Jump to content
SandroWeb

"Dipiazza-Ter" al Comune di Trieste

Recommended Posts

finalmente finite le schermaglie e scaldati i muscoli il nostro sceriffo affronta le grandi questioni della città

il primo capitolo e a quanto pare più importante riguarda gli addobbi di natale

in prima persona il nostro si occuperà della scelta degli alberi, degli addobbi, delle palle, stanziando una cifra che è 2.5 volte quella del bolscevico che l'ha preceduto

del resto il suo programma dei primi 180 giorni era chiaro : mi occuperò delle palle, di romperle e di piazzarle sull'albero !

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, pinot dice:

finalmente finite le schermaglie e scaldati i muscoli il nostro sceriffo affronta le grandi questioni della città

il primo capitolo e a quanto pare più importante riguarda gli addobbi di natale

in prima persona il nostro si occuperà della scelta degli alberi, degli addobbi, delle palle, stanziando una cifra che è 2.5 volte quella del bolscevico che l'ha preceduto

del resto il suo programma dei primi 180 giorni era chiaro : mi occuperò delle palle, di romperle e di piazzarle sull'albero !

Beh, el bolscevico "spendeva" per cavar luci e lasar tutto in scuro (che figo a Nadal......), a no, ghe iera le luci in 3d sul Municipio, se ben ricordo el primo anno no mal, el secondo, a detta de alcuni, degne delle squadre de pontrelli...... comunque, no me frega chi o quanto i spendi, ma a Nadal, almeno a Nadal, me piasessi luci e musica un poco dappertutto. Se no xe allegria a Nadal allora seremose tutti a casa col muso longo e bonanotte.

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, pinot dice:

finalmente finite le schermaglie e scaldati i muscoli il nostro sceriffo affronta le grandi questioni della città

il primo capitolo e a quanto pare più importante riguarda gli addobbi di natale

in prima persona il nostro si occuperà della scelta degli alberi, degli addobbi, delle palle, stanziando una cifra che è 2.5 volte quella del bolscevico che l'ha preceduto

del resto il suo programma dei primi 180 giorni era chiaro : mi occuperò delle palle, di romperle e di piazzarle sull'albero !

eh me par che el leninismo no prevedeva divertimenti

giusto cussì

 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Blowing Bubbles dice:

Se no xe allegria a Nadal allora seremose tutti a casa col muso longo e bonanotte.

ah giusto, i problemi de sta città xe el nadal, le luci e gli alberi. Beati voi che ve preoccupè de ste robe, mi me par che saria ben altro de importante che parlar per un mese de alberi luci e stelline varie. Ma se sa, che pur de difender/spalarmerda su qualchedun, se se appiglia a tutto.

Non entro nel merito che bisogna poi esser felici a nadal per forza (ah no, xe nato quel personaggio mitologico che nissun ga visto...), non se sa perchè, mi sarò felice quando ca**o me ciava, de sicuro posso esserlo a marzo come che a luglio o dicembre, indipendentemente se vedo 20 alberi o 200 luci in più, che tra l'altro pago pure mi, e che ne faria pure a meno.

p.s. per prevenir le solite risposte patetiche non me ga piasso il lavor de cosolini, ma el sergente de ferro xe ancora più imbarazzante e ridicolo.

Edited by El mulon
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, El mulon dice:

ah giusto, i problemi de sta città xe el nadal, le luci e gli alberi. Beati voi che ve preoccupè de ste robe, mi me par che saria ben altro de importante che parlar per un mese de alberi luci e stelline varie. Ma se sa, che pur de difender/spalarmerda su qualchedun, se se appiglia a tutto.

Non entro nel merito che bisogna poi esser felici a nadal per forza (ah no, xe nato quel personaggio mitologico che nissun ga visto...), non se sa perchè, mi sarò felice quando ca**o me ciava, de sicuro posso esserlo a marzo come che a luglio o dicembre, indipendentemente se vedo 20 alberi o 200 luci in più, che tra l'altro pago pure mi, e che ne faria pure a meno.

p.s. per prevenir le solite risposte patetiche non me ga piasso il lavor de cosolini, ma el sergente de ferro xe ancora più imbarazzante e ridicolo.

Chiunque pol metter in discussion tutto, xe gente che considera dei deficienti anche chi va in stadio, no capisi (e no volessi) che se spendessi un euro per squadre de balon e stadi (soldi che paga tutti dato che i stadi xe pubblici e anche el concetto de "privato" delle società de calcio xe tutto un dir...), che odia el carneval, che odia quel e che odia quell'altro, i volessi che fossi sempre tutto grigio e cupo. Se a ti te va ben cussì incupisite pur, mi me diverto in stadio e me diverto a Nadal con le lucette e te sa una roba, no te invidio per niente.

Link to post
Share on other sites

Mi me ricordo la rabbia de un picio Antonio quando ga scoverto che col novo sindaco non iera più ne le luci, ne i animali in Piazza Sant’Antonio. El Nadal xe soprattutto per i fioi, per le famiglie, e chi semo noi per levarghe queste piccole gioie, perché tutto el resto va a puttane? Sa cossa ghe ciava de questo ad un bambino...

Link to post
Share on other sites

Mia fia piccola xe tutta contenta che riva Nadal. No la vedi l'ora de far l'albero e ghe piaseva un casin gli animali che xe stadi tolti e gli alberi e le bancarelle, le luci, ecc.ecc. ogni anno per el ponte dell'8 dicembre la portemo in qualche città dove xe i mercatini (vienna, lubiana, Merano, lo scorso anno Monaco. Città, queste, dove i devi esser tutti mone a spender soldi per ste cazade).

A mi de Nadal no me pol fregar de meno, sinceramente.  Ma a mia fia e mia moglie sì e anche tanto. E siccome quando te ga fioi la vision del mondo e la scala valori personali cambia, ben venga le luci de Natale. 

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, gimmi dice:

Mia fia piccola xe tutta contenta che riva Nadal. No la vedi l'ora de far l'albero e ghe piaseva un casin gli animali che xe stadi tolti e gli alberi e le bancarelle, le luci, ecc.ecc. ogni anno per el ponte dell'8 dicembre la portemo in qualche città dove xe i mercatini (vienna, lubiana, Merano, lo scorso anno Monaco. Città, queste, dove i devi esser tutti mone a spender soldi per ste cazade).

A mi de Nadal no me pol fregar de meno, sinceramente.  Ma a mia fia e mia moglie sì e anche tanto. E siccome quando te ga fioi la vision del mondo e la scala valori personali cambia, ben venga le luci de Natale. 

Esatto

Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Blowing Bubbles dice:

Chiunque pol metter in discussion tutto, xe gente che considera dei deficienti anche chi va in stadio, no capisi (e no volessi) che se spendessi un euro per squadre de balon e stadi (soldi che paga tutti dato che i stadi xe pubblici e anche el concetto de "privato" delle società de calcio xe tutto un dir...), che odia el carneval, che odia quel e che odia quell'altro, i volessi che fossi sempre tutto grigio e cupo. Se a ti te va ben cussì incupisite pur, mi me diverto in stadio e me diverto a Nadal con le lucette e te sa una roba, no te invidio per niente.

che centra ovviamente meno de zero con el mio post. cvd

Edited by El mulon
Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Blowing Bubbles dice:

Scusa, son vecio e piuttosto tradizionalista "cvd" cosa volessi dir ? Ste sigle moderne no xe per mi, no penso de esser su uozzap o su tuitter....

credo:     Come Volevasi Dimostrare

Link to post
Share on other sites

Beh, ma nel post di El Mulon il nocciolo della questione non è il Natale. Con un po' di retorica dice di non entrarci nel merito e poi ci entra, per carità.

Ma il cuore è la prima parte del post dove ci dice, credo, che polemiche e chiacchiere sugli addobbi permettono ad alcuni di distogliere l'attenzione da temi più spinosi e forse urgenti, ad altri di fare polemica per mettere in cattiva luce un personaggio politico, in questo caso il Sindaco.

Ma niente di nuovo sotto il sole, mi pare ormai prassi consolidata ovunque a qualsiasi livello.

Se poi "la gente" ci casca e ai giornali, soprattutto locali, serve per riempire pagine...allora questo modus operandi diventa abitudine...

Link to post
Share on other sites

Il post di mulon è un assurdo, per me. Dice in pratica che non si dovrebbe parlare di ste cose. Ma ne parlano il piccolo oggi e il post di pinot.  Probabilmente ce l'ha con Pinot,  forse con tutti e due. Forse dopo anche con se stesso che finisce per parlarne pure lui. Ma Pinot commenta una notizia apparsa sul quotidiano e propone una critica legittima. Gli si risponde, credo altrettanto legittimamente, dicendo in pratica che la spesa per lucine decisa dall'attuale sindaco non è  poi così negativa, per tanta gente il Natale è importante, e ne va di mezzo forse anche l'immagine che la città da di sé.  Quindi? Non capisco davvero...

Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, gimmi dice:

....

Forse dopo anche con se stesso che finisce per parlarne pure lui.

.....

Eheheheheh!! (Le faccine che ridono non riesco a metterle...comunque evidenzi il lato paradossale del discorso)

Però secondo me Pinot e El Mulon non sono così lontani, entrambi dicono che le questioni serie sono altre...

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, 666 dice:

credo:     Come Volevasi Dimostrare

Denghiu denghiu. Ma scriver per esteso no eh ! ! !  Fadiga ? O xe paura de scriver troppe lettere e finir per mandar due sms invece de un..... ah no, anche quella roba, oramai, xe roba per veci....... e allora, chissà perkè ? ops...

Edited by Blowing Bubbles
Link to post
Share on other sites

perché cvd no xe linguaggio de telefonini come che te pensi ti ma formula letterale matematica che se usa da credo da qualche secolo almeno in conclusion della dimostrazion de un teorema, un poco come el placet o l'imprimatur ecclesiastici (anche se questi essendo monoverbi no xe mai stadi ridotti a sigla)

Link to post
Share on other sites
19 ore fa, El mulon dice:

ah giusto, i problemi de sta città xe el nadal, le luci e gli alberi. Beati voi che ve preoccupè de ste robe, mi me par che saria ben altro de importante che parlar per un mese de alberi luci e stelline varie. Ma se sa, che pur de difender/spalarmerda su qualchedun, se se appiglia a tutto.

Non entro nel merito che bisogna poi esser felici a nadal per forza (ah no, xe nato quel personaggio mitologico che nissun ga visto...), non se sa perchè, mi sarò felice quando ca**o me ciava, de sicuro posso esserlo a marzo come che a luglio o dicembre, indipendentemente se vedo 20 alberi o 200 luci in più, che tra l'altro pago pure mi, e che ne faria pure a meno.

p.s. per prevenir le solite risposte patetiche non me ga piasso il lavor de cosolini, ma el sergente de ferro xe ancora più imbarazzante e ridicolo.

Ovviamente i "problemi" della città non riguarda le lucine de nadal, Però non podemo neanche zogar al "benaltrismo" perchè altrimenti non se fa più niente (ghe sarà sempre "qualcos'altro" più importante...).

La bravura de un sindaco - per farla semplice eh - sta nel saver gestir la "strategia globale" de una città per poi declinarla nelle piccole cose. Le lucine de per sè xe una piccolezza e non risolvi i problemi de una città, ma nel momento in cui te punti a dar una certa "immagine", le lucine de nadal xe una delle tante soluzioni possibili. Paragon un po' forzado: prova a dirghe ai Newyorkesi che "ghe xe robe più importanti dell'albero al Rockfeller centre..."

"che tra l'altro pago pure mi, e che ne faria pure a meno"

come comunità paghemo una infinità de robe, dai servizi de assistenza ai disabili alle lucine per el nadal, dai servizi funerari alle spese de funzionamento dello stadio Nereo Rocco. Tanti faria a meno de verzer el stadio perchè non ghe ciava della Triestina, altri chiuderia direttamente el cimitero e così via. Un sindaco devi trovar un compromesso tra i vari interessi.

"xe nato quel personaggio mitologico che nissun ga visto..."

Dei viventi no, nessun lo ga visto. E non savemo nemmeno se all'epoca esisteva o meno. Fazo comunque notar che el personaggio mitologico ga avudo influenze pazzesche sulla nostra cultura, e secondo mi xe stado più un bene che un male. Ma nettamente più un bene (ovviamente anche con le sue magagne...)

Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, fp17 dice:

perché cvd no xe linguaggio de telefonini come che te pensi ti ma formula letterale matematica che se usa da credo da qualche secolo almeno in conclusion della dimostrazion de un teorema, un poco come el placet o l'imprimatur ecclesiastici (anche se questi essendo monoverbi no xe mai stadi ridotti a sigla)

Ustia. Vara ti. Se impara più in stadio che a scola.

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Euskal Herria dice:

Ovviamente i "problemi" della città non riguarda le lucine de nadal, Però non podemo neanche zogar al "benaltrismo" perchè altrimenti non se fa più niente (ghe sarà sempre "qualcos'altro" più importante...).

La bravura de un sindaco - per farla semplice eh - sta nel saver gestir la "strategia globale" de una città per poi declinarla nelle piccole cose. Le lucine de per sè xe una piccolezza e non risolvi i problemi de una città, ma nel momento in cui te punti a dar una certa "immagine", le lucine de nadal xe una delle tante soluzioni possibili. Paragon un po' forzado: prova a dirghe ai Newyorkesi che "ghe xe robe più importanti dell'albero al Rockfeller centre..."

"che tra l'altro pago pure mi, e che ne faria pure a meno"

come comunità paghemo una infinità de robe, dai servizi de assistenza ai disabili alle lucine per el nadal, dai servizi funerari alle spese de funzionamento dello stadio Nereo Rocco. Tanti faria a meno de verzer el stadio perchè non ghe ciava della Triestina, altri chiuderia direttamente el cimitero e così via. Un sindaco devi trovar un compromesso tra i vari interessi.

"xe nato quel personaggio mitologico che nissun ga visto..."

Dei viventi no, nessun lo ga visto. E non savemo nemmeno se all'epoca esisteva o meno. Fazo comunque notar che el personaggio mitologico ga avudo influenze pazzesche sulla nostra cultura, e secondo mi xe stado più un bene che un male. Ma nettamente più un bene (ovviamente anche con le sue magagne...)

Forse, come "personaggio mitologico" che nessun ga visto....el intendeva Babbo Natale....el problema xe che "lui", no lo ga visto, mi lo vedo ogni 24 dicembre verso sera tardi che el passa con la sua slitta, una volta el se ga anche fermà a far rifornimento nell'autogrill della sopraelevata e gavemo anche bevù un caffè insieme, tra l'altro el me ga anche confidà un segreto : inizialmente el iera vestì de verde coi bordi bianchi ma siccome el se senti un tifoso dell' Unione el xe riuscì a cambiar el "terlis" con questo rosso coi bordi bianchi (e alabarde nella fodera) anche se mi, a dir el vero, penso che xe sta più una imposizion del suo "sponsor" che, tra l'altro, xe piuttosto potente e ne fasessi molto comodo anche a noi, chissà che nol possi metter una buona parola, quel sì che saria un bel regalo de Nadal, alla facia dei miscredenti........

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, gimmi dice:

Intanto gavemo ottenudo lo status de città turistica, risultato piuttosto importante che magari non interessa sottolinear...

le commesse  xe felicissime....

Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, 666 dice:

le commesse  xe felicissime....

NO me sembra francamente decisivo, anche se così almeno  el posto de lavor no lo perdi.

Me sembra invece che i punti a favor sia un ninin più importanti, primo de tutti l'accesso ai finanziamenti per la promozione de manifestazioni  e altro. So che Bucci ga dei progetti interessanti de sviluppar,  e non xe "solo" crociere. Da qua se pol cominciar davvero a sviluppar un progetto per el turismo serio e concreto, speremo ben. Le stesse lucette de Nadal "potenziade" xe un piccolo contributo per el rilancio dell'immagine dela città. Diria che anche la Serracchiani e la Giunta de centrosinistra in regione xe de ringraziar per aver favorido questa richiesta, importante aldilá della colorazion politica dei promotori, anche se non xe dubbio che se tratta de un bel punto portado a casa dallo sceriffo. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...