Jump to content

Finali under21 2006


SandroWeb

Recommended Posts

L'under 21 sconfitta dal Trieste

26/05/2006 - Trieste-Conversano 25-22

L'Indeco Conversano non riesce a bissare il successo ottenuto ieri. Nella gara contro i padroni di casa del Trieste, i biancoverdi hanno mostrato grande carattere nel primo tempo, concludendo in vantaggio la prima frazione per 8-12, mentre nella ripresa, troppi falli da due minuti, il rosso a Di Palma e l'infortunio a Francesco D'Alessandro e ad Adriano Di Maggio, hanno consentito ai giuliani di recuperare lo svantaggio e vincere per 25- 22. In evidenza tra i padroni di casa Tokic e Skatar, già della prima squadra, e con Skatar addirittura capocannoniere del torneo d'elite.

Link to comment
Share on other sites

Risultati terza e quarta giornata girone B: Trieste-Conversano 25-22, Ancona-Enna 33-13, Conversano-Enna 32-23, Trieste-Spartacus Capua 42-21.

Classifica: Trieste 10, Ancona 7, Conversano 6, Enna e Spartacus Capua 0.

Link to comment
Share on other sites

I nostri muli xe in finale!

(Dal Piccolo)

TRIESTE Sarà Romagna Handball-Pallamano Trieste la finale del campionato under 21 maschile. Reduce da un girone eliminatorio difficile e combattuto la formazione di Brzic ha trovato le energie necessarie per superare un Prato confermatosi avversaria più che degna. Finale, dunque, raggiunta al termine di una sfida nella quale i biancorossi hanno saputo soffrire. Sotto nel punteggio nelle fasi decisive del secondo tempo, i biancorossi hanno stretto i denti restando a contatto con i toscani, anche grazie alle ottime parate di Scavone, ragazzo del 1987 di Mazara del Vallo arrivato in prestito a Trieste. Un prospetto di sicuro talento che ha suscitato l’interesse del tecnico della nazionale italiana, Pulijevic.

[...] Questa mattina ultimo atto con la disputa per la finale terzo-quarto posto e la finalissima. Alle 9 in campo Prato-Conversano, a seguire la finalissima fra Romagna e Trieste.

Link to comment
Share on other sites

Campioni d'Italia Under 21!!!!

(Dal sito ufficiale della Pallamano TS)

Trieste è campione d'Italia Under 21

PALL. TRIESTE 36 (19)

ROMAGNA HANDBALL 35 (13)

Pallamano Trieste: Bacci, Skatar 10, Guerrini, Dandri 2, Perini, Benedetti 6, Cimadori 1, Ciriello 4, Tokic 9, Resca 4, Varesano, Scavone, Leone, Kerpan. All. Brzic.

Arbitri: Mondin e Cropanise.

Una partita dalle mille emozioni, una gara che Trieste aveva già vinto, poi perso e, infine, vinto nuovamente. Una gioia incredibile per un gruppo che non ha mai mollato, che ha raddrizzato risultati difficili in svariate occasioni (Conversano e semifinale contro Prato) e che ha dimostrato anche in finale di avere carattere da vendere. La Pallamano Trieste è Campione d'Italia Under 21 e lo è trascinata dalle sue punte di diamante, Skatar, Resca e Tokic, ma anche dall'enorme contributo di tutti gli altri, bravi a sacrificarsi e a diventare protagonisti quando serve, come hanno fatto Ciriello, Benedetti, Dandri e Cimadori in una finale che ricorderanno a lungo. E' la vittoria della società biancorossa, impeccabile nell'organizzazione dell'evento voluto per celebrare i 35 anni dalla nascita del sodalizio, ed è il premio ad una politica che ha sempre voluto valorizzare i giovani, curare il vivaio e che sta dando i suoi frutti già da alcuni anni. E' la vittoria anche del tecnico Vladimir Brzic, grande insegnante di pallamano, che conferma di essere bravissimo a raccogliere risultati di prestigio con i giovani, dopo una stagione in cui ha ottenuto un sesto posto nella serie A d'Elite.

Il primo tempo della finale è stato un monologo della Pallamano Trieste, ben guidata in regia da Resca, tanto da andare negli spogliatoi in vantaggio di 6 reti. Nella ripresa, Skatare e soci mantengono un considerevole vantaggio fino al 10' (26-19), poi pagano la stanchezza accumulata nelle giornate precedenti ed incassano un parziale di 14 a 3 in 12' che li fa precipitare fino al 29 a 33. E' qui che Trieste fa il suo capolavoro, reagisce e piazza un 4 a 0 che rimette tutto in discussione (33-33). Le ultime fasi della gara sono infuocate: il Romagna Handball va avanti in due occasioni (33-34 e 34-35), Trieste pareggia a quota 35 e poi trova la rete del successo a 3" dalla fine con Skatar. Non c'è tempo per una replica e Trieste può finalmente festeggiare lo scudetto.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×