che ha noi interessi fare la Champions, per la quale però serve arrivare almeno ai play off mi pare di aver capito
  8. https://www.lettera43.it/it/articoli/economia/2019/03/17/serie-c-proprietari-2018/229913/?fbclid=IwAR3W0DQ0Mnz1fZoMX461DLr5a6c7ERy1616jmdYV5he3iiOZhhHZW71UgWg La classifica completa dal 1° al 10° posto Per quel che ne riguarda: 1.58 Aus $ di fatturato quest'anno (le robe va ben) che equivalgono al cambio di oggi a 991 milioni di euro. Poi c'è un valore patrimoniale inestimabile (svariati miliardi cmq) e oltre alla maggioranza nel Melbourne Victory (solo lo stadio vale circa 350 milioni di €) è azionista (credo di minoranza qua) anche di una squadra di football australiano (Gold Coast Suns) che infatti gioca al Metricon Stadium.
  9. No, ma dovrebbe esserci la consueta conferenza stampa di Pavanel, dove ci dirà.
×