Jump to content

Renate - Triestina / Domenica 28 Ottobre / Ore 14.30


Recommended Posts

Partita complicata contro una squadra giovane, che sta passando un periodo difficile, ma che gioca un buon calcio e che stava vincendo a Pordenone con un clamoroso rigore negato sul 0-1, per poi cedere ai calci piazzati di Burrai. 

Noi con molti infortunati (Malomo, Lambrughi, Beccaro) difficilmente recuperabili, vediamo intanto da come "usciamo" da Vicenza per la Coppa Italia.

Si giocherà allo "stadio" Città di Meda, che dispone di un rettangolo di gioco in erba misurante 105 x 63 metri, attorno al quale si sviluppa la pista di atletica leggera. La capienza degli spalti è di circa 2.500 posti tutti coperti, suddivisi in tre tribune, situate una accanto all'altra. Il settore ospiti è quello in fondo nella destra della foto. 

TfD11cF.jpg

Link to comment
Share on other sites

Renate-Triestina, i precedenti

Un solo precedente in trasferta con i nerazzurri, l'1-3 dell'anno scorso che si ricorda essere l'ultima partita con Sannino in panchina.

C'è poi un precedente "geografico" in quel di Meda nella serie C2 nel 2000-01. La Triestina di Ezio Rossi perse contro bianconeri locali, travolta da un 4-1 nel quale si segnalò con una doppietta un giovane Davide Sinigaglia!

Nessun ex da registrare

Link to comment
Share on other sites

Speriamo Codromaz si tolga un po' di ruggine di dosso, perchè sabato non l'ho visto così sicuro come lo ricordavo. Ma senz'altro debuttare contro la Ternana non dev'essere stato facile. Forse è giunta anche l'ora di vedere Steffè dall'inizio.

Edited by Calcio74
Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, goffi ha scritto:

Non dovessero farcela Lambrughi e Malomo,  immagino sarà Coletti il centrale  con l'ingresso di Steffè nel  centrocampo titolare  . Mi dicono che Pedrazzini sia ancora piuttosto acerbo per questo livelli . 

Penso anch'io, poi se giocherà Bolis o Steffè sarà da vedere

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, fp17 ha scritto:

beh ma se a pedrazzini no se ghe da una chance in sta partita contro una squadra non di primo piano allora quando?

Quando potrà giocare con almeno uno dei due titolari vicino, possibilmente Lambrughi

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, GiGi-TO ha scritto:

Ma i biglietti del nostro settore si possono prendere domenica allo stadio? O c'è prevendita online? Sul sito del Renate ci sono info degli anni passati sull'acquisto online, nulla di recente...

Sul loro sito non c'è proprio nulla, la società ed il centro coordinamento si stanno informando, ma al momento parrebbe non sia prevista una prevendita, cmq ti saprò dire

Link to comment
Share on other sites

Su indicazione dell'A.C. Renate, U.S. Triestina Calcio comunica ai propri sostenitori che è aperta la prevendita per l'incontro di campionato Renate-Triestina, in programma domenica 28 ottobre alle 14.30 allo Stadio "Città di Meda". La prevendita del settore ospiti è gestita dal circuito di vendita Best Union / VivaTicket e sarà aperta fino alle ore 19.00 di sabato 27 ottobre. Il giorno della partita la biglietteria del settore ospiti rimarrà chiusa. 

Due le possibilità per dotarsi del biglietto:

- Acquistandoli online al link 

https://www.vivaticket.it/ita/event/serie-c-2018-2019-renate-ac-renate-triestina/121501

con possibilità di utilizzare l'opzione "print at home" (stampa il biglietto comodamente a casa)

- Recandosi al Ticket Point di Corso Italia 6/C, fino a sabato 8.30-12.30 e 15.30-19.00

I tagliandi del settore ospiti sono messi in vendita a prezzo unico al costo di 11 € comprensivo di diritti di prevendita.

U.S. Triestina Calcio informa infine i propri sostenitori che per l'ingresso del settore ospiti dello stadio brianzolo sarà necessario utilizzare l'accesso di Via Vignazzola, Meda (Monza Brianza). Eventuali modifiche alla seguente disposizione comunicate dalla Prefettura di Monza saranno tempestivamente divulgate attraverso i nostri canali ufficiali.

Link to comment
Share on other sites

DESIGNAZIONE ARBITRALE

Il match, Renate vs Triestina, incontro valido per la nona giornata d'andata della Serie C, girone B, in programma domenica 28 ottobre, alle ore 14.30 allo stadio "Città di Meda" di Meda, sarà diretto dal Sig. Eduart Pashuku della Sezione AIA di Albano Laziale.

Il giovane fischietto romano, 29 anni, di origini albanesi, è arbitro dal 2008 ed è alla sua terza stagione tra i professionisti, dove in campionato ha diretto 27 incontri estraendo 95 cartellini gialli, 7 rossi di cui 5 diretti e indicato il dischetto del rigore in 7 occasioni.

Un precedente con i nostri colori addirittura ai tempi dell'Eccellenza per lo spareggio in quel di Dronero (1-1). Quel giorno la sua prestazione non fu certo memorabile, anzi ci negò un rigore grande come una casa, ma è passato tanto tempo e si dice sia migliorato, speriamo.

Sarà coadiuvato dai Sig.ri Nicola Nevio Spiniello di Avellino e Stefano Montagnani di Salerno.

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, silvietto ha scritto:

non ho letto alcun parere sulla prestazione di Boccanera. A me è sembrato sicuro e bravo a dirigere la difesa. Pareri ? ...pensate in un suo impiego col Renate ??

Mah, te dirò, no me ga sembrado una partida dove el sia stado impegnado più de tanto...incolpevole sul gol strenna de arma, el secondo iera un rigor... el resto xe stado bastanza ordinario...indipendentemente da sta partida forsi lo meteria per zercar de recuperar Valentini dandoghe un per de partide de fià. Dubbio: e se Valentini inveze de tirar el fià, vedendose sostituì, se “incasina” ancora de più? 

Link to comment
Share on other sites

Sull'azione che ha portato al rigore un pò incerto, per il resto ordinaria amministrazione. Personalmente non credo e non mai creduto sia niente di che come portiere, ma al momento Valentini da zero garanzie e quindi il cambio lo farei e comincerei a discutere la rescissione d'ingaggio. Non credo che succederà però e penso Valentini giocherà.

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, kaisercaio ha scritto:

Raramente lo faccio, ma questa volta non resisto.... se abbiamo qualche ambizione di alta classifica la partita col Renate non può essere definita complicata e bisogna vincere senza se e senza ma.....  crocevia importantissimo per capire le nostre velleità. 

Le partite sono tutte complicate e non da sottovalutare e loro sono una buona squadra che si attesterà eventualmente nel mezzo della classifica, ma che dobbiamo vincere è fuori discussione, ma dovevamo farlo anche a Rimini, la squadra probabilmente più scarsa di tutte.

Link to comment
Share on other sites

48 minuti fa, Iacopone ha scritto:

Mah, te dirò, no me ga sembrado una partida dove el sia stado impegnado più de tanto...incolpevole sul gol strenna de arma, el secondo iera un rigor... el resto xe stado bastanza ordinario...indipendentemente da sta partida forsi lo meteria per zercar de recuperar Valentini dandoghe un per de partide de fià. Dubbio: e se Valentini inveze de tirar el fià, vedendose sostituì, se “incasina” ancora de più? 

Buona occasione per rescindere e cercare uno vecchio e forte dalla B in gennaio

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Guiz ha scritto:

Le partite sono tutte complicate e non da sottovalutare e loro sono una buona squadra che si attesterà eventualmente nel mezzo della classifica, ma che dobbiamo vincere e fuori discussione, ma dovevamo farlo anche a Rimini, la squadra probabilmente più scarsa di tutte.

se perdemo anche con le sorelle Renate allora la vedo cupa.

 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, andreis ha scritto:

eh lo so.....ahinoi

Comunque non so come l'hanno valutato all'ingaggio...resta una bella perplessità

Il vice di Pavanel che era a Vicenza l'anno scorso lo ha consigliato vivamente, Pavanel si è fidato e lo ha richiesto a gran voce, come Sabatini. Quindi avrà un ingaggio abbastanza importante.

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, kaisercaio ha scritto:

Ma che discorsi Guido.... con la penultima, e ad oggi xe questo, devi esser una partida da portar a casa senza se e senza ma e non pol esser complicata.....  complicato pol esser la successiva col Porednon no la prossima 

Xe più difficili queste partide che zogar a Pordenon, per tanti motivi. Che poi dovemo vinzer xe palese, ma pensar che sarà facile xe un errore, forse lo stesso errore che ga fatto el Pordenone che con lori iera sotto per 70 minuti (e se ghe dava un rigor grande come una casa non rimontava) e la Ternana che con lori ga paregiado in casa. Queste xe squadre de giovani che pol vinzer con le più forti e perder con le più deboli, mai facili.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×