Jump to content

I suntini sandrini di mercoledì 9 gennaio 2019


Recommended Posts

MERCOLEDI' 9 GENNAIO 2019

- Già "tutto esaurito" all'Allianz Dome per la sfida di domenica tra Alma e Armani Exchange Milano. Assalto alla sede della Pallacanestro Trieste ieri, nella prima giornata di prevendita, e "sold-out" confezionato in pochissime ore. La società biancorossa comunica anche che il numero preciso di biglietti disponibili per la tifoseria ospite sarà reso noto, su ordine della Questura di Trieste, dopo la riunione di domani del Comitato ordine e sicurezza.

Arrivata l'ufficializzazione di Zoran Dragic (contratto con Trieste sino a fine stagione), la squadra ieri ha iniziato la preparazione settimanale in vista della sfida contro l'Olimpia. Gruppo al completo che ha smaltito i piccoli acciacchi emersi dopo un match duro e agonisticamente acceso come quello di Sassari. Sta bene Wright, che nel corso della gara aveva dovuto convivere con i crampi, nessun problema anche per Fernandez che ha rimediato un colpo al ginocchio ma si allena regolarmente.

- Si è parlato molto di mercato nella puntata di "Aperitivo sotto canestro" con Gianluca Mauro. Sull'arrivo di Dragic: «Siamo d'accordo con l'entourage e il ragazzo di rivederci a fine stagione, per considerare tutti gli aspetti in ballo, senza forzare nulla». Su invece quanto accaduto con l'ex Walker: «La sua storia mi ha fatto molto arrabbiare. L'abbiamo accolto a braccia aperte, lo abbiamo curato e assecondato fastidi fisici reclamati quando era fermo dall'attività. Veniamo ribalzati quando offriamo la visita dal professor Rocchi, gli diamo la possibilità di iscriversi a referto nella quinta partita utile per non sprecare un visto...e si parla di screzi con l'allenatore? Il problema vero è che il giocatore si è fatto la guerra da solo e l'unica via per risolvere le questioni era l'imbarco per gli States. Poi, che Brindisi comunichi la firma quando non ho firmato ancora nessuna transazione, costruendo un castello di sabbia fatto di presunti litigi con l'allenatore o da incompetenze societarie, non mi sta bene». Sugli obiettivi invece futuri: «L' obiettivo si chiama Europa, con i giusti tempi. Ovviamente questo passa inevitabilmente per risultati sportivi, ma noi stiamo lavorando in primis per consolidarci dal punto di vista societario per tale evenienza. Non è mai stata una questione di soldi, l'Europa passa soprattutto per uno staff di livello, perché gli impegni sono incalzanti»

- Arrivato alla Pallamano Trieste Milos Ivic: il terzino serbo di 24 anni esordirà già sabato a Chiarbola (ore 18.30) contro Cingoli. Così Giorgio Oveglia: "Le prime impressioni sul nuovo terzino destro biancorosso sono davvero positive - sottolinea il ds Giorgio Oveglia -. Milos è arrivato a Trieste sicuramente ben allenato e pronto a dare una mano alla nostra squadra. Confermo quelle che sono state le impressioni che ci hanno spinto a tesserarlo: è sicuramente un buon difensore, dobbiamo valutare quello che potrà dare in chiave offensiva. Sta lavorando assieme ai suoi nuovi compagni, sarà pronto per sabato"

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×