Jump to content

Lonely Planet e simili


Stefano79

Recommended Posts

Perchè? Scrivi anche guide turistiche?

Vabè dai, consiglia pure :D

Ehm,sì e no. Lavoro per EDT, butta un occhio sul sito e vedi cosa fanno... :rolleyes:

Diciamo che gran parte delle guide hanno la parte di musica 'gentilmente corretta' da un emigrato nel torinese di chiara fede alabardata... ;)

Link to comment
Share on other sites

Comunque: le Lonely Planet, a differenza di quelle del Touring Club, sono meno analitiche, non ragionano per ordine alfabetico ma per località geografiche, hanno più consigli 'pratici' - ristoranti e hotel, ostelli e bar - per chi volesse viaggiare faidate. Diciamo che se decidi di prendere e partire a caso, con una Lonely Planet sei a cavallo, riuscirai a gestirti in ogni situazione.

La guida del Touring è per chi invece vuole precisione assoluta, dati facili da reperire e due parole su tutto (l'ultimo paesino disperso sulla Lonely Planet non esiste, sul Touring sì). Difetta invece su altri piani: se vuoi organizzarti un percorso sviscerando tutto quello che può esserci da vedere meglio la LP.

Altre guide, beh, c'è la Baedeker che conosco poco, che però è dotata di ottime cartine, e la Routard, che è alla massima potenza la guida d'assalto (in copertina c'è sempre un camminatore con megazaino :D ).

In italiano se la giocano LP e Touring, comunque. Dipende da che tipo di viaggiatore sei e da dove devi andare - di LP trovi pressoché tutte le destinazioni, del Touring no: fuori dall'Europa sono scarsini. In Italia, per molte zone, però, ci battono.

EDIT: ahahahaha, grande Ste! Che poi ti dirò la verità: sono stato abbonato al TC per anni e anni! :mescondo:

Link to comment
Share on other sites

Sono tipi di guida diversi: la Lonely Planet ti descrivono il posto esotico con consigli per il viaggiatore solitario che cerca dove dormire e dove mangiare in economia, sono belle le parti introduttive sul paese in generale, sugli usi e costumi. Le guide Touring hanno soprattutto belle e precise cartine, descrizioni molto accurate di monumento, musei... insomma direi che te le porti mentre stai visitando.

Per le visite io mi trovo pure bene con le guide verdi Michelin. Molto belle le province francesi con la storia dei singoli luoghi, ti fanno rivivere il passato.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×