Jump to content

LungomareNatisone

Utente semplice
  • Posts

    4,121
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    49

Everything posted by LungomareNatisone

  1. Grazie mille, diciamo che quando parlo di Unione mi viene tutto più facile😄
  2. https://footballnews24.it/triestina-peggior-partenza-dagli-anni-70-bonatti-cosi-non-va/
  3. Non concordo. La squadra c'è, ed è pure molto forte. A meno che non siano diventati tutti scarsi oltrepassando il lisert, abbiamo in rosa giocatori che hanno vinto il campionato l'anno scorso(Minesso, felici e ciofani), o due anni fa (di gennaro, pisseri e furlan) o anche più volte negli ultimi anni (gli stessi di Gennaro a Livorno e Alessandria o minesso addirittura con tre squadre diverse in quattro anni). E sono tutti o quasi nel pieno della carriera, in alcuni casi addirittura all'inizio e in arrivo da settori giovanili di assoluto spessore. Romairone ha assemblato una rosa nemmeno paragonabile a quelle assemblate da Milanese che si affidava a gente vecchia e sempre già in fase discendente nella propria carriera. Io accetto l'anno di transizione se la rosa è da anno di transizione e in campo si vedono dei segnali incoraggianti. In questo momento non vedo nessuno dei due elementi: la rosa è da primissimi posti, e in campo si vedono segnali preoccupanti tanto che un utente ieri ha riassunto in tre righe tutte le palle gol create in cinque partite. Con questa rosa, anno di transizione vuol dire arrivare magari quarti e fare un buon playoff gettando le basi per costruire una corazzata l'anno dopo. Quello che stiamo vedendo ogni sabato è uno spettacolo indecoroso e diventa sempre più difficile accettarlo Io sono un convinto sostenitore dell'esonero perché ritengo Bonatti non adatto al ruolo che ricopre. Magari tra qualche anno lo sarà (se diventerà un po' meno presuntuoso), ma ora come ora mi pare solo un grande conoscitore di concetti teorici che non ha la minima idea di come si applichino tali concetti al calcio giocato. Un esempio banale per spiegare ciò che sostengo: per me, se dovessimo cambiare allenatore, qualsiasi nuovo mister metterebbe pezzella davanti alla difesa con due mezzali a fianco. Poi puoi giocare a tre o a quattro dietro, con il tridente o col trequartista e via dicendo. Ma solo dio sa come si può pensare di giocare a calcio con due medianacci in mezzo al campo...provate a immaginare come sarebbe andato il mondiale 2006 se Lippi avesse deciso che nel suo 442 in mezzo giocavano barone e gattuso...
  4. Io sinceramente e masochisticamente spero che perdiamo un paio di partite, così FORSE in società si rendono conto che così non si può andare avanti. Avevo il dubbio che Bonatti fosse mediocre già dal suo arrivo, per come sono solitamente questi geni della teoria. Dopo lo svantaggio col Pordenone il dubbio è diventato timore, vedendo una squadra che NON reagisce dopo lo svantaggio. Ad Arzignano e Novara è diventato certezza e ripeto da due settimane che ogni partita in più di Bonatti è una settimana di lavoro buttata via. Perfino con Ivo Iaconi avevamo più mordente nelle prime giornate, e ho sempre considerato quella la più brutta Triestina vista in vita mia. Eravamo scarsi e brutti da vedere, ma nonostante ciò vincemmo un paio di partite e fermammo il Siena di Conte....
  5. No, vorrei non averla neanche mai vista sinceramente Qua comunque tutti dimenticano un clamoroso Triestina-Livorno 0-0 nell'ultimo anno di B
  6. Ga fatto più gol lui che tutta la Triestina messa insieme dal precampionato ad oggi
  7. Se el metti due portieri e nove difensori in linea vinzemo el campionato secondo mi
  8. Là iera anche el plus del telecronista che ga usà la stessa tonalità de vose per tutta la partida. O almeno per i primi 20 minuti che go rivà a veder prima che i 120g de pasta col ragù me portassi a un abbioco stupendo
  9. https://footballnews24.it/kvaratskhelia-non-solo-napoli-la-georgia-sogna-euro-2024/ Kvaracoso ma non solo lui, la Georgia è una nazionale coi controcazzi...se vi va di leggerlo mi fa piacere ❣️
  10. Dov'è finito Bunk? Le deve aprire lui le discussioni...rinnovo il motto: B come Bunk!
  11. Banalmente può essere anche che prendono tempo per capire se si può cambiare progetto destinando il Ferrini anche alla prima squadra. O per vedere se a Trieste esistono abbastanza tiktoker per farci una nuova Stardust House Vai a sapere... Ma credo che chiunque abbia un minimo di sale in zucca reputi una cosa senza senso fare un centro sportivo solo per le giovanili spendendo 11 milioni mentre la prima squadra elemosina campi in giro per la regione. Perché era questo il motivo delle critiche al progetto Ferrini. O almeno era il motivo per cui criticavo il Ferrini, al netto delle battute sui campi di padel
  12. https://footballnews24.it/italia-under-19-ce-anche-mastrantonio-unico-di-serie-c-tra-i-convocati/
  13. Pensa che sta cosa ho dovuto sopportarla per anni con cambi tipo "fuori Luis Alberto perché è ammonito e dentro Akpa Akpro" Simone Inzaghi ce l'ha sempre avuta sta fobia ..
  14. Comunque Serie A pazza finora. C'è talmente tanta bagarre che se vinci due partite sei in testa e se ne perdi due sei fuori dalle coppe...
  15. E con una solidità difensiva insolita. Senza coppe, inizio a temere il peggio.
  16. 433 Pisseri/Mastrantonio Ghislandi-Di Gennaro-Sottini-Rocchetti Centrocampo a tre con un play(Pezzella), una mezzala che faccia legna (Gori) e una con più inserimenti nel dna (Paganini) Tridente con una seconda punta più estrosa(Minesso/Lombardi), un'ala vera e propria (Furlan/Felici) e il centravanti (Ganz)
  17. Gasperini ha giocato 400 partite tra A e B con Cavese, Palermo, Pistoiese, Pescara e Salernitana. E da allenatore ha iniziato con un gruppo di giocatori che ha preso nei giovanissimi della Juve e ha portato fino alla primavera (Gasbarroni, Lavecchia, Maietta, Sculli, Rigoni). A Crotone ci andò portandosi dietro Scardina, Gastaldello, Pellegrini, Paro. E in B arrivarono anche Mirante, Konko e Guzman che aveva avuto nella primavera juventina. Gasperini si costruì un sistema in CINQUE anni di primavera e si portò l'ossatura di quel sistema in C. I suoi fedelissimi, ai quali ne aggiunse altri negli anni a venire (Juric su tutti, trovato a Crotone e portato con sé ovunque da quel momento in poi) Bonatti non ha niente di tutto ciò. Non ha mai giocato a calcio a livelli quantomeno accettabili, è un preparatore atletico diventato allenatore. Preparatissimo, evidentemente, sulla teoria. Ma che non ha la minima idea di cosa sia il campo. Ecco, se Bonatti si portava dietro mezza primavera forse vedevamo qualcosa di diverso... Così come magari Gasperini sarebbe stato esonerato dopo 5 giornate se a Crotone gli avessero messo in mano una rosa di marpioni di categoria abituati a vincere il campionato un anno si e un anno no Bonatti, ad oggi, dimostra domenica dopo domenica di non essere pronto per guidare una squadra vera. Proprio perché tra una primavera e una squadra di calcio vera c'è un abisso, sono mondi a parte
  18. Di Marino, più che dei Pozzo. E di Sottil che ha mantenuto l'impianto tattico rodato di Gotti e Cioffi aggiungendoci quel po'di verticalità in più. Per una serie di combinazioni, ho visto l'Udinese spesso in questo inizio di campionato. E per certi versi la reputo anche più forte di quella di Guidolin, che aveva individualità eccezionali (Sanchez, Di Natale, Benatia, Handanovic, Inler, Asamoah) mentre questa è molto più squadra e ha un'organizzazione tattica clamorosa. Becao, Arslan, Walace, Makengo, Silvestri c'erano già quando lottavano per salvarsi eh Comunque giusto per dire la verità fino in fondo, esattamente undici anni fa il 18 settembre 2011, Sottil ne prendeva quattro a Trieste col suo Siracusa
  19. Che poi ...dai sta rosa a Gautieri da luglio e adesso siamo a 9/10 punti comodi comodi...
×
×
  • Create New...