Jump to content
Guest nikibeach

Metà mandato della giunta Cosolini

Recommended Posts

un pomeriggio a barcola:

erbaze alte in pineta (spighe) fin ai ginoci

scaletta (la prima) per la discesa a mare rotta, senza corde protettive e con un bieco de legno sottomarin a riparar i pie dal scalin roto

el tutto con un cartel scrito a penna e tacà su un pasaman con nastro crime scene: SCALETTA ROTTA

diria messa da qualche cittadin premuroso più che dal comun

uhm......ma forsi la competenza xe della sovrintendenza? :whistle:

Edited by fp17
Link to post
Share on other sites

Per el discorso cessione Acegas ad Hera... beh Acegas no iera za da tempo più solo Acegas ma se gaveva fuso con la padovana Aps nel 2003, nel pieno corso del primo mandato Dipiazza.

Adesso xe rivada la fusione con Hera de AcegasAps, su cui ga deciso sia el comun de Padova che de Trieste - vabbè me dirè che xe tuti e due comuni comunisti :D

Forsi ve xe sfuggido che grazie alla fusion nelle casse del Comune xe rivadi un 6 milioni de dividendi.

E per quanto società privata, i azionisti de Hera chi xe? Basta guardar el sito del gruppo Hera. Poco più del 60% xe in mano pubblica, ai Comuni.

azionariato_ita_torta.1368525805.png

ah, no so, a quanto par sentindo i nostri politici e anche qualcun lo ga scritto qualche pagina fa, le casse del comun xe svode...

poi le azioni non funziona così, l'azionista de maggioranza resta comunque il privato con il suo 30,4%.

risultato? paghemo sempre uguale se non de più e i servizi peggiora.

Edited by chipoldir
Link to post
Share on other sites

La maggioranza xe dei comuni, e xe comuni emiliani de solida tradizion rossa. Ecco una bella marchetta politica, l'Acegas al PD per sempre. In effetti, però, al Comune de Trieste ghe xe rivado un dividendo maggiore rispetto al passato (tre milioni de euro in più, me par) e quindi marchetta o non marchetta, comunisti o non comunisti, xe stada un'operazion che sulla carta me piaseva poco niente, ma che in pratica se ga dimostrado positiva per la città. E xe questo che alla fine conta.

Link to post
Share on other sites

Forsi ve xe sfuggido che grazie alla fusion nelle casse del Comune xe rivadi un 6 milioni de dividendi.

e me coioni...

xè soldi arivai al Comun cioè a questa giunta

e xe soldi sparidi o che sparirà a breve dale nostre tasche

perchè mi penso che se Hera spendi quei milioni per comprarse le quote della nostra azienda i azionisti prima o poi (più prima che poi...) volerà tornarghe dall'investimento...

per me, e xè uno dei motivi che go vtà 5 stelle, le aziende che se occupa de acqua, gas, luce, immondizia, etc no dovessi gaver come "mission" il profitto per i azionisti ma il semplice pareggio di bilancio.

e cosi el comun se ga ciapà sti soldini ma quanto che rendeva in bollette ogni mese Acegas?per mi fra un anno o do semo già in perdita cioè il flusso de cassa delle bollette entro pochissimo sarà giàù ammortizado dalla cessione delle quote.

Edited by Rob
Link to post
Share on other sites

positiva finchè no te ga finido i soldi, dopo che no te ga neanche più potere decisionale su alcuni aspetti della città e dei cittadini cosa te fa?

mi continuo a pensar che certi servizi che riguarda una città dovesi restar in mano a quella città.

Link to post
Share on other sites

ogni giorno ormai ga la sua perla:

xe sul piccolo de oggi che i veci a casa bartoli ga 30 gradi in camera

a domanda esplicita l'assessor competente imputa la colpa alla spending review

ovviamente no go motivo de dubiter che sia per questo, ma nel contempo me vien de pensar che se el progetto per condizionar i ambienti no fussi de 450.000 euri (che a mi onestamente me par esagerati) forsi la soluzion no saria dovuda sottostar al patto de stabilità

Link to post
Share on other sites
Guest nikibeach

comunque alla fine il Brescia ha detto no al Cagliari e indovinate chi ha dato massima disponibilità???

Tanto a questi se la Triestina fallisce gli va solo che meglio così per un anno potranno vantarsi di aver portato la serie A e l'europa league!

Link to post
Share on other sites

comunque alla fine il Brescia ha detto no al Cagliari e indovinate chi ha dato massima disponibilità???

Tanto a questi se la Triestina fallisce gli va solo che meglio così per un anno potranno vantarsi di aver portato la serie A e l'europa league!

vabbè, ma questo è un altro discorso...

se la triestina è condannata ad essere calcio minore, la maggior parte delle colpe vanno a quei pochi grossi imprenditori della città che se ne fregano...

Edited by chipoldir
Link to post
Share on other sites

un pomeriggio a barcola:

erbaze alte in pineta (spighe) fin ai ginoci

scaletta (la prima) per la discesa a mare rotta, senza corde protettive e con un bieco de legno sottomarin a riparar i pie dal scalin roto

el tutto con un cartel scrito a penna e tacà su un pasaman con nastro crime scene: SCALETTA ROTTA

diria messa da qualche cittadin premuroso più che dal comun

uhm......ma forsi la competenza xe della sovrintendenza? :whistle:

e una fontanella resta sempre verta, gettando acqua a 10 atmosfere h24.....

Edited by fp17
Link to post
Share on other sites

un pomeriggio a barcola:

erbaze alte in pineta (spighe) fin ai ginoci

scaletta (la prima) per la discesa a mare rotta, senza corde protettive e con un bieco de legno sottomarin a riparar i pie dal scalin roto

el tutto con un cartel scrito a penna e tacà su un pasaman con nastro crime scene: SCALETTA ROTTA

diria messa da qualche cittadin premuroso più che dal comun

uhm......ma forsi la competenza xe della sovrintendenza? :whistle:

Quelle scalette le ga fatte metter Di Piazza, xe chiaro che xe colpa sua :merodolodalrider:

Pazzesco a dir poco. Degrado totale, ovunque.

Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda l'erba alta xe de dir che gavemo vissudo una delle primavere più piovose a memoria d'uomo. Un'alternanza de sol e piova porta ad una crescita spropositada dell'erba. Deso no so come vien gestido el taio del verde pubblico, ma immagino che sarà dei tagli programmati ogni tot mesi. Intensificarli vol dir più soldi de sborsar, e soldi no xe. Sempre là semo.

Link to post
Share on other sites

ed eccome ad aggiornarve sul mio scontro quotidiano con le inefficienze del comun:

vado al centro civico de san giacomo per far la carta d'identità

chiuso

e senza nisuna giustificazion

a onor del vero ripensandoghe me par de ricordar che sta chiusura estiva risali za a di piazza, però me fa specie che el servizio ridotto parti addirittura dal 10 giugno (secondo mi el se ga dilatà) e che col 10 agosto cambierà i centri civici verti

presumo che sarà cusì fino in settembre

xe esposti i orari dei centri verti: 5, de cui due in altipian e un a roian (+ via locchi e via giotto)

vado in via locchi, arrivo un minuto prima della chiusura e rivo appena appena a cior el numero

alle 12,15 (l'orario de chiusura) go venti de lori davanti

ora, considerato che utenza xe (vista la fila) e che i poveri impiegati ghe tocherà cuccarse un per de ore straordinarie, me domando quanto senso gabi ste chiusure

xe un prodotto de di piazza? ok cosolo, ma te pol anche cambiar eh, se te vol

Link to post
Share on other sites

Questa è una versione, un'altra è che magari si sono dimenticati di fare la gare per l'appalto...

Da noi al Club del Gommone abbiamo tagliato l'erba in uno dei pochi giorni di sole di questa primavera. Beh, dopo 10 giorni circa l'erba aveva di nuovo una quarantina di centimetri, mai vista una crescita così. Ora in effetti sta raggiungendo livelli eccessivi in molte zone della città, per esempio al semaforo del bagno ferroviario proprio stamattina ho notato che alcuni rami stanno tappando il semaforo, il che è pericoloso.

Link to post
Share on other sites

a onor del vero ripensandoghe me par de ricordar che sta chiusura estiva risali za a di piazza

Esatto, xe za da più de qualche anno. Deso i orari no li so, ma un 3 anni fa che gavevo de rinnovar con urgenza la carta d'identità go dovù far i salti mortali sotto el sol de agosto.

Link to post
Share on other sites

a onor del vero ripensandoghe me par de ricordar che sta chiusura estiva risali za a di piazza

Esatto, xe za da più de qualche anno. Deso i orari no li so, ma un 3 anni fa che gavevo de rinnovar con urgenza la carta d'identità go dovù far i salti mortali sotto el sol de agosto.

Mi la go rifatta nel 2010 in via Genova a inizio Agosto, 1 oretta scarsa de fila :) Per quella elettronica... Per la cartacea mandava tutti in via Locchi.

Link to post
Share on other sites

ed eccome ad aggiornarve sul mio scontro quotidiano con le inefficienze del comun:

vado al centro civico de san giacomo per far la carta d'identità

chiuso

e senza nisuna giustificazion

a onor del vero ripensandoghe me par de ricordar che sta chiusura estiva risali za a di piazza, però me fa specie che el servizio ridotto parti addirittura dal 10 giugno (secondo mi el se ga dilatà) e che col 10 agosto cambierà i centri civici verti

presumo che sarà cusì fino in settembre

xe esposti i orari dei centri verti: 5, de cui due in altipian e un a roian (+ via locchi e via giotto)

vado in via locchi, arrivo un minuto prima della chiusura e rivo appena appena a cior el numero

alle 12,15 (l'orario de chiusura) go venti de lori davanti

ora, considerato che utenza xe (vista la fila) e che i poveri impiegati ghe tocherà cuccarse un per de ore straordinarie, me domando quanto senso gabi ste chiusure

xe un prodotto de di piazza? ok cosolo, ma te pol anche cambiar eh, se te vol

purtroppo il comun xe sotto organico, come tutti gli enti pubblici...

ma questa xe una conseguenza dovuda alla politica nazionale.

Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda l'erba alta xe de dir che gavemo vissudo una delle primavere più piovose a memoria d'uomo. Un'alternanza de sol e piova porta ad una crescita spropositada dell'erba. Deso no so come vien gestido el taio del verde pubblico, ma immagino che sarà dei tagli programmati ogni tot mesi. Intensificarli vol dir più soldi de sborsar, e soldi no xe. Sempre là semo.

beh alora sbarachemo tuto e seremo el Comun...

se se devi sentir sempre l'anfitona del no xe bori, che se inventi le cose per crear valor!

una cità normale dovessi aver un servizio permanente di giardinieri adeti al verde urbano, no che se intervieni solo (e neanche sempre) co l'emergenza

Link to post
Share on other sites

No xe soldi?? Ben, no stemo pagar sindaco e consiglieri.

O no stemo pagar per veder foto inutili de facce in piazza della Borsa che iera brute de veder.

Edited by Cazzaballe
Link to post
Share on other sites

una cità normale dovessi aver un servizio permanente di giardinieri adeti al verde urbano, no che se intervieni solo (e neanche sempre) co l'emergenza

credo che in italia nessun ga un servizio simile ... tutto apaltado per sparagnar

Link to post
Share on other sites

No xe soldi?? Ben, no stemo pagar sindaco e consiglieri.

O no stemo pagar per veder foto inutili de facce in piazza della Borsa che iera brute de veder.

infatti, soldi per altre assunzioni no xe mai... quei per politici e incarichi esterni xe sempre, sempre parlando a livello nazional.

Edited by chipoldir
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...