Jump to content

I suntini sandrini di venerdì 14 dicembre 2018


Recommended Posts

VENERDI' 14 DICEMBRE 2018

- Apre martedì prossimo la mostra del Centenario della Triestina: fervono i preparativi al salone degli Incanti affinché tutto sia pronto per martedì 18, data dei 100 anni di fondazione dell'Unione. Dal Piccolo odierno: «È un grande evento per la città reso possibile solo grazie alla collaborazione con i tifosi che hanno messo in questo progetto tutta la loro energia e tante giornate di lavoro volontario. Il Comune e la regione Friuli Venezia Giulia hanno finanziato il progetto e messo a disposizione le strutture ma la vera anima è il comitato organizzatore» ha spiegato l'assessore Giorgio Rossi alla presentazione della mostra accompagnato dal vicesindaco, e grande tifoso dell'Unione Fabio Polidori. «Dobbiamo ringraziare anche la Regione per il contributo - aggiunge Polidori - alla riuscita di questa mostra e delle celebrazioni che capitano in un momento chiave perché la Triestina finalmente ha una società solida e con un programma di ampio respiro. Insomma il secondo secolo alabardato nascerà con buone prospettive». Gli fa eco Mauro Milanese che definisce come il Centenario «è un'occasione storica non solo per la Triestina e i tifosi ma per tutta la città». L'esposizione, allestita dal punto di vista architettonico dallo studio Giovanni Damiani e curata nei contenuti dal professor Roberto Spazzali, ripercorre nel "muro della gloria" cronologicamente con testi e immagini la vita della Triestina. Ma i cittadini potranno anche rinverdire i fasti dell'Unione respirando il passato nelle sezioni tematiche.Se la mostra rappresenta la perla e il centro d'attrazione più visibile del Centenario, non è da meno il cartellone di appuntamenti che il comitato organizzatore ha allestito in mesi di lavoro. «Abbiamo pensato ai momenti di divertimento ma anche a un percorso culturale che prevede rappresentazioni teatrali e convegni che saranno ospitati proprio nel Salone degli Incanti. Abbiamo coinvolto la compagnia della Barcaccia e sarà rappresentato anche un lavoro realizzato dall'ex alabardato Andrea Mitri. In calendario anche serate di beneficenza e tornei di calcetto, Subbuteo e videogame calcistici» ha aggiunto il presidente del Comitato Giorgio Della Valle.

- Definito il calendario della partite dell'Europeo U21 che si svolgeranno la prossima estate al Rocco. Si comincia il 17 giugno (ore 18.30) con il primo match che vedrà la Serbia opposta all'Austria. Tre giorni più tardi i triestini potranno assistere a quello che si preannuncia come il match clou del girone. La Serbia infatti se la vedrà alle 21 con la Germania campione d'Europa uscente e una delle favorite della rassegna italiana. Il trittico sarà chiuso sempre dalla nazionale di Belgrado opposta alla Danimarca (il 23 giugno alle 21). 

- James Tahj Mainor Bell, da Plainfield, ala di 196 centimetri classe '92: secondo il quotidiano locale, potrebbe essere lui l' "uomo nuovo" dell'Alma Pallacanestro Trieste. Già visto in Italia con la Vanoli Cremona nell'annata 2014- 2015, con statistiche discrete: 10.5 punti a partita con 4.4 rimbalzi. Il suo peregrinare in giro per l'Europa l'ha portato al Nancy, all'Hapoel Holon, al Darussafaka (vincitrice dell'Eurocup nel 2017-2018) e infine al Cedevita Zagabria (10.8 punti a partita e 3.1 rimbalzi).

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×