Jump to content

I suntini sandrini di mercoledì 23 agosto 2023


Recommended Posts

MERCOLEDÌ 23 AGOSTO 2023

- Dopo la sconfitta contro BYU di ieri sera, una conferenza stampa in casa Pallacanestro Trieste al termine della prima amichevole stagionale voluta per presentare gli assistenti che affiancheranno Jamion Christian nel corso della nuova stagione, Francesco Nanni e Marco Carretto. Come scrive oggi Lorenzo Gatto su "Il Piccolo", uUn gruppo di lavoro apparso già affiatato, costruito ad hoc per dare al nuovo coach un supporto fondamentale per calarsi nella realtà del basket italiano e conoscere nel più breve tempo possibile un campionato difficile come sarà la prossima serie A2. Rapporto franco e costruttivo, nel quale sia Nanni che Carretto stanno cercando di portare un fondamentale contributo per creare i presupposti necessari per arrivare al raggiungimento dell'obiettivo della promozione.

«Essere a Trieste è una grande opportunità – racconta Francesco Nanni – in una società che per storia e tradizione è sempre stato al vertice del basket italiano. Qui hai la possibilità di concentrarti solo su quello che deve essere il lavoro del campo, sembra una cosa scontata ma non è così».

Un concetto ribadito anche da Marco Carretto. «Vivremo una stagione importante – sottolinea – riportare nel basket di serie A una società che ha grande storia e tradizione. Per me è un onore essere qui, spero di poter portare un apporto prezioso facendo tesoro delle esperienze maturate».

Un'ultima battuta da Jamion Christian sulla sfida giocata contro BYU. «È stato sorprendente vedere già tanti tifosi in questa prima amichevole – racconta il coach – mi è piaciuto l'ambiente che si è creato nel corso della partita e il supporto che ci hanno dato. Squadra che, dentro le normali difficoltà di questo inizio del precampionato, ha mostrato attitudine e cuore. Abbiamo giocato contro un'avversaria fisicamente più forte e atleticamente più avanti nella preparazione, bene per noi che al di là del risultato dalle difficoltà dobbiamo trovare gli stimoli per migliorare»

- Con il colpo a sorpresa dell'arrivo di Omar Correia il puzzle della Triestina è praticamente completo. Lo scrive Ciro Esposito sul quotidiano locale odierno: manca solo un tassello, quello del trequartista, che arriverà perché lo vuole Tesser e con Alex Menta che ha già giocato carte pesanti prima con Daniele Casiraghi e poi con Christian D'Urso. Profilo decisamente alto per la serie C e che andrebbe a completare il reparto avanzato già oggi ben assortito e di qualità ma con qualche incognita. Il solo Lescano infatti è reduce da una stagione eccellente in terza serie.

Senza voler azzardare giudizi sulla collocazione nel ranking di questa Triestina prima della verifica sul campo nelle gare di campionato si può dire che la costruzione della squadra sia sta indirizzata da una linea logica. La logica indica che il gruppo attuale ha già grandi potenzialità immediate ma soprattutto nel medio periodo. Acquisti e cessioni (al netto di qualche possibile uscita in extremis mai da escludere in tempi di mercato al di là degli esclusi dalla rosa da sistema re) sono stati guidati da un progetto tecnico-tattico (per ottenere risultati proficui sul campo) e societario (per valorizzare dei profili da capitalizzare eventualmente in futuro). Poi per raggiungere traguardi ambiziosi servono altre componenti: amalgama, qualità morali, solidità societaria e nei rapporti tra club e staff tecnico, pochi infortuni seri, ambiente. Tutti aspetti programmabili fino a un certo punto ma che maturano o meno con il tempo, il lavoro e i risultati.

DIFESA La conferma-ritorno di Matosevic e l'arrivo di un giovane come Agostino danno una base da non sottovalutare. I senatori Malomo, Ciofani e Struna forniscono esperienza e anche consistenza allo spogliatoio mentre gli altri sono profili già buoni che possono migliorare. Moretti, Rizzo, Anzolin, Pavlev e Rocchetti sono giovani con qualche campionato di C alle spalle.

CENTROCAMPO Tesser, da tecnico esperto e vincente, sa che la mediana è decisiva specie in un campionato fisico come la C. Perché in quel settore nasce il gioco, il recupero palla e la protezione della difesa. Celeghin, Fofana, Germano, Gori sono profili affermati nella categoria, Pierobon e Kacinari le scommesse. C'è poi la perla Correia che non è un play old style ma un centrale moderno capace di gestire la palla e accelerare ma anche con doti di incontrista. Dopo aver cercato a lungo i navigati Damiani o Crisetig, Menta ha fatto quello che è nelle sue corde: ha spaiato i giochi rivolgendosi al Koper. Certo per raggiungere l'obiettivo servono i soldi (e l'investimento è stato pesante) ma senza idee e contatti si rischia di restare con il cerino in mano. Sette giocatori, con una buona intercambiabilità, energie e forza fisica oltre che doti tecniche costituiscono un plus non frequente nel girone A della C.

ATTACCO Da qui è cominciata la costruzione della nuova Unione (senza Felici) e Tesser ha avuto gli attaccanti a disposizione sin dal ritiro di Ravascletto. Lescano è il punto di riferimento per forza, tecnica ed esperienza in una categoria nella quale, al di là del boom della scorsa stagione (20 reti a Pescara), ha sempre segnato con continuità. Redan e El Arzak (e Kozlowski che tuttavia è giovanissimo) hanno indubbie qualità e se esplodono possono fare davvero la differenza. Minesso non lo si scopre adesso ma viene da una stagione disastrosa in alabardato mentre Adorante ha doti fisiche e tecniche ma per diventare un buon attaccante deve acquisire quella maturità agonistica necessaria per diventare decisivo.

L'inserimento di un trequartista di spessore sarebbe la ciliegina anche per una variante tattica (due giocatori dietro alla punta) che potrebbe diventare molto utile in certe partite.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×