Jump to content

Giro 2019 a cinque stelle.Nibali contro la lega straniera.


Recommended Posts

  • Replies 304
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ribaditi i complimenti a tutti per il giochino, da primo al penultimo arrivato?, e' ora di bilanci per questo Giro appena concluso.

Prima di tutto...e' stato un giro al di sotto delle attese.

Per una serie di motivi.

Troppo dura con una sequenza di quattro tappe da cerchio rosso, la fine della seconda settimana, e l'inizio della terza.

Una salita in piu' prima di Anterselva, e parlo di una salitone, o meglio ancora, di San.Martino ....

Movistar troppo forte e diretta magistralmente.

Certe squadre e certi corridori non all'altezza delle attese.

Quindi darei un 6...selettivo, duro  ma non spettacolare nelle ultime tappe decisive.

Onorisssimi al vincitore Carapaz 10..Solidissimo, intelligente, atleticamente ragguardevole..Puo' aver sfruttato gli errori di valutazione di Nibali in primis..

Ma del resto Nibali non e' mai riuscito a staccarlo in salita.

Vincenzo,Vincenzo, Vincenzo 8,5...Sereno ma cattivo..dal punto di vista fisico molto continuo nell'arco delle 3 settimane,tranne ad Anterselva e sul Manghen..Ove pero' ha limitato i danni.E' stato al livello del 2017..ovviamente non al livello super 2013/2014..ma ci sarebbe stato da preccuparsi in tal caso.

Roglic 8..Non spettacolare il suo atteggiamento.Sparagnino quanto basta.Non aveva probabilmente le gambe per far di piu'..Il Giro e' il Giro e non perdona.Nell'ultima settimana era un po' cotto.Ma alla fine ha tenuto.Ottimo, ma non  devastante, a cronometro.Dumoulin era un'altra cosa.

Landa 8 piu' ..riesce nella difficile impresa di trovarsi nella squadra sbagliata nel momento sbagliato.Leale con Carapaz, divenuto suo capitano, non solo per grazia ricevuta.Ma perche' nelle crono non ha sbracato come il simpatico corridore basco.Poi in salita e' stato forte.Ma non in grado di fare chissa' che differenza.Per atteggiamento forse meritava il podio piu' lui che Roglic, ma il verdetto ha scritto altro.

Mollema 7,5 a parte a Ceresole Reale, quasi non ci si accorgeva che corresse.Poi vedevi in tv un'andatura caracolllante, un rapportone esagerato per i tempi attuali, e ti domandavi come fecesse stare a galla..Mollema non mollamai

Majka 7- onesta la sua prestazione..attaccato con lo sputo sulle ruote dei migliori.Un sesto posto discreto, anche se a momenti sembrava aver la gamba per una top five.

Lopez 6,5 ok..le sfighe varie, ma il giovane Colombiano non ha preso il volo.Discontinuo prestazionalmente anche nell'arco di una tappa.Piu' indecifrabile che sfortunato.Premio oscar per il momento piu' Trash del Giro..con la schiaffeggiamento, perpretato con un certo stile, al tifoso che lo ha fatto cadere.

Yates 5 male, maledizione..male...ha probabilmente calibrato la preparazione in modo diverso rispetto all'anno scorso ove per 18 tappe e' stato irragiungibile per tutti per poi crollare nelle ultime 2 tappe..Quest'anno non e' mai crollato, ha sempre lottato, ma sempre nelle posizioni di rincalzo.Potrebbe anche andar bene..ma era venuto al Giro con  ben altre prospettive.

Sivakov 7,5 ha dimostrato molto carattere ed ha lottato fino alla fine con Lopez per la maglia bianca..dopo aver battuto Nibali al Tota, per quest'anno puo' bastare..per essere felici.. ed ha, beato lui, 21 anni..

Zakarin 6,5, mezzo voto in piu' per la vittoria nel tappone piemontese..per il resto sarebbe da podio...se non vi fossero anche le discese..vabbe' ho esagerato.Ma rende l'idea'. Peccato non ci sia piu' il trofeo dello Scalatore..

Viviani 5..ok non era la tua annata..ma uno sforzo in piu' per arrivare nella tua Verona?

Ewan 7 nonostante le sue vittorie piu' di 7 non gli do..anche lui desaparesidos prima delle montagne.

Gaviria 6- una vittoria arrivata per grazia ricevuta ed un ritiro prematuro rispetto ai suoi due grandi avversari gli valgono una stiracchiata sufficienza..Le voci arrivatemi su una sua vita non proprio da ciclista forse hanno un senso.

Ackermann 9. Ha corso buona parte del  Giro che sembrava  un reduce dal museo Egizio piu' che un ciclista.Ma vuole arrivare a Verona, al contrario di molti suoi colleghi velocisti..e ci arriva..ah..un piccolo particolare..vi arriva vestito di ciclamino.

Demare 7,5,vince una tappa, perde in modo piuttosto maldestro la ciclamino nell'ultima volata ma ha gli attributi..e arriva sino in fondo.

Ciccone 8,5...vince la vecchia maglia verde, vince il tappone del Mortirolo ed e' sempre presente nelle tappe di montagna..forse forse...abbiamo trovato uno che puo' competere nelle corse a tappe dopo Nibali e si spera, Aru.

Masnada 7,5 ottimo il suo Giro..con anche una vittoria di tappa.

Chaves 7 chi non e' stato contento di vederlo di nuovo vincente?

Conti 7 vive l'ebrezza di vestire la maglia rosa..quasi una rarita' per un italiano in questi ultimi anni

jungels 4,5 rinuncia alla Liegi e alle Ardenne per fare un buon Giro..fossi in lui non ripeterei tale errore.

Polanc 7,5, come Conti, piu' di Conti...visto che riesce anche a stare in classifica.

Cima 7 dopo tante fughe, vince in volata..una volata lunga 180 km...

Movistar 10, capisce prima degli altri l'andazzo tra Nibali e Roglic..poi gestisce la corsa in modo perfetto, contando su uomini forti ed esperti e su giovani rampanti molto ligi alla causa.

Astana 7 e' vero, vince tappe.Ma Lopez e' altalenante e paga la scarsa vena di Izaguire (5).Non ha fatto esplodere la corsa come ci si attendeva.Se non in modo sporadico ed incompiuto

Bahrain 7- A parte l'ottimo Caruso (8), il piu' che discreto Pozzovivo (7,5), il buon Nibalino (6,5), vive piu' di generosita' che di rendimento.Un uomo forte in piu' per Nibali, un Cataldo(7,5), per intenderci  avrebbe aiutato.

Lotto nl Jumbo 4 poche volte si e' visto un pretendente alla vittoria finale con una squadra cosi inconsistente.Cio' ha condizionato il Giro di Roglic, ma forse anche quello di Nibali
 

Link to comment
Share on other sites

Alcuni appunti in ordine sparso, Alvin.

Mezzo voto in meno a Nibali (ahimè) per la lotta de nervi Con Roglic che ga fatto si che Carapaz andassi via, troppo lontan per esser ripreso. Non saveremo mai se xe sta un error de valutazion o se comunque non ghe ne gaveva. Però son sicuro che a Vincenzo la scelta de marcar stretto el Sloven disinteressandose de Carapaz ancora oggi la metti in discussion. 

Comunque grande giro da parte sua. 

10 voti in più a Cima. Vinzer in quel modo...

Viviani voto 1 per mi con quella maia alla fine del giro te devi rivarghe. Anche sui gomiti. 

Su Zakarin non te son troppo duro se lo stesso Konishev disi "forte in salita buono a cronometro, ha un unico difetto, non sa andare in bicicletta". 

 

 

Voto 10 al giochino. A tutti dal primo (anzi secondo) all'ultimo. Sempre più dura difender el primato. Sta volta al fotofinish... 

Ringrazio dei complimenti e contraccambio. Me la gave fatta sudar. 

Adesso un poco de riposo mentale e spero de ritrovarve alla seconda, per distacco, gara a tappe più bella del mondo ;). 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...