Jump to content

La rassegna stampa sandrina di martedì 2 agosto


Recommended Posts

LA RASSEGNA STAMPA SANDRINA DI MARTEDI' 2 AGOSTO

Cita

 

Da Il Piccolo di Trieste

Triestina, saldati i debiti. E intanto altri due ingaggi

Altri due ingaggi in casa alabardata. Se quello del mancino canadese di colore classe 1998 Ndzemdzela Langwa, ormai per tutti "Zoom", era scontato, la novità è Oleg Turea, moldavo classe 1997, centrocampista di fascia destra in prestito dal Padova (lo scorso anno 2 presenze in Lega Pro). Nella stagione 2014/15 aveva collezionato 34 presenze e 4 reti nell'Este in serie D. E mentre domani ci sarà il lancio della campagna abbonamenti, oggi dovrebbe essere resa nota la decisione sui punti di penalizzazione. Fra l'altro, ieri la società ha diffuso una nota: «La Triestina - dice il testo - annuncia di aver saldato la prima parte di debiti sportivi riguardanti gli ex tesserati Costantini, Di Justo, Tul, Migliorini, Anselmo Antonelli, Milicevic, Zubin, Mattielig e Piscopo. La Figc - Lnd è altresì già in possesso della restante somma da pagare ed è pronta a procedere alla seconda fase di pagamenti. Queste due cifre vanno ad aggiungersi ai 246mila euro di debiti sportivi previsti dal bando del Tribunale e versati prima del 12 aprile ultimo scorso». (a.r.) 

 

--

Cita

 

Da comunicato stampa Pallanuoto Trieste

Under 15 femminile: scattano le finali scudetto di Ostia, nella gara di esordio la Pallanuoto Trieste cede al forte Rn Bogliasco (10-9)

di Alessandro Scollo

Inizia con una sconfitta con il Rn Bogliasco (10-9) le finali scudetto Under 15 femminile di Ostia per la Pallanuoto Trieste. Prestazione davvero strana quella offerta dalle “orchette” alabardate, che causa un brutto approccio al match di sono ritrovate sotto anche di 4 gol. Poi la squadra di Ilaria Colautti ha effettuato un prodigioso recupero, che non è bastato però per evitare la sconfitta.

La Pallanuoto Trieste sblocca la situazione dopo soli 21’’ di gioco con un gol di Russignan, ma il Bogliasco reagisce con veemenza. Cocchiere, Santinelli e De Salsi ribaltano la situazione sul 4-1, poi nel secondo periodo le liguri volano fino al 7-3 del cambio di campo. Per le “orchette” il match sembra segnato, ma nel terzo periodo suona tutta un’altra musica. Tommasi e Lucrezia Cergol insaccano le reti che riaprono la contesa sull’8-6 e nel quarto periodo è battaglia. Il Bogliasco è ancora avanti di 2 a 3’ dalla fine (9-7), Mozina scrive 9-8 e a 1’25’’ dalla sirena arriva il 9-9 firmato da Jankovic. La gioia per l’incredibile rimonta dura poco perché dopo una ventina di secondi Carpaneto insacca il gol del definitivo 10-9 in favore delle liguri. 

Martedì 2 luglio doppio importante impegno: alle 10.00 sfida al Volturno, alle 17.00 c’è l’Acquachiara. La Pallanuoto Trieste ha bisogno di due vittorie per guadagnare un incrocio un po’ meno ostico nel fondamentale match dei quarti di finale in programma nella mattinata di mercoledì. 

 

RN BOGLIASCO – PALLANUOTO TRIESTE 10-9 (4-1; 3-2; 1-3; 2-3)

RN BOGLIASCO: Falconi, Cocchiere 3, Albasini, Carpaneto 1, Marini, Santinelli 2, Mannai, Cogozzo, Carpaneto, Rayner, De Salsi 2, Bettini 1, Rossi Raggio, Paganello. All. Sinatra

PALLANUOTO TRIESTE: Gregorutti, Renier, Mancini, Mozina 1, Tommasi 1, L. Cergol 5, Klatowski, Marussi, Pasquon, Spadoni, Jankovic 1, Russignan 1, Rosa, Lonza, Apollonio. All. I. Colautti

 

--

Cita

 

Da comunicato stampa Federcanottaggio FVG

Canottaggio Juniores, azzurrini in grande spolvero a Poznan

di Maurizio Ustolin

Bronzo sabato ed argento domenica per Ferrio, Accatino, Verrone e Rinaldi, del Saturnia i primi tre, della Tevere Remo il quarto sul 4 senza azzurro sabato pomeriggio alla XXXII Coupe de la Jeunesse, sul lago Malta, a Poznan in Polonia. Una manifestazione che rappresenta la storia del canottaggio juniores di questi ultimi trent'anni, che soprattutto in queste ultime edizioni ha visto avvicinarsi diverse nazioni europee, per arrivare al numero attuale di 12, rispetto alle prime sei, le fondatrici della Coupe tra le quali l'Italia. Un'edizione, dopo due anni di dominio italiano, che ha visto un prepotente ritorno della Gran Bretagna, autentica dominatrice della due giorni sul campo di gara polacco, con l'talia che si piazzava in seconda posizione nella classifica per nazioni. Due ori, otto argenti e due bronzi le medaglie azzurre nelle tre giornate, e tra queste il bronzo e l'argento del 4 senza quasi interamente triestino. Martin Accatino, Gustavo Ferrio, Leonardo Verrone (CC Saturnia) e Adalberto Rinaldi (Tevere Remo), sabato pomeriggio partiti dalle retrovie, quarti per buona parte della regata dietro a Gran Bretagna, Svizzera e Francia, iniziavano una grande rimonta negli ultimi 500 metri. Spingeva il 4 senza azzurro nell'ultimo deciso attacco, grazie al quale avveniva il sorpasso della Francia, e la conquista della terza posizione che consentiva a Rinaldi, Ferrio, Accatino e Verrone la conquista di un importante medaglia di bronzo che andava a festeggiare l'esordio in maglia azzurra di tutti e quattro. Domenica, esaltato dal podio del giorno prima ci provava fin dall'inizio il 4 senza azzurro, e rimaneva incollato agli inglesi battistrada, respingendo gli attacchi ripetuti degli svizzeri argento sabato. Sul traguardo transitava per prima la Gran Bretagna, seconda l'Italia che guadagnava un posto in classifica rispetto al giorno prima conquistando l'argento, terza staccata la Svizzera. 

Una Coupe d'eperienza per Ilaria Corazza dell'Ausonia di Grado, la più giovane azzurrina in gara a Poznan, alla sua prima esperienza in squadra nazionale. Opposta ad atlete più esperte, faticava il primo giorno già in batteria, accedendo al pomeriggio alla finale B. Domenica mattina invece lottava fin sul traguardo per un posto tra le prime 6 che mancava per 1 solo secondo, dovendosi accontentare ancora una volta di una finale B, nella quale arrivava terza, che rappresenta un punto di partenza per le prossime stagioni in maglia azzurra.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×