Jump to content

La rassegna stampa sandrina di giovedì 11 agosto


Recommended Posts

La rassegna stampa sandrina di giovedì 11 agosto 

Da Il Piccolo di Trieste

Cita

L’orgoglio alabardato diventa festa.Ritorna a settembre l’appuntamento lanciato quattro anni fa mentre la società ufficializza l’ingaggio di Bajic 

di Antonello Rodio

Il suo ingaggio era già nell'aria: la buona prestazione nell'amichevole contro il Vesna ha con- vinto definitivamente lo staff alabardato e ieri è arrivata la firma anche per Stefan Bajic, pre- zioso under 1997 che gioca da terzino destro ma in realtà è un jolly difensivo capace di adattarsi. Alto 191 cm, Baljic è nato da genitori montenegrini a Fiorenzuola d'Arda, in provincia di Piacenza, e proviene dalla forma- zione Berretti della Cremonese. Cresciuto nel settore giovanile del Piacenza, ha militato anche negli allievi del Parma e ha collezionato sei presenze nelle nazionali under 17 serba e nell'under 18 montenegrina. Un altro tassello importante per una Triestina che cresce bene e piace sempre di più alla tifoseria. 

Tanto che proprio gli stessi ti- fosi hanno deciso di riproporre quella Festa dell'orgoglio alabardato che negli ultimi due anni era stata rimessa nel cassetto. Ieri il Centro di coordinamento e la Curva Furlan hanno ricordato in un comunicato la genesi di quella festa e spiegato i motivi del perché viene riproposta. Un' iniziativa che nacque nel 2012, dopo il fallimento, l'iscrizione in Eccellenza e l'acquisizione del marchio, operazione volta a impedire ai vari avventurieri di speculare sull'Unione come troppo spesso è successo. In quell'estate i tifosi divennero davvero i primi protagonisti della rinascita all'insegna del motto "Della Triestina unici padroni". 

«In quei giorni si decise - ricorda il comunicato - di celebrare in modo degno questa rinascita organizzando un evento che, richiamando tutte le anime che colorano il popolo alabarda- to, insieme a squadra e nuova società, stringesse in un solo grande abbraccio chi per amore di questi colori aveva lottato ed ottenuto qualcosa di storico, mai avvenuto». La festa si tenne anche nel 2013, poi stop. Adesso la kermesse ritorna e si svolgerà venerdì 2 e sabato 3 settembre, sempre allo stadio Rocco, nella zona della Tribuna Pasinati. Il perché lo spiegano Centro di coordinamento e Curva Furlan: «Oggi le diverse, ma non lontane, circostanze che stanno portando la Triestina a una sorta di ulteriore ripartenza, sembrano richiamare la tifoseria ad un altro storico momento d'aggregazione, la riproposta di quell' evento che tutti i tifosi dell' Unione portano ancora nel cuore ed identificano con la frase coniata in quei giorni "Ho visto l'alabarda risorgere dal mare". Vogliamo ricreare quei presupposti che fecero cominciare quel campionato con entusiasmo ed unità, nella convinzione che la Triestina si ama tutti insieme, coinvolgendo un'intera città. Questa "nuova" Triestina che oggi ha finalmente una guida solida e dei progetti seri - chiude il comunicato - è figlia di quelle lotte e di anni di passione e sofferenze fuori dagli stadi, nei tribunali, nelle sedi istituzionali, nelle piazze della nostra città. Riproponiamo l'appuntamento che animò lo spirito di rivalsa del triestino nel 2012, celebrando un nuovo viaggio che inizia, il percorso che il triestino ha for- temente voluto». 


 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×