Jump to content

Stagione Pallamano Trieste 2021/2022


light

Recommended Posts

Aggiornamento:

Ecco il programma delle amichevoli:

Data       Luogo               Incontro

09 Ago,  Palachiarbola     Trieste - Italia Under 19 =  24 a 36.

13 Ago   Velenje (Slo)      Gorenje Velenje (Slo) - Trieste = 33 a 17.

21 ago.  Palachiarbola     17° Memorial Aldo Combatti:

                                         Trieste - Malo = 29 a 23.

                                         Rubiera - Malo = 31 a 11.

                                         Trieste - Rubiera = 25 a 23.

27 Ago. Ormoz (Slo)        Jeruzalem Ormoz (Slo) - Trieste = 33 a 30.

28 Ago. Ormoz (Slo)        Moskanjci Gorisnica (Slo) - Trieste= 24 a 26.

02 Set.  Umago (Croazia) R.K. Umag (Cro) - Trieste = 25 a 22.

04 Set.  Palachiarbola      Trieste - R.K. Koper (Slovenia) = 30 a 32.

09 Set.  Buzet (Croazia)   R.K, Buzet (Cro) - Trieste = 25 a 28.

Buona Domenica.

Ciao Light.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • Replies 87
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Questo post sembra "morto", dal 12 settembre non ci sono piu' interventi. PECCATO, eppure la pallamano e' amata a Trieste. Nessun commento su questo inizio di campionato? La perdita di Thomas e' grave ma abbiamo anche "perso" il terzino destro e adesso giochiamo con uno straniero in meno. Nessun commetto o novità'??

Link to comment
Share on other sites

Come promesso, un paio di considerazioni sin qui:

- siamo un po' alle solite di quanto già visto negli scorsi anni: gli infortuni ci devastano (quello di Thomas è pesantissimo) ma è altrettanto vero che da un bel po' non riusciamo a trovare un terzino straniero affidabile. Sebbene la squadra si sia rinforzata durante l'estate, adesso si patisce come successo nelle scorse stagioni

- c'è poca serenità, questo lo si vede poi come giochiamo le partite. Ad eccezione della splendida vittoria con Bressanone, abbiamo sempre fatto fatica a imporre il nostro ritmo. Troppe palle perse, troppe volte attacchiamo in maniera mono-dimensionale cercando la soluzione individuale. Non abbiamo giocatori in grado di tirare dalla lunga distanza, giochiamo anche poco in seconda fase

- c'è anche un aspetto legato agli obiettivi: in questi due anni si è tanto parlato di un Trieste che deve tornare grande e - a inizio di questa stagione - che deve mirare ai primi quattro posti. La verità è che al momento continuiamo a essere una squadra da metà classifica, nulla più. Ci vorrà tempo per tornare davvero a essere grandi...

Link to comment
Share on other sites

la mia sensazione e' che c'e' da sperare di essere a meta' classifica. Molti quasi tutti di questi ragazzi hanno vinto molto nelle giovanili ma poi a livello "alto" praticamente niente. Evidentemente le altre squadre riescono a"comperare" giocatori che le fanno fare il salto di qualità', noi da molti anni non riusciamo a trovare terzini veramente validi.

Link to comment
Share on other sites

Questanno delusione da dapiran e bratkovic. Serbo mancino non ha influito ( fatto bene a prescindere contratto). Dei nuovi niente differenza in porta tra postogna e ex milovanovic mentre pagano sottotono. Peccato per nocelli infortunato. Pernic dinardo sandrin radojkovic solito basso livello  

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
10 ore fa, mio ha scritto:

Anche se ultimamente giocava male ( sabato con carpi ha giocato poco e l'ultimo minuto stava x farci perdere ?) ....effettivamente è un brutto segnale se non hanno intenzione di trovare un altro giocatore 

A questo punto mi aspetto altre partenze...

Link to comment
Share on other sites

https://www.citysport.news/it/notizie/pallamano-trieste/oveglia-quot-la-situazione-e-complessa-ma-vogliamo-essere-fiduciosi-quot.html?fbclid=IwAR0UPts52SIVJme-Pdrk0yWHRc5XlVreo7XcdBR-YAAf8Xq4HZT6hCUZUU8

Abbiamo cercato di fare un po' di chiarezza assieme a Giorgio Oveglia. Alla fine è evidente che, chi aveva sottoscritto un contratto di sponsorizzazione, al momento non sta mantenendo gli impegni. E da qui tutta la serie di difficoltà che stiamo assistendo

Link to comment
Share on other sites

A questo punto, dopo aver letto anche le interviste a Oveglia e alla Presidente c'e' solo da sperare in una salvezza. Quanti retrocedono? 2 o 3? Certo i giovani sono bravi (Sandrin, Hrovatin, Stojanovic, Aldini) e gli "anziani" (praticamente tutti gli altri) sono infaticabili ed encomiabili ma il "fisico", la stazza fisica, e' quella che e', e per giocare ad alti livelli anche in Italia, altezza e peso (oltre alla tecnica) contano. L'allenatore secondo me e' bravo e probabilmente quest'anno utilizzerà' molto di piu' i giovani facendoli fare esperienza. Stojanovic (e anche Hrovatin) "nascono" ali sinistre e quindi sanno giocare anche in quel ruolo. Ci manca un mancino a terzino ma se non abbiamo soldi.....

Link to comment
Share on other sites

Diciamo chiaro che la presidente, tutta sorrisi e proclami, non ha cambiato nulla rispetto al passato anzi, non è passato neanche il girone di andata e gia casino. Sara colpa infortuni ma sicuramente la verità è che non ci sono soldi e basta. Forza Trieste 

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, colorado ha scritto:

Quanti retrocedono? 2 o 3? 

Una sola retrocessa (invece ci sono due promozioni dalla Serie A2 per riportare il torneo a 14 squadre). Ci sono però i play-out per le ultime quattro delle regular season, quindi non ci si può concedere distrazioni. Tanto più con il "rischio" di perdere qualche altro giocatore per strada... 

Link to comment
Share on other sites

Fa piacere vedere una squadra viva, nonostante tutto quello che sta succedendo fuori dal campo. I giovani stanno dando decisamente segnali importanti, certo è che non basta vincere sul campo per risolvere gli altri problemi: la palla ora passa di mano a chi questa società la sta dirigendo...

Link to comment
Share on other sites

46 minuti fa, SandroWeb ha scritto:

Fa piacere vedere una squadra viva, nonostante tutto quello che sta succedendo fuori dal campo. I giovani stanno dando decisamente segnali importanti, certo è che non basta vincere sul campo per risolvere gli altri problemi: la palla ora passa di mano a chi questa società la sta dirigendo...

Ma cosa dobbiamo aspettarci??

Link to comment
Share on other sites

Alla fine usciamo da Lavis con una partita tutto sommato onesta per quanto possiamo fare con questo roster attuale. Non avremo di fatto più Milovanovic in porta con l'anno nuovo (già ieri sera è stato il giovanissimo Giorgi ad affiancare Zoppetti), da capire cosa succederà con Bratkovic, attualmente fermo per i postumi del Covid ma il cui futuro in maglia biancorossa appare incerto.

Innegabile il fatto che, proprio durante questa lunga pausa, dovranno arrivare parecchie risposte. Dentro e fuori dal campo.

Link to comment
Share on other sites

Beh intanto in campo la squadra ha reagito bene anzi ha giocato bene e non onesta partita, in più sta volta fine primo tempo due fischiarte errate ci hanno portato a meno uno invece di più uno e uno in meno, idem metà del secondo tempo due fischiate contro hanno portato a meno tre Trieste.. Sono daccordo roster da migliorare ( se possibile) ma questo roster, tolti le star, gioca meglio e, si dice, si allenano più sereni. Magari trovando 2 operai ancora possiamo fare un bel girone di ritorno.

Ps: alla fine ci vogliono soldi questo si

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×