Jump to content

GMarco

Utente Benemerito
  • Content Count

    2,761
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    49

GMarco last won the day on January 10

GMarco had the most liked content!

Community Reputation

472 Sublime

About GMarco

  • Rank
    Utente millenario

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Provenienza
    Italia - Trieste

Previous Fields

  • Città:
    ... oltre ... in Europa

Recent Profile Visitors

1,748 profile views
  1. PS domando: qualcuno ha idea perché alle 18? Anche perché una volta che giochi in infrasettimanale allora fallo in un'orario quando le persone non lavorano più e se la possono godere indiretta. Magari per non incrociare con quelle di coppa. Ma per me assurdo.
  2. Giusto, ad ognuno la proprio opinione ma mi pare che siamo tra il 6' e 7' posto in classifica e non so se il budget attuale sia tra i primi 6 o 7 sommando acquisiti iniziali e aggiustamenti in corso. Non lo so, chiedo, ma di pancia oltre alle prime 5 (con un dubbio su Brindisi certo straordinaria) aggiungo di acchito almeno Fortitudo (per varie lunghezze) Brescia Trento forse Pesaro Chissà anche Varese che Scola non prende poco... Poi se selezioniamo per ogni stagione un giocatore per una specifica squadra allora certo noi sbagliamo sempre. Ma a parte Brindisi e Cremona, straordinari GM, chi s
  3. DA VIN-CE-RE (Ma perché anche solo evocare il rischio di una figuraccia cosmica, perché sto tono astioso per una squadra che a mio modo di vedere comunque si sbatte e spesso ci fa godere un bello spettacolo? Mah...)
  4. Beh, sempre per chiacchierare, io direi che la Fortitudo ha scelto davvero degli ottimi americani. Se non che la loro gestione è stata fallimentare.
  5. Eh dai con sti giudizi ... Certo Varese, Brescia, Treviso, Trento... tutte migliori. E noi i peggio compresi Delia e Grazulis allora. Dai un pochino di obiettività! O peggio o salviamo qualcuno. Altrimenti andiamo per la classifica più precisa de "peggiore-società-per-due-anni-di-seguito-nella-scelta-degli-USA-ma-europei-e-sud-americani-esclusi". Che poi che vuol dire "in rapporto al budget"? Mi dai l'importo del budget? Lo conosci? e poi qual'è il valore oggettivo dell'antecedente (valore giocatori)?
  6. Questioni sempre di punti di vista. Per me sono 4-1 le cose buone di Doyle, non ultimo come ha sempre tirato la carretta e quanto si impegna a fare il coach in campo (per come e quanto parla con i compagni). Comunque è questione di vedere il bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno: 3 americani al servizio degli italiani gruppo storico e coesi vs. gruppo italiano/argentino che copre le lacune degli USA. Per me la prima, 3 americani al servizio della squadra e delle idee del coach. Alla fine, se ci salviamo e andremo ai PO, per me la verità non si scoprirà mai: resteremo sempre ognuno della propria
  7. Mah io penso di aver centrato. Se del 72 nel 76-77 magari a 4 5 anni sentiva già papà parlare di Chiarbola, Dado, Rich ...magari solo a tavola la sera. Ma dubito che il picio Poz non frequentasse Chiarbola a quell'età. E poi per ritrovassi, appunto, quel personaggio mitico in panchina a lanciarlo. Questo era il mio pensiero. Romanticamente inutile forse.
  8. Digressione da vecio melanconico. Guardavo gli occhi del Poz dopo il minuto di silenzio per Dado Lombardi e pensavo al transfer di lui bambino a Chiarbola ad ammirare i "grandi" con suo papà nell'Hurlingam e poi con Dado suo coach e lui esordiente e poi il fluire di altri ricordi magari intimi a noi non noti. Impressionante come la sorte abbia immaginato in calendario per lui proprio la trasferta a Trieste. Triste, struggente intenso momento di emozione per onorare un grande uomo di pallacanestro.
  9. Hai ragione, meglio aver giocato così con loro. Ma forse anche proprio perché con loro, causa loro si è giocato così. Anche perché per me sono la terza peggiore difesa per punti concessi, non perché difendano male, ma per il ritmo partita che aumenta le azioni giocate per tutti. Ovvero per me ieri Sassari ha difeso molto bene.
  10. Comunque dopo tanta attesa per i palati fini, oggi Henry e Alviti in campo insieme.
  11. Loro da secondi in classifica hanno giocato una partita praticamente perfetta. A parte l'inizio che ci ha segnato, noi non abbiamo difeso malissimo, mentre loro hanno attaccato meravigliosamente, non solo per percentuali ma soprattutto per scelte di tiro e variazione di gioco. Dubito che chiunque in LBA li avrebbe battuti oggi. Noi da settimi in classifica partita media, non dico mediocre visto che loro hanno anche chiuso l'area per una gran parte della partita. Gap oggettivo e troppo marcato per arrabbiarsi. Io non mi scaglierei su nessuno in particolare, forse solo Henry. Ma per il
  12. In effetti Sassari è una squadra, 5 in campo e altri (circa) 5 in panchina. Si gioca in attacco e difesa, con gli allenatori etc. Insomma non solo Bilan, non solo Spissu. Ci sono sfide a due da vincere o almeno pareggiare/arginare, ma alla fine è gioco di squadra e tattica. Partita difficile certo, ma immagino il ns coach l'abbia preparata bene e pare che il nostro gruppo sia in salute e motivato. Come con Fortitudo nulla da perdere e una bella serata per goderci uno spettacolo (purtroppo) davanti allo schermo. Attacco spumeggiante Sassarese, difesa arcigna di Trieste. Enjoy
  13. Che sberla di Brescia alla Vitus! Moss glaciale e Bortolani uno che sarà da seguire (ulteriormente). Andiamo a prendere i Bolognesi ora.
  14. Non so se si possa definire il più grande allenatore in senso puro, ma certamente lo metterei al primo posto come il più importante perché quello che ora si chiama Red Wall, il tifo della curva, l'innamoramento dei 5000 fissi ha le vere radici in quelle stagioni con lui allenatore. Un incrocio di eventi, Laurel etc... Ma lui era lì con quella pallacanestro che oggi definiremmo "non bella". Ma eravamo tutti pazzi assiepati anche in quarta fila in piedi dietro alle curve, che bastava vedere un pezzetto di campo tra le altre teste. Se non ti permettevi il biglietto, aspettavi che aprissero le por
  15. Non so dove postarlo, certo era un nostro grande passato. Addio Dado il primo coach di Trieste nella mia vita. Un pezzo della mia vita nel basket. https://sportando.basketball/mondo-del-basket-in-lutto-ci-lascia-gianfranco-dado-lombardi/
×
×
  • Create New...