Jump to content

Diviach se ne va


Recommended Posts

El mulo ga deciso de provar l'avventura in qualche club de serie A (forse Benetton, forse Fortitudo). Un grande in bocca al lupo a Marco, anche se però no rivo a capir tutta sta furia de andar a zogar fora Trieste quando la sua carriera xe appena iniziada...

Link to comment
Share on other sites

Tanti auguri a Marco. Spero per lui che il rivi a sfondar. Purtroppo per i grandi banchetti a cui vol partecipar andando in una delle grandi che te ga dito ghe vol ben altre pietanze de quelle che pol offrir lui. Il futuro come sempre sarà il giudice.

Posso solo dir che a pari età no val le stringhe delle scarpe de Becirovich e neanche le siole de Bodiroga. Ovviamente ghe auguro de diventar el novo Larry Bird.

Dirò de più. Per l'Acegas xe un vantaggio. Una guardia che rendi più de lui te la trovi quando che te vol (sarà del 1977 e non del 1988) ma almeno se devi styar in panca no frizi e scassa quando faria (giustamente) lui. Spacarse la testa per far maturar a tutti i costi un mulo che poi quando gà imparà el mestier te disi ciao e grazie non merita, non se lo podemo permetter. Xe comunque el zogador che devi zogar per la squadra, non la squadra che devi far salti mortali per il zogador.

La Benetton o la Montepaschi manda a far esperienza in B1 o addirittura in B2 gente anche sai più forte de lui e "muti e rassegnati".

Ripeto una guardia-ala forte te la trovi dove che te vol. Fussi stado alto 220 cm. iera un altro discorso, ma cussì....

Auguri Marco, ma scolta mi, stà sai ma sai coi piè per terra, cerca de no far la fine de Sciarabba, che iera comunque in prospettiva sai più interessante de ti (varda solo quanto che zogherà quest'anno Cusin o Cavaliero e rifletti su questo).

Auguri ancora mulo :bye::bye::bye:

Link to comment
Share on other sites

D'accordissimo con ti, come sempre, caro Rolf. Dispiasi lasar andar via un giovanissimo con indiscusse doti tecniche ma al tempo stesso con pochissima esperienza sul parquet.

Scoltando ieri sera Steffè go notado un certo scoramento parlando della partenza de Diviach: della serie "son el primo a sperar che la tua nuova avventura se riveli fruttuosa, ma al tempo stesso te podevi farte i ossi qua de noi ancora per un anno". Credo che lori se spetasi una risposta diversa, ma xe giusto accettar la scelta del mulo.

Pecà se non altro perchè ora dovemo colmar un buso nel roster che sembrava esser za ricoperto, specialmente in ambito della question che bisogna schierar tot juniores in squadra. Diviach sarìa stado perfetto, la società ora dovarà moverse de conseguenza :bye:

Link to comment
Share on other sites

Ma se'l va a Bologna cossa va a far, el custode della palestra?

A chi spera de portarghe via el posto? A Mancinelli? a Chiumenti? a Bellinelli? Ma cammina.... Se te pensi poi che Vujanic rientra e che i gà mandà a spasso Cortese perchè iera troppo poco utilizzado cosa spera de far el mulo. Si, sarà forse messo a referto, ma ghe vegnarà el cul a striche. Se poi va alla Benetton me vien da rider. I gà appena ciolto come 11° (undicesimo!!!) un gioiellino lettone: si chiama Ernests Kalve, nato a Riga il 4 aprile 1987. 2.03, 90 chili, ala ma all’occorrenza anche guardia. Per lui contratto quadriennale. Il colpo è piuttosto buono, visto che stiamo parlando della grande rivelazione, anzi del migliore marcatore degli ultimi campionati Europei juniores, disputati il mese scorso a Belgrado: 22.5 punti in 8 gare, conditi da 5.4 rimbalzi, il 54.5% da 2 ed il 41.4% da 3, cifre che hanno permesso alla Lettonia, una delle cenerentole, di piazzarsi all’ottavo posto. Contro il Belgio la sua prestazione migliore: 35 punti in 37’, 6/8 da due, 7/13 da tre, 8 rimbalzi. Da non disprezzare nemmeno i 27 rifilati alla Grecia (8/12, 3/10 e 7 carambole).

Ve ricordè Kaspar Cipruss, miglior lungo agli europei di categoria o Vettore, miglior giocatore ai mondiali under 22 (davanti a future stelle NBA). Che fine gà fatto? Cipruss gà imparà a zogar in 6 anni nella seconda squadra de Lobiana e quell'altro naviga nelle serie minori. Purtroppo xe difficile trovar genitori disposti a pensar che i faria meio per el fio mandarlo a Biella o Roseto piuttosto che a Treviso. Te vol metter, Treviso fa sai pedigree.... Domandelo a Podestà che xe finido in B1 perchè a Treviso noi saveva cossa far de lui. :down:

Link to comment
Share on other sites

Go paura che Diviach finirà coi juniores, altro che con la prima squadra! Mi non ghe lo auguro, però a sto punto se el devi far muffa da un'altra parte, no podeva restar qua gavendo la sicurezza de poderse sempre iscriverse a referto?

Link to comment
Share on other sites

In qualche passata era geologica ho avuto anch'io 17 anni e ricordo come ci si sente. E' normale che da un diciassettenne non ti possa aspettare modestia, altrimenti diventa remissione. Non puoi aspettarti nemmeno saggezza nè esperienza (saresti un UFO). Se ti dicono che sei un Padreterno ci devi credere, fino a questa mattina ti hanno detto che se non ubbidisci a mamma e papà verrai punito.....

I genitori servono anche e soprattutto per questo. Come padre posso dire che sicuramente tutti vorrebbero che i propri figli siano il massimo del massimo, ma qualche volta si perde di vista la realtà, che molto spesso è dura. E più voli in alto e più ti fai male al fondoschiena quando precipiti a terra.

Forse un po' di colpa l'ha anche l'allenatore. Io ho visto come tutti voi giocare Diviach e non mi sembra un fenomeno, ha stoffa e classe ma la differenza la fa il fatto di poter giocare, magari sbagliare ed essere umiliati dal trentenne che non ha la tua classe ma cento volte più mestiere. Da lui impari e a Trieste giochi, fare lo juniores a Bologna mi sembra una scelta cretina. Secondo me Steffè avrebbe dovuto dirlo alla famiglia. Se poi lo ha fatto e la decisione non è cambiata allora auguri, ma se non dovesse andar bene (per carità spero che diventi Larry Bird) che nessuno si lamenti, non mi fa pena. La prudenza e la modestia sono sicuramente un freno, la sopravvalutazione dei propri mezzi sono una colpa. :bye:

Link to comment
Share on other sites

Forsi el gaveva paura de far comunque mufa in panchina anche qua, no xe che Steffè l'anno passà ghe gabi dà sai spazio ai giovani...

Comunque, se el credi de esser rivà el farà un tonfo bruto, se inveze gavarà voia de farse el mazzo, ma sai el mazzo, sicuramente el troverà boni alenadori, forsi più a Bologna che a Treviso, credo.

Link to comment
Share on other sites

effettivamente...ndar a Bologna o Treviso me par inutile... a sta età xe bisogno de zogar, de "magnar polenta", alla fine el ga ancora tutto da dimostrar...

insomma, gavessi anche mi spetà ancora un po' de tempo prima de ndar via, el riscio de perderse xe troppo grosso, la furia pol esser cattiva consigliera...

a meno che nol trovi qualche squadra de legadue o A1 "bassa" che gabbi veramente voia de investir su de lui...

Link to comment
Share on other sites

a meno che nol trovi qualche squadra de legadue o A1 "bassa" che gabbi veramente voia de investir su de lui...

Appunto, ma allora non Fortitudo, Virtus o Benetton.

no xe che Steffè l'anno passà ghe gabi dà sai spazio ai giovani...

Steffè non gaveva da allevar giovani, gaveva de tentar de vinzer un campionato con una squadra messa sù in 3 giorni.

Non gà fatto zogar Diviach semplicemente perchè..... nol sa zogar.

Lo go visto zogar tutto quel che el ga zogado, perchè go visto tutte le partide in tv. Beh, bravo giovane in prospettiva, ma nel pianeta adulti me pareva sai cisto, proprio niente de tale.

Dovemo ben capir che el fatto che te sia bravo a livello juniores significa solo che te son bravo all'interno de una ristretta area protetta, magari ghe xe in giro 700 guardie meio de ti che ga solo la sfiga de esser 2 anni più vecie e quindi non pol zogar nel tuo campionato junior. E magari a livello de campionato d'Europa iera 50 zogadori meio de ti che non ga partecipado perchè noi ga podudo o la loro nazionale non partecipava. Ricordeve Cipruss, quando lo go visto agli europei giovanili me pareva Cosic, visto poi a Trieste me son reso conto che iera proprio cisto. Infatti xe diventà un zogador decente in 6 anni de lavoro duro.

Comunque in un campionato de B1 o B2 ma non solo xe un miliardo de volte più utile un zogador de esperienza, magari de 23 anni, non necessariamente de 32, che però ga magnà tanta de quella polenta che te un pivello come Gallinari se lo sofiga, figuremose Marco nostro.

In altre parole in un campionato vero la gente come Diviach no servi a niente, servi sai de più gente che gà mestier. Del resto chi ne lo fa far de piantar casini con le aspettative de altri nella squadra per far zogar un muleto e sgrezzarlo quando poi questo come vedi do lire de più te disi ciao e magari neanche grazie?? Meio lasarlo andar, che'l se fazi le sue esperienze da solo, se l'impara a nodar ben, senno el nega. Ma il corso de nuoto non ghe lo paghemo noi. :noghesemo::bye::bye:

Link to comment
Share on other sites

Steffè non gaveva da allevar giovani, gaveva de tentar de vinzer un campionato con una squadra messa sù in 3 giorni....

Tutto vero e giusto, ma le occasioni per farghe far qualche minuto ghe saria stade, e più de qualcheduna. Se la mentalità xe quela de "meio un zogador che ga xa esperienza", l'eperienza dove se la fa sti muli? e tute quele bele ciacole de "volemo tirar su giogadori triestini che senti de più l'atacamento ala maia e atira spetatori", solo ciacole, allora? Far creser giogadori devi esser compito solo dele società minori?

Link to comment
Share on other sites

l'eperienza dove se la fa sti muli?

Bella domanda. L'esperienza te se la fa anche nella NBA se te se ciami Kobe Bryant e te ga i suoi mezzi. Se te se ciami Diviach te se la fa in B1 a Trieste impeghnandose a fondo con umiltà e dedizion e sfruttando tutti gli allenamenti per dimostrar al coach che nol pol far a meno de provarte.

Nella vita te sa benissimo che non esisti una polizza de assicurazion contro la "non carriera". Se voleva far esperienza restava quest'anno a Trieste, felice de restarghe, senza cominciar a romper le :censura: che nol sa se resta, devi veder, decider ecc. ciapava da qua la rincorsa lavorando tanto tanto, ma proprio tanto e forse a 20-21 anni podeva anche andar a Bologna con serie possibilità. Cussì me par un salto al buio. Se noi lo fazeva zogar a Trieste te vol che i lo fazi zogar a Bologna??? Al posto de chi? De Becirovic? Ma scherzemo? Sani, che no me xe mai stà simpaticissimo all'età de Marco lo conosevo benissimo. Zogava 300 volte meio. In partida non lo gavessi neanche visto. Te vol che lo vedi adesso?

Ricordemose che Marco nostro ga scelto de andar in una squadra da cui ga ben che dovudo papuzar via un certo signor Pozzecco, che se stava là se doveva non solo che dar una regolada, ma anche magnar sai panca. Semo seri....

Mi spero con tutto il mio cuor che il mulo sfondi, saria il suo primo tifoso. Spero che el gabi deciso de andar la anche solo per el fatto che i ghe ga promesso che i ghe insegna una camionada de fondamentali. Cioè xe andado all'università. Speremo ben per lui :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

El discorso "esperienza" se pol ricondurre al caso de Cavaliero: Daniele se ga fatto un pochi de annetti qua de noi e me par che nell'ultima stagione prima del fallimento xe stado un elemento insostituibile in squadra, anche perchè Mitchell se gaveva rivelado un mezzo flop. E tutto questo perchè ga spetado pazientemente senza far troppi voli pindarici (me ricordo che i lo voleva mandar in qualche campus american, ma dopo no se ne ga fato più niente). A mio avviso xe questa la strada che i giovani ga de far: zogar, sgrezzarse e DOPO pensar al salto de qualità.

No volessi che Diviach gabi pensado che restar un altro anno in serie B ghe gavessi compromesso la carriera degli anni a venire...

Link to comment
Share on other sites

A mio avviso xe questa la strada che i giovani ga de far: zogar, sgrezzarse e DOPO pensar al salto de qualità

Come sempre el mitico Sandro ga dito la frase che meti fine alla discussion. Grande. Proprio Cavaliero xe l'esempio de come oggi un zogador xe un (purtroppo) oggetto "usa e getta". Xe un play tutt'altro che disprezzabile, eppure Milano non sa che farsene.

El problema de Diviach xe che a 17 anni non te pol decider el tuo futuro. Te devi esser consigliado e seguir, o perlomeno valutar attentamente i consigli, prima de decider. Se te savessi pianificar il tuo futuro a 17 anni te saria un mostro.

Me voio convincer, ma solo perchè sono un gran tifoso che el sia andà a Bologna perchè Repesa, da bon allenador Yugo che sa cosa insegnar ai giovani ghe ga dito circa cussì: "caro Marco, sei un giovane che gioca quasi decentemente. Se vieni qui ti prometto solo tanto, ma tanto sangue, dolore e lacrime. Se resisterai ai lunghissimi allenamenti sui fondamentali e ti impegnerai a capire ed assimilare il più possibile le nozioni di tecnica e tattica e lavorerai per aumentare l'esplosività e la velocità, fermo restando che dovrai mettere su un tiro da fuori che spacca, allora diventerai un grande el il futuro sarà solo che gioie per te. Io sarò al tuo fianco, ti stimolerò se avrai bisogno di esserlo e ti umilierò quando sarà necessario. Segui quello che ti dico e diventerai il cugino minore di Bodiroga, altrimenti ti consiglio di tornare al paesello". Se questi xe i fatti allora il mulo ga avù coraggio. ma questo xe un mio cinema, non so se un italian saria così motivado. Questo xe un ragionamento bon per zogadori dell'est europeo, qua semo troppo ben abituadi. :bye::bye:

Link to comment
Share on other sites

Ma se proprio convinti che el pensi de zogar in serie A? Se xe cussì alora el saria proprio un gran, gran pampel (e no de quel bon de bever...). Per mi, che sia Treviso o Bologna i lo mettessi nele giovanili, ben che vadi nell'U20, el faria anche qualche alenamento con la prima squadra, e stropa...

Ma no i fa zogar (o sai poco) in A muli che xe considerai fenomeni... salvo dopo lamentarse che i no i cressi... el sarà anche un dei meio 50 europei, ma sempre giovine el xe... mi no credo che el pensi sul serio de meter pie in campo con Benetton o Fortitudo, spero almeno che nol sia cussì iluxo... el problema secondo mi xe che qua comunque el zogassi poco, in un campionato che xe considerà (o el xe in efeti) un cimitero dei dinosauri, e se non ghe fossi l'obligo de schierar i under lo saria sul serio...

Link to comment
Share on other sites

Me dispiasi che Diviach va via, anche mi penso che el gabi avu tropa furia de 'ndar via xe giusto el discorso che saria sta mejo restar a farse i osi qua e dopo vardarse in giro... esempio Cavaliero...

ricordemose pero' anche che qua gavemo Steffe e non piu Pancotto, ricordemose che Steffe ga fato far panchina a tutti i giovani x tuta la stagion e le sue competenze rispeto a Pancotto xe a mio avviso inferiori quindi probabilmente Diviach ga fato ben, almeno el gavera' qualchidun che lo fa zogar e ghe insegna qualcosa de piu .... :p

Link to comment
Share on other sites

Beh xe diverso pero' no far zogar un giovane de 18 ani un A1 o no far zogar un giovane de 16 in B2 ... x mi Pancoto xe una classe diversa rispeto a Steffe'.... son sicuro che Pancoto li gavesi fati zogar de + ... cmq ormai inutile parlar de quel che iera, speremo ben x el prox anno :D

Link to comment
Share on other sites

Chissà, forse avevano ragione i Latini: Nemo propheta in patria!

Non sono d'accordo sul fatto che con Pancotto Diviach avrebbe giocato di +. L'ultimo anno di serie A Pancotto aveva in panchina vari giovani di buone speranze .... ma forse erano nascosti dietro a Furio perché non hanno giocato granchè.

Ci ricordiamo poi di Pigato? Quanto ha giocato con Pancotto? Dov'è finito?

La realtà, secondo me, è che se hai una missione (e Furio una missione ce l'aveva) è veramente difficile far crescere un giovane. Credo che quest'anno Diviach avrebbe trovato + spazio: un anno in + di esperienza e di muscoli, meno pressioni esterne per raggiungere i risultati per cui avrebbe potuto giocare di +.

Comunque restano chiacchere da bar. Auguri mulon! E no dimenticarte che Bologna xe un picio Paradiso!!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×