Jump to content

smaramba

Utente semplice
  • Posts

    3,842
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

smaramba last won the day on February 19

smaramba had the most liked content!

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

3,000 profile views

smaramba's Achievements

Mentore

Mentore (12/14)

  • Reacting Well
  • Conversation Starter Rare
  • Very Popular Rare
  • Dedicated
  • First Post

Recent Badges

286

Reputation

  1. questa potrebbe essere la canzone della buonanotte da cantare a donati dopo avergli fatto da baby sitter tutto il giorno ninna nanna, ninna oh questo morris a chi lo do? se lo do a sebastiano stella non gli dice una cosa bella se lo do ad alex menta la sua sorte sarà lenta se lo do a mister bordin lo manda al diavolo con il trenin ninna nanna, nanna fate il mio morris addormentate ninna nanna, ninna oh questo morris a chi lo do? se lo do alla tifoseria lo butta fuori col foglio di via se lo do a mister attilio con lui non c'è mai stato idillio se lo do al presidente gli chiede perchè non sa far niente ninna nanna, nanna fate il mio morris addormentate
  2. mi pare di capire che basterebbe abbracciare l'idea che ognuno si occupi di ciò che lo riguarda, senza sconfinare nelle competenze altrui. certo che sarebbe da capire chi sia a prendere le decisioni lì dentro in assenza del presidente
  3. per avere una serie televisiva in salsa triestina che possa essere all'altezza di beautiful manca giusto la resurrezione di qualche personaggio chiave, tipo berti..cosa che a pensarci bene potrebbe anche essere compatibile con i poteri taumaturgici di rosenzweig di cui abbiamo già disquisito in questi giorni
  4. premesso che concordo con il concetto secondo cui certe notizie non andrebbero diffuse a cuor leggero, è pur vero che non è così raro che i calciatori possano incontrare allenatori esonerati poco prima. quindi da questo punto di vista non c'è molto da scandalizzarsi, a maggior ragione visti i (non) risultati ottenuti nelle ultime domeniche e il fatto che, almeno da quanto filtrato, non risulta che nello spogliatoio della triestina i giocatori si allenassero a freccette utilizzando la faccia di tesser appesa alla porta come bersaglio
  5. anche questo aspetto andrebbe memorizzato per il futuro..ovvero capire che tipo di uomo inserisco in squadra, prima ancora dell'aspetto meramente calcistico
  6. In quel tempo, Ben venne nella Venezia Giulia, al di là del fiume Timavo. I tifosi triestini erano in grande tumulto e accorsero subito a lui. Egli chiese "Che cosa turba le vostre anime?". Loro risposero: "I tuoi discepoli stanno distruggendo il tempio! Perchè permetti loro questo?". Allora Ben disse: "Non dubitate, e dite al popolo che grande sarà il fasto alabardato". Si recò dunque allo stadio Rocco, riunì i suoi discepoli e si avvicinò loro. Toccò la fronte di Alexander, che diventò un grande direttore generale. Toccò la fronte di Morris, che imparò a parlare al popolo. Toccò la fronte di Roberto, che capì come fondere gegenpressing e tiki-taka. Questo, a Trieste, fu l'inizio dei segni di Ben. Egli manifestò la sua forza e i tifosi credettero per sempre in lui.
  7. se vuoi fare le cose come si deve non puoi affidare tutto a gente che non sa nulla di come si gestisce una società (menta) o addirittura del calcio in generale (gli altri)..sto donati poi un genio..e tesser avrebbe dovuto fargli da balia..
  8. lo spogliatoio non è diventato una polveriera dall'oggi al domani, e la società nel frattempo ha dimostrato di non sapere che pesci pigliare. se c'era da fare repulisti, si poteva agire nel mercato di gennaio (anche tramite semplici scambi)
  9. reiterare questo 4-3-3 con i giocatori fuori ruolo è abbastanza strano, per non dire masochistico, almeno sulla carta..da qui la battuta di guido (nel senso che si vede che a bordin non piace trieste e se ne vuole andare alla svelta)
×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×