Jump to content

pornoprof sospesa


Recommended Posts

se gavè letto la storia, una prof dela provincia de Pordenon, insegnante par in classi serali, se la roba ga rilevanza, fora de scola, fora del lavor, de sera se divertiva a far la pornodiva. se la fazeva veramente o se la se fazeva veder no go capido, zerto che le sue imagini hard xe finide su youtube.

I la ga denunciada ( scoperta dei scolari- che evidentemente va a zercar immagini "scollacciate" su youtube) e adesso i la ga sospesa.

Su quali basi? no la ga fatto gnente de mal sul lavor, cussì disi anche i scolari, e xe una question dela sua vita privata, che però tanto privata no xe, visto che la xe finida in pubblico.

I giornai no disi.

Però mi so che esisti un Testo unico sui impiegati statali del 1957, quindi mezzo secolo fa, mai abrogado, che disi che i dipendenti statali ( quindi i insegnanti, ma no solo lori) dovessi gaver una vita irreprensibile sul lavor e fora del lavor ( se volè, con pazienza zerco el testo esatto). E me ricordo che una ventina de anni fa i ne fazeva osservar che questo in teoria podessi crear problemi per comportamenti scorretti fora del lavor. Me par anche che nol vien molto applicado, sto articolo, e men che meno fora dela scola.

L e domande che me, e ve, fazzo xe:

  • xe giusta sta norma o la va abrogada?
  • la dovessi valer solo per i professori o per tutti i statali?
  • e perchè i statali dovessi esser moralmente irreprensibili anche nela vita privata e i non statali nissun ghe domanda gnente?
  • quali xe i comportamenti moralmente scorretti de sanzionar? e su che base de "morale"?

Link to comment
Share on other sites

per mi indipendentemente de quel che la fa "fora de scola" non xe ca**i nè del preside menchemeno dei genitori dei altri prof.

se la baba insegnava ben e non la se guava i alunni in classe (come xe successo qualche anno fa) non vedo el problema.

Quel che la fa fora de scola che sia la pornoattrice, pornodiva che la vadi in giro nuda per strada a berlino o dove che iera nn xe ca**i dei altri.

ciau

Link to comment
Share on other sites

per mi indipendentemente de quel che la fa "fora de scola" non xe ca**i nè del preside menchemeno dei genitori dei altri prof.

se la baba insegnava ben e non la se guava i alunni in classe (come xe successo qualche anno fa) non vedo el problema.

Quel che la fa fora de scola che sia la pornoattrice, pornodiva che la vadi in giro nuda per strada a berlino o dove che iera nn xe ca**i dei altri.

Concordo.

E, al solito, giornai sciacalli.. come se no fosi robe più gravi de che parlar :-S

Link to comment
Share on other sites

per mi indipendentemente de quel che la fa "fora de scola" non xe ca**i nè del preside menchemeno dei genitori dei altri prof.

se la baba insegnava ben e non la se guava i alunni in classe (come xe successo qualche anno fa) non vedo el problema.

Quel che la fa fora de scola che sia la pornoattrice, pornodiva che la vadi in giro nuda per strada a berlino o dove che iera nn xe ca**i dei altri.

ciau

quoto e sottoscrivo

Link to comment
Share on other sites

in realtà quel che la fazeva nela vita privata iera ben che conosudo...tanto che prima de insegnar in sta scola la iera stada spostada da un'altra scola per el steso motivo...iera venù fora la notizia e qualche alunno gaveva tapezzado i bagni con sue foto nature zontando scrite oscene...i genitori ga protestado sula prof e i la ga spostada quà...x cui la cosa iera straconosuda

Link to comment
Share on other sites

Secondo mi , visto che a scola la iera brava in tuti i sensi e presumo che in strada e fra la gente la se comportassi come Dio comanda, i podeva lassarla in pase. Solo che penso anche che prima o dopo sarìa stai i allievi (poveri innocenti) a causarghe guai coprovocazioni de vario tipo.

Per quel che riguarda la legge, penso che bisogneria agiornarla e applicarla a tute le persone che gira perlomeno in Italia. E no fazendo finta de esser molto "Pudichi", come diseva mia mama.

Link to comment
Share on other sites

Partiamo dal presupposto che conocordo pienamente col vostro pensireo comune.

Bisognerebbe proprio dividere lavoro da vita privata...se nel proprio lavoro risulta competente e professionale allora quale è il problema??

Il vero problema come al solito è la chiusura mentale di certe persone che riesce a rovinare la vita professionele di una donna che alla fine non ha fatto nulla di illegale (idem per i figli delle pornodive che vengono trattati come reietti in alcuni casi), le stesse persone che stanno rovinando la vita di un bravo ragazzo, catechista, disponibile a seguire bambini e ad aiutare anziani che dopo aver partecipato alla puntata di "Ciao Darwin" ed aver ammesso di essere omosessuale, viene radiato dalla sua comunità e trattato come un lebbroso...inaudito!!! :angry::angry:

Link to comment
Share on other sites

Il popolo Internet si mobilita per Madameweb

Deejay e Bbc, tutti parlano della pornoprof

Il popolo Internet si mobilita per Madameweb. Dopo la decisione del direttore didattico di sospenderla dall'insegnamento, l'indirizzo dell'insegnante di lettere è tempestata di messaggi di solidarietà. In migliaia protestano sul forum della professoressa di Pordenone, icona hard della rete vietata ai minori. A Radio Deejay, il Trio Medusa ha rivolto un appello agli ascoltatori affinchè convincessero Madameweb ad accettare un'intervista televisiva alle Iene su Italiauno. Persino la Bbc ha mostrato interesse ad intervistare la prof di Pordenone. Fan sfegatati si aggiornano anche sui siti dalla Cina e dall'America.

sito repubblica online

link: http://www.repubblica.it/2007/03/sezioni/s...popolo-web.html

Link to comment
Share on other sites

L e domande che me, e ve, fazzo xe:

  • xe giusta sta norma o la va abrogada?
  • la dovessi valer solo per i professori o per tutti i statali?
  • e perchè i statali dovessi esser moralmente irreprensibili anche nela vita privata e i non statali nissun ghe domanda gnente?
  • quali xe i comportamenti moralmente scorretti de sanzionar? e su che base de "morale"?

allora:

  • Secondo mi dovessi esser abrogada poichè lavor e vita privata devi esser tenude separate.
  • Se non i la vol abrogar la dovesi cmq restar per tutti i statali, perchè se tratta de persone che vivi perchè ciapa i soldi de tutti quei che paga le tasse, mentre uno che lavora in privato ciapa i soldi solo de chi che vol darghe i soldi.. :D Dovessi quindi esser delle persone maggiormente "pulite" (ma per mi questo dovessi riguardar, ripeto, solo per el campo lavorativo e non privato/personale/familiare)
  • go risposto poco sora :D
  • La valutazion dei comportamenti moralmente scorretti dovessi esser la stessa che fa un giudice per dir quai xè i fatti illeciti contrari al buon costume, che come se sa varia da giudice a giudice e da epoca a epoca.. no se pol far una lista.. Qua xè el divertente :D

Ribadiso che per mi la vita privata devi restar privata, ma poi xè casi e casi. Un'insegnante che fa la pornodiva alla sera e de giorno insegna storia e geografia, mi non ghe trovo niente de mal. Un'insegnante che insegna economia e che vien arrestado perchè colpevole de bancarotta fraudolenta, non dovessi più insegnar una materia simile.. :D

:bye:

Edited by iaga
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×