Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

gimmi

Utente Benemerito
  • Content Count

    12,327
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    50
  • Country

    Italy

gimmi last won the day on September 23 2018

gimmi had the most liked content!

Community Reputation

322 Sublime

3 Followers

About gimmi

  • Rank
    Utente millenario
  • Birthday 01/29/1961

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Provenienza
    Trieste

Previous Fields

  • Città:
    Trieste
  • Interessi
    moto, montagna, pipe, balon, ortocoltura

Recent Profile Visitors

3,589 profile views
  1. Ma dai Guido, Procaccio difende a sguardi.. cioè guarda l'uomo a 5 metri di distanza. Non ha proprio il fondo, la resistenza aerobica che richiede quel ruolo. ( secondo me, magari mi sbaglio) P.S. in un 4 3 3 con un uomo dietro nella catena di fascia, possiamo discuterne. Comunque per me è una classica seconda punta.
  2. Senza contare che dei 33, 15 si son lamentati del prezzo e 18 della fila
  3. A tal punto da pensare di far giocare esterno, e quindi fuori ruolo, Procaccio. Ok. Mah.
  4. Non mi sorprende di certo, siamo tutti vaccinati da piccoli, ma continua a farmi incazzare, che é cosa diversa. Non lasciare proseguire Cutrone e poi verificare è un errore madornale, inamissibile dopo cosi tanto tempo in regime VAR. Mentre sulla discrezionalità dell'arbitro... beh, cazzarola, modifichiamo la var e costringiamolo almeno a rivedere l'azione dai...
  5. Infermiera, la ghe ga da l'ossigeno al paziente del letto 4? Si, dotor.. E come el sta, adesso? BIONDO de cagarse!!
  6. Vedo che signorilmente i milanisti non ne fanno cenno, ma per quanto mi riguarda la gestione VAR nella finale di Supercoppa di ieri mi è parsa disgustosa. Forse il mio odio per la Juve mi rende poco obiettivo, ma vedo che anche molti quotidiani la pensano allo stesso modo.
  7. Assurdo, dopo una carriera de gol in fotocopia a quei fatti da Costantino, da rapace d'area.
  8. Ed io non posso che confermare la mia perplessità. Analizzate le nostre prestazioni nel girone di andata, la graduatoria dei "bisogni" per rafforzare la rosa era e resta: 1) centrocampista di fosforo, possibilmente un trequartista alla Cesarini per sposarlo con il 4 2 3 1 ormai nostro modulo base da parecchie partite. 2) sostituto di Granoche, leggasi punta di riserva 3) portiere, discorso sl quale son d'accordo completamente con le teorie di Forest, ed infatti non ho mai scritto nulla perchè inutile. Detto questo, a due settimane dal fine del mercato, ma a tre giorni dalla ripresa del campionato, apprendo che abbiamo preso una punta di spessore e di nome (non credo gratis) ma che a livello di centrocampo probabilmente non si muoverà nulla. Premesso che in un'ottica di raggiungimento di una buona/discreta posizione nella griglia playoff, dichiarato obiettivo stagionale, direi che siamo in linea e non sto certo a lamentarmi, è anche vero che l'appetito vien mangiando e che un'ideuzza verso un tentativo di promozione diretta penso non fosse venuto solo a noi tifosi.. Ecco, da questo punto di vista, e sempre secondo la mia opinione, abbiamo commesso un errore. Ora Pavanel si trova davanti ad un bivio (che magari dentro di lui non appare tale o che ha già pensato a come risolvere): o ci risistemiamo in campo con un modulo a due punte, che potrebbe essere un rombo o un 4 4 2 classico, evitando almeno di toccare un impianto difensivo che sembra essere il migliore della categoria, oppure, secndo caso, uno dei bomber sta in panchina. Nel primo caso, il rombo, abbiamo sempre il problema dell'uomo dietro le due punte, lo stesso problema del centrale dietro al nove nel 4 2 3 1. Abbiamo visto che Hidalgo e Procaccio, che peraltro promettono bene per certi versi, non hanno o non hanno ancora il bagaglio necessario in quel ruolo, mentre Bracaletti e Beccaro non l'hanno probabilmente mai avuto. In un 4 4 2 classico, dovremmo stare bene attenti ai due esterni di centrocampo. Nè Mensah né Petrella appaiono indicatisssimi per quel ruolo, e il rischio di squilibrarci è alto, specie ricordando che una certa sofferenza ed inferiorità in mezzo è già stato il problema principale fino ad oggi. Nel secondo caso, uno dei due bomber starà in panca. Mi sembra di vedere quella famiglia che soffre la fame ma ha in frigo due bottiglie di champagne.. mah. Comunque, ammeso e non concesso che questo accada, tornimo al problema in mezzo. Non abbiamo un interprete "giusto" per il ruolo in trequarti. Mi auguro di cuore che uno dei due giovanotti di cui sopra possa farci vedere meraviglie, ma continuo a ritenere che Coletti centrale con Maracchi e Beccaro (Steffe) ai lati sula mediana in un 4 3 3 sia un chiaro upgrade qualitativo rispetto ad un 4 2 3 1 che vede un centrocampo spesso in sofferenza con un regista che oltretutto respira meno perchè deve rincorrere gli avversari che spesso sono in 2 contro uno. Scritta sta pappardella, torno in tribuna... forza unione.
  9. gimmi

    L'arrivo di Battisti....

    Perché, ingabbiano i mafiosi?
  10. gimmi

    L'arrivo di Battisti....

    Perché la gente è idiota. Adesso bisogna esserci sempre e dovunque. A sparare cazzate possibilmente, per poi pubblicare il tutto su instagram Twitter e Facebook. Ovvio che in un mondo normale i politici dovevano tenersi ben lontani. Ma questo tutto é tranne che un mondo normale.
  11. Solskiaer al Nottingham ne piazzò 4 in 12 minuti... the baby face assassin, chi lo ferma più..
  12. Magari... lei Vicenza Monza Ternana tutte ben rinforzate.
  13. Sì, questo è evidente Guiz. Personalmente temo però che non giocheremo, almeno non in via principale, con uno dei due moduli da te citati, perché non credo che Pavanel vorrà lasciare in panchina uno dei due bomber di cui disponiamo. Questa è la cosa che mi spaventa di più, in questo momento. Certo l'uomo X che manca a centrocampo dovrà avere anche doti difensive di un certo livello. Speriamo esista e soprattutto speriamo che lo si stia cercando davvero.
×