Jump to content

Asfalto...ma i controlla?


Recommended Posts

Deso mi non me ritegno sicuramente un tecnico ma me xe capitado de parlar con chi lavora nel settor e me ga spiegado un per de robe che me ga fatto rifletter. El tipo me ga dito che per distinguer un asfalto bon da un che durerà poco basta gurdar la granulosità una volta raffredado, in pratica più groppoloso el xe e meno durerà formando presto busi e staccandose, ovviamente questo non riguarda l'asfalto tipo quel della superstrada che xe creado apposta ad alta aderenza e costa una botta. Passando per piazza Goldoni go controllado l'asfalto appena posado...una fregatura paurosa, già adesso se pol veder i punti de futuro distacco. Tutto ovviamente dipendi dal prezzo dell'asfalto e dal fatto che le gare d'appalto guarda solo il prezzo e non la qualità.

Mi me chiedo: ma nessun in comun sa ste robe?

Non saria meio spender un poco de più subito e non dover riasfaltar ogni sei mesi? Il dubbio che me sorgi spontaneo xe che qualchedun ghe magni come sempre...

Link to comment
Share on other sites

beh.. xe giusto quel che tedisi.. ma solo in parte.. xe anche altri fattori oltre all'aderenza, tipo la permeabilità.. e quel de piazza goldoni me par bon x questo.. assorbi l'acqua meio! cussi no fa pozzanghere.. corregeme se sbaio ovviamente (me riferiso soprattutto ai ing dei materiali)

Link to comment
Share on other sites

come gavevo dito prima xe asfalto e asfalto, quel della superstrada xe studiado apposta per drenar l'acqua e xe fato in un certo modo, come podè veder dopo anni xe ancora perfetto. quel che se usa in città el doveria eser liscio, non presentar fessurizzazioni perchè queste, con el caldo ed il passaggio dei bus ne facilita el distacco come già successo in passeggio S.Andrea, a Borgo S.Sergio, a barcola dove che adesso i ga riasfaltà ecc...

Go podudo veder lavori de asfaltadura fatti a Gorizia in sti giorni, tutta un'altra storia, asfalto bel spalmado e ovviamente ditta diversa dall'onnipresente Bruno Costruzioni che chissà come da anni se aggiudica tutti gli appalti del comun...

Link to comment
Share on other sites

Ho visto un po le cose che succedono in quel "ambiente".

Da un occhiata se quando mettono l'asfalto i camion portano le insegne della ditta.

Senza far nomi che se no si finisce a parlar di politica...

C'è una ditta bandita dagli appalti pubblici (dopo cause appunto per l'utilizzo di asfalti di qualità scadente) che abitualmente lavora in sub-appalto per una ditta creata apposta.

Non so se solo loro che hanno fatto piazza goldoni, però se le cose funzionano così non ci si deve meravigliare.

Link to comment
Share on other sites

Tutto ovviamente dipendi dal prezzo dell'asfalto e dal fatto che le gare d'appalto guarda solo il prezzo e non la qualità.

Mi me chiedo: ma nessun in comun sa ste robe?

Non saria meio spender un poco de più subito e non dover riasfaltar ogni sei mesi? Il dubbio che me sorgi spontaneo xe che qualchedun ghe magni come sempre...

certe volte capita che chi compra el prodotto ghe domanda al vincitor della gara d'appalto de farghe un sconto astronomico, allora el vincitor, per non rimetterghe, el fornisi material più scadente... :puntini:

Link to comment
Share on other sites

C'è una ditta bandita dagli appalti pubblici (dopo cause appunto per l'utilizzo di asfalti di qualità scadente) che abitualmente lavora in sub-appalto per una ditta creata apposta.

azz...questa non la gavevo notada,come sempre le mele marce trova sempre el modo de ritornar fora! i dovessi vietar i sub-appalti per i lavori pubblici, se una ditta partecipa ad una gara de appalto devi poder garantir in prima persona de poder eseguir i lavori. Spero solo che piazza Goldoni non diventi l'enesimo cantier perenne con riasfaltature periodiche e scavi per manutenzion che regolarmente vien verti dopo che i ga finido de sistemar un manto stradale...

Link to comment
Share on other sites

Purtropo de asfalto no so granché :D

Certo xe asfalti cacao e asfalti più tecnologici, tipo quel per la superstrada che xe più drenante e da più tenuta. Le caratteristiche dipendi dalle quantità relative de bitume e de riempitivo, nonché dal tipo de riempitivo, che de quel che go capì influenza bastanza la tenuta de strada (se ve ricordè un per de ani fa i gaveva riasfaltà sia passeggio sant'Andrea che viale Miramare perché la ditta che gaveva fato el lavor gaveva usà asfalto de tipo sbagliado e/o scadente e no tigniva la strada un per de lori xe sbrisadi in curva).

Ma oltre che l'asfalto in sé... credo che parte della qualità del'asfaltatura sia nele mani de chi che la fa. :D

Link to comment
Share on other sites

C'è una ditta bandita dagli appalti pubblici (dopo cause appunto per l'utilizzo di asfalti di qualità scadente) che abitualmente lavora in sub-appalto per una ditta creata apposta.

azz...questa non la gavevo notada,come sempre le mele marce trova sempre el modo de ritornar fora! i dovessi vietar i sub-appalti per i lavori pubblici, se una ditta partecipa ad una gara de appalto devi poder garantir in prima persona de poder eseguir i lavori. Spero solo che piazza Goldoni non diventi l'enesimo cantier perenne con riasfaltature periodiche e scavi per manutenzion che regolarmente vien verti dopo che i ga finido de sistemar un manto stradale...

I sub-appalti sono uno strumento organizzativo utile se usato bene.

Certo controlli su ditte fittizie e sub appalti dati a ditte bannate dagli appalti pubblici sarebbero doversosi.

Ma quando ci sono rapporti tra chi controlla e chi fa...

Se già come scrivi nel tuo Blog haid etto di essere schifato di quello che hai visto nel ambiente in cui lavori tu ti convien star alla larga da edilizia.

Il peggio del peggio.

Poi si lamentano se Piazza unità si cricca e le scuole elementari si sfregolano quando c'è un terremoto.

Link to comment
Share on other sites

Già....e comunque xe vero che del asfalto i se sbatti le balle......

Xe,per esempio, alcune stradine vecie in porfido che ga le matonelle saltade e se qualchedun inciampa el va a finir a musada....

Noi fa niente....figuremose se i se preoccupa del Porfido, se i trascura l'asfalto.....

Qua se zoga con la sicurezza della gente,comunque....

Link to comment
Share on other sites

ragazzi.. ma se lamentemo de poco eh.. vardando servizi tipo su striscia la notizia, se vedi che l'asfalto nelle altre città xe proprio pezzo!!!

cmq xe tanti asfalti che x iniziar a lavorar ben ga de esser usadi parecchio (col passaggio dei auti insomma)

Link to comment
Share on other sites

sì, de pezo go visto tanto, specialmente in Abruzzo dove vado spesso, là non stemo proprio parlar de asfalto...però me piasi guarda casa mia e non quella degli altri. Quando gavevo el scoteron e i gaveva riasfaltado campo marzio la prima volta go rischiado de finir longo perchè scivolava come un ossesso, specialmente con la piova usciva come oio sul manto stradale. Mi su ste robe son rigoroso perchè se parla de sicurezza per chi guida, i ga de capir che i furbi o i parsimoniosi xe de farli su quel che non pregiudica la sicurezza.

Link to comment
Share on other sites

per righette te intendi le striature che i fa ogni tanto specialmente in curva? quelle i le fa perchè aumenta l'attrito e quindi la tenuta per le auto, in moto xe un omicidio premeditato perchè la moto se sposta letteralmente de cul. per i biechi anche qua li go visti far ma in modo orrendo e i salta via regolarmente co passa sora bus o camion perchè non aderisi al resto dell'asfalto, fora dell'Italia non go idea però.

Link to comment
Share on other sites

No no mi intendo proprio dei pici biechi fatti con l'asfalto novo dove che l'asfalto vecio se gaveva crepà... te le vedi in Slovenia appena oltre el confin de Rabuiese per esempio!!! Le go viste anche in Austria, in Repubblica Ceca e in altri posti...

Link to comment
Share on other sites

Pol esser delle imprecisioni nella giunzion tra asfalto vecio e novo...no tutti sa far le strade. Noi se lamentemo e zerchemo sempre el pel nell'ovo ma stemo meio de tanti altri :D

Vero semo gli ultimi dei G8 ma i primi del terzomondo.

Il fatto che latri stiano peggio non scusa il fatto che noi potremo fare di meglio ma non lo facciamo perche qualche privato ha da lucrarci sopra.

Se poil far de meio, ma certo non dobbiamo sputare su quello che abiamo, dopotutto noi almeno abbiam le strade asfaltate :)

Link to comment
Share on other sites

Giada: si go presente quele striche che te disi, me ricordo anche mi che le xe qua in Slovenia, in Austria... in Ungheria no me ricordo... me son sempre chiesto anche mi perché che i fa cusì. Buh :D

Asfalto rosso: go presente anche que, xe su a Aurisina, sula dopia curva che pasa soto el ponte per esempio. Se vardè ben luccica anche un poco. Penso che sia una miscela ad alto grip.

Link to comment
Share on other sites

e come mai quella colorazion rossastra??

la mia prima idea iera xke la de aurisina una volta sembrava sempre l'asfalto nero bagnado e no te se corzevi co iera iazado.. ma visto che xe anche in altre parti me par che me go de smentir..

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×