Jump to content

Formula 1 2017


Recommended Posts

  • Replies 70
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Nessun idiota..Fp..sono incidenti che succedono..

Nessuno ha una colpa specifica..tutti hanno agito secondo regolamento.

Sinceramente, capisco le ragioni di tutti e 3..

Vettel poteva chiudere Verstappen, perche' aveva il muso davanti.e voleva chiuder l'interno, come si fa sempre nelle partenze..o nel 90% delle partenze.

Verstappen da parte sua non poteva far nulla.Chiuso a sandwich

E Raikkonen l'unica colpa che ha e' di esser partito come un missile..

Non dobbiamo per forza dar la colpa a qualcuno.

Perche' in questo caso non ve ne sono.

D'accordo con la decisione della Federazione

Edited by alvin66
Link to comment
Share on other sites

In realtà Raikkonen stringe a destra mettendo in crisi Verstappen e pur avendo un bel metro alla sua sinistra. Ora considerando che corre da una vita e sapendo che il poleman stringe sempre sul secondo in griglia può immaginare di mettere in crisi Verstappen , nn serve neanche che guardi. Quindi il buon Raikkonen , nell unica gara che poteva star tranquillo al suo posto avendo il compagno poleman , ha visto bene di creare i presupposti per un incidente.

Ma Ferraristi nn temete, dal prossimo gran premio, quando magari servirà cotanto impegno dimostrato ieri, il vostro eroe finnico tornerà a sonnecchiare...

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, alvin66 dice:

Nessun idiota..Fp..sono incidenti che succedono..

Nessuno ha una colpa specifica..tutti hanno agito secondo regolamento.

Sinceramente, capisco le ragioni di tutti e 3..

Vettel poteva chiudere Verstappen, perche' aveva il muso davanti.e voleva chiuder l'interno, come si fa sempre nelle partenze..o nel 90% delle partenze.

Verstappen da parte sua non poteva far nulla.Chiuso a sandwich

E Raikkonen l'unica colpa che ha e' di esser partito come un missile..

Non dobbiamo per forza dar la colpa a qualcuno.

Perche' in questo caso non ve ne sono.

D'accordo con la decisione della Federazione

Non si tratta solo di dare la colpa a qualcuno. Si tratta del fatto che l'unico che aveva molto da rimetterci era Vettel. Che infatti si è mangiato una fetta importante, per non dire fondamentale, del mondiale. Con la macchina che aveva in mano, essere secondo o terzo dopo la prima curva non sarebbe stato un dramma. Così, invece, lo è stato.

Link to comment
Share on other sites

1 minute ago, gimmi said:

Non si tratta solo di dare la colpa a qualcuno. Si tratta del fatto che l'unico che aveva molto da rimetterci era Vettel. Che infatti si è mangiato una fetta importante, per non dire fondamentale, del mondiale. Con la macchina che aveva in mano, essere secondo o terzo dopo la prima curva non sarebbe stato un dramma. Così, invece, lo è stato.

Già ve l ho detto... Raikkonen è andato a casa col casco ancora indossato...

Link to comment
Share on other sites

21 minuti fa, gimmi dice:

Non si tratta solo di dare la colpa a qualcuno. Si tratta del fatto che l'unico che aveva molto da rimetterci era Vettel. Che infatti si è mangiato una fetta importante, per non dire fondamentale, del mondiale. Con la macchina che aveva in mano, essere secondo o terzo dopo la prima curva non sarebbe stato un dramma. Così, invece, lo è stato.

questo intendevo

Link to comment
Share on other sites

Ho visto la partenza una volta sola di sfuggita....che mi girava di guardar altro della gara.... e concordo con l'analisi di cui sopra. Normale che Vettel dalla pole imponga traiettorie per difendere la sua posizione.... considerando gli spazi del circuito Raikkonen doveva partire tranquillo badando solo a preservare la posizione e l'integrità della macchina. Non fa veri "falli", ma non era un circuito dove si poteva rischiare in partenza.

Link to comment
Share on other sites

Non sono per nulla d'accordo. vettel non può non essersi reso conto che di aver patinato in partenza. Quindi, se non è del tutto idiota e sprovveduto e dopo 4 titoli mondiali non penso lo sia, sa perfettamente che non solo Verstappen (che vede) è partito un po' meglio, ma che dietro possono esserci altri che hanno fatto meglio di entrambi.. di conseguenza non vado mai più a stringere Verstappen. Sono io che lotto per il titolo, non lui.

Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, gimmi dice:

Non sono per nulla d'accordo. vettel non può non essersi reso conto che di aver patinato in partenza. Quindi, se non è del tutto idiota e sprovveduto e dopo 4 titoli mondiali non penso lo sia, sa perfettamente che non solo Verstappen (che vede) è partito un po' meglio, ma che dietro possono esserci altri che hanno fatto meglio di entrambi.. di conseguenza non vado mai più a stringere Verstappen. Sono io che lotto per il titolo, non lui.

riquoto

e rilancio:

raikkonen non solo no ga nisuna colpa ma el ga fatto un capolavoro: oltre a esser partì meio de tutti, una volta presa la corda no'l ga devià de un millimetro dalla sua direttice, caro erreemme, e stento a vede un metro tra lui e el muro e a vederlo strenzer

e credo, caro mario, che un raikkonen davanti a verstappen ghe gavessi fatto ancora più comodo a vettel 

e ve ricordo anche mi che a differenza dei altri due vettel se zogava el mondiale, quindi proprio no'l doveva andar a misiarse

Edited by fp17
Link to comment
Share on other sites

Vettel è davanti...e fa quello che deve fare per mantenere la posizione con il diritto di farlo, Verstappen subisce la manovra di Vettel ed allarga leggermente. Sarebbe tutto ok se alla sinistra di Verstappen non ci fosse Raikkonen che viene toccato e se non ricordo male è il primo a cozzare Vettel dopo che la sua macchina gira. Nessuno ha commesso irregolarità, però non era il miglior circuito dove cercare sorpassi al via. Per Vettel la cosa più importante sarebbe stata trovarsi davanti dopo la prima curva ed avere Raikkonen davanti ad Hamilton.

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, Erreemme dice:

Ottima questa gif x rivedere velocemente!
E' chiaro che nessuno commette irregolarità! Vettel non si sposta nemmeno troppo velocemente per difendere la posizione... comprendo Raikkonen che si trova strada libera davanti sulla sinistra e istintivamente ci si butta... però superare in partenza comporta dei pericoli e da un punto di vista strategico forse doveva partire più calmo e limitarsi a mantere la posizione. Per partire a tutta ti devi guadagnare la prima fila nelle prove, Vettel aveva fatto la pole...era davanti a tutti ed aveva libertà di traiettoria.

 

Link to comment
Share on other sites

15 ore fa, Erreemme dice:

Non rispondo perche' e' inutile ripetermi, ma Vettel "e' nel diritto" di quello che fa... e probabilmente si aspetta che il suo gregario nn faccia il deficiente. Invece...

Si, questo si. Ho diritto di attraversare sulle strisce quando sta arrivando un tir lanciato in velocità. Dopo son morto, ma avevo ragione. Uguale per Vettel. E' vero che la Ferrari, come team, avrebbe dovuto pianificare la strategia in partenza chiedendo a Raikkonen di fare l'unica cosa furba, e cioè spostarsi verso sinistra per "marcare" Hamilton. Evidentemente non lo ha fatto, ed allora torniamo a Vettel e all'assurdità della sua manovra.

Link to comment
Share on other sites

La manovra di Vettel non è assurda, è un pò aggressiva ma si è visto di peggio. Si potrebbe ragionare se non avesse dovuto limitarsi ad andare dritto e rischiare di perdere il comando della gara... ma la voleva vincere, aveva la pole, ci sta che abbia agito così. Quando Verstappen si sposta a sinistra dovrebbe tener conto che c'è qualcuno, è davanti a lui e quindi dovrebbe frenare... ma è difficile rendersi conto in pochi attimi. Raikkonen è partito benissimo, ha cercato di portarsi più avanti possibile in partenza...  Non vedo vere colpe in nessun pilota, considero solo che Raikkonen aggiunge complessità in una partenza già complessa per l'asfalto bagnato. Come strategia di squadra, con il senno di poi, considerando il fondo viscido, mi chiedo se non avessero dovuto programmare di evitare attacchi in partenza per lasciare a Vettel più spazio possibile.
 

Link to comment
Share on other sites

Da telemetria RB Verstappen alza il piede un attimo prima della collisione. Insomma almeno l ha pensato, lui che lottava per niente. Il gregario del team che lottava per il titolo piloti e costruttori nn ci ha pensato neanche per niente invece....

Mi ci gioco 10 euro che in uno dei prossimi GP 2017 Raikkonen va " a cercare " (fisicamente) la monoposto di Ham.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...