Jump to content

Lorenzo Pilat


Starlite

Recommended Posts

  • Replies 186
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Bel, muli....complimenti per la foto, e se vedi che i anni passa per tuti, l'ultima volta che gavevo visto Pilat de persona, xe' stado un 15 anni fa, in una picia manifestazion a Ts, no me ricordo dove, ma comunque no iera in piaza, gavevo compra' un do cassette con musica e le ga' autografade.

ciau

Fabio

Link to comment
Share on other sites

Allora, da sinistra: mi (co iero grasso  :p ), Lorenzo, Starlite.

Notè che mi no me pozo su de lui perchè el xe tutto sudacià, Starlite si... :D

:bye:

Si, se vardè ben sulla spalla sinistra de Lorenzo, quel alon che se vedi xe el segno dela tracola dela chitara :blearghh:

Anche a mi e Jazz el ne ga autografado le cassette che ghe gavemo comprado, e un mese dopo de la foto lo gavemo becado al concerto per i 100 anni del tram de Opcina e se gavemo fato autografar acnche le foto :punk::rolleyes: B)

:bye:

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...
  • 2 months later...

Grande Pilat :guitar::foracolcul:

Seeeeeeentir eeeeeeeeeel maaaaaaaaaaaar le onde i scoooooooooooooi :guitar:

Seeeeeeeeeeentirrrrrrrrr parlaaaaaaaaaar dialeeeeeeeeeeeto anche i tui fioooooooooi :guitar:

E se son palliiiiiiiida come una straaaaaaaaasaaaaaaaaaa.... vinasaaaaaaaaa... vinasaaaaaaaaaaa... e fiaschi de viiiiiiiin :guitar:

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

confermo quel che disi el titolo del topic,un grande veramente!!!

Lorenzo xè quel che go sempre considerà el vero e unico RE dela canzon dialetal triestina e sopratuto un grandisimo musicista compositor dal'ispirazion sempre giovane,fresca e profonda.

Mi personalmente lo amiro moltissimo

Go ancora in mente le belisime serate dela Sagra dela sardela davanti el "famigerato" magazino vini nelle estati del 1987 e 88,indove che sonava acompagnado dai Billows. (qualcun se ricorda? Iera serade memorabili!!)

Intanto el ga una vose ancor ogi non comune che tra note base e note alte riesce a tocar ben 44 note del pianoforte! Però el suo grande suceso nel mondo intero xè sta come autor...

Me permeto de ripercorer asieme a voi un po' la storia de questo che forse xè rimasto l'ultimo vero "mito" de Trieste.

Lorenzo incomincia la cariera vinzendo giovanisimo nel 1959 un festival de Rock'n roll,musica che a quei tempi andava per la magior,ala mitica Bireria Dreher di Trieste..

Scartò tuti quanti arivando primo con la famosa DONT BE CRUEL del grandisimo Elvis Presley. Anche se per l'emozion però inveze de cantar el testo original in inglese farfugliò un testo incomprensibile in colonkovezzese..

Dopo aver fato molta gaveta in giro per l'Italia,vinzi nel 1964 la prima edizion del FESTIVALBAR ,con il nome d'arte PILADE (nome d'arte imposto da Vittorio Salvetti,el patron dela popolar manifestazion).

De lì comincia un'intensa colaborazion come cantante ed anche autor con il Clan Celentano...

Come autor per Celentano el ga scrito el brano "L'attore" ed ha cantato in acoppiada con lui a Sanremo nel 1966 "Il ragazzo della via Gluck".

Intanto el nostro se fa conosser in Italia ed al'estero come autor insieme agli amici,autori pure loro,Pace e Panzeri con i quali forma un gran trio che ga scrito alcune memorabili melodie come NESSUNO MI PUO' GIUDICARE,opur LOVE ME TONIGHT cavalo de bataglia del grandissimo Tom Jones...

Anca altri grandi cantanti internazionali i rendi celebri le sue composizioni,nomi tipo Dick Humperdinck opur Joe Dassin.

Già che iera nel '65 incontra i Beatles nell'albergo dove i allogiava per il loro concerto italian.El nostro entrò in tel'albergo spaciandose per giornalista.Del'incontro fra Pilat e i Fab four restano una fotografia,un 45 giri de YESTERDAY autografado de Lennon e una piada in tel dedrio ricevuda da quei de l'albergo co i se ga acorto dela finta qualifica de giornalista.

Sempre in quei anni suona la chitarra anche in un disco de Gene Pitney (che de Lorenzo cantò la già citada NESSUNO MI PUO' GIUDICARE)

Nei anni 70 firmerà altri sucessi come VINO AMARO,ROMANTICO BLUES,QUANTO E' BELLA LEI o ALLE PORTE DEL SOLE,vincente Canzonisima 73,resa famosa nel mondo da Al Martino.

Sempre nel '73 incide per la CBS el suo primo lp de folclor Triestin,"Trieste Matta" presentado in grande stile a Milan ala presenza de zente famosa delo spetacolo come Cece Maldini,Gianni Rivera ecc...

Da lì in poi el diventa per sempre el simbolo dela sua/nostra cità natale Trieste esibendosi sempre dal vivo,acompagnado soltanto dala sua chitara Fender Telecaster e sopratuto dala sua potentissima voce,che secondo mi non ga vudo el giusto sucesso nazional e non che meritava.

Canzoni triestine de sua composizion secondo mi meritano atenzion e rispeto,poiché vere poesie dela quotidianità che se permetete paragono ai grandi come Lucio Battisti,Gaber e De André. Sto parlando de pezzi come LASSIME STAR CUSSI',GIOVEDI',UN ARTISTA IN CARTOLINA,ADRIANA,CREDI MAMA,MADONNA D'AMOR e altre che le merita un apasionado ascolto.Ma anca canzoni più semplici e alegre come FINANZIERE,canzoni che rifletono l'anima schieta e alegra del vero triestin patoc.

Quest'omon longo quasi dò metri ogni estate a Trieste e dintorni ne regala tanta bona musica dal vivo(canzoni triestine,americane,italiane de sua composizion e qualche pezo de Celentano)e sopratuto tanta alegria esendo un grandisimo comico natural ed un personagio fortemente carismatico.

Le prime volte che lo vidi furono nei primi anni 80 nele tratorie indove veniva speso a cantar in compagnia,iero anche mi là che lo oservavo estasiado mentre sonava (el me portava mio nono in tratoria invece che portarme in oratorio :D ),lui me meteva la chitara in man e me insegnava a sonarla,avevo solo 4 anni e lui cocolon (el xè sempre sta un cocolon coi fioi) el me insegnava anca gli acordi più facili e tante belisime cose sule canzoni e su Trieste. Cussì go imparado a cantar anche,cantando le nostre belisime canzoni tradizionali (patrimonio unico e prezioso..anca drio a semplici canzoni apparentemente de "legere de ostaria" come "Ancora un litro de quel bon" xè sempre racchiusa tuta una storia e na cultura del'epoca in cui la xè stada composta) grazie ala sua bravura,ai suoi arangiamenti,rockettari ma al tempo steso tradizionali e sopratuto al suo costante lavoro de ricerca storica dela nostra canzon.

Picia curiosità: Nel 1979 o giù di lì,Celentano aveva ripreso a far concerti dal vivo.All'epoca Lorenzo lo sfidò..mise in tuta Trieste volantini e manifesti che reclamizavano un suo spetacolo che negli intenti voleva eser molto più bel de quel portà in giro per l'Italia dal molegiado. Un grande spetacolo in una tenda (più soto xè una foto a colori del'evento..l'ultima foto) che costò soldi e fatica al bon Pilat ma che frutò molto,in quanto 5000 persone andarono a veder Celentano,ma altretante 5000 andarono a veder Lorenzo. Credo che sto spetacolo el se sia svolto a monte Grisa,ma no voleria contar monade,del logo nn son sicuro.

Me scuso se la go fata longa,ma ghe tignivo a condivider con voi ricordi e impresioni del nostro miglior artista (tenemoselo streto visto che le istituzioni citadine me sembra che,ahimè no lo badi tanto,preferendo gente né carne né pesse che no fasso nomi per pietà :aaaaaatttillla: )..dovessi aver in qualche videocaseta alcuni video sui in bianco e nero dela vecia Teleantenna (o Antenna nord come la se ciamava trent'anni fa) dove che tra l'altro con una capigliatura tipo "pecora co la permanente" (ma xè un perché...la cavelada originariamente doveva eser diversa) imita in un modo simpatico e scherzoso il mitico Elvis. Vedarò de scovar sti video e meterli su tutubi,meio conossù come You tube.

Renè :bye:

i157270_Piladessss.JPG

i157271_pibetles.JPG

i157268_1988LorenzoPilatandfioicomenoiSmall.JPG

i157269_LorenzoPilatinElvisshow1979AgostoTS.JPG

Edited by Renè
Link to comment
Share on other sites

Bela ciò!

No savevo tuta sta roba su de lui !!!

Grazie Renè! :clapclap:

Prego figurite :)

Son "solo cari ricordi" (come cantava un grupo italiano un tempo grandioso)...

Econe qua altri

Un sensibile testo de Lorenzo che però no el ga avudo molto sucesso qui in Italia nei anni 70 quando la xe sta proposta nela version de Gianni Nazzaro (che de Pilat cantò anche QUANTO E' BELLA LEI che vinse el Disco per l'estate '72 e CUORE DI POETA).

Ma nelo stesso periodo sfondò nela version in inglese cantada dal grande Engelbert Humperdinck.

Se trata de VINO AMARO,una strugente separazion..una dona senza el coragio de lassar de punto in bianco l'omo protagonista dela canzon,se inventa na scusa su do pie. Per esempio gridando a un fioluz in fondo a un cortil simulando un momento imprevisto,per poter poi andarsene lassando in boca al suo ormai ex un sapor de vino al'aparenza dolze e bon,come lei,ma dal sapor amaro in realtà (almeno mi la go sempre interpretada cussì)

VINO AMARO

(L. Pilat)

Non è nel tuo stile

lasciarmi così

gridando bambino in fondo a un cortile

Non è nel tuo stile

farmi perdere i giorni,le notti e le sere

davanti ad un bicchiere

Vino amaro,

vino amaro...

Chi dorme a quest’ora di notte pensieri non ha

Triste sera,

vino amaro...

La donna cambia il letto ma il fiume no

qualcuno canta ancora ma stà morendo

Ed io faccio l’amore pensando a te

e tu cosa mi dai?

Vino amaro,

vino amaro...

Non è nel tuo stile

col nome che hai

lasciarmi morire in fondo ad un cortile

Non farmi soffrire

No,non è nel tuo stile

Vino amaro,

vino amaro...

Chi dorme a quest’ora di notte pensieri non ha

triste sera,

vino amaro...

La donna cambia il letto ma il fiume no

la vita è nelle mani di chi non sente

Ed io faccio l’amore pensando a te

e tu cosa mi dai?

Vino amaro,

vino amaro...

*********************************************

*********************************************

Altra canzon dei Seventhies de Lorenzo,testo e musica oviamente,xè questa che la parla de un ragazo adolescente che afronta per la prima volta la vita e capissi gli sforzi e i sacrifici fati de sua mama ("adesso i miei pensieri sono quelli che una volta avevi tu...").

Una bela canzon dedicada in general al raporto madre(nel testo la "MAMA" in dialeto)-fio che cressi e se rafronta con lei.

Nota:De sto pezo go anche el video in bianco e nero,trasmeso nel 1978 da Antenna nord,ambientado a San Giusto...pena che rivo magari lo buto su TU TUBI

CREDI MAMA

( Lorenzo Pilat )

So che non mi credi

ma son grande per capire adesso

mama

Tu vedi che il tuo mondo non è il mio

e ci vorrebbe un altro dio

Baciarsi dentro il tram o in galleria

non è certo bestemmiare

scommetto che l'hai fatto pure tu

però non ci ho pensato mai.

Corse pazze sotto ai lampioni

piccole carezze al buio dei portoni

mano mano sopra di te

che peccato non è...

Credi mama,credi mama...

Un figlio non ha niente da pensare

fino a quando tu ci sei

Adesso i miei pensieri sono quelli

che una volta avevi tu

Soffrire per il primo appuntamento

non è cosa da scherzare

ti guardi attorno e tutto è già lontano

quando aspetti e lei non c'è

Foglie al vento,disperazione

quante volte al freddo

fuori dal balcone

Primo amore,amore che và

che mai più tornerà...

Credi mama,credi mama...

Il filo che ci lega fra noi tutti nell'amore

è nell'affetto

Si spezza quando un giorno dalla vita

si pretende un po' di più

C'è ancora chi si sposa

per risolvere i problemi suoi

nel letto

e c'è chi trova il paradiso

e dell'amore non gli importa più...

Mondo strano di proibizioni

mondo che controlla le tue sensazioni

ma il tuo nome non cambia mai

mama mama tu sei...

Credi mama,credi mama...

**********************************************

**********************************************

Ed infine el più grande suceso internazional de Lorenzo,overo la canzon ALLA FINE DELLA STRADA cantada da Junior Magli abinado al compleso inglese "The Casuals" a Sanremo '69,che nel steso anno diventa un dei cavai de bataglia del grande cantante gallese Tom Jones con el titolo LOVE ME TONIGHT,ancor ogi un bestsellers dela musica legera mondial (premio per la 4* canzon italiana con più ore de trasmision nele radio de tuto el mondo).

Qua soto clicando sul link podè scoltar la version cantada da Tom Jones dal vivo al'hotel "Flamingo" de Las Vegas-Nevada,nel'estate del 1969,quando un grande Tom Jones nel pieno dela sua cariera se divideva i palchi dela cità del giogo d'azzardo con un suo amico de nome Elvis Presley (che quele stese sere cantava a do metri da lui,al'hotel Hilton):

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Un po' de foto d'epoca riguardanti el nostro caro mito Lorenzo (rivisto e scoltado una setimana fa ad Aurisina in concerto..nonostante pasa i anni resta sempre un fenomeno a livelo vocal e de intratenimento..unico!!)

Comincio co' una foto che ne riporta ai belisimi e spensierati anni dela "Sagra dela Sardela" svoltasi costantemente sule rive fino al'89. Questa foto ne mostra Lorenzo matator dela stesa in un'istantanea che tra meno de un meseto la gaverà esatamente 30 anni tondi tondi..la foto la xè stada scatada sul molo pescheria el 15 Agosto del 1977 !!:

sagradelasardela15ago77nf2.jpg

Un'imagine dei primi anni '80 che sicuramente molti de voi conosserà:

lorenzopilat1982zc0.jpg

Infine un vecio articolo del Picolo risalente al 1987 indove Lorenzo parla de Celentano al'indomani de una pena dela Rai ricevuda da Adriano per le sue sparade del'epoca sul tema dela caccia nel programa "Fantastico 7" (spero che rivè leger, altrimenti salvè l'imagine e po' legè l'articolo ingrandido):

articolo87pilatxz4.jpg

:bye::bandieraalabarda:

Edited by Renè
Link to comment
Share on other sites

xè lui xè luiii!! :D:D:D:D

L'anno xè el 1972, Sanremo e la famosa cantante nasale Cinquetti, quela che deso "no ga più l'età per amarti" :D se presenta con un pezo legerin ma cocolo scrito e composto dal sior Pilade asieme agli inosidabili amici Daniele Pace e Mario Panzeri. Ciaramente ispirà ala canzon popolar triestina "Caro bebè te ga ragion", tra l'altro una dele preferite del comico Angelo Cecchelin.

Go provà a far ferma imagine:

pilat721mnt2.jpg

pilat722kh2.jpg

pilat723ti7.jpg

:bandieraalabarda:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×