Jump to content

Calcio74

Utente semplice
  • Content Count

    2,451
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    14

Calcio74 last won the day on February 6

Calcio74 had the most liked content!

Community Reputation

151 Eccellente

About Calcio74

  • Rank
    Utente millenario

Previous Fields

  • Città:
    Trieste

Recent Profile Visitors

1,671 profile views
  1. Ecco ecco.....vedi che vieni sulle mie 😂😂😂 Lo so che sei ironico, lo sono pure io....
  2. Sembro troppo crudele se penso che sia soprattutto una mossa politica per prendere i voti di parecchi genitori? Nessuno credo abbia dubbi sul fatto che, come dice l'articolo, i genitori abbiano visto dei segni di sofferenza durante il primo lockdown....ci mancherebbe! I bimbi sono di natura spesso insofferenti, con sbalzi d'umore, fastidiosi....magari qualche seduta dallo psicologo farà anche bene, male non fa. Avrebbe fatto forse bene anche a parecchi di noi quando eravamo bimbi, eppure siamo sopravvissuti. Resto della mia idea, il covid rimarrà un segno indelebile nella vita di tut
  3. Concordo con il tuo discorso, mi è anche piuttosto chiaro....ma....ora sappiamo che a giugno può partire la stagione estiva? Io credo di no. Poi si è discusso su cose piuttosto relative, tipo appunto l'allungamento del coprifuoco (le 24?), le cene....può darsi che magari nemmeno ci sarà bisogno del coprifuoco quest'estate, quindi parlarne ora lo trovo un po' assurdo. Come anche le cene...chiaro che si spera di poterle fare, ma ora si può solo fare ipotesi molto campate in aria. A questo punto forse sarebbe meglio dire "apriremo la stagione estiva in ogni caso, altrimenti l'economia f
  4. Ma anche a voi sembrano fuori luogo le richieste delle regioni per le riaperture, di cui tanto si parla in questi giorni? Coprifuoco spostato alle 24, ristoranti aperti a cena, apertura palestre e teatri.... Per me hanno veramente poco senso ora....se non come la classica mossa politica. Perchè, per quel che ne sappiamo ora, tra 1 o 2 mesi potremmo essere tutti di nuovo in zona rossa, come magari invece tutti liberi di circolare senza mascherina (almeno all'aperto) come lo scorso anno. Leggo ad esempio che il Giappone è alla quarta ondata. Come d'altronde non comprendo molto le richi
  5. Ah certo...come mi era indisponente il Tagliavento che hai citato. Ma magari tutto questo can can mediatico farà bene anche all'arbitro napoletano.
  6. Il mio era un solo prendere spunto da quell'episodio, non era un giudizio sull'episodio di Ibra, che non starei nemmeno tanto a discutere....che Maresca sia permaloso si sa, dovrebbero essere bravi giocatori e tecnici a tenerne conto e a comportarsi di conseguenza. Maresca ha un atteggiamento troppo diverso rispetto agli altri arbitri? Le società possono tranquillamente muoversi in altri modi a riguardo, soprattutto se sono diverse a pensarla così. Però parliamoci chiaro, se quel episodio non fosse successo ad Ibra, nemmeno staremo qui noi o le tv a parlarne tanto...anche Ibra fa il fenomeno,
  7. Di solito non parlo mai di arbitri...ma ricollegandomi all'episodio di Ibrahimovic espulso, non ritenete che in generale sia "concesso" troppo ai giocatori ed allenatori? Mi spiego meglio...nell'audio della famosa espulsione si è sentito Donnarumma dire "fate sempre i protagonisti"...frase molto simile a quella detta da Conte qualche giornata fa. Nel famoso audio, mostrato per intero dalla Domenica Sportiva ieri sera, si sentono altre parole di Ibra dette qualche istante prima, tipo "vai a casa".....io capisco che non siano insulti veri e propri, ma che siano offensivi verso un collega an
  8. Sul discorso che il covid andrà avanti per anni e dovremo (meglio o peggio) conviverci, dico che credo sia impossibile sapere come si evolverà la situazione nei prossimi anni, quindi penso che le nostre previsioni possano essere dettate solo dalla nostra impronta filosofica, magari più ottimistica (tipo me) o pessimistica. Ripeto, non credo che i vaccini siano l'unica soluzione....ora probabilmente sì, Ma in futuro ci possono essere farmaci (nessuno ha accennato ad esempio allo studio di Mauro Giacca proprio qui a TS su un farmaco antiparassitario che potrebbe essere utile contro il covid) o a
  9. Con mia madre, pure lei 77enne, stesso discorso: ha appuntamento la prossima settimana, ha una mezza intenzione di annullare ed eventualmente farlo più avanti. E' adulta, io le ho detto la mia, poi sia lei a decidere. La vicenda Astrazeneca non è stata gestita bene, questo certamente.
  10. Non serve controllare corde e moschettoni, se hanno tenuto per loro probabilmente terranno anche per noi....😉 E cmq credo ci arriveremo anche noi lassù...sperando che non ci cadano in testa questi inglesi 😁
  11. Tutto corretto, ma rimane il fatto che UK (e Israele) stanno facendo da cavie per tutti gli altri 😉 E' un po' come l'alpinista che tenta di scalare per primo una nuova vetta: se ce la fa diventa un eroe, se sorge qualche inconveniente diventa il fesso della situazione e avrà fatto solo da cavia per gli altri. Ci sono categorie, come le prime ad essere vaccinate (anziane e persone con patologie pregresse) che possono permettersi decisamente meno di aspettare...inutile nascondere che se dovesse nascere qualche problema con i vaccini, questa tipologia di persone avrebbe corso cmq il rischio
  12. Non lo so...il fatto è che io non l'ho visto un "cambiar marcia" 😉 Premesso che nella vita nulla è scontato e su questo sono d'accordo, penso abbiano fatto l'unica scelta abbastanza sensata che potevano fare...non è che le alternative fossero molte. Dico "abbastanza" perchè cmq si son presi un bel rischio: paragonando il tutto ad un casinò, hanno puntato tutto sul nero. Il perchè lo spiego subito: se io potessi scegliere che vaccino farmi, credo preferirei uno tra Moderna e Pfizer, piuttosto che un Astrazeneca che di base ha una copertura minore e sul quale rimane un infinitesimale dubbio
  13. Lo so bene che la mia è una battaglia persa in partenza....siete inviperiti contro il governo e stressati dalla situazione attuale, comprensibile. La mia poi non è una battaglia a difesa del governo, figuriamoci...ma cerco solo di avere una visione imparziale delle cose. Dico che l'Italia poteva fare molto meglio, ma poteva anche andar peggio....e francamente non penso ci si potesse aspettare granchè meglio. Però adesso sentir incensare gli UK mi stride parecchio....quando son partiti con Boris Johnson che voleva mandare al macello le persone, quando avevano numeri allucinanti di casi e m
  14. Secondo me la UE c'entra relativamente...girava anche un filmato su whatsapp in cui una nostra connazionale che vive in Australia parlava delle favolose efficienze lì (oltre a dire altre stupidaggini sul covid, ma quello è un altro discorso). Stati molto efficienti, come lo sono sempre stati UK e Australia, chiaramente reagiranno in maniera molto efficace anche al covid...poi consideriamo anche il fatto che sono "isole", per cui un certo vantaggio nei confronti del covid (vedi da noi la Sardegna) ce l'hanno di base. Aspettarsi che l'Italia reagisse in maniera molto efficiente mi sembra qu
  15. Non so, da quello che ho capito io ci sono delle ondate, noi con più aperture o più chiusure possiamo modificare l'inclinazione di salita e di discesa di queste onde, ma non così tanto. Non credo che ne avremo per un secolo con l'attuale sistema, la mia sensazione è che cmq a maggio si riaprirà. Due settimane di chiusura rigida? Ormai credo sia diventata anche questa un chimera...guarda la Germania, che aveva inizialmente deciso una chiusura rigida nel periodo di Pasqua, per poi tornare indietro sui loro passi. Io, te e mulon de Borgo con la verità in mano, mentre gli amministratori di me
×
×
  • Create New...