Jump to content

I suntini sandrini di mercoledì 24 aprile 2019


Recommended Posts

MERCOLEDI' 24 APRILE 2019

- Mario Ghiacci, intervistato da Lorenzo Gatto, neo membro del consiglio di amministrazione e general manager biancorosso, lo sottolinea con orgoglio parlando del futuro della Pallacanestro Trieste nonostante le vicende giudiziarie che hanno travolto la proprietà (e sponsor) del club. «Siamo in attesa di capire quali saranno le mosse della proprietà - sottolinea Ghiacci - ma non stiamo con le mani in mano, stiamo lavorando per chiudere questa stagione e, soprattutto, per dare continuità al lavoro svolto fino a oggi anche nella prossima. La situazione è delicata ma sono e siamo fiduciosi: rispetto al 2004 il clima è molto diverso. La società è sana e può contare sulla spinta di quel patrimonio incredibile che sono i suoi tifosi. Abbiamo oltre 4400 abbonati e più di seimila persone di media al palazzo. Partiamo da qui convinti che tutta questa passione, alla fine, verrà ripagata».Si lavora alacremente alla ricerca di sponsor in grado di supportare l'attività, dunque, ma il sostegno principale arriva come sempre dai tifosi. Che hanno risposto alla grande all'iniziativa lanciata ormai un paio di settimane fa acquistando oltre 3500 magliette e portando nelle casse della Pallacanestro Trieste più 120 mila euro. Non solo. Oggi verrà presentata un'iniziativa ideata da un gruppo ristretto di supporter "di Trieste e per Trieste" - come si definiscono - con un progetto potenzialmente in grado di dare alla società i mezzi necessari per garantirsi la sopravvivenza. Non sarà il salvagente in grado di garantire la permanenza nella massima serie ma può certamente rappresentare un segnale importante. Così come i 6400 spettatori che hanno assistito al derby di sabato scorso contro la Reyer Venezia sono un patrimonio inestimabile. L'ultima partita di regular season contro Sassari, in programma all'Allianz Dome il 5 maggio, e le possibili partite di play-off da disputare a Trieste possono diventare un biglietto da visita per eventuali investitori in grado di dare una mano a una realtà che definire unica in Italia non sembra eccessivo.E a proposito di salvataggi giunge da Torino la voce che sarebbe Gerasimenko, ex proprietario di Cantù, il soggetto interessato a salvare la società piemontese. La Fip, in attesa di conferme e visto quanto successo in Brianza, ha comunicato che terrà monitorata la situazione.

- La Triestina ha iniziato la preparazione in vista del match interno di domenica al Rocco contro il Teramo (inizio alle 18.30), ultima partita casalinga della regular season.Un incontro al quale i tifosi alabardati sono chiamati a raccolta per almeno tre motivi: innanzitutto per ringraziare e manifestare il proprio calore a un gruppo di giocatori e tecnici che è stato protagonista di un grandissimo campionato; poi perché la matematica dice che un successo potrebbe portare l'incertezza sulla promozione diretta fino all'ultimissima giornata; e infine perché in ogni caso un forte sostegno del pubblico farebbe da trampolino verso i play-off.La prevendita è già partita. I biglietti si possono acquistare nella sede della Triestina oggi e venerdì con orario 9-13 e 15-19, sabato 9-13 e domenica 10-15 (domani la sede resterà chiusa per la festività del 25 aprile). I tagliandi sono disponibili anche al Centro di coordinamento di via Macelli, oggi con orario 16.19, venerdì 9-12 e 16-19, sabato dalle 9 alle 13 e domenica con orario 9-12 (anche in questo caso domani la sede è chiusa per il 25 aprile). Sempre possibile poi acquistare i biglietti online sulla piattaforma www.diyticket.it. Oltre al sito per le prevendite online, è disponibile anche il call center al numero 040.9896246 (attivo tutti i giorni dalle 9 alle 19) che permette di prenotare i biglietti e pagarli in tutti i bar, tabacchi, edicole SisalPay.Sul fronte del giudice sportivo, nessun provvedimento disciplinare né per la Triestina né per il Teramo. Solamente nelle file abruzzesi da segnalare che l'allenatore in seconda è stato squalificato per un turno per comportamento non regolamentare in campo e che il dirigente Montani ha ricevuto una diffida per comportamento scorretto verso un tesserato della squadra avversaria. 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×