Jump to content

I suntini sandrini di mercoledì 28 novembre 2018


Recommended Posts

MERCOLEDI' 28 NOVEMBRE 2018

- Appuntamento con l'amichevole contro Treviso, quest'oggi per l'Alma: in un PalaZimolo già esaurito da giorni, Trieste affronta alle 18 la De'Longhi di Max Menetti. Con Silins, Strautins e Peric nei rispettivi ritiri delle proprie nazionali,  l'Alma potrà mettere in campo a Gradisca tutti quei giocatori che stanno attualmente avendo poco minutaggio sul parquet, tra cui un Janelidze che sta recuperando man mano la forma fisica dopo l'infortunio rimediato a inizio stagione.

Altra amichevole in programma, stavolta martedì 4 dicembre, a Schio contro la Dolomiti Energia

- Appuntamento importante per i supporters della Triestina nella giornata di mercoledì 5 dicembre. Dalle ore 18 tutta la tifoseria è invitata a far festa per il centenario dell'Unione: per l'occasione sarà allestita una mostra sulla vita del Centro di coordinamento con cimeli e foto storiche di tifoseria e squadra, che si potrà comunque visitare non solo il giorno della festa, ma fino a giovedì 13 dicembre, ogni pomeriggio dalle 16 alle 19 e anche negli orari di biglietteria. La giornata sarà dedicata alla storia dell'Associazione Nazionale Triestina Club e al ricordo di Marino Moro e Cuda, due leader storici della tifoseria.

- Dopo il pesante rovescio interno contro lo Sport Management, "sbotta" il tecnico della Pallanuoto Trieste Daniele Bettini: I quindici gol di scarto ci sono tutti, ma mi spiace perché sono convinto che tra noi e loro non ci sia tutta questa differenza. Lo Sport Management è una bellissima squadra, meravigliosa, con individualità e un gran allenatore, però noi non siamo stati in grado di giocare allo stesso gioco. Abbiamo sbagliato tanto, abbiamo avuto un approccio alla partita pessimo, anzi, non siamo mai stati in partita. Abbiamo subito il loro gioco davvero impressionante e preso gol in contropiede che non dovevamo prendere. Ora dobbiamo voltare pagina. Giocheremo a Roma e poi in casa con la Canottieri Napoli. Dobbiamo tornare a giocare più di squadra perché possiamo fare bene anche perché il campionato è lungo»

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×