Jump to content

Triestina - Mezzocorona | Domenica 23° Marzo, ore 14.30 | Prima, durante e dopo


Recommended Posts

  • Replies 117
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ultima partita dei nostri avversari:

Mezzocorona - Vittorio Falmec 1-0

Rete: 2' pt Mair

Mezzocorona(4-3-1-2): Zomer; Giardiello, Bertoldi, Brugger, Canzian; Lorenzi, Burato, Babuin; Minati (28' st Clementi); Mair (12' st Conci), Calì (36' st Bentivoglio). All. Bodo

Vittorio Falmec (4-3-3): Tonon; Spader, Gaiotti, D'Arsié (28' st Zanardo), Dal Bianco; Martini, Scarabel, Dassie (16' st Granati); Cervesato, De Martin, Posocco (28' st Maiutto). All. Della Bella

Arbitro: D'Apice di Arezzo

Note: espulso Canzian (M) per doppia ammonizione; ammoniti Giardiello, Babuin e Conci (M); Spader (VF)

Edited by guiz
Link to comment
Share on other sites

Il lampo di Mair stende il Vittorio Falmec

Continua il buon momento del Mezzocorona che supera, pur soffrendo, per 1 a 0 il Vittorio Falmec e mette un altro mattoncino alla scalata per la salvezza.
Le cose si mettono subito bene per i ragazzi di Bodo che al 2' trovano il gol del vantaggio: Mair arpiona il lancio di Babuin e con un diagonale chirurgico supera Tonon. Gli ospiti, colpiti a freddo, provano a reagire e al 6' reclamano il rigore per un'entrata di Brugger su De Martin ma D'Apice fa proseguire. Il Mezzocorona replica qualche minuto più tardi con il destro da fuori di Lorenzi che esce non di molto mentre, il Vittorio Falmec si rende pericoloso con un'incursione di De Martin ma Bertoldi ci mette una pezza rimpallando la conclusione dell'attaccante di Della Bella. Nel finale di tempo, dopo una punzione di Burato alta di poco, e un tiro di Dal Bianco messo in corner da Zomer, il «Mezzo» resta in dieci con Canzian che collezione due cartellini gialli nel giro di pochi istanti.
Nella ripresa gli ospiti tentano di sfruttare la superiorità numerica e prima Posocco e poi Martini battono a rete ma senza fortuna. Al 17' Zomer respinge su Granati e, qualche minuto più tardi, è Bertoldi a chiudere egregiamente su Cervesato. Nel finale di gara, con i gialloverdi rintanati nella propria trequarti a difesa del prezioso gol di vantaggio, il Vittorio Falmec prova un timido assalto che si rivela però sterile così i «Draghi» portano a casa altri tre punti di importanza capitale.

Edited by guiz
Link to comment
Share on other sites

Le pagelle dei Rotaliani:





7 Zomer: se Mair è stato decisivo


con il gol vittoria, lui non è stato


assolutamente da meno. Nella


ripresa il portiere roveretano si


deve impegnare in più di una circostanza


per mantenere inviolata


la propria porta.


6 GIARDIELLO: sulla destra non


demerita affatto anche se nella


prima frazione di gara potrebbe


spingere di più. Con la squadra in


inferiorità numerica si limita a


coprire.


5 CANZIAN: si fa cacciare al 41',


lasciando squadra in


inferiorità numerica. Fino a quel


momento la prestazione era stata


positiva sia in fase di copertura


che in fase di spinta. Davvero


ingenuo.


6 BURATO: dopo un buon primo


tempo in cui è l'autentico leader


del centrocampo soffre un po'


nella ripresa. La sua prestazione


rimane positiva.


7 BRUGGER: sempre attento


non regala alcun centimetro agli


attaccanti avversari. Poche sbavature


e sempre puntuale negli


interventi.


7 BERTOLDI: stesso discorso


fatto per il suo compagno di reparto


Brugger. Usa la forza e la fisicità


per tenere lontani dall'


area di rigore gli attaccanti avversari.


6 LORENZI: partita attenta in


cui controlla bene gli avversari.


Non commette particolari errori


e con la sua rapidità talvolta fa ripartire


l'azione.


6,5 BABUIN: utile alla causa. In


mezzo al campo ci mette grinta e


corsa, e come se non bastasse offre


l'assist per il vantaggio realizzato


da Mair. Nel secondo tempo


si sacrifica facendo il terzino.


6,5 MAIR: ha il gran merito di


mettere alle spalle dell'estremo


difensore avversario il gol vittoria


dopo appena due minuti di


gioco. Finché ha benzina si sbatte


parecchio, tenendo alta la


squadra. Decisivo.


6,5 DAL 12'st CONCI: entra all'


inizio della ripresa per dare più


peso al centrocampo. Una rova


senza sbavature e con tanta generosità.


6 MINATI: sacrificato in mezzo


al campo, a causa anche dell'inferiorità


numerica della sua squadra.


Meno bene rispetto a domenica


scorsa.


SV Dal 27'st CLEMENTI SV:


soltanto poco più di un quarto


d'ora per far rifiatare la propria


retroguardia.


6,5 CALÌ: tanta tanta corsa e


sportellate con tutta la retroguardia


avversaria. Prova generosa


per l'attaccante del "Mezzo".


Esce stremato.


SV Dal 35'st BENTIVOGLIO:


entra nel finale e anche lui dà il


proprio contributo. (a.sc.)



Link to comment
Share on other sites

969464_649779368390756_2055145252_n.jpg

Squalificato per una giornata Luca Piscopo. Nel Mezzocorona sono stati appiedati Umberto Giardiello, Nicola Canzian e Gianmaria Conci. Entra in diffida Nakim. Inoltre il giudice sportivo multa la Triestina di € 500 per avere i propri sostenitori rivolto espressioni gravemente offensive all'indirizzo di un A.A.

Link to comment
Share on other sites

Speremo che el malefico duo Rossitto & Turci, sostituisi Piscopo con Parini, perché Vianello (per el quale ribadiso tutta la mia stima come omo) poderia andar in grossa difficoltà contro Calì

perché Pratolino? no se tambasca tuti i giorni che xe un centrale?

La settima scorsa iera infortunado e Rossitto non me par che non lo ga mai schierado come centrale tutto l'anno, se non una volta col la difesa a tre… Parini e Pimazzoni poi insieme ga za zogado una volta, mi andassi con Parini

Link to comment
Share on other sites

Io dò per scontato che giocherà Vianello, e sarei sorpresissimo da qualsiasi scelta diversa: è sempre stato considerato il primo cambio dei centrali, e problemi di fuoriquota non ce ne sono.

Quindi giocherà lui, almeno secondo me.

Non xe corretto. Vianello xe stado sempre considerado el primo cambio a partita in corso, ma l'ultima volta che Piscopo iera assente dall'inizio, a Belluno, giocò Parini, quindi per mi la scelta non xe per niente scontada…

Link to comment
Share on other sites

Ci saranno anche 3 anticipi questa settimana, ed in almeno 2 di essi saremo interessati al risultato.

Este - San Paolo > in cui la vittoria dei padroni casa ne saria utile

Belluno - Marano > quasi ininfluente, ma una vittoria del Belluno od anche un pareggio ne faria forsi comodo

Tamai - Pordenone > beh qua, non digo che dovemo esser ultras dei ramarri, ma poco ghe manca…

Edited by guiz
Link to comment
Share on other sites

I convocati (lista ufficiosa)



Portieri: Del Mestre, Franceschin


Difensori: Ferrara, Frangu, Parini, Pimazzoni, Pratolino, Vianello


Centrocampisti: Burato, Nakim, Marco Piscopo, Stentardo, Wagner, Zetto


Attaccanti: Bertoni, Bussi, De Petris, Godeas, Monti, Sessolo
Edited by guiz
Link to comment
Share on other sites

Formazioni probabili:

Triestina

4-3-3

Del Mestre

Ferrara Pimazzoni Parini Frangu

Zetto Stentardo Nakim

Sessolo Godeas Bussi

Mezzocorona

4-3-1-2

Zomer

Kicaj Brugger Bertoldi Irprati

Lorenzi Andrea Burato Babuin

Bentivoglio

Clementi Mair

Edited by guiz
Link to comment
Share on other sites

Risolto il dubbio del centrale direi la miglior formazione possibile, Piscopi a parte, perchè è chiaro che entrambi se stanno bene meritano una casacca.

Anzi, visto che Piscopino dopo la Pasqua dovrebbe essere in grado di partire dall'inizio, sono curioso di vedere le scelte di Rossitto in merito.

Link to comment
Share on other sites

Risultato degli anticipi:

Este - San Paolo Padova 1-2

Belluno - Marano 1-1

Tamai - Pordenone 0-3

Quindi Marano a 71 e Pordenone a 70 cioè ad un solo punto.

San Paolo che si salva matematicamente arrivando a 40 punti, Este che resta a 41, Belluno che va a 48 e Tamai ancorato a 29

Edited by guiz
Link to comment
Share on other sites

anche se non ci riguarda direttamente, e' un duello veramente appassionante. Mi sembrava criticabile che il Pordenone non avesse cercato la vittoria a tutti i costi a Marano,un paio di settimane fa, invece quel punticino potrebbe servire. Ottimo Belluno, e a leggere la cronaca di calciobellunese sembra meritassero una vittoria come andamento match , erano in vantaggio 1-0 e non e' stato fischiato un rigore che forse li avrebbe portati sul doppio vantaggio. Il Marano ha pareggiato sul solito errore del portiere, Schincariol, di cui anche noi ci siamo giovati.

Noi comunque giudici del torneo, dovendo ancora affrontarle entrambe

Edited by forazogo
Link to comment
Share on other sites

E intanto, come volevasi dimostrare, la quota salvezza si abbassa ancora.

Domani vincendo chiudiamo il discorso, ed è quello che sarà giusto cercare di fare, ma anche con un pari aumentiamo il vantaggio e diminuiscono le giornate.

Il che, ovviamente, non significa che dobbiamo giocare per il pari, ma solo che per non salvarci dovremmo veramente metterci d'impegno.

Link to comment
Share on other sites

vincere in 9 segnando oltretutto il gol decisivo in questa inferiorita' numerica credo non sia mai successo nella storia del calcio. E' gia quasi impossibile venga difeso un risultato,figurarsi segnare.

Da confermare tutti, dal primo all'ultimo.

Edited by forazogo
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×