Jump to content

Acegas Aps TS - Reyer Venezia 56-66


Recommended Posts

...siore e siori se i vol combinar qualcosa in sto campionato i devi imparar a zogar ben, picchiar con furbizia (come ga fato venezia) e meter via la speranza che i arbitri sia come quei de A1.

Steffe' ga tanto de imparar, forsi + dei zogadori. Mi credo che tute le squadre forti de B2 (esclusa TS) sia dei volponi e sa come e quando pestar, noi semo un grupo de boni zogaodri che pensa de trovar un arbitraggio de A1.. no, no xe cusi'.

Soto col lavor, umilta' e corer op op op

del resto, anche se el nostro sindaco disi che semo simpatici :D, in realta' mi credo che semo la squadra + odiada del campionato, essendo i unici profesionisti che magari pensa anche de gaver dirito a eser tutelai e che cmq vien pagai per far solo questo mentre tuti i altri no... quindi tuti dara el 120% contro TS, sempre e cmq...

zogando cusi' oltre meta' clasifica no rivemo

ciauu !:D

Link to comment
Share on other sites

La cronaca:

-----

Brusco stop della Pallacanestro Trieste 2004 in casa: dopo l'ottima parentesi di sabato scorso a Corno di Rosazzo, la squadra di Steffè disputa una gara nettamente al di sotto delle proprie potenzialità e perde malamente per 56 a 66

contro la Reyer Venezia. Troppo brutta per essere vera, l'Acegas Aps ha disputato un buon terzo quarto ma ha dimostrato di non esserci con la testa per gran parte dei quaranta minuti: anche la squadra allenata da Rubini ha faticato a trovare il ritmo giusto per almeno metà partita ma ha saputo prima recuperare undici punti di svantaggio alla fine della terza frazione, poi imporre il proprio gioco crescendo esponenzialmente negli ultimi minuti di gara, nei quali Trieste ha perso sia il giovane play Lotti (sospetta sublussazione alla spalla) che Muzio, vittima di un malanno alla caviglia. La Reyer ha piazzato un parzialone tremendo alla squadra giuliana di 29-8 e porta via due punti pesantissimi dal PalaTrieste; Ciampi & compagni possono invece recriminare per le tante palle perse e per una tenuta di gara contraddistinta da poco fosforo e tanta precipitazione nei tiri pesanti.

Primi due quarti a punteggio bassissimo: sia Trieste che Venezia sparano a salve e la partita si mantiene in totale equilibrio per tutti i primi venti minuti. La Reyer confonde le idee dei padroni di casa con cambi repentini di difesa ma non riesce a combinare granchè in attacco; dall'11-12 sulla sirena di fine primo quarto si arriva al 23-24 del primo tempo, nel quale dà spettacolo il triestino Doati con 15 punti realizzati con cinque conclusioni pesanti.

L'Acegas parte molto bene alla ripresa delle "ostilità": si risvegliano Muzio e Ciampi e Trieste vola al massimo vantaggio (48-37); la Reyer si innervosisce (Guerrasio si prende un fallo anti-sportivo) e dà l'impressione di perdere la testa, ma raddrizza il punteggio con due missili dai 6 e 25, portandosi solamente a -3 alla fine del terzo quarto (48-45). A questo punto la squadra di Steffè va in crisi prolungata col canestro (segnerà solamente 8 punti negli ultimi dieci minuti) e Venezia mette comodamente la freccia: nemmeno la difesa a zona blocca i veneti che sul 50 a 61 siglato da Sarton chiude la partita a tre minuti dalla sirena. Trieste tira solo da tre punti, senza provare a giocare in area pitturata: la Reyer controlla e firma la prima sconfitta in casa dell'Acegas.

-----

A breve metto anche i tabellini de Trieste.

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Benvenuto power ranger :ave:

Mi credo che, dei due lunghi, Mariani xe quel che ga + tecnica: lassando perder la partita de ieri in cui, a parte Doati, tutti i altri ga fatto abbastanza pena, sottocanestro go dito fin dal principio che non semo messi assai ben. Mariani tecnicamente non xe un 5 ma un 3/4 e devi cresser molto spalle a canestro, Caponi invece xe un 5 ma ga movimenti in area dei tre secondi che Dio me perdoni :ehno:

Steffè ga dito che contro Venezia i voleva zogar principalmente con i lunghi, come gavemo ben visto i ga fatto tutto altro :disgust:

Grave invece che gavemo perso Lotti (prognosi dai 25 giorni ai 3 mesi :pianto: ), non femo in tempo a recuperar uno (vedi capitan Corvo che a Ravenna dovessi zogar) che se spacca un altro...gavemo anche una sana dose de sfiga :incazzado:

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×