Jump to content

Giro 2017...per cento volte ancora...


Recommended Posts

Gavevo dito che rivavo ultimo e go rispettado el pronostico. Bravi voi, me inchino agli esperti. Bravo e grazie Alvin per gli interventi pronti, competenti e completi sia de pesentazIon delle tappe che de commento. Super.

Link to comment
Share on other sites

26 minuti fa, gimmi dice:

Gavevo dito che rivavo ultimo e go rispettado el pronostico. Bravi voi, me inchino agli esperti. Bravo e grazie Alvin per gli interventi pronti, competenti e completi sia de pesentazIon delle tappe che de commento. Super.

Intanto di ringrazio..

Ma nonostante il tuo non definirti esperto, tu come gli altri, non hai mai buttato nomi a caso...secondo me..

Spero che per il Tour sarai dei nostri..

Link to comment
Share on other sites

Chiudiamo in bellezza con le pagelle.

Dumoulin 10: Inutile dire che questo Giro lo ha vinto con merito, superando delle difficolta' fisiche e tattiche.Aveva di fronte avversari con una certe esperienza che sanno come si vince un grande giro.Si e' avvalso di una squadra buona ma non super, dopo il ritiro di Kelderman.Con Froome, Nibali e Contador oltre la trentina, credo che in futuro assisteremo a duelli molto interessanti con Quintana..In attesa del risveglio di Aru.

Quintana 8: In molti hanno una visione un po' distorta dei campioni del ciclismo..Anche Merckx non vinceva sempre(anche se lo faceva spesso).Quintana ha fatto di tutto per vincere ma si e' trovato di fronte un avversario semplicemente piu' forte.Bravo lo stesso

Nibali 8: Ormai non stupisce piu'.Ha dimostrato il suo valore, arrivando ad uno sputo da Dumoulin ad  mezzo da Quintana.Vince la tappa piu' bella del Giro.ora e' a quota 9....podi nei grandi Giri.In attivita' nessuno come lui..tranne Contador( ufficiosamente)

Pinot 7..Bravo ma l'impressione che manchi sempre quel centesimo per arrivare alla Lira.Si districa con abilita' tra gli studi tattici dei 3 in cima alla classifica, guadagna terreno e vince una tappa.Ma sul piu'bello a crono le prende sonoramente, lui campione nazionale di specialita'.Buono il suo Giro.Ma in prospettiva futura dovra' migliorare ancora di un mezzo scalino.

Zakarin 7,5,.Anche lui e' bravo a sfruttare le ripicche tra i grandi .E cio' lo rimanda in corsa per un posto sul podio.Anche lui, come Pinot, sul piu' bello batte un po' in testa.Probabilmente gli manca ancora un po' di recupero.

Pozzovivo 7,5.ottiene un risultato all'inizio poco pronosticabile.Eppure lui risponde presente ogniqualvolta la miccia si accende.Alla fine fa corsa parallela con Zakarin.Cio' gli vale un sesto posto piu' che positivo

Jungels 7,5.Maglia bianca, protagonista sin dalla Sardegna, dove, con le sue tirate, frantuma il gruppo nel maestrale di Cagliari.Soffre un po' in salita,saltuariamente, ma a crono va..piccoli Dumoulin crescono...

A.Yates 7-... Un giro corso a rimorchio...senza  grosse ombre ma pure senza grossi lampi.Bene ma  non benissimo, per uno arrivato 4 a 10 secondi dal podio all'ultimo Tour.

Mollema 6,5..a vederlo in bici soffriamo quanto lui.sembra attaccato ai polmoni.Pure lui il medesimo discorso fatto per Yates..senza grosse perfomance la sua corsa.

Formolo 6 piu'..il lotta per la maglia bianca con Yates e Jungels, non sfigura ma neppure entusiasma.Netto calo nella terza settimana.Discrete prospettive per  il fururo..

 

 

Link to comment
Share on other sites

Gli altri

Kruijswijk 5..malanni..crisi...ma l'impressione e' che l'anno scorso abbia gettato alle ortiche l'occasione di una vita.

Landa 7,5 La caduta in Abruzzo lo toglie troppo presto dai giochi della classifica.In salita sulle Alpi torna protagonista.Maglia di miglior scalatore piu' che meritata.

TJV 5. in arte Vangarderen..da promessa a scommessa..quasi sempre persa.Vince una tappa.Poco per uno che vinse la bianca al Tour.

Rolland 7..doveva venire al giro per le tappe.Detto fatto.sempre in fuga.o quasi..e tappa vinta.bersaglio raggiunto.

Hirt7, Polanc..7,5 quando si scorreva l'ordine d'arrivo del modesto giro di Croazia, ci si preoccupava.Perche' Nibali  questi stentava a staccarli.Al giro abbiamo capito perche'.Polanc mezzo voto in piu' per la vittoria di tappa sull'Etna.

Cataldo 6,5 trova, soffrendo, una top 15..come gli era gia' successo alcuni anni fa.Alla fine il quarto migliore dei nostri.

Monfort 6,5. regolarista,e da regolarista si ritrova 13mo.

Diller, Postelbergher,Fraile,Izaguirre  7 piu'...una vittoria di tappa al Giro...prestigio e gloria.

Gaviria 9,5.Maglia ciclamino, non si ritira dopo Tortona. Si fa le Alpi per portare a casa la maglia della classifica a punti.gia' questo,per un velocista e' tanta roba........e se ci mettessimo pure 4  vittorie?

Ewan 7,5 lui si ritira, ma lo fa lavorando per la causa per un paio di tappe ancora...dopo la fine del festival dei velocisti..vincitore di tappa.

Greipel 7- vincitore di tappa, ma non e' sembrato all'altezza dei migliori.Gli anni cominciano a pesare.Poi l'immancabile ritiro.

Mareczko 6,5. Ottimo spunto. e lui il nostro velocista principe..due secondi posti.

Bennet 7 piu' non vince ma convince..piazzamenti e sofferenza sino a Milano.Bravo

Modolo 5. Spuntato piu' che mai, piu' veloce con le parole che non con le gambe.

Selig, Ferrari 7 presenti negli ordini d'arrivo delle tappe veloci.Nessuno li avrebbe pronosticati.

Stuvyen 7 Piu'..una bella fuga, due bei piazzamenti nei primi tre e soprattutto, secondo posto nella classifica a punti dietro il mostro Gaviria.

LL Sanchez, 7 generoso, vince la cima Scarponi,in onore del suo vecchio compagno scomaprso

Rui Costa 6 non vince ma spesso presente.Ma per la classifica di un grande giro, mi sa che l'autobus e' stato perso.

 il gregario: Non ci sono stati gregari super in  questo giro..Ha deluso un po' Amador, Siutsou e Visconti abbastanza assenti,specie il primo..Buono Pellizotti,Discretti Izaguirre,Kiserlowski, Ma direi che l'oscar vada ad Anacona..

La squadra. beh la Sunweb ha portato Dumoulin in rosa a Milano..ma forse la piu' forte e' stata l'ETIXX.

Le delusione...D.Rosa che fa il gregario a non si sa chi.E neanche troppo bene..

Il rammarico. l'uscita di scena di G.Thomas.

I momenti Trash..

l'Ultimo in classifica si chiama Fonzi..Parte per primo nella crono di Milano...

e si presenta vestito  da Fonzie..

fonzifonzie.jpg

 

Voto 8.....

 

L'ammiraglia usata ieri per seguire la prova contro il tempo di Pellizotti.Un po' Vintage.

Ammiraglia-Pellizotti-Giro-dItalia-660x3

 

Voto 8,5

 

Ma il vero momento cult del Giro appartiene al vincitore...

Voto 10....

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...