Jump to content

Tour de France 2021....Slovenia contro Ineos?(solito giochino annesso)


Recommended Posts

Che tappaccia...l'evidente superiorita' di Pogacar a crono ha stuzzicato la voglia di attaccare degli altri-

Van Aerts attacca e VDP gli va dietro per non perdere il simbolo del primato.

Altri 27 si aggregano...tra cui Nibali,Gilbert,Mohoric,Asgreen,STuyven,Cort Nielsen,Cavendish,S.Yates..

Nomi pesantini..soprattutto perche' chi per la tappa, chi per la classifica..gli interessi convergevano--

E fu cosi che la UAE e' dovuta uscire allo scoperto....dimostrando la sua vulnerabilita'..

Ha tirato per 150 km dissolvendosi via via..

Poi per forze di cosa la Ineos si e' messa a collaborare..

E mentre davanti i 29 se le davano di santa ragione...e la corsa prendeva una sua precisa fisonomia con Mohoric lanciato verso il trionfo

Dietro iniziavano i colpi di scena...Quintana si stacca non appena inziano le salitelle..

Ma soprattutto, ad un certo punto cede anche Roglic..

E davanti si muovono i due rivali del ciclocross...

e dietro si muove nientemeno che Carapaz...

Insomma...vince Mohoric, Stuyven gli arriva a poco meno di un minuto..e poi arriva un gruppetto con Konrad,Cort Nielsen,Asgreen e soprattutto  VDP e Van Aerts..

Nibali ha cercato invano di star dietro ai due fenomeni..ma nulla da fare..

Il gruppo dei migliori meno Roglic arriva a quasi 4 minuti dai due...

Lo Sloveno della Jumbo a sua volta a 4 minuti da Pogacar e compagni..

Quintana arriva con i velocisti...

Dietro anche a Froome..il che e' tutto dire...

Poche righe non riescono a descrivere una tappa entusiasmante.

E non sono arrivate nemmeno lo montagne.

Per questo bastera' aspettare meno di 24 ore..

Domani si arriva a Le Grand Bornard...

Traguado che 12 (dodici) anni fa vedeva far capolino nell'ordine d'arrivo

Un certo Vincenzo Nibali.....che arrivo' staccato solo dai due fratelli Schleck e Contador..

ed insieme ad un certo Amstrong....

E le ultime due, impegnative, salite erano le stesse che affronteranno domani..

989df

tour-de-france-2021-stage-8-climb-n4-942

 

tour-de-france-2021-stage-8-climb-n5-cb4

 

Prima frazione alpina...

oggi intanto

 

) Matej Mohoric (TBV) in 5h28'20''
2) Jasper Stuyven (TFS) +1'20''
3) Magnus Cort Nielsen (EFN) +1'40''
4) Mathieu Van Der Poel (AFC) +1'40''
5) Kasper Asgreen (DQT) +1'40''
6) Franck Bonnamour (BBK) +1'40''
7) Patrick Konrad (BOH) +1'40''
? Wout Van Aert (TJV) +1'40''
9) Brent Van Moer (LTS) +1'44''
10) Dorian Godon (ACT) +2'45''
 

classifica

1) Mathieu Van Der Poel (AFC) in 25h39'17''
2) Wout Van Aert (TJV) +30''
3) Kasper Asgreen (DQT) +1'49''
4) Matej Mohoric (TBV) +3'01''
5) Tadej Pogacar (UAD) +3'43''
6) Vincenzo Nibali (TFS) +4'12''
7) Julian Alaphilippe (DQT) +4'23''
? Alexey Lutsenko (APT) +4'56''
9) Pierre Latour (TEN) +5'03''
10) Rigoberto Uran (EFN) +5'04''
 

 

Facile che parta la solita fuga a lunga gittata..

Chissa' con qualche deluso di oggi e di giorni fa..

Che ne so...Roglic, M.A.Lopez, Quintana stesso..o Porte......

Secondo me l'ago della bilancia sara' la Ineos..

Cosa vorra' fare?

Attaccare da lontano o tenere la corsa chiusa per lanciare Carapaz, chissa' gia dal col delle Romme...?

Difficile fare pronostici..

Dipende se arriva o meno la fuga..

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Riodario ha scritto:

Ah comunque bravo Giova, Mohoric iera tra i favoriti ma no iera facile metterlo vincente. Chapeau 

Mohoric ha fatto un numerone..

Incomprensibilmente il CT sloveno gli ha preferito Polanc,nelle Olimpiadi...

Non e' forse il percorso piu' addatto a lui.. ma oltre alla salita,dura, del percorso olimpico..

C'e' anche la discesa..

Per me sarebbe stato un cliente scomodo...

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, Giova80 ha scritto:

grazie, la tappa era simile ad un di qualche anno fa dove proprio Mohoric mi aveva ben impressionato, sono contento che si sia ripetuto anche stavolta.

Oggi iniziano le montagne!

8a tappa

Carapaz

Pogacar

Vingegaard

nuova maglia gialla Van Aert

Orpo ho visto solo ora che avevo postato il pronostico praticamente uguale al tuo. Avevo postato in fretta e furia dalla barca senza controllare... 

Link to comment
Share on other sites

Pantani sul Galibier...

Froome sulle Finestre...

ed ora Pogacar sul col de  Romme..

Quello che ha fatto lo Sloveno ieri entra di diritto nella storia.

Lasciando stare i numeri(che comunque lo danno piu' veloce del miglior Contador della carriera sia sulla Romme che sulla Colombiere) e' l'impatto visivo che ha impressionato.

Sembrava facesse un altro sport.

Non credo che il miglior Roglic, il miglior Thomas...probabilmente anche il Bernal del Giro, avrebbero potuto contrastarlo.

Il Tour non e' finito, sia ben chiaro..quello che si vede oggi,domani puo' cambiare, in una grande corsa a tappe.

Pero'..con la maturita' e l'intelligenza che ha questo campioncino, anzi,fuoriclassino, la vedo dura per gli altri..

Gia'..gli altri...il migliore degli umani e' stato Carapaz..che per qualche centinaia di metri e' anche riuscito a stare a ruota del portacolori della Uae..Poi si e' consumato in un inseguimento quasi solitario

ed al traguardo e' arrivato alla fine insieme agli altri umani...un po' come il giorno prima.

Tra gli altri umani, non c'erano MA Lopez, Alaphilippe, ma soprattutto Roglic e Thomas..arrivati con Froome e i velocisti.

Restano in corsa per il podio, Van Aerts, se terra', un sorprendente Lutsenko, Keldermann,Carapaz, Gaudu,Mas,Uran,Vingegaard  e il coriaceo Bilbao..

Penso che da oggi in poi, molti di questi, piu' che attaccare Pogacar, penseranno ad attacare gli altri per il secondo posto.

Vdp arriva con Nibali a 18 minuti,onestamente nessuno poteva pensare che tenesse ..

Ah la1) Dylan Teuns (TBV) in 3h54'41''
2) Ion Izagirre Insausti (APT) +44''
3) Michael Woods (ISN) +47''
4) Tadej Pogacar (UAD) +49''
5) Wouter Poels (TBV) +2'33''
6) Simon Yates (BEX) +2'43''
7) Aurélien Paret-Peintre (ACT) +3'03''
? Guillaume Martin (COF) +3'03''
9) Mattia Cattaneo (DQT) +4'07''
10) Jonas Vingegaard (TJV) +4'09''


  tappa la vince Teuns...la Bahrain quest'anno domina..

Vien da pensare cosa sarebbe successo al Giro con Landa e cosa avrebbe potuto fare Haig in questo Tour..

Classifica

1) Tadej Pogacar (UAD) in 29h38'25''
2) Wout Van Aert (TJV) +1'48''
3) Alexey Lutsenko (APT) +4'38''
4) Rigoberto Uran (EFN) +4'46''
5) Jonas Vingegaard (TJV) +5'00''
6) Richard Carapaz (IGD) +5'01''
7) Wilco Kelderman (BOH) +5'13''
? Enric Mas (MOV) +5'15''
9) David Gaudu (GFC) +5'52''
10) Pello Bilbao Lopez De Armentia (TBV) +6'41'

 

Oggi seconda razione di Alpi..

L'arrivo a Tignes non e' duro ma e' interminabile..

Difficile intepretare la tappa..partira' sicuramente  la fuga da lontano..

La Uae ovviamente lascera' andare.

Bisogna vedere le altre se vogliono almeno giocarsi la tappa.

Confidando sulla magnanimita' di sua Maesta' Tadej..

2f21e

tour-de-france-2021-stage-9-climb-0ecd53

Si salira'anche sulla cote de Domancy..a proposito di imprese

 

tour-de-france-2021-stage-9-climb-n5-159

Edited by alvin66
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...