Jump to content

Basket Recanati - Pallacanestro Trieste 2004 domenica 1/11 h 18.00


Recommended Posts

partita impossibile unk:

Io non sprecherei nemmeno I soldi per portare in trasferta la squadra...

Ps in realtà sarà dura soprattutto per l'atteggiamento psicologico di approccio alla partita. Là in trasferta sarà difficile da loro un'imbarcata coma a TS con BO e Imola. Poi c'è la giochiamo.

Inviato dal mio Passport utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

io credo veramente che la partita sia molto difficile

perchè Recanati ha un buon quintetto con Traini e Sollazzo play-guardia e poi Pierini Lauwers e Lawson, che sarà il nostro principale problema così come lo è stato Radic - finito a Lisbona, tra l'altro -

credo che il loro problema sia il roster un po' corto e il contributo che può offrire la panchina, tanto più che 2 giocatori dello starting five hanno rispettivamente 34 e 36 anni ( Pierini, tra l'altro in forse, e Lauwers )

se devo immaginare una trama della partita, penso che nei primi 2 quarti potremmo fare fatica perchè loro hanno molte motivazioni visto lo 0 in classifica e il primo quintetto avrà fiato e molti minuti sul parquet

dovremo essere bravi a reggere l'urto e a restare attaccati alla partita facendoli correre, per poi raccogliere i frutti del nostro roster più profondo negli ultimi 2 quarti

sul Piccolo di oggi intervista a Landi, che imputa ad una terapia cortisonica in corso le sue evidenti difficoltà fisiche

speriamo che a breve possa interromperla, dal momento che la causa è un'allergia, in modo da acquisire una miglior condizione

questo spiega anche la sensazione visiva di " appesantimento ", anche se il giocatore afferma di non aver almeno messo su peso

certo è difficile perdere kg in corso di terapia cortisonica

Link to comment
Share on other sites

Partita piu' che abbordabile per i nostri. Cio' non significa andare sconcentrati in campo, ma viceversa scendere cul parquet con tutte le motivazioni e con grandissima carica agonistica, essendo consapevoli dei propri mezzi. :bandieraalabarda:

Edited by Radimiro
Link to comment
Share on other sites

16% da 3, Pecile 0/6, Zahariev 1/5, ma siamo sulle sue deludenti percentuali in questo inizio di campionato

Pipitone 7 minuti, 0 tiri, 0 rimbalzi, un libero segnato

Landi 16% da 2

senza aver visto la partita, direi che con questi numeri averla tenuta aperta fino agli ultimi secondi è stato un mezzo miracolo

la sensazione è che vincere fuori sarà molto molto dura quest'anno

Link to comment
Share on other sites

La partita di Recanati era piu' che abbordabile, avendo giocato probabilmente contro la squadra piu' debole del girone. Sono i biancorossi ad aver tirato con percentuali pessime ed aver dimostrato una notevole involuzione rispetto alle ultime due gare disputate in casa ! Comunque ci sono discrete possibilità che venga conseguita la salvezza da parte di Trieste ?

Edited by Radimiro
Link to comment
Share on other sites

16% da 3, Pecile 0/6, Zahariev 1/5, ma siamo sulle sue deludenti percentuali in questo inizio di campionato

Pipitone 7 minuti, 0 tiri, 0 rimbalzi, un libero segnato

Landi 16% da 2

senza aver visto la partita, direi che con questi numeri averla tenuta aperta fino agli ultimi secondi è stato un mezzo miracolo

la sensazione è che vincere fuori sarà molto molto dura quest'anno

Ecco perché la settimana scorsa avevo parlato di Radic. Aldilà di aver parlato senza sapere nulla sul fatto che fosse o non fosse passaportato e quindi sulla reale possibilità di un ingaggio o meno, non mi sembrava di aver detto un'eresia. E questa partita è l'emblema di quale sia il DNA di questa squadra e cioè grande intensità difensiva, tanta corsa e contropiede dove possibile e tiro perimetrale. Sotto canestro il nulla cosmico (e non me la prendo con Pipitone) e quando alla domenica (casa o trasferta non fa differenza) ci si assesta su un 16% da tre (può succedere) ecco che tutti i nodi vengono al pettine. Senza un lungo d'esperienza che possa affiancare Pipitone non andiamo da nessuna parte ed è un peccato perché a mio avviso con ancora un lungo decente abbiamo i mezzi per una salvezza tranquilla ma anche qualcosa in più. Ovviamente, se incontri Recanati finisci comunque punto a punto. Se incontri una squadra più forte, con questi numeri torni a casa gobbo.

Se il bilancio è stato chiuso veramente con soli 6.000 euro di deficit sarebbe il caso di guardarsi in giro per vedere di trovare questo giocatore che per me è imprescindibile. Alla società l'ardua sentenza.

Edited by mavericks62
Link to comment
Share on other sites

Non ho scritto che la tua fosse un'eresia, caro Mav, ma semplicemente che Radic non è passaportato dunque non si poteva tesserare se non rinunciando ad uno dei 2 stranieri

E ad ogni modo se, come suggerisci tu,si prende un lungo, ammesso e non concesso che ci si qualcosa di decente in giro, bisogna tagliare uno fra Pipitone ( 3 anni di contratto ), Landi, su cui la società punta forte ed è stato il nostro acquisto più importante, o Canavesi, che sta facendo più di quello che ci aspettavamo pur non essendo certo un 5 ma un onesto 4

Credo che quando prendi 8 giocatori nuovi devi mettere in preventivo che forse il 50% di questi saranno scommesse vinte

Ricordo ai tempi dell'Unione in B che questa era la percentuale ottimale, qualche anno ne imbroccavamo ben meno della metà

Secondo me Dalmasson si aspettava che Pipitone e Landi fossero più pronti, e sulla sopravvalutazione del primo hanno certamente influito le ottime prestazioni nei playoff che, a posteriori, sono state favorite dalla scarsezza del nostro pacchetto lunghi

Ma credo che anche da Baldasso, bene o male reduce da un campionato in Silver, si aspettasse di più

Per contro abbiamo un Parks che viaggia a 14.8 punti/partita, e dubito che anche il più ottimista - cioè non io - avrebbe potuto prevederlo

Se devo dire la verità più che la nostra inconsistenza sotto canestro, che pure è evidente ma la A2 è per definizione campionato perimetrale, mi preoccupano le prestazioni di Zahariev

Che gioca strane partite, nelle migliori parte in tromba e poi sparisce, in quelle peggiori risulta trasparente o quasi, come ha scritto Contessa riferendosi alla prestazione di ieri

Parliamo di prestazioni offensive, in difesa non so come ha giocato

Ma insomma, il giocatore che avrebbe dovuto " aprire le scatole " avversarie tira con il 21% da 3, nei secondi tempi sparisce dalla circolazione, nei finali punto a punto come ieri o come a Mantova latita

Ci serve uno straniero così ?

Più in generale, quante potremo vincerne in trasferta nei finali infuocati punto a punto senza avee nemmeno un giocatore che sappia costruirsi le giocate che indirizzano il match dalla nostra parte ? Di solito uno straniero, per inciso....

Link to comment
Share on other sites

Se posso in punta di piedi per evitare "bordate", io non sento la necessità di dare giudizi così trancianti così presto già alla quinta partita e con due vinte. Secondo me, se molti son giovani e scommesse, io non sarei in grado di commenti sul loro futuro e sul futuro della squadra in un lasso di tempo così breve (ma ovviamente liberi di farlo...). Secondo me Dalmasson si sarà incazzato parecchio ma da saggio e professionista si aspettava queste partite nel corso di un percorso di evoluzione. A me pare tutto normale e sotto controllo e (detto che comunque pare improbabile si cambi) vorrei vedere questi giocatori fino a fine campionato senza modifiche o inserimenti: son davvero curioso di vedere cosa il coach sarà in grado di plasmare, davvero curioso e certo si possano salvare (ci tocchiamo). Avanti così!

Inviato dal mio Passport utilizzando Tapatalk

Edited by GMarco
Link to comment
Share on other sites

Secondo me Dalmasson si aspettava che Pipitone e Landi fossero più pronti, e sulla sopravvalutazione del primo hanno certamente influito le ottime prestazioni nei playoff che, a posteriori, sono state favorite dalla scarsezza del nostro pacchetto lunghi

beh... pacchetto lunghi... Holloway non iera facile de marcar... e el pacchetto lunghi de Ferrara po' gaveva solo Pipitone...

Link to comment
Share on other sites

Lo so Renzo che non hai scritto quello che ho detto. Forse ho esagerato un po' e me ne scuso. Ma sicuramente non possiamo pensare di fare un campionato così lungo e faticoso con il povero Pipitone sotto canestro. Credo che questo lo possiamo condividere tutti no ? Per quanto riguarda il bulgaro, anch'io sono perplesso sinceramente. Indubbiamente è un giocatore che è più portato ad attaccare il ferro che tirare da 3 ma certamente lo vedevo anch'io più leader che invece non è. Tagliarlo sinceramente sarebbe peccato ma se anche lo si facesse, non avresti risolto il problema del lungo se, come credo, si andrebbe a prendere un giocatore delle sue caratteristiche ma con più punti e leadership. Comunque credo che sia ancora presto per capire bene cosa fare ma perdere partite come questa su un campo di una diretta concorrente per la salvezza fa abbastanza inca...re.

Edited by mavericks62
Link to comment
Share on other sites

Se posso in punta di piedi per evitare "bordate", io non sento la necessità di dare giudizi così trancianti così presto già alla quinta partita e con due vinte. Secondo me, se molti son giovani e scommesse, io non sarei in grado di commenti sul loro futuro e sul futuro della squadra in un lasso di tempo così breve (ma ovviamente liberi di farlo...). Secondo me Dalmasson si sarà incazzato parecchio ma da saggio e professionista si aspettava queste partite nel corso di un percorso di evoluzione. A me pare tutto normale e sotto controllo e (detto che comunque pare improbabile si cambi) vorrei vedere questi giocatori fino a fine campionato senza modifiche o inserimenti: son davvero curioso di vedere cosa il coach sarà in grado di plasmare, davvero curioso e certo si possano salvare (ci tocchiamo). Avanti così!

Inviato dal mio Passport utilizzando Tapatalk

quoto

Link to comment
Share on other sites

non mi pare di aver espresso giudizi " tranchant "

detto che Parks, pur sempre un '94, sta andando oltre le più rosee previsioni, non sono in grado di immaginare quale sarà lo sviluppo dei '94 e '95 italiani che abbiamo nel roster, penso che nemmeno Dalmasson sappia con ragionevole sicurezza quale potrà essere

per ora il campo ha detto che almeno 2 non sono pronti per offrire un contributo significativo, e mi riferisco a Pipitone e Baldasso, e che gli altri 2 stanno facendo molta fatica

ma non è una novità, ricordiamo tutti i Tonut e Candussi di 2 anni fa e il Marini dell'anno scorso

dunque non è questo il punto

nell'articolo di oggi sul Piccolo Contessa sottolinea un'altro aspetto, cioè la totale mancanza di un leader che si è manifestata a Recanati

concetto ripreso anche dal coach nelle dichiarazioni post partita

i leader di questa squadra avrebbero dovuto essere Pecile e Zahariev per età, esperienza e qualità tecniche e solo in subordine Prandin Coronica e Canavesi

in alcune partite Pecile ha assunto questo ruolo, penso a Mantova e alle 2 vinte in casa

Zahariev secondo me mai, di personalità in campo ne ho vista poca, di precisione al tiro ancora di meno, questi bottini di punti costruiti tutti nei primi quarti mi lasciano perplesso, mi ricordano il Grayson dell'anno scorso che qualcosa combinava finchè la partita filava via liscia all'inizio per poi sparire quando il gioco si faceva duro

carenza di personalità evidente, direi

ricordo quanto disse il coach questa estate al momento della scelta, è un giocatore che sa essere decisivo nelle partite che contano e si è visto nella serie di finale scudetto in Bulgaria

direi che finora di tutto questo non si è visto niente

attenzione, io non sto dicendo di tagliare Zahariev anche perchè con la nostra situazione economica l'unica cosa che potremmo tagliare sono le vene

ma di monitorare con attenzione le prestazioni di questo giocatore che, secondo me, sta per ora venendo meno ai presupposti per cui l'abbiamo preso

anche perchè, pur rimanendo tragico l'aspetto economico, la situazione rispetto all'anno scorso con Grayson è totalmente diversa

intanto abbiamo un visto per extracomunitario da spendere nello sterminato mercato d'oltreoceano, e poi rispetto al nostro ex USA, che nessuno sarebbe stato così fesso da prendere se anche l'avessimo liberato, Zahariev è giocatore che nel suo paese gode di stima e considerazione, è nazionale e dubito abbia difficoltà a trovare una sistemazione anche andando a guadagnare di più

ne riparliamo a Natale, in base al suo rendimento e alla situazione di classifica della squadra a quel punto del campionato

resta il fatto che senza leadership in campo è difficile vincere fuori casa, e lo sottolinea il coach non Pinot

anche perchè l'impressione è che al Pala la leadership la assuma il pubblico....

Edited by pinot
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×