Jump to content

"Basket Day" - domenica 12 ottobre 2014: SGT Calligaris-Ceprini Costruzioni Orvieto e Pall.TS 2004-Basket Veroli


Recommended Posts

ma... nessuna nota sul fatto che li gavemo asfaltadi finindo con Norbedo e Venturini credo in campo?... e che Tonut pareva una de quelle ale americane che ciappa la balla e va in canestro e no xe modo de far qualcossa? e che Holloway gaverà dispiccà un numero sensazionale de rimbalzi oltre a qualche gioghetto da Harlem con Grayson?...

Link to comment
Share on other sites

Non ho trovato il topic e lo apro a partita finita per commentare l'esordio in casa della truppa di Dalmasson e Praticò. Cerco di fare una specie di SU e GIU' stile Massi anche se non ho certo le sue capacità.

SU

  • Abbiamo di sicuro trovato una squadra più "cista" di noi e questa è già di per se una buona notizia. L'81 - 62 finale ci sta tutto e potevano essere di più. Probabilmente non finiremo ultimi. :whistle:
  • Grayson è stato "accusato" la settimana scorsa di poco dinamismo. Oggi l'ha tirato fuori appieno con accelerazioni, assist, palle rubate, difesa. Tiro sufficiente anche se lo 0/3 da 3 sporca un po' la media
  • Holloway è sicuramente un ottimo giocatore considerato il rapporto qualità prezzo. Ha tirato giù 18, diconsi 18, rimbalzi e ha messo insieme 25 punti con una media sopra il 50%. Entra bene, salta tanto, non tira mai da fuori. Avesse anche quello non giocherebbe qua a Trieste probabilmente. Molto reattivo
  • Coronica e Mastrangelo. Sono i soliti difensori che tutte le squadre vorrebbero avere (anche in A1). Sputano sangue e non si arrendono mai. Mastrangelo piazza anche una bomba e un'entrata. Al buon Coronica non chiediamo di tirare perché non è nelle sue corde ma va bene così.
  • Fossati. Capitolo a parte per il buon Max che, difende, ruba palloni e si spreme come un limone. Ogni tanto va in tilt e la luce si spegne ma serve anche chi fa la legna. (Se tiri una volta a partita, prendi almeno il ferro ti prego !)
  • Spettacolo. Va bene che gli avversari non erano granché, ma vedere anche qualche schiaccione e gente che si tuffa per recuperare palloni è sempre un bel vedere. Apre il cuore ai tifosi che vogliono l'impegno prima di tutto.
  • Tonut. Chi si ricordava del timido giocatore dell'anno scorso, sempre a testa bassa beh, non lo riconoscerà più. Si prende tutte le responsabilità in attacco dal punto di vista dell'iniziativa (anche troppa in alcuni casi) e piazza 27 punti risultando il top scorer. Dovrebbe ragionare di più in qualche momento ma serve maledettamente viste le limitate soluzioni in attacco. Speriamo non si monti la testa.
  • Candussi. Cerca di fare il centro, visto che è la prima scelta sotto le plance. Ha ancora tantissimo da lavorare sotto questo punto di vista ma tira comunque giù 8 rimbalzi anche se mancano ancora i movimenti da vero pivot. Infatti ne risente la percentuale al tiro e nelle prossime partite sarà sempre più difficile visto che incontreremo squadre certamente più forti. Ogni tanto i soliti errori che fanno imbestialire il coach ma dobbiamo far buon viso a cattivo gioco visto che alternative non ce ne sono. Un su di incoraggiamento.

GIU'

  • Marini. Riesce a farsi buttar fuori per falli (anche se uno non c'era) e soffre troppo contro degli avversari non certo irresistibili. Quando giocherà contro centri veri che cosa ci possiamo aspettare ? Brutta gatta da pelare per il coach se questa è l'alternativa a Candussi. :cossaaa?:
  • Carra. Non certo la migliore partita del capitano anche se ci mette l'esperienza. Un giù più dettato dal fatto che ci ha sempre abituati bene e quindi oggi non risulta tra i migliori.
  • Prandin. Oggetto misterioso. Un play non mi sembra (se per play si intende uno che distribuisce assist o apre le difese in velocità per poi dar palla fuori all'esterno di turno per il tiro). Una guardia neppure visto che ha tirato poco e male 0/4. Solo 3 punti dalla linea della carità ma onestamente non capisco quale utilità possa avere questo giocatore anche se bisogna dargli magari il tempo di integrarsi con il resto della squadra visto che è arrivato da solo una settimana ed è stato subito buttato nella mischia in tutte e due le partite.
  • Dalmasson. Lo metto tra i giù perché onestamente non riesco a capire talvolta le sue rotazioni. Abbiamo fatto rientrare Veroli dal - 21 al - 11 dando fiducia ad una squadra che non vedeva l'ora di sentire la sirena finale per andarsene a casa. Ritornato in campo il quintetto iniziale abbiamo recuperato il ventello e abbiamo chiuso senza patemi ma coach, per piacere, cambia i giocatori con un po' di raziocinio. Già non abbiamo delle bocche da fuoco a disposizione, ma se metti in campo contemporaneamente Fossati, Coronica e Marini .... Ocio de soto... :ehsi:
  • Pubblico. Non quelli presenti al Pala Rubini ovviamente, ma quelli che non sono venuti. Era una delle partite alla portata della squadra e sinceramente i grandi vuoti sugli spalti lasciano l'amaro in bocca. 1700 presenze sono veramente poche. Speriamo che con squadre più forti ci sia più calore. Poi non lamentiamoci.

Questo è quello che ho visto io, ma aspetto altri commenti (magari da Pinot) perché io non sono certo il vangelo. Questa squadra comunque, con un centro vero, potrebbe togliersi delle soddisfazioni. Speriamo che magari si sblocchi la situazione a livello di sponsor per poterci permettere un comunitario.

Link to comment
Share on other sites

Sostanzialmente d' accordo con l' analisi di Maverick62 con alcuni distinguo.

Carra non mi e' dispiaciuto merita la sufficienza , fossato lo metterei nei Giu'... ok si sbatte in difesa ma poi poco altro anzi zero.. in attacco quando giochiamo con lui e Coronica( grande difensore ma poco attaccante) .. in attacco giochiamo in 3...

Oggi si e' capito l' acquisto di Prandin da parte di Dalmasson... vice Play ... ma se gioca cosi' e' piu' dannoso che altro.... io me lo ricordo come guardia tiratrice...

A me Candussi e' piaciuto un sacco, sta diventando 5 pur non avendo nel suo Dna quel ruolo...

Link to comment
Share on other sites

  • Aggiungo che la vittoria di oggi bisogna abbondantemente tararla con la pochezza di Veroli... spero che nessuno si illuda che siamo diventati squadra da "zone alte"...

La mia opinione dopo la partita di questa sera è che come non eravamo brocchi la settimana scorsa dopo Casale,non siamo fenomeni dopo la partita di questa sera contro Veroli...Credo che la squadra laziale possa considerarsi la cenerentola del girone,una delle squadre su cui fare la corsa salvezza in un campionato che si preannuncia difficile...Per quanto riguarda i singoli giocatori strepitoso Tonut nonostante qualche forzatura innoportuna,un buon Holloway che ha preso una marea di rimbalzi in attacco e non miè dispiaciuto Candussi...Gryson belle cose,ma anche palle perse in modo banale...Buona la presenza di pubblico ma dormiente come il più delle volte...

Link to comment
Share on other sites

Non ho trovato il topic e lo apro a partita finita per commentare l'esordio in casa della truppa di Dalmasson e Praticò. Cerco di fare una specie di SU e GIU' stile Massi anche se non ho certo le sue capacità.

SU

  • Abbiamo di sicuro trovato una squadra più "cista" di noi e questa è già di per se una buona notizia. L'81 - 62 finale ci sta tutto e potevano essere di più. Probabilmente non finiremo ultimi. :whistle:
  • Grayson è stato "accusato" la settimana scorsa di poco dinamismo. Oggi l'ha tirato fuori appieno con accelerazioni, assist, palle rubate, difesa. Tiro sufficiente anche se lo 0/3 da 3 sporca un po' la media
  • Holloway è sicuramente un ottimo giocatore considerato il rapporto qualità prezzo. Ha tirato giù 18, diconsi 18, rimbalzi e ha messo insieme 25 punti con una media sopra il 50%. Entra bene, salta tanto, non tira mai da fuori. Avesse anche quello non giocherebbe qua a Trieste probabilmente. Molto reattivo
  • Coronica e Mastrangelo. Sono i soliti difensori che tutte le squadre vorrebbero avere (anche in A1). Sputano sangue e non si arrendono mai. Mastrangelo piazza anche una bomba e un'entrata. Al buon Coronica non chiediamo di tirare perché non è nelle sue corde ma va bene così.
  • Fossati. Capitolo a parte per il buon Max che, difende, ruba palloni e si spreme come un limone. Ogni tanto va in tilt e la luce si spegne ma serve anche chi fa la legna. (Se tiri una volta a partita, prendi almeno il ferro ti prego !)
  • Spettacolo. Va bene che gli avversari non erano granché, ma vedere anche qualche schiaccione e gente che si tuffa per recuperare palloni è sempre un bel vedere. Apre il cuore ai tifosi che vogliono l'impegno prima di tutto.
  • Tonut. Chi si ricordava del timido giocatore dell'anno scorso, sempre a testa bassa beh, non lo riconoscerà più. Si prende tutte le responsabilità in attacco dal punto di vista dell'iniziativa (anche troppa in alcuni casi) e piazza 27 punti risultando il top scorer. Dovrebbe ragionare di più in qualche momento ma serve maledettamente viste le limitate soluzioni in attacco. Speriamo non si monti la testa.
  • Candussi. Cerca di fare il centro, visto che è la prima scelta sotto le plance. Ha ancora tantissimo da lavorare sotto questo punto di vista ma tira comunque giù 8 rimbalzi anche se mancano ancora i movimenti da vero pivot. Infatti ne risente la percentuale al tiro e nelle prossime partite sarà sempre più difficile visto che incontreremo squadre certamente più forti. Ogni tanto i soliti errori che fanno imbestialire il coach ma dobbiamo far buon viso a cattivo gioco visto che alternative non ce ne sono. Un su di incoraggiamento.

GIU'

  • Marini. Riesce a farsi buttar fuori per falli (anche se uno non c'era) e soffre troppo contro degli avversari non certo irresistibili. Quando giocherà contro centri veri che cosa ci possiamo aspettare ? Brutta gatta da pelare per il coach se questa è l'alternativa a Candussi. :cossaaa?:
  • Carra. Non certo la migliore partita del capitano anche se ci mette l'esperienza. Un giù più dettato dal fatto che ci ha sempre abituati bene e quindi oggi non risulta tra i migliori.
  • Prandin. Oggetto misterioso. Un play non mi sembra (se per play si intende uno che distribuisce assist o apre le difese in velocità per poi dar palla fuori all'esterno di turno per il tiro). Una guardia neppure visto che ha tirato poco e male 0/4. Solo 3 punti dalla linea della carità ma onestamente non capisco quale utilità possa avere questo giocatore anche se bisogna dargli magari il tempo di integrarsi con il resto della squadra visto che è arrivato da solo una settimana ed è stato subito buttato nella mischia in tutte e due le partite.
  • Dalmasson. Lo metto tra i giù perché onestamente non riesco a capire talvolta le sue rotazioni. Abbiamo fatto rientrare Veroli dal - 21 al - 11 dando fiducia ad una squadra che non vedeva l'ora di sentire la sirena finale per andarsene a casa. Ritornato in campo il quintetto iniziale abbiamo recuperato il ventello e abbiamo chiuso senza patemi ma coach, per piacere, cambia i giocatori con un po' di raziocinio. Già non abbiamo delle bocche da fuoco a disposizione, ma se metti in campo contemporaneamente Fossati, Coronica e Marini .... Ocio de soto... :ehsi:
  • Pubblico. Non quelli presenti al Pala Rubini ovviamente, ma quelli che non sono venuti. Era una delle partite alla portata della squadra e sinceramente i grandi vuoti sugli spalti lasciano l'amaro in bocca. 1700 presenze sono veramente poche. Speriamo che con squadre più forti ci sia più calore. Poi non lamentiamoci.

Questo è quello che ho visto io, ma aspetto altri commenti (magari da Pinot) perché io non sono certo il vangelo. Questa squadra comunque, con un centro vero, potrebbe togliersi delle soddisfazioni. Speriamo che magari si sblocchi la situazione a livello di sponsor per poterci permettere un comunitario.

D'accordo con te...Per quanto riguarda il pubblico,credo che forse erano qualcosa in più ma la sostanza non cambia.Purtroppo lo zoccolo oramai è questo è soprattutto abbiamo a che fare con un pubblico anziano...Poca gioventù e di conseguenza poco tifo...non credo si possa fare molto per migliorare la situazione...

Link to comment
Share on other sites

le mie impressioni non si discostano tanto da quelle lette fino a qua..

Holloway oltre ad essere verticale, e' anche molto rapido di piedi.non e' dotato di tecnica sopraffina, ma non e' nemmeno uno scarpone,da questo punto di vista.

Grayson mi sta sorprendendo in negativo al tiro.dovrebbe esser dotato di una piu' che discreta manina.

Tonut testardo ma bravo..poco da dire..

questi tre, ad oggi, sono tre quarti della squadra in attacco..in difesa ci aggiungo anche Carra e Coronica soprattutto..

Ma oggi abbiamo battuto una squadra simpatica fin che si vuole, visto che sono ultra giovanissimi, ma secondo me nettamente inferiore all'Udine affrontata poche settimane orsono..squadra anche di media classifica di Dnb, secondo il mio modestissimo parere..

Link to comment
Share on other sites

Io non mi illudo che la Pallacanestro Trieste e la Ginnastica Triestina siano da zone alte. Pero' rispetto "allo zero assoluto della sedicente Unione" è già qualcosa, considerando che le nostre massime compagine cestistiche giocano comunque in seconda e prima serie !

Link to comment
Share on other sites

Non ho trovato il topic e lo apro a partita finita per commentare l'esordio in casa della truppa di Dalmasson e Praticò. Cerco di fare una specie di SU e GIU' stile Massi anche se non ho certo le sue capacità.

SU

  • Abbiamo di sicuro trovato una squadra più "cista" di noi e questa è già di per se una buona notizia. L'81 - 62 finale ci sta tutto e potevano essere di più. Probabilmente non finiremo ultimi. :whistle:
  • Grayson è stato "accusato" la settimana scorsa di poco dinamismo. Oggi l'ha tirato fuori appieno con accelerazioni, assist, palle rubate, difesa. Tiro sufficiente anche se lo 0/3 da 3 sporca un po' la media
  • Holloway è sicuramente un ottimo giocatore considerato il rapporto qualità prezzo. Ha tirato giù 18, diconsi 18, rimbalzi e ha messo insieme 25 punti con una media sopra il 50%. Entra bene, salta tanto, non tira mai da fuori. Avesse anche quello non giocherebbe qua a Trieste probabilmente. Molto reattivo
  • Coronica e Mastrangelo. Sono i soliti difensori che tutte le squadre vorrebbero avere (anche in A1). Sputano sangue e non si arrendono mai. Mastrangelo piazza anche una bomba e un'entrata. Al buon Coronica non chiediamo di tirare perché non è nelle sue corde ma va bene così.
  • Fossati. Capitolo a parte per il buon Max che, difende, ruba palloni e si spreme come un limone. Ogni tanto va in tilt e la luce si spegne ma serve anche chi fa la legna. (Se tiri una volta a partita, prendi almeno il ferro ti prego !)
  • Spettacolo. Va bene che gli avversari non erano granché, ma vedere anche qualche schiaccione e gente che si tuffa per recuperare palloni è sempre un bel vedere. Apre il cuore ai tifosi che vogliono l'impegno prima di tutto.
  • Tonut. Chi si ricordava del timido giocatore dell'anno scorso, sempre a testa bassa beh, non lo riconoscerà più. Si prende tutte le responsabilità in attacco dal punto di vista dell'iniziativa (anche troppa in alcuni casi) e piazza 27 punti risultando il top scorer. Dovrebbe ragionare di più in qualche momento ma serve maledettamente viste le limitate soluzioni in attacco. Speriamo non si monti la testa.
  • Candussi. Cerca di fare il centro, visto che è la prima scelta sotto le plance. Ha ancora tantissimo da lavorare sotto questo punto di vista ma tira comunque giù 8 rimbalzi anche se mancano ancora i movimenti da vero pivot. Infatti ne risente la percentuale al tiro e nelle prossime partite sarà sempre più difficile visto che incontreremo squadre certamente più forti. Ogni tanto i soliti errori che fanno imbestialire il coach ma dobbiamo far buon viso a cattivo gioco visto che alternative non ce ne sono. Un su di incoraggiamento.

GIU'

  • Marini. Riesce a farsi buttar fuori per falli (anche se uno non c'era) e soffre troppo contro degli avversari non certo irresistibili. Quando giocherà contro centri veri che cosa ci possiamo aspettare ? Brutta gatta da pelare per il coach se questa è l'alternativa a Candussi. :cossaaa?:
  • Carra. Non certo la migliore partita del capitano anche se ci mette l'esperienza. Un giù più dettato dal fatto che ci ha sempre abituati bene e quindi oggi non risulta tra i migliori.
  • Prandin. Oggetto misterioso. Un play non mi sembra (se per play si intende uno che distribuisce assist o apre le difese in velocità per poi dar palla fuori all'esterno di turno per il tiro). Una guardia neppure visto che ha tirato poco e male 0/4. Solo 3 punti dalla linea della carità ma onestamente non capisco quale utilità possa avere questo giocatore anche se bisogna dargli magari il tempo di integrarsi con il resto della squadra visto che è arrivato da solo una settimana ed è stato subito buttato nella mischia in tutte e due le partite.
  • Dalmasson. Lo metto tra i giù perché onestamente non riesco a capire talvolta le sue rotazioni. Abbiamo fatto rientrare Veroli dal - 21 al - 11 dando fiducia ad una squadra che non vedeva l'ora di sentire la sirena finale per andarsene a casa. Ritornato in campo il quintetto iniziale abbiamo recuperato il ventello e abbiamo chiuso senza patemi ma coach, per piacere, cambia i giocatori con un po' di raziocinio. Già non abbiamo delle bocche da fuoco a disposizione, ma se metti in campo contemporaneamente Fossati, Coronica e Marini .... Ocio de soto... :ehsi:
  • Pubblico. Non quelli presenti al Pala Rubini ovviamente, ma quelli che non sono venuti. Era una delle partite alla portata della squadra e sinceramente i grandi vuoti sugli spalti lasciano l'amaro in bocca. 1700 presenze sono veramente poche. Speriamo che con squadre più forti ci sia più calore. Poi non lamentiamoci.

Questo è quello che ho visto io, ma aspetto altri commenti (magari da Pinot) perché io non sono certo il vangelo. Questa squadra comunque, con un centro vero, potrebbe togliersi delle soddisfazioni. Speriamo che magari si sblocchi la situazione a livello di sponsor per poterci permettere un comunitario.

Molto bello, complimenti a Mave. Sono d'accordo su tutto e su gli americani che secondo potranno crescere ancora nel tempo. Qualcuno comunque aveva prenotato il funerale con troppo anticipo... ma al contrario di quello che scrive uno speaker nella pagina della Triestina... nessuno è da considerarsi gufo... tanto meno Pinot che pur criticando sempre ogni volo di mosca... iera avrà gioito per la vittoria...

Grazie alla Lega per la diretta in streaming.

Nei giù non metterei Carra che a me non è dispiaciuto.

Link to comment
Share on other sites

Molto bello, complimenti a Mave. Sono d'accordo su tutto e su gli americani che secondo potranno crescere ancora nel tempo. Qualcuno comunque aveva prenotato il funerale con troppo anticipo... ma al contrario di quello che scrive uno speaker nella pagina della Triestina... nessuno è da considerarsi gufo... tanto meno Pinot che pur criticando sempre ogni volo di mosca... iera avrà gioito per la vittoria...

:clapclap: :clapclap: :clapclap: Perché anche quelle di pinot sono critiche dal TONO costruttivo.

Link to comment
Share on other sites

visto che io critico ogni volo di mosca, posto un commento in controtendenza

secondo me qualunque commento alla partita di ieri è improponibile perchè gli avversari sono attualmente la squadra materasso della Gold

a mio parere parecchio più deboli di Imola dell'anno scorso, che con il roster iniziale non era male, tra l'altro

dunque il bicchiere mezzo pieno è che c'è una squadra più scarsa della nostra, che beccherà il classico trentello in ogni trasferta

quello mezzo vuoto è che tutte le perplessità che avevo sono state confermate

anzi, non mi aspettavo che Grayson spadellasse a questo modo da 3, 1 su 10 nelle prime 2 partite di campionato è dato abbastanza inquietante, Tonut non può essere la nostra sola risorsa dalla lunga distanza, è impensabile

ma insomma, dietro ai 3 tenori c'è il nulla, 62 punti in 3 su 81, con loro in panchina siamo andati in barca anche contro Veroli, il che è tutto dire

quanto all'accoppiata Candussi - Marini, ditemi quello che volete, che non ci capisco una mazza, ma per me affrontare il campionato con 2 centri come questi è improponibile

persino il polaccone scarto di Torino ha messo nel sacco Candussi in più di un'occasione nel 1° tempo, figuriamoci cosa faranno gli altri a partire da Garri dopodomani

una vittoria che consente di respirare, ma da mercoledì siamo di nuovo in apnea

Link to comment
Share on other sites

Pinot..va bene tutto..ma il polaccone e' tutt'atro che uno scarto.e' uno che in categoria ci sta eccome..

per il resto son abbastanza in linea con il tuo commnento..anche se sono quasi sicuro che Grayson si sblocchera' ben presto anche al tiro

scarto non scarso, un passaportato di 210 cm scartato da Torino e finito in una società con le pezze al c**o fa pensare o che a quei ghe vanza sazio o che il giocatore non è stato giudicato all'altezza di una squadra di prima fascia

a me in difesa è sembrato rivedibile, diciamo così, in attacco sa muoversi, e si è visto

la mia impressione è che Candussi sia un po' fermo nel suo sviluppo tecnico-atletico, mi sembrava più reattivo alla fine dello scorso campionato

forse non sta bene, forse avere sulle spalle la responsabilità di essere il centro titolare senza avere a fianco psychoDane lo stressa, non so

ma così non siamo messi bene, mio ignorante ecc ecc

Link to comment
Share on other sites

Ma... io ho visto un'altra partita? Ho visto i due americani lottare come leoni. Ho visto Carra e Mastrangelo portare acqua al mulino. Ho visto uno spirito di squadra... siamo poveri si sa, ma per me lotteremo ogni gara senza paura di sbucciarci le ginocchia...

Veroli è la più debole? Intanto bisognava vincere...

Edited by massi
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×